Connect with us

Spettacolo

Il nuovo album dei Måneskin “Teatro d’ira – Vol. I” è...

Published

on

Il nuovo album dei Måneskin “Teatro d’ira – Vol. I” è il disco più venduto in Italia

Il nuovo album dei Måneskin Teatro d’ira – Vol. I”, uscito il 19 marzo, è il disco più venduto in Italia, #1 nella classifica album FIMI/Gfk e #1 nella classifica dei vinili più venduti!

Il disco ha totalizzato ad oggi 61 milioni di streaming e ha conquistato la posizione #6 nella Top 10 Global Album Debuts di Spotify.

Zitti e Buoni”, brano vincitore del 71° Festival di Sanremo, che conta oltre 27 milioni di streaming, ha debuttato nella posizione #106 della Billboard Global Excl. U.S. Chart e si posiziona al terzo posto nella Top 10 dei singoli più venduti in Italia.

Ascolta “Teatro d’ira – Vol. I”

A distanza di due anni dalla pubblicazione de “Il ballo della vita” (questa settimana ancora #14 nella classifica FIMI/Gfk), doppio disco di platino, il gruppo italiano più irriverente della scena musicale presenta “Teatro d’ira – Vol. I”, il primo volume di un nuovo progetto più ampio che si svilupperà nel corso dell’anno e che racconterà in tempo quasi reale gli sviluppi creativi della band insieme alle prossime importanti esperienze. Un percorso ambizioso e in continuo divenire, partito dai singoli “Vent’anni” (disco di platino) link al video e da “Zitti e buoni” link al video. Scritto interamente dai Måneskin, il nuovo album è stato registrato tutto in presa diretta al Mulino Recording Studio di Acquapendente (VT), rimandando alle atmosfere analogiche dei bootleg anni ’70, con l’idea e la voglia di ricreare la dimensione live vissuta dal gruppo nel loro primo lungo tour di 70 date fra Italia e Europa. Un disco tutto suonato, crudo, contemporaneo, capace di rappresentare lo stile e il sound della band. 

I Måneskin porteranno la loro incredibile carica dal vivo per la prima volta sui palchi dei più importanti palazzetti italiani, dove suoneranno il loro secondo album “Teatro d’ira – Vol. I” in un tour di 11 date, organizzato e prodotto da Vivo Concerti.

La band composta da Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan ha mandato sold out in pochissimo i concerti previsti al Palazzetto dello Sport di Roma (14 e 15 dicembre 2021) e del Mediolanum Forum di Assago (18 e 19 dicembre), a cui si è aggiunto un terzo show al palazzetto di Milano, previsto per il 22 marzo 2022. La tournée farà inoltre tappa il 20 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), il 26 marzo al PalaPartenope di Napoli, il 31 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze, il 3 aprile al Pala Alpitour di Torino, l’8 aprile al PalaFlorio di Bari e si concluderà nell’iconica Arena di Verona il 23 aprile 2022. Questo sarà un live evento che vedrà i Måneskin aprire la stagione dei grandi concerti 2022 dell’Arena.

I Måneskin hanno iniziato a esibirsi live da giovanissimi nelle strade di Roma e con la loro carica fuori dal comune hanno conquistato il pubblico, spazzando via stereotipi di genere, mescolando influenze e stili in un mix originalissimo e unico, arrivando a collezionare oltre 16 dischi di platino e 6 dischi d’oro. Dopo la vittoria sul palco di Sanremo, rappresenteranno l’Italia all’edizione 2021 dell’Eurovision Song Contest prevista per maggio a Rotterdam, portando il loro messaggio di libertà e la voglia di lasciare il segno.

CALENDARIO AGGIORNATO

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello SportSOLD OUT
Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello SportSOLD OUT
Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum SOLD OUT
Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum ForumSOLD OUT
Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena
Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum
Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope
Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum
Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour
Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio
Sabato 23 aprile 2022 || Arena di Verona

Biglietti disponibili su vivoconcerti.com e dalle ore 11.00 di martedì 23 marzo 2021 in tutte le rivendite autorizzate. L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Animato da un’indomabile passione per il giornalismo, Junior ha trasceso il semplice ruolo di giornalista per intraprendere l’avventura di fondare la sua propria testata, Sbircia la Notizia Magazine, nel 2020. Oltre ad essere l’editore, riveste anche il ruolo cruciale di direttore responsabile, incarnando una visione editoriale innovativa e guidando una squadra di talenti verso il vertice del giornalismo. La sua capacità di indirizzare il dibattito pubblico e di influenzare l’opinione è un testamento alla sua leadership e al suo acume nel campo dei media.

Spettacolo

Mediaset apre a Fabio Fazio e il conduttore risponde:...

