Milano, uccide la moglie a coltellate


Un uomo ha ucciso la moglie a coltellate al culmine di un litigio. E’ accaduto ad Arese, in provincia di Milano, dove i carabinieri della Compagnia di Rho sono intervenuti in un appartamento di un condominio di via Gran Paradiso dopo che un messicano 41enne aveva colpito mortalmente con un coltello la moglie, connazionale 48enne. L’omicida, che inizialmente si era chiuso in bagno, è stato arrestato dai carabinieri. Sul posto anche la Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo di Milano. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *