I Santi di Domenica 26 Settembre 2021


Santi COSMA E DAMIANO   Martiri – Memoria Facoltativa
sec. III, inizio sec. IV
Cosma e Damiano, medici anàrgiri (gratuiti), secondo un’antica tradizione subirono il martirio a Ciro in Siria e il loro culto fu assai diffuso in tutta la Chiesa fin dal sec. IV. Il 26 settembre è la probabile data della dedicazione della basilica che a Roma porta il loro nome, edificata da Felice IV (525-530). Di loro si fa memoria nel Canone romano….
www.santiebeati.it/dettaglio/29275

San COSMA   Martire – Memoria Facoltativa
sec. III, inizio sec. IV
Sulla vita di Cosma e Damiano le notizie sono scarse. Si sa che erano gemelli e cristiani. Nati in Arabia, si dedicarono alla cura dei malati dopo aver studiato l’arte medica in Siria. Ma erano medici speciali. Spinti da un’ispirazione superiore infatti non si facevano pagare. Di qui il soprannome di anàrgiri (termine greco che significa «senza argento», «senza denaro»). Ma questa attenzione ai malati era anche uno strumento efficacissimo di apostolato. «Missione» che cost…
www.santiebeati.it/dettaglio/29250

San DAMIANO   Martire – Memoria Facoltativa
sec. III, inizio sec. IV
Sulla vita di Cosma e Damiano le notizie sono scarse. Si sa che erano gemelli e cristiani. Nati in Arabia, si dedicarono alla cura dei malati dopo aver studiato l’arte medica in Siria. Ma erano medici speciali. Spinti da un’ispirazione superiore infatti non si facevano pagare. Di qui il soprannome di anàrgiri (termine greco che significa «senza argento», «senza denaro»). Ma questa attenzione ai malati era anche uno strumento efficacissimo di apostolato. «Missione» che cost…
www.santiebeati.it/dettaglio/29300

San SENATORE D’ALBANO   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/92676

San GEDEONE   Giudice d’Israele
San Gedeone, della tribù di Manasse, giudice di Israele, appena ricevette il segno della rugiada sul vello dal Signore, con la forza di Dio distrusse l’altare di Baal e liberò il popolo di Israele dai nemici….
www.santiebeati.it/dettaglio/92462

San CRISTOFORO DELLA GUARDIA   Martire
XV secolo
www.santiebeati.it/dettaglio/90681

Sant’ EUSEBIO DI BOLOGNA   Vescovo
† 390 (?)
www.santiebeati.it/dettaglio/72080

Santi SEBASTIANO NAM I-GWAN E COMPAGNI, LUCIA KIM, CATERINA YI E MADDALENA CHO   Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/72090

San VIGILIO DI BRESCIA   Vescovo
V sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/96922

San NILO DA ROSSANO   
Rossano Calabro (CS), 910 – Monastero di Sant’Agata, Grottaferrata (RM), 26 settembre 1004
L’Italia meridionale conosce i monaci d’Oriente con la loro liturgia al tempo del dominio bizantino. Con l’espansione araba la Calabria si popola di comunità guidate dalla regola di san Basilio, che attirano anche discepoli del posto. Come un calabrese di Rossano, Nicola, che diventerà monaco col nome di Nilo (910-1004). Vive prima in comunità, poi si fa eremita, con dedizione totale a preghiera e studio. Legge i Padri della Chiesa, compone inni, trascrive testi con grafia rapida ed elegante. È maestro di nuovi mon…
www.santiebeati.it/dettaglio/72100

Santa TERESA (MARIA VITTORIA) COUDERC   Fondatrice
Mas de Sablières, 1° febbraio 1805 – Fourvières (Francia), 26 settembre 1885
Maria Vittoria Couderc nasce nel 1805 a Mas de Sablières in Francia da genitori contadini. Nel 1825 incontra padre Terme, fondatore delle Congregazione delle Suore di san Francisco Régis. Due anni dopo emetterà i voti prendendo il nome di suor Teresa. Nel 1827 è inviata a due consorelle a La Louvesc, dove promuove un ostello per le pellegrine che andavano alla tomba di san Régis. Fu l’atto iniziale del «Cenacolo». Trasformato l’ostello in casa per Esercizi spirituali s…
www.santiebeati.it/dettaglio/72125

Santa GRECA   Vergine e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/90342

San GIUSTINO   Martire
m. 62/64
www.santiebeati.it/dettaglio/90344

Santi CIPRIANO, GIUSTINA E TECTISTO   Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/94975

Beato LEONE MARIA DA ALACUAS (EMANUELE LEGUA MARTì)   Sacerdote e martire
Alacuás, Valencia, 23 aprile 1875 – Madrid, 26 settembre 1936 (?)
Sacerdote della Congregazione dei Terziari Cappuccini di Nostra Signora Addolorata (o Amigoniani), e martire.  
www.santiebeati.it/dettaglio/93476

Beati RAFFAELE PARDO MOLINA E GIUSEPPE MARIA VIDAL SEGU   Domenicani, martiri
† Valencia, Spagna, 26 settembre 1936
Raffaele Pardo Molina, cooperatore domenicano, nacque a Valencia (Spagna) il 28 ottobre 1899, mentre Giuseppe Maria Vidal Segu, sacerdote professo, nacque a Secuita (Spagna) il 3 febbraio 1912….
www.santiebeati.it/dettaglio/93238

Beato ANDREA DA SAN GIMINIANO   Francescano
† 1455 (?)
www.santiebeati.it/dettaglio/97392

Beata MARIA DEL OLVIDO NOGUERA ALBELDA   Vergine e martire
María del Olvido Noguera Albelda nacque il 30 dicembre 1903 a Carcagente (Valencia), fu battezzata il 1° gennaio 1904 e cresimata il 22 aprile 1909 nella chiesa parrocchiale dell’Assunzione. Ricevette la prima comunione il 2 giugno 1912 nella Cappella del Collegio di Maria Immacolata. Ricevette una cultura generale in collegi di religiose. Di famiglia agiata si dedicò pienamente all’apostolato laicale e si impegnò nell’insegnamento delle operaie. Il 30 novembre 1936 fu imprigionata insieme al fratello, dimostrandos…
www.santiebeati.it/dettaglio/93297

Beata MARIA JORDA BOTELLA   Vergine e martire
María Jordá Botella, fedele laica, nacque il 26 gennaio 1905 ad Alcoy (Alicante), fu battezzata il 28 gennaio 1905, cresimata il 20 ottobre 1905 e ricevette la prima comunione il 21 aprile 1912 nella chiesa parrocchiale di San Francesco. Fu educata dalle religiose e acquisì una buona cultura generale. Fu molto caritatevole fino all’eroismo, attraverso la Confraternita di San Vicenzo de’ Paoli, distinguendosi anche nel lavoro sociale perché piena di virtù umane e cristiane. Essendo una nota propagandista della fede …
www.santiebeati.it/dettaglio/93321

Beata MARIA DELLA NATIVITà   Vergine mercedaria
Consacrata a Dio fin dalla fanciullezza, la Beata Maria della Natività, donò tutto ai poveri e fu una grande ricamatrice fra le monache mercedarie del monastero deilAssunzione in Siviglia. Ornata dì doni celesti, gli apparve più volte Cristo legato alla colonna flagellato, portare sulle spalle la croce, crocifisso e trafitto dalla lancia; sentì in se stessa la forza della passione e i dolori fino all’efusione del sangue. Finché giunta al termine della vita fu portata da Gesù Sposo nel coro degli Angeli nella patria…
www.santiebeati.it/dettaglio/94602

