Connect with us

Economia

Ismea, comparto vitivinicolo vale un terzo del mercato...

Published

on

Ismea, comparto vitivinicolo vale un terzo del mercato assicurativo agricolo agevolato

Al Vinitaly il convegno “Misure attive e passive di gestione del rischio nella filiera uva da vino”

Ismea, comparto vitivinicolo vale un terzo del mercato assicurativo agricolo agevolato

Delle oltre 241.000 imprese vitivinicole italiane, quasi 27.000 (l’11%) sono assicurate contro i rischi meteoclimatici, realtà che in termini di superfici rappresentano però un più significativo 30% degli ettari complessivamente vitati (673.000 circa). Un comparto che concentra oltre un terzo del mercato assicurativo agricolo agevolato specifico delle coltivazioni vegetali, con polizze che cumulano un valore di circa 2,3 miliardi di euro, pari ad oltre il 50% della Plv del settore.

Numeri illustrati oggi da Ismea, al convegno Vinitaly 'Misure attive e passive di gestione del rischio nella filiera uva da vino' - che confermano l’importanza del comparto vitivinicolo in termini di adesione agli strumenti di risk management e che allo stesso tempo evidenziano la necessità di salvaguardare patrimonio e capitale circolante di un asset di assoluto rilievo per l’agroalimentare italiano, grazie a un giro d’affari alla produzione di poco meno di 14 miliardi di euro (oltre il 10% del fatturato agrifood) e ai quasi 8 miliardi di esportazioni, con le cantine italiane che muovono fuori dai confini nazionali i volumi in assoluto più elevati a livello mondiale.

Dal punto di vista territoriale, nel 2023 l’aumento del 2% del numero delle aziende vitivinicole assicurate nelle regioni settentrionali non ha compensato il calo registrato nel resto d’Italia, rispettivamente del 9% nel Centro e del 18% nel Mezzogiorno, con il dato nazionale che ha fatto segnare pertanto una contrazione del 4,9% sul 2022.

Il Nord copre poco meno dell’80% dei valori assicurati in Italia, con il ruolo-pivot del Veneto (40,4%), prima regione vitivinicola a livello nazionale, seguito dal Friuli-Venezia Giulia (11,5%); nelle regioni centrali, con circa il 10% di quota, è la Toscana a fare la parte del leone (7,8%), mentre al Sud, Isole comprese (10,7%), il primato va alla Puglia, con il 6,7% dei valori complessivamente assicurati.

"Permangono, oltre a un evidente squilibrio territoriale, i problemi legati alla necessità, da parte delle aziende vitivinicole, di dover fronteggiare la scarsa attenzione ai rischi fitosanitari da parte delle compagnie assicurative, per la mancanza di una storia sinistri necessaria a una corretta tariffazione", sottolinea Camillo Zaccarini Bonelli Dirigente Ismea, moderatore della tavola rotonda, precisando anche che "per questa ragione le aziende, essenzialmente del nord Italia, che hanno puntato su un mix di strumenti di risk management hanno potuto beneficiare di una migliore protezione, affiancando, se possibile, a una polizza contro i rischi climatici una copertura fitosanitaria con l’adesione, anche questa agevolata, grazie ai contributi Ue e nazionali, ad esempio di un fondo di mutualizzazione. Tanto più se si considera che nel 2023 la vendemmia in Italia, scesa ai minimi da 76 anni, ha accusato gravi perdite di resa per le conseguenze della peronospora e delle grandinate".

