Connect with us

Immediapress

Padroneggiare Python e l’intelligenza artificiale con...

Published

on

Padroneggiare Python e l’intelligenza artificiale con il corso certificato di Istituto Volta

Padroneggiare Python e l'intelligenza artificiale con il corso certificato di Istituto Volta

Python e l'intelligenza artificiale

Bari, 4 dicembre 2023. L'intelligenza artificiale (IA) è una delle tecnologie più innovative e promettenti del nostro tempo. Python, d'altra parte, è un linguaggio di programmazione versatile e potente. Insieme, Python e l'intelligenza artificiale possono aprire una miriade di opportunità professionali, e in tal contesto il corso certificato di Istituto Volta permette di sfruttare appieno questo potenziale.

I vantaggi di padroneggiare Python e l'intelligenza artificiale

Padroneggiare Python e l'intelligenza artificiale può portare una serie di vantaggi significativi. In primo luogo, è un'abilità altamente richiesta nel mercato del lavoro attuale. Le competenze in Python e nell'intelligenza artificiale possono aprirvi le porte a una vasta gamma di opportunità di carriera, sia in aziende tecnologiche che in settori come la finanza, la sanità e l'automazione industriale.

In secondo luogo, Python è un linguaggio di programmazione relativamente semplice da imparare. Con la sua sintassi intuitiva e la vasta gamma di librerie e strumenti disponibili, è un'ottima scelta per chiunque sia nuovo alla programmazione o per coloro che desiderano ampliare le proprie capacità. Inoltre, l'IA è un campo in rapida evoluzione e padroneggiare Python permetterà di sfruttare al meglio le ultime tecnologie e sviluppi.

La certificazione IT Specialist PYTHON

Una delle migliori opzioni per padroneggiare Python e l'intelligenza artificiale è ottenere la certificazione IT Specialist PYTHON. Questa certificazione è riconosciuta a livello internazionale ed è un segno distintivo di competenza e conoscenza nel campo della programmazione Python. La certificazione IT Specialist PYTHON permetterà di dimostrare alle aziende e ai datori di lavoro le competenze necessarie per sviluppare applicazioni, algoritmi e soluzioni basate su Python.

La certificazione IT Specialist ARTIFICIAL INTELLIGENCE

Oltre alla certificazione IT Specialist PYTHON, potete anche considerare la certificazione IT Specialist ARTIFICIAL INTELLIGENCE. Questa certificazione è focalizzata sull'applicazione dell'intelligenza artificiale e della programmazione Python per risolvere problemi complessi. Con questa certificazione, sarà possibile dimostrare alle aziende di avere una conoscenza approfondita dell'intelligenza artificiale e la capacità di sviluppare soluzioni intelligenti utilizzando Python.

Il corso professionale di Python e intelligenza artificiale dell'Istituto Volta

Per padroneggiare Python e l'intelligenza artificiale, uno dei corsi più accreditati nel settore è il corso professionale dell'Istituto Volta: il corso è stato appositamente progettato per fornire una formazione completa e pratica su Python e l'intelligenza artificiale. Grazie alla presenza di istruttori certificati, gli alunni imparano a scrivere codice Python di alta qualità, a utilizzare librerie e strumenti per l'intelligenza artificiale e ad applicare algoritmi di apprendimento automatico per risolvere problemi complessi. Inoltre, durante questo corso vengono presentate agli allievi molteplici opportunità di carriera che spaziano dalla data science all'ingegneria dell'apprendimento automatico.

Testimonianze dei partecipanti passati

Seguono alcune delle tantissime testimonianze da parte dei partecipanti che hanno già fatto il corso:

"Partecipare al corso di Python e intelligenza artificiale dell'Istituto Volta è stata una delle migliori decisioni che abbia mai preso per la mia carriera. Ho acquisito competenze che mi hanno aperto le porte a nuove opportunità di lavoro e mi hanno permesso di distinguermi nel campo dell'IT." - Marco, sviluppatore software

"Il corso di Python e intelligenza artificiale dell'Istituto Volta mi ha fornito le basi solide di programmazione Python e mi ha introdotto ai concetti chiave dell'intelligenza artificiale. Sono stato in grado di applicare ciò che ho imparato alla mia attuale posizione lavorativa e ho ottenuto risultati eccezionali." - Laura, data scientist

Info corso: https://www.istitutovolta.eu/phyton-intelligenza-artificiale.php?utm_source=adk

Contatti: https://www.istitutovolta.eu/phyton-intelligenza-artificiale.php?utm_source=adk

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Il Gruppo Menarini presenta a SABCS 2023 nuovi dati dallo...

Published

on

FIRENZE, Italia, e NEW YORK, 9 dicembre 2023 /PRNewswire/ -- Il Gruppo Menarini ("Menarini"), azienda farmaceutica e diagnostica leader a livello internazionale, e Stemline Therapeutics, Inc. ("Stemline"), una società interamente controllata del Gruppo Menarini focalizzata nell'offerta di terapie oncologiche trasformative ai pazienti affetti da tumori, oggi hanno presentato i risultati di una nuova analisi post-hoc dello studio clinico pivot EMERALD, che ha dimostrato un miglioramento clinicamente significativo nella sopravvivenza libera da progressione (PFS) in tutti i sottogruppi rilevanti. I dati mostrano una PFS favorevole per ORSERDU® (elacestrant) in monoterapia rispetto allo standard di cura (SOC) nei pazienti con carcinoma mammario metastatico (mBC) o avanzato ER+, HER2-, affetti da tumori endocrino-sensibili e con mutazioni di ESR1, a seguito di un precedente trattamento con inibitori delle CDK4/6 di almeno 12 mesi. Questi dati saranno presentati al San Antonio Breast Cancer Symposium (SABCS) 2023, in programma dal 5 al 9 dicembre 2023.

EMERALD è uno studio registrativo di fase 3 che ha dimostrato una PFS statisticamente significativa ottenuta con ORSERDU rispetto alla monoterapia endocrina SOC (fulvestrant, letrozolo, anastrozolo ed exemestane). In base a questi risultati, il 27 gennaio 2023 la FDA ha approvato ORSERDU per il trattamento di donne in postmenopausa o di uomini adulti con carcinoma mammario avanzato o metastatico con ER+, HER2-, mutazioni di ESR1 e progressione della malattia dopo almeno una linea terapica endocrina.Fino al 40% dei pazienti ER+, HER2- con malattia avanzata o mBC presenta mutazioni di ESR1. Si tratta di un fattore noto di resistenza alla terapia endocrina standard e, finora, il trattamento dei tumori che presentano queste mutazioni è stato più difficile. 

Va sottolineato che una precedente analisi post-hoc su sottogruppi dei risultati PFS di EMERALD, presentata a SABCS 2022, ha dimostrato che la durata di un precedente trattamento con inibitori delle CDK4/6 era positivamente associata a una PFS più estesa con ORSERDU, ma non con SOC. Nei pazienti con mutazioni di ESR1 trattati con inibitori delle CDK4/6 per almeno 12 mesi prima della randomizzazione in EMERALD, ORSERDU ha raggiunto una PFS mediana di 8,6 mesi rispetto a 1,9 mesi del SOC, con una riduzione del 59% del rischio di progressione o morte (HR=0,41; IC 95%: 0,26-0,63). [1]

In questa analisi aggiornata, Menarini Stemline ha valutato il beneficio di ORSERDU in monoterapia in sottogruppi clinici e di biomarcatori chiave ad alta prevalenza, inclusi i pazienti con metastasi ossee, epatiche e/o polmonari; quelli con comuni mutazioni concomitanti comuni di PIK3CA o TP53; oppure quelli con bassa espressione di HER2.

"Questi risultati aggiornati confermano ulteriormente che ORSERDU in monoterapia rappresenta un'opzione di trattamento di seconda linea promettente per i pazienti ER+, HER2- con carcinoma mammario metastatico e mutazioni ESR1", è il commento della Dott.ssa Virginia Kaklamani, DSc, oncologa specializzata in tumori mammari e docente di medicina presso la UT Health San Antonio, MD Anderson Cancer Center. "Abbiamo registrato importanti miglioramenti nella sopravvivenza libera da progressione in molti sottogruppi importanti con il trattamento a base di elacestrant in monoterapia rispetto allo standard di cura nei pazienti trattati per almeno 12 mesi con una terapia a base di CDK 4/6. Abbiamo osservato questi risultati non solo per quanto riguarda le metastasi ossee, ma anche per le metastasi epatiche e/o polmonari, e nei pazienti con co-mutazioni comuni, come PIK3CA e TP53, oltre che in pazienti con bassa espressione di HER2".