Beata CRESCENZA VALLS ESPI   Vergine e martire
Onteniente, Spagna, 1863 – Puerto de Canals, Spagna, 26 settembre 1936
Crescencia Valls Espí nacque nel 1863 a Onteniente (Valencia) e fu battezzata il 10 giugno 1863 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria. Ricevette una formazione di cultura generale. Donna di grande pietà, partecipò quotidianamente all’Eucaristia. Aderì all’Azione Cattolica e ad altre associazioni apostoliche, specialmente per la cura degli ammalati e dei poveri. Fu imprigionata insieme alle tre sorelle: Concepción, Carmen e Patrocinio. Dopo poche ore di prigionia, il 26 settembre 1936 a Puerto di Canals, subirono…
www.santiebeati.it/dettaglio/93324

Beate MARIA DEL RIFUGIO (TERESA ROSAT BALASCH) E MARIA DEL CALVARIO (GIUSEPPINA ROMERO CLARIANA)   Vergini e martiri
† Valencia, Spagna, 27 settembre 1936
Madre Maria del Rifugio (Teresa Rosat Balasch) e suor Maria del Calvario (Josefa Romero Clariana) furono due religiose della Congregazione delle Suore della Dottrina Cristiana. A seguito dell’inizio della guerra civile spagnola, abbandonarono il collegio di Carlet, presso Valencia, dove risiedevano, per riparare rispettivamente nelle abitazioni di un’amica e di una sorella. Catturate dai rivoluzionari, trascorsero il tempo della loro prigionia a realizzare capi d’abbigliamento per i miliziani che …
www.santiebeati.it/dettaglio/72110

Beato LUIGI TEZZA   Sacerdote camilliano, fondatore
Conegliano Veneto, Treviso, 1 novembre 1841 – Lima, Perù, 26 settembre 1923
Sacerdote nel 1864, va a Roma come maestro dei novizi, e a 31 anni è in Francia. Lì diventa superiore della comunità, fonda altre case e centri di cura, moltiplica l’attività dell’Ordine, crea la Provincia camilliana di Francia. E progetta una storica novità: affiancare ai Camilliani una congregazione femminile. Ma nel 1880 viene espulso dalla Francia perché straniero, a causa del conflitto fra Terza Repubblica e Chiesa di Roma, con soppressioni di istituti e ca…
www.santiebeati.it/dettaglio/90320

Beata LUCIA DA CALTAGIRONE   Vergine
Caltagirone (Catania), XIV sec. – Salerno, 1400
Poche ed incerte sono le informazioni al riguardo della Beata Lucia da Caltagirone, commemorata in data odierna dal Martyrologium Romanum. Siciliana, nativa di Caltagirone, trascorse gran parte della sua vita in un convento di terziarie francescane regolari a Salerno, ove ricoprì l’incarico di maestra delle novizie. Fu ricordata in particolar modo per la sua fedeltà alla regola e per la devozione alle Cinque Piaghe di Cristo. Dopo la sua morte, di cui non si conosce la data precisa, le furono attribuiti parecchi mi…
www.santiebeati.it/dettaglio/92635

Beato BONAVENTURA DA PUZOL (JULIO ESTEVE FLORS)   Sacerdote e martire
1897 – 1936
www.santiebeati.it/dettaglio/93155

Beato GIACOMO CALATRAVA ROMERO   Giovane padre di famiglia e martire
Granada, Spagna, 20 dicembre 1913 – Tahal, Spagna, 26 settembre 1936
Jaime Calatrava Romero nacque a Granada, nell’omonima provincia e diocesi, il 20 dicembre 1913. Di professione avvocato, era socio di Azione Cattolica. Venne ucciso in odio alla fede cattolica insieme a suo padre, Rafael Calatrava Ros, il 26 settembre 1936, nella località del Pozo di Cantavieja, nei pressi di Tahal. Sua moglie era incinta del loro unico figlio. Inserito in un gruppo di 115 martiri della diocesi di Almeria, è stato beatificato ad Aguadulce, presso Almería, il 25 marzo 2017…
www.santiebeati.it/dettaglio/97265

