Connect with us

Cultura

Dona 1.000 libri a scuole elementari di tutta Italia, la...

Published

on

Dona 1.000 libri a scuole elementari di tutta Italia, la sfida dell”influencer della gentilezza’ Nicola Pesce

L'autore ed editore salernitano negli ultimi quattro anni ha devoluto circa 20.000 volumi a istituti, biblioteche pubbliche e associazioni

Nicola Pesce

Donare 1000 libri alle scuole elementari italiane. È la sfida lanciata da Nicola Pesce, scrittore, editore, imprenditore, “influencer della gentilezza”, come è già stato ribattezzato da qualcuno. Ed è questo suo tratto peculiare ad averlo reso seguitissimo sui social, autore di culto di libri per ragazzi e romanzi per adulti editi da Mondadori e Npe.

Dieci libri per cento scuole. Questo è l’obiettivo di Nicola Pesce, che ha incominciato a donare libri quasi per caso nel 2020, in occasione dell’uscita del suo secondo lavoro, Il fiato di Edith. "Capitava che mi trovassi allo stand della casa editrice a presentare il libro e a firmare copie - ricorda Pesce - Quante volte è successo che bambini di tutte le età si fermassero stupiti e rapiti, ma non avevano i soldi per comprarlo o venivano portati via in tutta fretta dai genitori. Spesso è finita che fossi io a regalarglielo. In quell’occasione ho scoperto che donare libri mi riscalda il cuore e non so privarmi di questa piccola grande gioia".

Così donare libri per Nicola Pesce è diventata quasi una missione. Negli ultimi quattro anni l’autore de “Il sapore dell’albicocco” ha donato la bellezza di 20.000 libri a scuole, biblioteche pubbliche, associazioni, al punto da guadagnarsi presso alcune delle testate nazionali principali l’appellativo di “Babbo Natale dei libri”. La prossima infornata di testi andrà a rifornire direttamente le biblioteche e le sale letture di centinaia di scuole elementari italiane. L’idea è nata l’anno scorso in una scuola di Torino.

"Mi avevano detto che un maestro radunava abitualmente i piccoli alunni nel giardino della scuola e leggeva loro un mio libro - racconta Pesce - Decisi allora di fargli una sorpresa, mi presentai a scuola e lessi un capitolo ai ragazzi. Ai tempi miei, quando ero piccolo, a scuola non esisteva una cosa come una biblioteca o una sala lettura. Ma che bella sala lettura aveva invece quella scuola! Una stanzuccia di cinque metri per cinque, piena di libri, disegni, pupazzetti! Il cuore mi si spaccò in due quando vidi il mio umile romanzo La volpe che amava i libri su un leggio. Sapevo di non meritare un tale onore! E così mi è venuto in mente di regalare i libri a queste sale lettura scolastiche, a queste biblioteche nelle scuole elementari in tutta Italia. Ci ho messo un po’ a procurarmi mille libri illustrati per bambini, ma adesso li ho tutti a casa mia, che fremono e mi domandano ogni giorno 'A chi mi regalerai?'".

Pesce non solo dona i libri, ma copre anche le spese di spedizione. Tutto quello che chiede ai genitori e agli insegnanti è di contribuire inviando una foto della sala lettura della scuola scelta e di inviargliela. A quel punto i dieci libri saranno spediti direttamente a casa della persona che ha fatto richiesta. "Sarete voi a portarli a scuola. Uno lo potrete tenere per regalo dal vostro Nicola di fiducia - ha scritto Pesce nel suo ultimo post su -Se la scuola non ha una sala lettura, che cosa aspettate a farne creare una nella scuola dei vostri figli? I primi dieci libri ce li metterò io".

Neanche il tempo di lanciare l’iniziativa, che sono piovute foto e richieste da tutta Italia. I primi libri partiranno ad aprile, per un’iniziativa che è diventata in breve virale e che fa di Pesce un unicum nel panorama editoriale italiano: uno scrittore, un editore, un influencer e un Babbo Natale fuori stagione che, invece dei regali, dona libri, cultura e gentilezza. Di questi tempi, è già una rivoluzione.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cultura

‘Libri sotto l’ombrellone’, il consiglio...

Published

on

Suggerisco 'You like it darker' di Stephen King, la conferma di un talento che merita una riconsiderazione critica'

'Libri sotto l'ombrellone', il consiglio di Sandro Veronesi

Un consiglio che potrebbe apparire "scontato" ma che riguarda un autore che "merita una riconsiderazione critica". Il suggerimento di lettura che Sandro Veronesi consegna a chi partirà nelle prossime settimane per le vacanze coincide con il libro che ha tra le mani in questi giorni. "Può sembrare un consiglio scontato - dice all'AdnKronos l'autore de 'Il Colibrì' con cui ha vinto il premio Strega nel 2020 - ma forse non lo è. Si tratta di 'You like it darker' di Stephen King pubblicato da Sperling & Kupfer. Il sottotitolo in italiano è 'Salto nel buio'".

