Immunità Covid, Crisanti: “Dura almeno 10-11 mesi”


Quanto dura l’immunità al Covid? “Un dato minimo ce l’abbiamo, perlomeno 10-11 mesi. E’ un lavoro che abbiamo fatto adesso nella popolazione di Vo’ e sappiamo che sono ancora immuni”. Lo ha detto il virologo Andrea Crisanti, ospite della trasmissione ‘Piazzapulita’ su La7.  

Secondo Crisanti “per abbattere l’R0 bisogna tenere le mascherine, differenziare i vaccinati dai non vaccinati, cercare i vaccini che possono essere dati anche ai ragazzi e varare un sistema di tracciamento e di controllo delle sequenze. Se non si fanno queste tre cose in parallelo non ne usciamo fuori bene, poi rimane il problema di dover vaccinare ogni anno le persone che hanno perso l’immunità”.  

Il direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Azienda ospedaliera di Padova si è anche soffermato sull’efficacia e la sicurezza del vaccino AstraZeneca nell’ottica di una somministrazione anche agli ultraottantenni: “AstraZeneca va molto bene anche per le persone anziane, è un vaccino con grandissima capacità stimolare del sistema immunitario e anzi proprio per questa capacità andrebbe meglio per le persone anziane. Tende a dare più complicazioni, come febbre, mal di testa ed effetti collaterali, nei giovani che negli anziani”.
 


 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *