5 Aprile 1972 – Sanremo: 50 anni di movimento LGBTQ+ in Italia e in Liguria



a cura di: Carlo Antonelli, Anna Daneri, Marco Fiorello, Francesco Urbano Ragazzi
 

Sede: PRIMO PIANO di Palazzo Grillo, Vico alla Chiesa delle Vigne, 18 R – Genova
 

Durata: dal 26 maggio al 10 luglio 2022
 

Orari: mercoledì-domenica dalle 16 alle 20
 

Milano, 24 maggio 2022 – Inaugura giovedì 26 Maggio 2022 al PRIMO PIANO di Palazzo Grillo a Genova una mostra dedicata al movimento di liberazione LGBTQ+ italiano e alla data della sua nascita. 5 aprile 1972: è una data fondamentale nella storia del genere umano. Tutto inizia nella città di Sanremo, per poi espandersi molto al di là dei confini geografici. Quel giorno un gruppo di psichiatri si riuniva al Casinò per disquisire di omosessualità come patologia, ma i militanti del neonato Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano decisero di convergere da diverse parti d’Europa per dire “adesso basta!”. I manifestanti del FUORI si travestirono da psichiatri e interruppero quel convegno per dare a tutti una magnifica lezione di civiltà. 

Cinquanta anni dopo un gruppo di curatori -Carlo Antonelli, Anna Daneri, Marco Fiorello, Francesco Urbano Ragazzi- mettono in mostra il 5 Aprile 1972 a Genova presso PRIMO PIANO di Palazzo Grillo, riverberando nello spazio e attraverso i media più disparati la portata rivoluzionaria di quella giornata di Primavera.  

Documenti storici e opere d’arte daranno risonanza a quel momento storico, trasformando la mostra in un momento dilatato e festoso di ricorrenza. 

Punto di snodo centrale nel percorso sono le pagine del FUORI! l’organo di stampa dell’omonimo gruppo di attivisti, raccolte recentemente in un mastodontico volume intitolato “FUORI!!! 1971-1974” a cura di Carlo Antonelli e Francesco Urbano Ragazzi per Nero Editions. Il libro sarà disponibile all’interno delle sale creando attorno a sé intense sessioni di reading privati e pubblici. 

Altri documenti legati alla data del 5 Aprile 1972 e alla sua eco verranno esposti grazie alla collaborazione con gli archivi della Fondazione Sandro Penna FUORI! di Torino e di attiviste e attivisti liguri, oltre che dell’Archivio dei Movimenti. 

Un’intervista video realizzata per l’occasione rivelerà poi la testimonianza di due dei coraggiosi manifestanti che furono in prima linea nella protesta contro il Congresso di Sessuologia. Si tratta in realtà degli unici attori e testimoni viventi di quel gesto fondativo: Angelo Pezzana iniziatore del FUORI! e Riccardo Rosso, attivista e designer di fama che partecipò alla concezione della rivista. 

Contatto:
 

cinqueaprile72@gmail.com

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.