Covid, Roche lancia nuovo test: “Possibile auto-prelievo”


Roche lancia un nuovo test rapido per la diagnosi di Covid-19. A metà febbraio un tampone nasale per individuare l’antigene del coronavirus Sars-CoV-2 sarà disponibile nei Paesi che accettano il marchio CE, ottenuto oggi dal gruppo farmaceutico svizzero per il suo prodotto. 

L’esame viene presentato come “meno fastidioso per i pazienti rispetto al tampone “classico”. Non solo: “Il campione può essere prelevato anche dai pazienti stessi”, informa il colosso di Basilea, precisando tuttavia che “a seconda delle norme in vigore nei vari Paesi potrebbe comunque essere richiesta una supervisione medica”. Oltre all’essere meno invasivo, il nuovo strumento “potrà contribuire a ridurre il rischio per gli operatori sanitari”. 

Roche offre già diversi esami per Sars-CoV-2, fra cui un test rapido degli anticorpi lanciato a luglio e uno degli antigeni disponibile da settembre. Anche la nuova analisi sarà offerta in collaborazione con SD Biosensor, che sta attualmente preparando una domanda di approvazione di emergenza negli Stati Uniti. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Salute e Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.