ORSERDU ha dimostrato un miglioramento clinicamente significativo nella PFS rispetto alla monoterapia endocrina SOC (fulvestrant, letrozolo, anastrozolo ed exemestane) in tutti questi sottogruppi. ORSERDU ha dimostrato una PFS significativamente superiore a seguito di un trattamento precedente con inibitori delle CDK4/6 della durata di almeno 12 mesi, il che indica che quando i tumori con mutazione di ESR1 restano sensibili al sistema endocrino, il pathway ER potrebbe rappresentare un fattore chiave della malattia, indipendentemente dal sito metastatico, dalle mutazioni concomitanti di PIK3CA o TP53, o ancora dalla bassa espressione di HER2. Fare clic qui per visualizzare l'abstract completo.

"I dati presentati qui a SABCS 2023 si basano sul corpus delle nostre conoscenze su ORSERDU e sul suo potenziale come monoterapia mirata ai tumori con mutazione di ESR1", è il commento della signora Elcin Barker Ergun, CEO del Gruppo Menarini. "Obiettivo di Menarini Stemline è fornire trattamenti rivoluzionari che aiutano a prolungare e a migliorare la vita delle persone che convivono con il cancro. Siamo orgogliosi di offrire un'opzione endocrina, estremamente necessaria, a molti pazienti idonei affetti da carcinoma mammario metastatico, caratterizzata anche da un profilo di sicurezza gestibile". 

I dati sulla sicurezza erano coerenti con i risultati riportati in precedenza. Le reazioni avverse più comuni con ORSERDU sono state: dolore muscolo-scheletrico, nausea, aumento dei trigliceridi, aumento del colesterolo, vomito, affaticamento, dispepsia, diarrea, diminuzione del calcio, mal di schiena, aumento della creatinina, artralgia, diminuzione del sodio, costipazione, cefalea, vampate di calore, dolore addominale, anemia, diminuzione del potassio e aumento dell'alanina aminotransferasi. Di seguito vengono riportate informazioni importanti sulla sicurezza relative a ORSERDU.

Per informazioni sulla serie completa di presentazioni del Gruppo Menarini/Stemline Therapeutics a SABCS 2023 fare clic qui.

Informazioni sullo studio di fase 3 EMERALD (NCT03778931)Lo studio EMERALD è uno studio di fase 3, randomizzato, in aperto e con controllo attivo che ha valutato elacestrant somministrato come monoterapia di seconda o terza linea nei pazienti ER+, HER2 con malattia in stadio avanzato/mBC. Per lo studio sono stati arruolati 478 pazienti che avevano precedentemente ricevuto una o due linee di terapia endocrina, incluso un inibitore delle CDK4/6. I pazienti arruolati nello studio sono stati randomizzati per ricevere elacestrant o un agente ormonale approvato a scelta dello sperimentatore. Gli endpoint primari dello studio erano la sopravvivenza libera da progressione (PFS) sia nella popolazione complessiva di pazienti, sia nei pazienti con mutazioni del gene del recettore estrogenico 1 (ESR1). Nel gruppo di pazienti con tumori che presentavano mutazioni di ESR1, elacestrant ha raggiunto una PFS mediana di 3,8 mesi vs 1,9 mesi del SOC, e ha ridotto il rischio di progressione o morte del 45% (HR PFS=0,55; IC 95%: 0,39, 0,77) vs il SOC.

Informazioni su ORSERDU (elacestrant)Indicazioni per gli Stati Uniti: ORSERDU (elacestrant), compresse da 345 mg, è indicato per il trattamento di donne in postmenopausa o di uomini adulti con carcinoma mammario avanzato o metastatico positivo per il recettore degli estrogeni (ER), negativo per il recettore del fattore di crescita epiteliale umano 2 (HER2), con mutazione ESR1 e progressione della malattia dopo almeno una linea di terapia endocrina.

Le informazioni complete sulla prescrizione per gli Stati Uniti sono disponibili sul sito web www.orserdu.com.

Informazioni importanti di sicurezza Avvertenze e precauzioni

Dislipidemia: ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia si sono verificate in pazienti trattati con ORSERDU con un'incidenza rispettivamente del 30% e del 27%. L'incidenza di ipercolesterolemia e di ipertrigliceridemia di grado 3 e 4 è stata rispettivamente dello 0,9% e del 2,2%. Monitorare il profilo lipidico prima di iniziare l'assunzione di ORSERDU e periodicamente durante il trattamento. Tossicità embrio-fetale: In base ai risultati sugli animali e al suo meccanismo d'azione, ORSERDU può causare danni al feto se somministrato durante la gravidanza. Informare le pazienti in gravidanza e in età riproduttiva del possibile rischio per il feto. Consigliare alle donne in età riproduttiva di utilizzare metodi contraccettivi efficaci nel corso del trattamento con ORSERDU e per 1 settimana dopo l'ultima dose. Consigliare ai pazienti maschi con partner femminili in età riproduttiva di utilizzare metodi contraccettivi efficaci nel corso del trattamento con ORSERDU e per 1 settimana dopo l'ultima dose.

Reazioni avverse

Reazioni avverse gravi si sono verificate nel 12% dei pazienti trattati con ORSERDU. Le reazioni avverse gravi in >1% dei pazienti trattati con ORSERDU sono state dolore muscolo-scheletrico (1,7%) e nausea (1,3%). Reazioni avverse fatali si sono verificate nell'1,7% dei pazienti trattati con ORSERDU, tra cui arresto cardiaco, shock settico, diverticolite e cause sconosciute (un paziente per ciascuna reazione).Le reazioni avverse più comuni (>10%) con ORSERDU, incluse anomalie di laboratorio, sono state: dolore muscolo-scheletrico (41%), nausea (35%), aumento del colesterolo (30%), aumento dell'AST (29%), aumento dei trigliceridi (27%), affaticamento (26%), diminuzione dell'emoglobina (26%), vomito (19%), aumento dell'ALT (17%), diminuzione del sodio (16%), aumento della creatinina (16%), diminuzione dell'appetito (15%), diarrea (13%), cefalea (12%), costipazione (12%), dolore addominale (11%), vampate di calore (11%) e dispepsia (10%).

Interazioni con farmaci

Uso concomitante con induttori e/o inibitori della CYP3A4: evitare l'uso concomitante di inibitori forti o moderati di CYP3A4 con ORSERDU. Evitare l'uso simultaneo di induttori forti o moderati della CYP3A4 con ORSERDU.

Uso in popolazioni specifiche

Allattamento: avvisare le pazienti di non allattare al seno nel corso del trattamento con ORSERDU e per 1 settimana dopo l'ultima dose.Insufficienza epatica: Evitare l'uso di ORSERDU nei pazienti con insufficienza epatica grave (Child-Pugh C). Ridurre il dosaggio di ORSERDU nei pazienti con insufficienza epatica moderata (Child-Pugh B).Non sono state ancora stabilite la sicurezza e l'efficacia di ORSERDU nei pazienti pediatrici.

Per la segnalazione di REAZIONI AVVERSE SOSPETTE contattare Stemline Therapeutics, Inc. al numero 1-877-332-7961 oppure la FDA, al numero 1-800-FDA-1088 o dalla pagina www.fda.gov/medwatch.

Informazioni sul programma di sviluppo clinico di elacestrantElacestrant è in fase sperimentale anche in numerosi studi clinici sul carcinoma mammario metastatico, come monoterapia o in combinazione con altri trattamenti. ELEVATE (NCT05563220) è uno studio clinico di fase 1b /2 per la valutazione di sicurezza ed efficacia di elacestrant in combinazione con alpelisib, everolimus, palbociclib, abemaciclib e ribociclib. ELECTRA (NCT05386108) è uno studio di fase 1b /2 multicentrico e in aperto che valuta elacestrant in combinazione con abemaciclib in pazienti con carcinoma mammario ER+, HER2-. La parte di fase 2 valuterà questo regime di trattamento in questa popolazione di pazienti con metastasi cerebrali. ELCIN (NCT05596409) è uno studio di fase 2 sulla valutazione dell'efficacia di elacestrant nei pazienti con carcinoma mammario avanzato/metastatico positivo per il recettore degli estrogeni (ER+)/negativo per il recettore 2 del fattore di crescita epiteliale umano 2 (HER2-) sottoposti a una o due precedenti terapie ormonali, ma non a un precedente inibitore della chinasi ciclina-dipendente mirato agli enzimi CDK4 e CDK6 (CDK4/6i) in ambito metastatico. Elacestrant è in via di valutazione anche nel carcinoma mammario in fase iniziale.

Informazioni sul Gruppo MenariniIl Gruppo Menarini è un'azienda leader a livello internazionale nel settore farmaceutico e diagnostico, con un fatturato di oltre 4,4 miliardi di dollari USA e più di 17.000 dipendenti. Menarini si concentra su aree terapeutiche con elevate esigenze non soddisfatte e realizza prodotti destinati all'ambito cardiologico, oncologico, pneumologico, gastroenterologico, delle malattie infettive, diabetologico, delle infiammazioni e dell'analgesia. Con 18 impianti manifatturieri e 9 centri di ricerca e sviluppo, Menarini fornisce prodotti disponibili in 140 paesi nel mondo. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.menarini.com.

Informazioni su Stemline Therapeutics Inc. Stemline Therapeutics, Inc. ("Stemline"), una società interamente controllata del Gruppo Menarini, è una casa biofarmaceutica in fase commerciale focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di terapie oncologiche innovative. Stemline commercializza ORSERDU® (elacestrant) negli Stati Uniti e in Europa, una terapia endocrina orale indicata per il trattamento di donne in postmenopausa o di uomini adulti con carcinoma mammario avanzato o metastatico positivo per il recettore degli estrogeni (ER), negativo per il recettore del fattore di crescita epiteliale umano 2 (HER2), con mutazione di ESR1 e progressione della malattia dopo almeno una linea di terapia endocrina. Negli Stati Uniti e in Europa, Stemline commercializza anche ELZONRIS® (tagraxofusp-erzs), un trattamento innovativo mirato al CD123 per pazienti affetti da neoplasia a cellule dendritiche plasmacitoidi blastiche (BPDCN), un tumore ematologico aggressivo, a tutt'oggi l'unico trattamento approvato per il BPDCN negli Stati Uniti e nell'Unione europea. Stemline commercializza anche NEXPOVIO® (selinexor) in Europa, un inibitore di XPO1 per il mieloma multiplo. Stemline dispone anche di un ampio portfolio clinico di piccole molecole e di biologici in varie fasi di sviluppo per numerose forme di tumori solidi ed ematologici.

[1] Bardia et al. EMERALD phase 3 trial of elacestrant versus standard of care endocrine therapy in patients with ER+/HER2- metastatic breast cancer: Updated results by duration of prior CDK4/6i in metastatic setting (Bardia et al.: Studio di fase 3 EMERALD su elacestrant vs la terapia endocrina standard di cura nei pazienti con carcinoma mammario metastatico ER+/HER2-: risultati aggiornati in base alla durata del precedente CDK4/6i in ambito metastatico). SABCS 2022. GS3-01

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/2296569/Menarini_Industrie_Farmaceutiche_Riunite_Logo.jpg

 

 

View original content:https://www.prnewswire.com/news-releases/il-gruppo-menarini-presenta-a-sabcs-2023-nuovi-dati-dallo-studio-clinico-emerald-su-orserdu-elacestrant-sulla-sopravvivenza-libera-da-progressione-in-sottogruppi-clinicamente-rilevanti-di-pazienti-con-carcinoma-mammario-metasta-302010701.html

Continue Reading

Immediapress

The NDC Partnership Joins the COP28 and CBD COP15...

Published

on

DUBAI, UAE, Dec. 9, 2023 /PRNewswire/ -- The NDC Partnership, the United Arab Emirates as the United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCCC) COP28 Presidency, the People's Republic of China as the United Nations Convention on Biological Diversity (CBD) COP15 Presidency, and nearly 30 countries and coalitions endorsed the COP28 Joint Statement on Climate, Nature and People to facilitate stronger international, regional and local cooperation to implement integrated climate and nature action.

As the first Global Stocktake makes clear, any path towards achieving the near- and long-term goals of the Paris Agreement or the 2030 goals and the targets of the Kunming-Montreal Global Biodiversity Framework must include a synergetic approach to addressing climate change, biodiversity loss and land degradation in an ambitious and coherent manner.

"Today's Joint Statement on Climate, Nature and People reflects our collective commitment to advancing biodiversity and climate priorities and raising our ambition in NDCs. Biodiversity is crucial to securing sustainable livelihoods and to the health and well-being of people that rely on the vitality of our shared ecosystems. The NDC Partnership will support countries to drive an integrated response for climate-nature action, leveraging our network of more than 200 members, together with like-minded coalitions," says NDC Partnership Global Director Pablo Vieira.