Published

on

Il botta e riposta scherzoso tra Pier Silvio Berlusconi e Fazio durante lo speciale 'Dedicato a ... Maurizio Costanzo'

Fabio Fazio - (Fotogramma)

Mediaset apre a Fabio Fazio e il conduttore risponde: "Ne parliamo fra qualche anno". Il botta e riposta scherzoso tra Pier Silvio Berlusconi e Fazio, c'è stato durante lo speciale 'Dedicato a ... Maurizio Costanzo', andato in onda in seconda serata su Canale5. L'amministratore delegato di Mediaset, riallacciandosi ad un ricordo condiviso da Maria De Filippi che riguardava Berlusconi padre e Costanzo, ha dunque, rivolto l'invito: “Fabio, quando tu verrai finalmente da noi, anch’io sento di avere l’intuizione che potrai diventare 'quotidiano', l’intuizione che mio papà aveva avuto con Maurizio. Quindi, se vuoi, noi siamo qua”.

Il conduttore, che da poco ha cambiato casa passando con il suo programma 'Che tempo che fa' dalla Rai a Nove, ha risposto: "Ho appena iniziato sul Nove. Però, Pier Silvio, nel caso, ne parliamo fra qualche anno”. Fazio, infatti, con l'emittente televisiva di proprietà di Warner Bros. Discovery ha un contratto di quattro anni.

Continue Reading

Spettacolo

Vasco contro le fake news, smentisce Terrana come nuovo...

Published

on

Quanto a Matt Laug: "Gli voglio molto bene e sono contento per lui. Avremo comunque nella band un personaggio di grande qualità"

Vasco Rossi - (Fotogramma)

Vasco Rossi smentisce l'ingaggio di Mike Terrana come batterista del suo prossimo tour e dedica parole d'affetto a Matt Laug, il suo batterista storico partito per un tour mondiale con gli AC/DC. Nei giorni scorsi, infatti, era circolata la notizia che Terrana, ex batterista di band come Rage, Gamma Ray e Vision Divine, potesse essere il nuovo componente della band di Vasco a causa di alcuni video che vedevano Terrana eseguire alcuni brani della rockstar italiana.

Un giorno "non si riuscirà più a distinguere una fake news da una vera. Ecco, secondo me ci siamo già arrivati", dice Vasco in un video pubblicato su Instagram e aggiunge: "Ieri quando ho letto del nuovo batterista di Vasco Rossi sono rimasto allibito. Poi ho capito: i batteristi suonano i pezzi famosi anche per allenarsi. Fanno dei video e li mettono su YouTube". E così "qualcuno ha visto, qualcuno ha dedotto e qualcuno ha scritto" ed ecco che "la fake comincia a circolare. Ci tengo a precisare che non c’è stato alcun contatto con nessuno".

"Da fonti ufficiali e al momento opportuno sarà diffusa la composizione del gruppo per i prossimi concerti". Quanto a Matt Laug "gli voglio molto bene, sono contento che sia andato a fare il tour mondiale con gli AC/DC, e gli auguro tutto il bene di questo mondo, perché è una persona eccezionale oltre che un batterista fantastico. Avremo comunque alla batteria un personaggio di livello e di grande grande qualità".

Continue Reading

Spettacolo

Maurizio Costanzo, Maria De Filippi e il perché non ha più...

Published

on

"Ho sempre avuto paura, e ce l'ho anche adesso, che con le parole si banalizzi sia l'amore che il dolore"

Maria De Filippi - (Fotogramma)

"In quest'ultimo anno i tanti mi hanno chiesto di parlare di lui, è successo che tanti giornalisti hanno chiesto interviste, sia della carta stampata che della televisione. Non ho mai voluto farlo, non per mancanza di stima nei confronti dei giornalisti, ma perché ho sempre avuto paura, e ce l'ho anche adesso, che con le parole si banalizzi sia l'amore che il dolore, e questo è stato il motivo per cui non ho rilasciato nessuna intervista". Con queste parole Maria De Filippi ricorda Maurizio Costanzo nello speciale 'Dedicato a ... Maurizio Costanzo', andato in onda in seconda serata su Canale5.

"Parlo di lui al presente perché penso che lui sia ancora presente", ha aggiunto la conduttrice visibilmente emozionata durante la serata tributo in onore del giornalista scomparso lo scorso anno. Per l'occasione si sono accese le luci del teatro Parioli di Roma, che cambia nome per rendere omaggio al conduttore televisivo diventando "Teatro Parioli Costanzo".

Lo speciale televisivo, condotto dalla De Filippi insieme a Fabio Fazio, ha visto la partecipazione di tanti volti noti del mondo dello spettacolo, amici del giornalista: Enzo Arbore, Mara Venier, Carlo Verdone, Paolo Bonolis, Fiorello, Enrico Mentana, Luciana Littizzetto (con la sua immancabile letterina) e molti altri.

Continue Reading

Ultime notizie

Attualità52 secondi ago

Introduzione al Marketing Transmedia: Cos’è e Come...

Grazie all’incessante cambiamento delle abitudini dei consumatori e dalla sempre crescente competizione nel panorama commerciale  il marketing transmedia si è...

Immediapress2 ore ago

Eugenio Falco Rivela Le 5 Strategie Vincenti per la...

Eugenio Falco, pioniere del marketing digitale con oltre 20 anni di esperienza e un comprovato track record di successi, ha...

Sport2 ore ago

Sinner e il ranking Atp: Jannik può superare Alcaraz

L'azzurro, appena diventato terzo, può scalare un altro gradino in classifica Jannik Sinner mette la freccia e punta al secondo...

Spettacolo2 ore ago

Mediaset apre a Fabio Fazio e il conduttore risponde:...

Il botta e riposta scherzoso tra Pier Silvio Berlusconi e Fazio durante lo speciale 'Dedicato a ... Maurizio Costanzo' Mediaset...

Immediapress2 ore ago

Imprese: al via il nuovo contest nazionale Ri-Generazione...

Pisa, 21 febbraio 2024 – Business Intelligence Group, azienda leader nelle ricerche di mercato in Italia, lancia il contest nazionale...

Cronaca2 ore ago

Natalità, Biscaglia: “Problema di tutti che va...

"Imprese, Scuola, politica c'è molto da fare e va fatto insieme"

Cronaca2 ore ago

Schillaci: “Entro il 2024 pronti ad abolire il tetto...

Il ministro della salute: "Stiamo combattendo il fenomeno gettonisti e lavorando per rendere attrattivo il Ssn" "Prima di aumentare gli...

Spettacolo2 ore ago

Vasco contro le fake news, smentisce Terrana come nuovo...

Quanto a Matt Laug: "Gli voglio molto bene e sono contento per lui. Avremo comunque nella band un personaggio di...

Cronaca2 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina, pm Roma apre indagine

Aperto un fascicolo, senza indagati né ipotesi di reato, dopo l'esposto presentato da Bonelli, Schlein e Fratoianni La procura di...

Immediapress2 ore ago

Eurospin Viaggi, il piacere di un’esperienza irripetibile,...

Milano, 21 febbraio 2024. La ricerca dell’eccellente rapporto qualità-prezzo è da sempre al centro delle decisioni di viaggio, ed Eurospin...

Cronaca2 ore ago

Fontana: “Situazione orografica non aiuta, ma stiamo...

"Purtroppo la Pianura Padana è una conca all'interno della quale non si crea un ricircolo di ari" Sulla situazione dell'inquinamento...

Immediapress3 ore ago

Dr. Claudio Mocci (Dent.AL.): “Stampa 3D e tecnologie...

Interventi di estetica, protesi e ortodonzia più precisi e veloci. L’innovazione tecnologica ha rivoluzionato la cura dentale e contribuisce a...

Cronaca3 ore ago

Alluvioni 2023, Figliuolo fa il punto: “Ci sono state...

Il Commissario straordinario alla ricostruzione sulle attività svolte nei territori delle regioni Emilia-Romagna, Toscana e Marche Alluvioni 2023, il Commissario...

Immediapress3 ore ago

Sicurezza nei cantieri, De Salvo della Chemichal Spa: «Con...

Il ceo dell’azienda di Potenza che ha ideato una piattaforma in cloud unica in Italia e in Europa: «Non basta...

Ultima ora3 ore ago

Navalny, Russia non restituisce corpo: la madre fa causa

L'udienza prevista per il 4 marzo La madre di Alxei Nalvalny ha denunciato alla giustizia russa "la mancata azione del...

Esteri3 ore ago

Navalny, la madre fa causa su rifiuto rilascio corpo...

L'udienza prevista per il 4 marzo La madre di Alxei Nalvalny ha denunciato alla giustizia russa "la mancata azione del...

Immediapress3 ore ago

Dal 25 febbraio Oknoplast torna on air con una nuova...

Milano, 21 febbraio 2024 – “Un pezzo di Design al prezzo di una finestra” è questo il claim della campagna...

Immediapress3 ore ago

L’Intelligenza Artificiale di Nexal che aiuta a scolpire il...

La personal trainer specializzata in glutei perfetti, con oltre 215 mila follower sui social e 5 milioni di like su...

Cronaca3 ore ago

Truffa dei buoni pasto, indagati vertici Edenred Italia

Contestata a 4 persone anche turbativa d’asta. L’inchiesta è partita dalla denuncia presentata da un’altra società. I fatti sono relativi...

Economia3 ore ago

Al via Myplant & Garden, il salone internazionale del...

Attesi in fiera oltre 20.000 operatori dal mondo Si è aperta oggi l’ottava edizione di Myplant & Garden, il Salone...