Ucraina, Paragone: “Draghi accucciato accanto a Biden”


“O la Nato la smette, o non ne usciamo”. Così il senatore Gianluigi Paragone, intervenendo dopo l’informativa al Senato di Mario Draghi, “sugli sviluppi del conflitto tra Russia e Ucraina”. “L’Italia si fa dettare il compitino dalla Casa Bianca, adesso abbiamo il governo Biden-Draghi”, sottolinea. “Dopo le battute sui condizionatori spero che lei non dica ‘l’Italia vuole le brioches o la pace’, ma se non ci sarà pane non ci sarà pace, dall’Africa ne arriveranno a migliaia, lei ha sbagliato ad accucciarsi accanto a Biden, basta invio armi”. “Lei – conclude rivolto a Draghi – è qui per gli interessi degli italiani, non degli americani”. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.