To achieve these goals, the Joint Statement affirms the commitment of endorsing countries to strengthen domestic and international collaboration across common objectives, including:

Following COP28, this group of coalitions will meet regularly to collaborate on joint actions and convene again in 2024 at CBD COP16 and COP29 under future COP Presidencies in the lead up to COP30 in Belém in 2025.

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/1687000/NDC_Partnership_Logo.jpg

View original content:https://www.prnewswire.co.uk/news-releases/the-ndc-partnership-joins-the-cop28-and-cbd-cop15-presidencies-and-nearly-30-countries-and-coalitions-advancing-integrated-action-for-climate-and-nature-302010697.html

Continue Reading

Immediapress

CGTN: China, Vietnam eye closer people-to-people bonds

Published

on

BEIJING, Dec. 9, 2023 /PRNewswire/ -- Within the framework of the 15th Vietnam-China International Trade and Tourism Fair, an antiphonal singing exchange activity was held on Beilun River, the border river between China and Vietnam, on November 30.

Chinese and Vietnamese singers performed songs praising the close friendship between the people of the two countries.

As socialist countries and friendly neighbors, China and Vietnam have witnessed over seven decades of diplomatic ties with close bonds between the two peoples.

Long-standing friendship

Chinese Ambassador to Vietnam Xiong Bo told China Media Group that there are many favorable conditions for people-to-people exchanges between China and Vietnam.

With similar historical and cultural heritages, Vietnamese people are very familiar with Chinese history and Confucianism, and contemporary Chinese films as well as TV series are very popular among Vietnamese, he said.

To boost mutual understanding and friendship between the two peoples, China and Vietnam have emphasized the importance of work on educational cooperation.

Zheng Dawei, education counselor of the Chinese Embassy in Vietnam, said over 50 higher education institutions in Vietnam offer Chinese language departments or majors, with 15,000 students studying Chinese at the higher education level.

According to a joint statement on deepening China-Vietnam comprehensive strategic cooperative partnership issued last year, China announced that in the next five years, it will offer Vietnam over 1,000 Chinese Government Scholarships and more than 1,000 International Chinese Language Teachers Scholarships, helping Vietnam train high-level talents and Chinese language teachers.

From 2021 to 2022, over 27,000 Vietnamese students studied in China, with more than 1,700 of them receiving Chinese Government Scholarships, said Ambassador Xiong.

Xiong said the foundation of public opinion between both sides needs to be further strengthened. The two sides should place greater importance on strengthening the China-Vietnam friendship, he noted.

More people-to-people exchanges expected

After the 20th National Congress of the Communist Party of China, General Secretary of the Communist Party of Vietnam Central Committee Nguyen Phu Trong was the first foreign leader invited for a visit to China.

At the invitation of Trong and Vietnamese President Vo Van Thuong, Chinese President Xi Jinping will pay a state visit to Vietnam from December 12 to 13.

The leaders will discuss upgrading China-Vietnam relations and focus on six major areas – politics, security, practical cooperation, public support, multilateral affairs and maritime issues – Chinese Foreign Ministry spokesperson Wang Wenbin said at a regular press briefing.

During a meeting with Thuong in October, who was in Beijing for the third Belt and Road Forum for International Cooperation, President Xi said the two countries should continue to forge closer bonds between the two peoples, especially among the younger generation, so as to pass on the traditional friendship from generation to generation.

The Vietnamese are also expecting closer bond between the two peoples. Le Nguyet Quynh, second prize winner of the 16th Chinese Bridge — Chinese Proficiency Competition for Foreign Secondary School Students, said she has been studying Chinese for six years, and is looking forward to President Xi's upcoming visit.

"I hope that after this visit, there will be more opportunities for the youth of the two countries to communicate with each other and enhance our bond," said Le.

https://news.cgtn.com/news/2023-12-09/China-Vietnam-eye-closer-people-to-people-bonds-1po749WWKgU/index.html

 

View original content:https://www.prnewswire.co.uk/news-releases/cgtn-china-vietnam-eye-closer-people-to-people-bonds-302010659.html

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri3 ore ago

Israele, attacco senza fine: “Hamas sta...

L'offensiva non si ferma, assedio al leader Sinwar: "E' nascosto a Khan Younis" Hamas si sgretola sotto i colpi di...

Sport3 ore ago

Zaccagni e Muriel, la magia del colpo di tacco: quando il...

Due reti straordinarie: le prodezze dei giocatori di Lazio e Atalanta impreziosiscono il sabato della Serie A Un colpo di...

Spettacolo4 ore ago

Simona Ventura, proposta di matrimonio a Ballando con le...

Giovanni Terzi chiede la mano della compagna nello show di Raiuno "Mi vuoi sposare?". A Ballando con le Stelle arriva...

Sport4 ore ago

Inter-Udinese 4-0, poker nerazzurro e Inzaghi torna primo...

I nerazzurri chiudono i conti nel primo tempo con 3 gol in 10 minuti, nel finale la rete di Lautaro...

Sport5 ore ago

Shohei Ohtani e il contratto record, 700 milioni alla...

Il giapponese passa ai Los Angeles Dodgers Shohei Ohtani riscrive la storia del baseball e dello sport con un contratto...

Cronaca5 ore ago

Incendio ospedale Tivoli, una volontaria: “Ho visto...

In un post su Fb il drammatico racconto di una notte di speranza e dolore: "Ci perdonino le anime di...

Lavoro5 ore ago

Da spazi espositivi a hub di esperienze, i Musei del vino a...

Prima conferenza internazionale organizzata dalla Fondazione Muvin A un anno dalla sua costituzione, la Fondazione Museo del Vino Muvin ha...

Lavoro5 ore ago

Turismo: cala sipario di Timisoara2023, dopo 1 anno di...

La Capitale europea della cultura celebra la chiusura del 2023 per un intero fine settimana Sta per chiudersi il sipario...

Cronaca6 ore ago

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 9 dicembre

L'estrazione del concorso di oggi Nuova estrazione oggi, sabato 9 dicembre, dei numeri del SuperEnalotto. E' l'ultimo concorso della settimana,...

Cronaca6 ore ago

“Ospedale Tivoli tra gli 8 peggiori...

Il risultato del monitoraggio dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali L'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, coinvolto questa notte...

Sport7 ore ago

Atalanta-Milan 3-2, Muriel affonda i rossoneri al fotofinish

I bergamaschi piegano i rossoneri alla fine della partita L'Atalanta batte il Milan 3-2 nel match o calendario oggi per...

Immediapress7 ore ago

Il Gruppo Menarini presenta a SABCS 2023 nuovi dati dallo...

FIRENZE, Italia, e NEW YORK, 9 dicembre 2023 /PRNewswire/ -- Il Gruppo Menarini ("Menarini"), azienda farmaceutica e diagnostica leader a livello internazionale,...

Cronaca7 ore ago

Taranto, 60enne ucciso con un colpo di pistola: fermato...

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri gli "avrebbe sparato per errore" Avrebbe sparato un colpo d'arma da fuoco, durante una lite...

Immediapress8 ore ago

The NDC Partnership Joins the COP28 and CBD COP15...

DUBAI, UAE, Dec. 9, 2023 /PRNewswire/ -- The NDC Partnership, the United Arab Emirates as the United Nations Framework Convention...

Politica8 ore ago

Berlusconi, in vendita patrimonio immobiliare ma non villa...

La decisione dei cinque figli, dopo la scomparsa dell'ex presidente del Consiglio I cinque figli di Silvio Berlusconi si sono...

Cronaca8 ore ago

Covid Italia, ‘spallata’ del virus. I medici:...

Magi (Ordine dei medici di Roma): "Occorre vaccinarsi, vaccinarsi e vaccinarsi e farlo prima di Natale, anche contro l'influenza" In...

Economia8 ore ago

Bollette luce e fine tutela, aste slittano al 10 gennaio

La decisione dell'Arera dello spostamento della selezione degli operatori a cui saranno assegnati i clienti domestici non vulnerabili. Erano previste...

Cronaca9 ore ago

Violenza sulle donne, report Polizia Postale sulle minacce...

Nei primi dieci mesi del 2023, le denunce sono state già 371, incremento pari al +24% Crescono le minacce online...

Esteri9 ore ago

Israele-Gaza, Abbas: “Posizione Usa aggressiva e...

Il presidente dell'Anp ha commentato il veto messo dagli Usa alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza Onu Quella degli Stati...

Sport9 ore ago

Verona-Lazio 1-1: sblocca Zaccagni di tacco, Henry pareggia

Gol annullato a Casale Verona e Lazio pareggiano 1-1 nel match in calendario oggi per la 15esima giornata della Serie...