Torino-Venezia 1-2, rimonta veneta e granata ko (col Var)


Il Venezia vince 2-1 sul campo del Torino nel match della 25esima giornata della Serie A e torna al successo dopo 2 mesi e mezzo. I granata passano in vantaggio al 4′ con Brekalo, che fa centro dal limite dell’area. Il Venezia pareggia al 38′ con Haps, che insacca di testa su cross di Crnigoj. Lo stesso Crnigoj firma il sorpasso in avvio di ripresa: botta secca all’incrocio, 1-2 al 46′. Il Venezia resiste fino all’89’, quando Belotti – al rientro dopo oltre 2 mesi di stop – insacca di testa. Un fuorigioco di Pobega rilevato dal Var e giudicato attivo dall’arbitro Giua, però, porta all’annullamento della rete dopo una ‘lezione’ ai giocatori delle 2 squadre che ascoltano le spiegazioni del direttore di gara. 

Il Venezia resiste in 10 per l’espulsione di Okereke, si chiude al 103′ dopo un interminabile recupero. Con 21 punti i veneti escono almeno provvisoriamente dalla zona retrocessione, il Toro resta a quota 32. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.