E' un libro, prosegue Veronesi, che "contiene dodici racconti, alcuni dei quali sono veri e propri romanzi brevi. Stando alla postfazione i più lunghi, quelli più belli, sono inediti. E'un librone, però è la conferma di un talento. Secondo me Stephen King merita una riconsiderazione critica: sul piano del successo popolare non ha eguali. Ma forse, proprio per questo, certi suoi libri sono stati sottovalutati dalla critica. Qui ci sono alcuni picchi di grande letteratura, il libro mi sta piacendo molto. Ma non come un passatempo. E' un testo sul quale mi trovo a sottolineare molte frasi e ad evidenziare molte parti perché ne contiene alcune magistrali".

"Nessuno ha bisogno di consigliare Stephen King, vende già di suo. E' uno scrittore che va da sé. Però - osserva Veronesi - io mi sento di dire che, in questo libro, è ancora in grande spolvero, in grande forma". E' un volume che "rappresenta una lettura non solo appassionante ma anche molto importante sulla natura umana e sul rapporto con il soprannaturale o e con la fede. Una fede, però, che King non limita a quella in Dio. C'è un racconto, che è il più bello di tutti, in cui il tema è la capacità di credere alla verità anche quando è incongrua e irrazionale. Questo è un tema che ricorre anche in altri racconti. Un argomento molto alto che l'autore declina in maniera avvincente", conclude Veronesi.

Continue Reading

Cultura

Pompei, consegnate le chiavi della città a Sangiuliano

Published

on

Pompei, consegnate le chiavi della città a Sangiuliano

Questa mattina, nell’Aula consiliare dello storico palazzo de Fusco, sede del Comune di Pompei, si è svolta la cerimonia di consegna delle chiavi della città al Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. “Per altissimi meriti civili e culturali conseguiti nella guida del Ministero della Cultura per aver indicato Pompei quale modello di intervento sul patrimonio culturale, individuandola come storia di rinascita e di riscatto - è scritto nelle motivazioni della delibera della Giunta comunale di Pompei per il conferimento del riconoscimento al ministro - per aver posto l’area archeologica di Pompei all’attenzione nazionale e internazionale; per aver assicurato nell’azione di governo da Ministro della Cultura del nostro Paese costante attenzione e generosa dedizione a Pompei sito Unesco, promuovendone la tutela e la valorizzazione ai massimi livelli; per aver fortemente voluto inserire nella Legge di Bilancio cospicue risorse per ampliare gli scavi nel Parco archeologico di Pompei, con indubbie ricadute positive sulla città e sull’intera area vesuviana”.

“La consegna delle chiavi della città è un ringraziamento al ministro Sangiuliano per la sua costante attenzione a Pompei, grazie alla quale la città sta diventando uno dei motori dell’economia campana”, ha dichiarato il sindaco Carmine Lo Sapio. “Ringrazio il sindaco e tutta l’amministrazione comunale di Pompei per l’importante riconoscimento che mi hanno voluto conferire. La città affonda le sue radici in una storia millenaria che è vanto e orgoglio della Nazione. Il ministero della Cultura assicura da anni e continuerà a farlo, con grande determinazione, il massimo impegno finanziario e operativo per salvaguardare e valorizzare al meglio quell’unicum mondiale rappresentato dal Parco archeologico di Pompei. Un compito che abbiamo ricevuto dalle passate generazioni e che, con orgoglio, porteremo avanti per conservare anche per il futuro questo prezioso patrimonio di storia, cultura e identità su cui si fonda la nostra civiltà”, ha detto il ministro Sangiuliano.

Continue Reading

Cultura

‘Libri sotto l’ombrellone’, il consiglio...

Published

on

'Ora sto leggendo 'Campagne di guerre', saggio interessante per capire le tecniche con cui viene manipolata l'opinione pubblica'

'Libri sotto l'ombrellone', il consiglio di Stefania Auci

Storie di donne alla ricerca "del loro posto nel mondo" e un saggio per comprendere il modo in cui viene manipolata l'opinione pubblica. Questi i consigli di lettura di Stefania Auci, l'autrice della saga dei Florio che con 'I leoni di Sicilia' e 'L'inverno dei leoni' ha riscosso un grande successo rimanendo in vetta alla classifica dei libri più venduti per molte settimane. "Consiglio - dice Auci all'AdnKronos - due libri: il primo è un romanzo pubblicato da Mercurio Books intitolato 'Maeve' firmato dalla scrittrice CJ Leede; l'altro invece è 'L'imprevedibile destino di Emily Fox-Seton' di Frances Hodgson Burnett pubblicato Astoria edizioni. Sono le storie di due donne in latitudini, contesti ed epoche diversissime che provano a trovare il loro posto nel mondo. 'Maeve' è ambientato nella contemporaneità mentre il secondo libro è ambientato a cavallo tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento inglese".

Il libro che Auci invece sta leggendo in questi giorni è invece un "saggio di storia che si chiama 'Campagne di guerra' (Prospero Editore) di Giuseppe Mazza. E' molto affascinante soprattutto per capire le dinamiche sulla pubblicità e sulla manipolazione dell'opinione pubblica. E' molto attuale. Questo saggio, peraltro, è di una lettura molto scorrevole e accattivante. E' molto pratico e concreto", conclude la scrittrice.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca1 ora ago

Catania, donna trovata impiccata in casa di villeggiatura:...

Con il compagno, che ieri sera aveva lasciato l'abitazione, la 30enne aveva avuto una lite A Fondachello, frazione marinara di...

Cronaca1 ora ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 23 luglio

Nessun '6' né '5+1', realizzati due 5. Jackpot sale a 52.8 milioni Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del SuperEnalotto di...

Esteri2 ore ago

Harris, primo comizio verso nomination: “Conosco i...

La vicepresidente parla a Milwaukee: "Vinceremo le elezioni" "Ho avuto a che fare con predatori sessuali, truffatori, imbroglioni. Conosco i...

Esteri2 ore ago

Francia, Macron: “Nuovo governo dopo le Olimpiadi di...

Il presidente annuncia: nessun cambio prima di metà agosto La Francia non avrà un nuovo governo prima di metà agosto....

Economia3 ore ago

Poste, rinnovato contratto: aumento di 230 euro e...

Valido fino al 31 dicembre 2027. Dipendenti riceveranno inoltre un importo una tantum di 1000 euro lordi medi a settembre...

Politica3 ore ago

Decreto carceri, opposizioni abbandonano lavori commissione...

La scelta di Pd, M5S, Avs e Italia Viva dopo il no a tutti gli emendamenti Le opposizioni al completo...

Esteri3 ore ago

Kamala Harris è ‘brat’, una star del pop può...

Charli XCX definisce la vicepresidente 'brat': cosa significa il termine che è diventato virale Kamala Harris da un paio di...

Esteri3 ore ago

Biden negativo al covid: “Non ha più sintomi”

Il medico personale del presidente Usa: "Continuerà a essere monitorato per eventuali ricomparse". Mercoledì il discorso alla nazione Il presidente...

Cronaca3 ore ago

Balneari, grido d’allarme in lettera a Gualtieri:...

Operatori turistici e balneari: "La 'Ostia by night' un nostalgico ricordo. Siamo a luglio inoltrato e le autorizzazioni non arrivano"...

Lavoro4 ore ago

Turismo, Leonardo Hotels lancia la partnership con Ferrari...

Parte per un esclusivo viaggio 'From Rome to Paris in Red' Leonardo Hotels lancia la partnership con Ferrari Club Passione...

Cronaca4 ore ago

Si schianta con il parapendio su pista ciclabile, morto...

E' accaduto a Malcesine (Verona) Un turista svedese di 29 anni è morto oggi, nel primo pomeriggio, a Malcesine (Verona),...

Lavoro4 ore ago

Scampia, l’esperta: “Difficile dire ora causa...

Pecce ad Adnkronos/Labitalia, 'strutture hanno vita, funzionalità, degrado e vanno manutenute e controllate come si fa con una macchina' "Io...

Cronaca4 ore ago

Cade da un’altezza imprecisata, morto operaio 22enne...

Ha riportato lezioni multiple Grave incidente sul lavoro questo pomeriggio nell’Alessandrino. Un 22enne, per cause ancora in corso di accertamento,...

Economia4 ore ago

Tovaglieri (Gruppo ID): “No al divieto dei gas...

“Sono in prima linea per un cambio di rotta nelle politiche energetiche comunitarie, per un’Europa che investa sui gas rinnovabili...

Cronaca4 ore ago

Veglia cadavere della madre in casa per un mese, saponette...

E’ successo a Teramo. La slama coperta di lenzuoli bagnati sul letto anche per con conservare meglio la salma Ha...

Spettacolo4 ore ago

Slash, morta figlia di 25 anni: la scia di lutti tra...

La figliastra del chitarrista dei Guns n’Rose nata dall’unione tra la sua attuale compagna Meegan Hodges e Mark Knight Grave...

Economia4 ore ago

Fidanza (ECR): “Sostenibilità e competitività per un...

“Con la rielezione di Ursula Von der Leyen come presidente della Commissione Europea rimane aperto un dibattito che ha toccato...

Economia4 ore ago

Squeri (FI): “Lontani dall’elettrico, c’è bisogno di...

“Attualmente è inverosimile pensare che tutti utilizzino auto elettriche, sia per i tempi che questo richiede, sia perché non è...

Lavoro4 ore ago

Scampia, Campus (Architetti): “Tragedia annunciata,...

Riportare al centro delle politiche urbane il social housing come motore per rigenerare porzioni di quartieri "Il crollo di Scampia...

Cultura5 ore ago

‘Libri sotto l’ombrellone’, il consiglio...

Suggerisco 'You like it darker' di Stephen King, la conferma di un talento che merita una riconsiderazione critica' Un consiglio...