Nell’ambito del convegno è stato più volte sottolineato il circolo virtuoso che si innesca con una corretta strategia della prevenzione e gestione del rischio, di supporto anche all’accesso al credito, con la naturale propensione delle banche a valorizzare, nelle metriche valutative dei clienti da finanziare, le aziende che mettono in campo investimenti in tal senso. "Dobbiamo favorire con le risorse della Pac una più stretta sinergia fra coperture assicurative e mutualistiche e strumenti di difesa attiva, come reti anti grandine, droni e sensori, che limitano anche i costi per la sottoscrizione delle polizze", sottolinea il presidente dell’Ismea Livio Proietti, intervenuto al convegno, nel ricordare che "l’Ismea, che gestisce la Banca dati sui rischi in agricoltura, garantisce un costante supporto alle istituzioni sulle tematiche della gestione del rischio, anche con dati e informazioni necessari agli scambi di conoscenze e alla prevenzione dei rischi da parte delle aziende, esposte oggi più che in passato agli effetti dei cambiamenti climatici".

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Rotocalco n. 21 del 22 maggio 2024

Published

on

Fondazione Gi Group, “Donne, Lavoro e Sfide Demografiche” concluso l’incontro per promuovere soluzioni a favore occupazione femminile e genitorialità; A Padova confronto documento Confindustria ‘Fabbrica Europa’ per costruire forte politica industriale europea; L’aeroporto di Fiumicino sbarca nel centro di Roma, ADR lancia “Airport in the City”; Forum Compraverde Buygreen: politiche green, acquisti sostenibili e transizione ecologica; Si conclude a Forli l’European Youth Event, che ha visto la partecipazione di migliaia di giovani europei; IA, transizione ecologica e digitale i temi del B7 Italy 2024; Mantova Food & Science Festival, Per Syngenta futuro agricoltura è nel suolo; La campagna di Amnesty International, il 5x1000 a sostegno della libertà di stampa; Lavoro, Con Fonarcom e Epar le Academy di formazione per ogni impresa.

Continue Reading

Economia

La sirena di Starbucks® si tuffa a Napoli: la città...

Published

on

Inaugurato nella suggestiva cornice della Galleria Umberto I di Napoli, il secondo store Starbucks della Campania vil 38° in Italia che porta con sé 30 nuovi posti di lavoro. Presente all'inaugurazione anche il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi per il quale “il brand porta in città un vento di novità e modernità che si mescola perfettamente alla tradizione partenopea”

Continue Reading

Economia

Terna presenta ‘Terra’, portale per la programmazione delle...

Published

on

Il portale digitale TE.R.R.A., introdotto dalla Legge 11/2024 conosciuta come "Decreto energia", è stato sviluppato da Terna per offrire accesso a informazioni strategiche e rilevanti su Territorio, Reti, Rinnovabili e Accumuli ad amministratori nazionali e locali, legislatori e soggetti proponenti. Questo strumento permetterà una programmazione territoriale efficiente e sostenibile per l'ambiente. Il portale TE.R.R.A. è stato presentato da Giuseppina Di Foggia, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, alla presenza del Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin, e del Direttore Divisione Energia di Arera, Massimo Ricci. L'evento si è svolto presso il Centro Nazionale di Controllo di Terna, il cuore del sistema elettrico italiano dove vengono monitorati e controllati in tempo reale i flussi di energia sulla rete nazionale e le interconnessioni esterne.

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri3 ore ago

Russia, il generale in manette: il messaggio di Putin a chi...

Popov arrestato per una truffa, un anno fa criticò le operazioni militari Un generale arrestato per truffa. Un avvertimento di...

Sport3 ore ago

Giro d’Italia, oggi 18esima tappa: orario, come...

A Padova arrivo per velocisti Il Giro d'Italia 2024 prevede oggi la 18esima tappa, la Fiera di Primiero-Padova di 178...

Cronaca3 ore ago

Terremoto, anche l’Ue monitora i Campi Flegrei:...

Palazzo Chigi: situazione costantemente sotto controllo. De Luca: "Dobbiamo essere preparati a tutto" e raccomanda di predisporre vie di fuga...

Politica3 ore ago

Meloni vede Leo e ‘congela’ redditometro, verso...

Fonti all'Adnkronos: la norma verrà limata e ridotta all'osso Il colpo di scena arriva in serata, con un video sui...