Beato RAFFAELE CALATRAVA ROS   Padre di famiglia e martire
Almería, Spagna, 9 agosto 1881 – Tahal, Spagna, 26 settembre 1936
Rafael Calatrava Ros nacque ad Almería, nell’omonima provincia e diocesi, il 9 agosto 1881. Di professione avvocato, apparteneva all’associazione dell’Adorazione Eucaristica notturna. Venne ucciso in odio alla fede cattolica insieme a suo figlio, Jaime Calatrava Romero, il 25 settembre 1936, nella località del Pozo di Cantavieja, nei pressi di Tahal. Inserito in un gruppo di 115 martiri della diocesi di Almeria, è stato beatificato ad Aguadulce, presso Almería, il 25 ma…
www.santiebeati.it/dettaglio/97266

Beato ANDREA CASINELLO BARROETA   Padre di famiglia e martire
Almería, Spagna, 23 agosto 1886 – Tahal, Spagna, 26 settembre 1936
Andrés Casinello Barroeta nacque ad Almería, nell’omonima provincia e diocesi, il 23 agosto 1886. Di professione ingegnere minerario, apparteneva all’associazione dell’Adorazione Eucaristica notturna. Venne ucciso in odio alla fede cattolica il 26 settembre 1936, nella località del Pozo di Cantavieja, nei pressi di Tahal. Inserito in un gruppo di 115 martiri della diocesi di Almeria, è stato beatificato ad Aguadulce, presso Almería, il 25 marzo 2017….
www.santiebeati.it/dettaglio/97267

Beato GENESIO CéSPEDES GEREZ   Sacerdote e martire
Garrucha, Spagna, 12 ottobre 1801 – Tahal, Spagna, 26 settembre 1936
Ginés Céspedes Gerez nacque a Garrucha, in provincia e diocesi di Almería, il 12 ottobre 1901. Il 14 giugno 1924 fu ordinato sacerdote. Era parroco della parrocchia di Fernán Pérez quando morì in odio alla fede cattolica il 26 settembre 1936, nella località del Pozo di Cantavieja, nei pressi di Tahal. Inserito in un gruppo di 115 martiri della diocesi di Almeria, è stato beatificato ad Aguadulce, presso Almería, il 25 marzo 2017….
www.santiebeati.it/dettaglio/97268

Beato ADOLFO MARTíNEZ SáEZ   Padre di famiglia e martire
Alhabia, 23 luglio 1898 – Tahal, 26 settembre 1936
Adolfo Martínez Sáez nacque ad Alhabia, in provincia e diocesi di Almería, il 23 luglio 1898. Di professione maestro, apparteneva all’associazione dell’Adorazione Eucaristica notturna. Venne ucciso in odio alla fede cattolica il 26 settembre 1936, nella località del Pozo di Cantavieja, nei pressi di Tahal. Inserito in un gruppo di 115 martiri della diocesi di Almeria, è stato beatificato ad Aguadulce, presso Almería, il 25 marzo 2017….
www.santiebeati.it/dettaglio/97269

Beato STEFANO DI ROSSANO CALABRO   
Rossano Calabro, 925 – Gaeta, 1001
www.santiebeati.it/dettaglio/90617

Beato GASPARE STANGGASSINGER   Redentorista
Nato a Berchtesgaden, in Baviera, nel 1871, Kaspar (Gaspare) Stanggassinger entrò a 10 anni nel seminario di Frisinga. Mentre si preparava al sacerdozio, durante un pellegrinaggio mariano decise di divenire religioso tra i Redentoristi, che curavano già la sua direzione spirituale. A 24 anni venne ordinato prete. Il suo desiderio era partire missionario per il Brasile. Perciò fu inviato nella scuola missionaria di Dürrnberg, di cui divenne direttore. Come Gerardo Maiella, altro grande santo dell’ordine fondato da A…
www.santiebeati.it/dettaglio/91133

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


I Santi del giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *