Connect with us

Tv & Gossip

Qualche curiosità su Squid Game, la serie tv del momento

Published

on

Squid Game letteralmente significa “Il gioco del calamaro” ed è il titolo della Serie Tv coreana pubblicata il 17 settembre 2021 su Netflix.

Scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk, si è immediatamente trasformata in una Serie cult di genere thriller-drammatico

Squid Game: la trama

Ci sono vari motivi per cui questa può essere considerata la Serie Tv del momento. Tra questi c’è sicuramente il contrasto che propone a livello sociale tra i poveri in lotta tra di loro e chi manovra il gioco, ma anche e soprattutto tra un’attività serena come il gioco e l’orrore che, in questo caso, invece, nasconde.

La trama vede protagoniste 456 persone che vivono un periodo difficile dal punto di vista economico. Sono uomini e donne che non riescono più a sostenersi con il loro lavoro e che hanno già accumulato debiti.

L’unico modo per risolvere i loro problemi di sopravvivenza è quello di partecipare ad una serie di giochi. Chi li supera tutti vince una cifra miliardaria, ma chi perde muore.

Squid Game: i personaggi

Le 456 persone che accettano di partecipare offrono la rappresentazione della più varia umanità in difficoltà. Ognuno di loro, infatti, ha un problema diverso da cui vuole fuggire o che vuole eliminare definitivamente.

Da un lato, c’è Oh Il-nam che partecipa solo perché è ormai vecchio e malato terminale e non ha, in fondo, nulla da perdere. Dall’altro lato, c’è Seong Gi-hun che vuole vincere per ripagare i suoi tantissimi debiti e risolvere anche una situazione di vita famigliare.

C’è, però, anche un immigrato pakistano che da tempo non ha più uno stipendio e per il quale il gioco è l’unico modo di andare avanti con la sua famiglia e, oltre lui, ancora tanti altri personaggi di diversa estrazione sociale, con fedina penale pulita oppure no.

Squid Game: i giochi

Quello che rende questa Serie Tv avvicente e da brivido, è il fatto che quelli di Squid Game non sono altro che giochi da bambini, ma anche assolutamente pericolosi. Per svolgerli, inoltre, le 456 persone vengono portate in un’isola, completamente lontani da tutti e con l’impossibilità di andare via.

Tra i giochi che devono affrontare ce ne sono davvero di molto semplici, come “Un, due, tre stella!“. Il fatto, però, è che ogni volta, affrontando un gioco diverso, il rischio per tutti è quello di morire.

Animato da un’indomabile passione per il giornalismo, Junior ha trasceso il semplice ruolo di giornalista per intraprendere l’avventura di fondare la sua propria testata, Sbircia la Notizia Magazine, nel 2020. Oltre ad essere l’editore, riveste anche il ruolo cruciale di direttore responsabile, incarnando una visione editoriale innovativa e guidando una squadra di talenti verso il vertice del giornalismo. La sua capacità di indirizzare il dibattito pubblico e di influenzare l’opinione è un testamento alla sua leadership e al suo acume nel campo dei media.

Continue Reading

Attualità

Casa Mariù su Tele A: Rubrica di gossip e spettacolo a cura...

Published

on

Casa Mariù continua la sua marcia su Tele A, con ottimi riscontri di ascolti e gradimento del pubblico. Il programma, condotto dalla brava Mariù Adamo e prodotto da Goeldlin Collection, vede adesso nuove rubriche in arrivo, tra cui già partita quella con lo spazio riservato allo spettacolo e al gossip.

Ad occuparsene è Sante Cossentino, giornalista e ufficio stampa con oltre anni di esperienza sul campo, grazie a Rai, Mediaset e l’agenzia Massmedia comunicazione, operativa nello show biz a livello anche internazionale. E già, con Sanremo e anche in collegamento dalla città dei Fiori nella settimana festivaliera, con chicche, news e sorprese, Casa Mariù continuerà a regalare nuovi appuntamenti e tanti contenuti per arricchire la trasmissione.

Massmedia si occupa anche delle PR e dell’ufficio stampa del programma e affianca anche la Goeldlin Collection nella promozione dell’immagine ed eventi e iniziative in arrivo del brand di divise ed abiti di lavoro, che hanno fatto dell’eleganza e dello stile il loro segreto di successo.

Continue Reading

Attualità

Sanremo 2024: Massmedia Comunicazione presente nei giorni...

Published

on

Massmedia Comunicazione, agenzia giornalistica leader nel settore, si prepara a un’intensa attività durante i giorni del Festival della Canzone Italiana a Sanremo 2024, con un’inedita sinergia tra presenza fisica e connessione remota. Un connubio di eccellenza che racconta la storia di un evento unico al mondo e tanti prestigiosi eventi collaterali durante la ricca settimana sanremese.

Il 9 Febbraio, ci sarà la Vetrina del Premio Lucio Dalla, un evento imperdibile reso ancora più speciale dalla partecipazione di illustri vip e show indimenticabili, con cura del brand marketing a cura di Gianluca Propoli. Il giorno 8 Febbraio sarà il momento del gran Gala delle Celebrità al Morgana, con “Il salotto delle celebrità”, ormai tra gli appuntamenti più importanti con super celebrities.

Il Salotto delle Celebrità, in partnership di collaborazione e comunicazione con l’Ufficio Stampa della grande kermesse, sarà il cuore pulsante della scena mediatica con una pioggia di talent.

La comunicazione è al centro di Massmedia Comunicazione e tutti i network collegati all’agenzia promettono di essere il punto di riferimento per tutti gli appassionati del Festival. Una fonte di sorprese, approfondimenti e aggiornamenti in tempo reale.