Politica3 ore ago

Europee, derby sempre più acceso Salvini-Tajani: è scontro...

I sondaggi parlano di testa a testa, Fi e Lega si contendono il secondo il posto nel centrodestra Si accende...

Sport4 ore ago

Atalanta in paradiso, 3-0 al Bayer Leverkusen: Dea vince...

La tripletta di Lookman annienta i tedeschi in finale L'Atalanta travolge il Bayer Leverkusen per 3-0 nella finale di Europa...

Ultima ora5 ore ago

Roma, ragazza morta per overdose: fermato un uomo per...

La giovane trovata senza vita in via del Vignola Un uomo di 40 anni, somalo, è stato fermato dalla polizia...

Ultima ora5 ore ago

Campi Flegrei, Musumeci: “Chi ha scelto di viverci...

Il ministro per la Protezione civile: "Serve convivenza vigile col pericolo, zone troppo popolate potrebbero creare problemi sul piano di...

Sport6 ore ago

Atalanta-Bayer Leverkusen, Lookman re della finale di...

Il 26enne nigeriano di origine inglese a segno a Dublino Un gol, due gol, tre gol. Ademola Lookman protagonista assoluto...

Politica6 ore ago

Superbonus, ok alla fiducia sul decreto anche alla Camera:...

Incassati 178 sì 102 no e 4 astenuti Ok alla fiducia sul dl Superbonus, nel testo identico già passato al...

Economia7 ore ago

Rotocalco n. 21 del 22 maggio 2024

Fondazione Gi Group, “Donne, Lavoro e Sfide Demografiche” concluso l’incontro per promuovere soluzioni a favore occupazione femminile e genitorialità; A...

Sport7 ore ago

Jannik Sinner pronto per il Roland Garros

Allenamento ok e primi segnali positivi per il campione di tennis Dopo essere sbarcato ieri sera a Parigi, oggi Jannik...

Ultima ora8 ore ago

Redditometro, Meloni: “Ho visto Leo, sospendiamo il...

La presidente del Consiglio su Instagram: "Nessun Grande Fratello Fiscale sarà mai introdotto da Fratelli d'Italia, dal centrodestra, da questo...

Economia8 ore ago

La sirena di Starbucks® si tuffa a Napoli: la città...

Inaugurato nella suggestiva cornice della Galleria Umberto I di Napoli, il secondo store Starbucks della Campania vil 38° in Italia...

Sostenibilità8 ore ago

L’Anci detta le linee guida per le Comunità energetiche...

L’Ue ha stabilito che almeno il 20% dell’energia da fonti rinnovabili provenga dalle Cer Tutti i dati dimostrano che bisogna...

Sostenibilità8 ore ago

A Milano il più grande fotovoltaico sui tetti d’Italia, al...

L’impianto coprirà circa il 35% del fabbisogno energetico di Fiera Milano per il quartiere espositivo di Rho A Milano è...

Economia8 ore ago

Terna presenta ‘Terra’, portale per la programmazione delle...

Il portale digitale TE.R.R.A., introdotto dalla Legge 11/2024 conosciuta come "Decreto energia", è stato sviluppato da Terna per offrire accesso...

Economia8 ore ago

Bonus affitto giovani, i requisiti

Cosa c'è da sapere I requisiti per richiedere il bonus affitto giovani, dedicato ad alcune categorie di contribuenti che hanno...

Lavoro8 ore ago

Fisco, Michelino (Commercialisti): “Redditometro? è...

Il presidente dell'associazione nazionale dottori commercialisti: "I cittadini dovranno fare i conti con senso di invadenza che ci sembra un...

Politica8 ore ago

Meloni: “Io sempre contraria a meccanismi invasivi...

"Mai nessun 'grande fratello fiscale' sarà introdotto da questo Governo" "Sono sempre stata contraria a meccanismi invasivi di redditometro applicati...