Connect with us

Ultima ora

Regina Elisabetta e le prove dei funerali, le rivelazioni

Published

on

Nuova biografia su re Carlo: "Tutto ciò che poteva andare storto è andato storto"

Regina Elisabetta  - (Fotogramma)

Dalla banda musicale partita dal punto sbagliato a un Gentleman at Arms quasi schiacciato a Wellington Arch, "tutto ciò che alle prove per il funerale della regina Elisabetta II poteva andare storto è andato storto". Lo scrive il giornalista Robert Hardman in una nuova biografia su re Carlo, nella quale parla fra le altre cose del caos dietro ai preparativi per il corteo di Stato. Nel suo libro 'Charles III: New King, New Court. The Inside Story', l'esperto reale cita il sergente maggiore Andrew "Vern" Stokes, che era responsabile degli aspetti militari e cerimoniali del funerale, secondo cui, la prova "fu una commedia degli errori".

Gli organizzatori ebbero il tempo per una sola prova completa prima dell'evento vero e proprio, percorrendo l'intera processione quattro giorni prima e al calar della sera. I preparativi furono "fuori tempo" fin dall’inizio, hanno detto a Hardman alcuni addetti ai lavori, con la parte anteriore del corteo che si separò dal corteo: le guardie e la Royal Navy che trasportavano la bara da due tonnellate procedevano infatti ad andature diverse. Uno dei Gentleman at Arms - le guardie del corpo della regina - andò nella direzione sbagliata e fu quasi schiacciato da un affusto di cannone a Wellington Arch. "È stato un piccolo miracolo che non si siano verificati grossi problemi il giorno del funerale stesso", aggiunge Hardman.

Il corteo di Stato si è svolto il 19 settembre 2022 senza intoppi. La bara della regina ha fatto il suo breve viaggio da Westminster Hall all'Abbazia di Westminster su un affusto di cannone vittoriano preceduto da 142 marinai e accompagnato dalla musica di 200 suonatori di cornamusa e tamburini. Il corteo che ha scortato la bara fino a Wellington Arch fu così lungo che quando la sua parte anteriore raggiunse Whitehall, la sua parte posteriore si trovava ancora su Victoria Street. Si stima che circa 250.000 persone abbiano fatto la fila per vedere la bara della regina nella Westminster Hall.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Ultima ora

Netanyahu oggi a Washington, proteste e manifestanti...

Published

on

Il premier israeliano interverrà al Congresso, colloqui sia con Biden che con Trump

Washington - Afp

La polizia ha arrestato diversi manifestanti all'interno di un edificio che ospita uffici del Campidoglio degli Stati Uniti, un giorno prima che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu arrivi a Washington per parlare a una sessione congiunta del Congresso. I manifestanti erano entrati legalmente nella Cannon House, che ospita uffici e fa parte del complesso del Campidoglio, ha detto ieri la polizia del Campidoglio. Tuttavia, nel palazzo non sono consentite proteste e ai manifestanti è stato chiesto di porre fine alla manifestazione, hanno comunicato le forze dell'ordine.

Per la polizia del Campidoglio i manifestanti non hanno obbedito alla richiesta, cosa che ha innescato lo sgombero. Netanyahu dovrebbe intervenire oggi in una sessione congiunta del Congresso, un onore raro per un leader straniero, tra le pesanti critiche alla gestione della guerra a Gaza da parte dell'Amministrazione del presidente americano Joe Biden e dei vertici democratici. Secondo i media, la protesta è stata organizzata dal gruppo di attivisti Jewish Voice for Peace.

"Siamo qui nell'edificio dove negli ultimi nove mesi e mezzo i membri del Congresso hanno deciso più e più volte di inviare le bombe usate per commettere un genocidio", ha scritto l'organizzazione sulla piattaforma social X. Negli ultimi mesi nel palazzo si erano svolte proteste simili. La visita di Netanyahu a Washington avviene in un momento di turbolenze politiche negli Stati Uniti, a seguito del ritiro di Biden dalla corsa presidenziale. Si prevede che la visita del primo ministro israeliano riporterà l'attenzione sul conflitto a Gaza.

Il suo discorso al Congresso si concentrerà sul conflitto. Netanyahu sarà accompagnato nella sua visita dai parenti degli ostaggi catturati negli attacchi del 7 ottobre guidati dal gruppo militante palestinese Hamas. Sia Biden che il candidato presidenziale repubblicano Donald Trump avranno colloqui con Netanyahu. Secondo quanto riportato dai media, anche la vicepresidente Kamala Harris, probabile sostituta di Biden nella corsa presidenziale del 2024, prevede di incontrare Netanyahu.

Continue Reading

Cronaca

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

Published

on

Giuseppe Finamore

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un film: il tassinaro. Una categoria, quella dei tassisti, a contatto con la gente, testimone attenta della società che cambia. Nella Capitale lavora un tassista un po’ speciale, Giuseppe Finamore, classe 1935, il tassista in attività più anziano di Roma.

Continue Reading

Esteri

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in...

Published

on

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in Azerbaigian dedicato all’informazione

All’intelligenza artificiale e al suo impatto sulla realtà, sui media e sulla disinformazione e alla necessitò di promuovere un’alfabetizzazione mediatica è dedicato uno degli ultimi 2 panel del Global Media Forum, evento che si è appena concluso a Shusha, in Azerbaigian, a cui ha partecipato, con l’obiettivo di sviluppare relazioni a livello internazionale, anche il gruppo Adnkronos.

Nel quarto e ultimo panel del forum, iniziato il 20 luglio, informa Azernews, il confronto tra gli esperti ha riguardato il tema ‘Cambiamento climatico e media’, moderato da Ansis Bogustovs, conduttore e produttore di Riga TV24 e Radio Latvia. È stato invece Elnur Soltanov, vice ministro dell’Energia dell’Azerbaigian e Ceo di Cop29, a tenere una relazione su ‘Solidarietà per un mondo verde - Cop29’. In chiusura è stato presentato il report su ‘L’evoluzione del colonialismo francese: uno studio politico e costituzionale’ commissionato dal Baku Initiative Group e redatto da Carlyle Corbin, esperto delle Nazioni unite (Onu).

Al Global Media Forum di Shusha sono intervenuti 150 ospiti provenienti da 49 Paesi, agenzie di informazione statali di 34 Nazioni, 12 organizzazioni internazionali e agenzie di comunicazione.

Continue Reading

Ultime notizie

Ultima ora2 ore ago

Netanyahu oggi a Washington, proteste e manifestanti...

Il premier israeliano interverrà al Congresso, colloqui sia con Biden che con Trump La polizia ha arrestato diversi manifestanti all'interno...

Cronaca3 ore ago

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un...

Esteri3 ore ago

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in...

All’intelligenza artificiale e al suo impatto sulla realtà, sui media e sulla disinformazione e alla necessitò di promuovere un’alfabetizzazione mediatica...

Esteri3 ore ago

Da Gaza a Kiev, il ruolo della Cina come mediatore...

La 'Dichiarazione di Pechino' tra 14 fazioni palestinesi è un "accordo storico" ''Un accordo storico'', quello raggiunto oggi con la...

Esteri10 ore ago

Ritiro Biden, attesa per discorso alla nazione....

Le prime rilevazioni sembrano premiare la scelta che i dem si avviano a ufficializzare con la convention di agosto Il...

Esteri10 ore ago

Ucraina: “Russia aumenta numero soldati nella regione...

Secondo Kiev finora non ci sono tuttavia indicazioni che Mosca si stia preparando per un'altra offensiva nella zona. Zelensky estende...

Cronaca10 ore ago

Stop al caldo africano, anche oggi e domani nessuna città...

L'allerta 2, bollino arancione, oggi 24 luglio interesserà 8 città Godiamoci questo stop all'afa e al gran caldo portato dall'anticiclone...

Sport11 ore ago

Parigi 2024, stella del dressage rinuncia alle Olimpiadi:...

La britannica Dujardin non parteciperà ai Giochi Primo 'caso' alle Olimpiadi di Parigi 2024. Charlotte Dujardin, stella britannica del dressage,...

Cronaca12 ore ago

Crollo Scampia, il dolore di Geolier: “Abbandonati e...

"Così non si può", scrive il rapper napoletano su Instagram Su Instagram il grido di dolore di Geolier per Scampia,...

Cronaca13 ore ago

Catania, donna trovata impiccata in casa di villeggiatura:...

Con il compagno, che ieri sera aveva lasciato l'abitazione, la 30enne aveva avuto una lite A Fondachello, frazione marinara di...

Cronaca13 ore ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 23 luglio

Nessun '6' né '5+1', realizzati due 5. Jackpot sale a 52.8 milioni Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del SuperEnalotto di...

Esteri13 ore ago

Harris, primo comizio verso nomination: “Conosco i...

La vicepresidente parla a Milwaukee: "Vinceremo le elezioni" "Ho avuto a che fare con predatori sessuali, truffatori, imbroglioni. Conosco i...

Esteri13 ore ago

Francia, Macron: “Nuovo governo dopo le Olimpiadi di...

Il presidente annuncia: nessun cambio prima di metà agosto La Francia non avrà un nuovo governo prima di metà agosto....

Economia14 ore ago

Poste, rinnovato contratto: aumento di 230 euro e...

Valido fino al 31 dicembre 2027. Dipendenti riceveranno inoltre un importo una tantum di 1000 euro lordi medi a settembre...

Politica14 ore ago

Decreto carceri, opposizioni abbandonano lavori commissione...

La scelta di Pd, M5S, Avs e Italia Viva dopo il no a tutti gli emendamenti: "Ottusa e cinica chiusura...

Esteri14 ore ago

Kamala Harris è ‘brat’, una star del pop può...

Charli XCX definisce la vicepresidente 'brat': cosa significa il termine che è diventato virale Kamala Harris da un paio di...

Esteri14 ore ago

Biden negativo al covid: “Non ha più sintomi”

Il medico personale del presidente Usa: "Continuerà a essere monitorato per eventuali ricomparse". Mercoledì il discorso alla nazione Il presidente...

Cronaca15 ore ago

Balneari, grido d’allarme in lettera a Gualtieri:...

Operatori turistici e balneari: "La 'Ostia by night' un nostalgico ricordo. Siamo a luglio inoltrato e le autorizzazioni non arrivano"....

Lavoro15 ore ago

Turismo, Leonardo Hotels lancia la partnership con Ferrari...

Parte per un esclusivo viaggio 'From Rome to Paris in Red' Leonardo Hotels lancia la partnership con Ferrari Club Passione...

Cronaca15 ore ago

Si schianta con il parapendio su pista ciclabile, morto...

E' accaduto a Malcesine (Verona) Un turista svedese di 29 anni è morto oggi, nel primo pomeriggio, a Malcesine (Verona),...