Massmedia affiancherà anche Cinzia Clemente nel suo format social a Sanremo dal titolo “Sa(n)Remo al Festival”.

Il 6 febbraio, da segnare in agenda anche “Vip Show Music Fashion” con la seconda edizione sanremese per Michele Lunella e condotta anche da Maria Monse’.

Il 7 Febbraio, ore 16, durante il Festival della Canzone Italiana, “Casa Sanremo Writers 2024”, il Salotto Letterario sarà animato dalla presenza dell’autore Giuseppe Cossentino e dell’attore e personaggio tv Nunzio Bellino. In questa prestigiosa cornice, sarà presentato “L’Uomo Elastico”, un libro a fumetti coraggioso che affronta tematiche importanti come il bullismo, la discriminazione e la violenza. La storia vera di Nunzio Bellino, affetto dalla rara Sindrome di Ehlers-Danlos, sarà raccontata in un modo unico e coinvolgente.

Massmedia sarà poi presente a due super eventi:

  • “Women for Women against Violence” presentato da Beppe Convertini, conduttore di “Uno Mattina in Famiglia” su Rai1 con ascolti record tutti i weekend;
  • L’8 febbraio Beppe Convertini condurrà il “Premio SanremoSi Novella 2000 Award” al teatro Centrale di Sanremo.

Lo staff di Massmedia ringrazia tutti i partecipanti, collaboratori e sostenitori che rendono possibile questa straordinaria esperienza, in particolare i giornalisti Giulia Bertollini, Roberto Mallo, Junior Cristarella di “Sbircia la Notizia Magazine”. Poi c’è Gennaro Cassini, punta di diamante nello staff di Massmedia e inoltre la testata giornalistica Mio Ticino. La partnership con il Festival della Musica Cristiana di Fabrizio Venturi è solo un esempio della dedizione e passione che caratterizzano Massmedia, posizionandola sempre in pole position nel mondo della comunicazione e degli eventi più trend e importanti tra attività giornalistica, PR e ufficio stampa.

Massmedia ci tiene a ringraziare “Dstyle” per gli occhiali fatti ad hoc, il residence “Modus Vivendi” di Sanremo, “Ciro Morelli Collection” di Afragola, “Elastic Media News” e la stilista Giuseppina Di Bartolo che riserverà una sorpresa nei giorni del Festival.

Massmedia: dove la comunicazione si fa evento, e gli eventi si fanno unici.

Continue Reading

Attualità

Sanremo 2024, Claudio Brachino e Fabrizio Venturi conducono...

Published

on

Presidente di Giuria il Maestro Vince Tempera

Sanremo, 11 gennaio 2024 – Anche il giornalista Claudio Brachino sarà tra i conduttori della terza edizione del Festival della Canzone Cristiana www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it che si terrà a Sanremo dal 7 al 9 febbraio 2024, nel Teatro F.O.S. Federazione Operaia Sanremese, in concomitanza del Festival della Canzone Italiana.

Ad annunciare la conduzione di Brachino è stato il Direttore artistico Fabrizio Venturi, il quale lo affiancherà nella tre giorni della manifestazione musicale cristiana, insieme al terzetto femminile composto da Susanna MessaggioDaniela Fazzolari Francesca Lovatelli

Fabrizio Venturi ha anche annunciato che sarà il Maestro Vince Tempera, più volte Direttore d’orchestra del Festival della Canzone Italiana, il Presidente della Giuria della terza edizione del Sanremo Cristian Music Festival2024, che si terrà dal 7 al 9 febbraio 2024, dalle ore 15 alle ore 18.30,  e sarà trasmesso in diretta televisiva nazionale su Bom Channel, canale 68 del digitale terrestre, canale 5058 di Sky ,  sull’App Bom Chanell e su LaC TV, canale 11 del digitale terrestre (Calabria e Sicilia orientale), canale 411 Tivùsat, canale 820 Sky e sull’App LaC Play, sul web sul sito del Festival della Canzone Cristiana www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it e in diretta radiofonica su Radio Mater.

Alla kermesse più importante della Christian music italiana parteciperanno 24 concorrenti, i quali canteranno canzoni il cui contenuto di ispirazione cristiana. Ai vincitori saranno assegnati i pregiati trofei creati dal prestigioso Maestro Michele Affidato, lo stesso orafo che realizza i premi per i vincitori del Festival della Canzone italiana.

Parteciperanno ospiti illustri del mondo musicale, dello spettacolo e della cultura italiana, tra cui, la star internazionale Christian music Noel RobinsonFinaz di BandabardòCarlo Famularo interprete di “Un posto al sole”, i tre tenori “Il mito” e molti altri che verranno annunciati più avanti.

Il Festival della Canzone Cristiana vuole essere fervida testimonianza musicale dei valori cristiani mediante un connubio creativo tra la canzone e la fede e tra la canzone e la lode a Dio, che fa proprio il linguaggio più potente che Dio ha donato all’uomo, che è la musica. 

Sant’Agostino affermava che chi canta bene prega due volte, rimarcando la forza spirituale della canzone.

Questa terza edizione del Festival porrà al centro il tema della Pace e del Dialogo. Artisti di religione ebraica e musulmana saliranno sul palco per cantare la pace. La presenza della Campagna Senzatomica per il disarmo nucleare rafforzerà l’istanza di un mondo libero da conflitti, violenza e odi fratricidi.

Seguirà il Convegno dal titolo “Sanremo Cristian Music Festival – Musica e Spiritualità per il Dialogo e la Pace di tutto il genere umano”, organizzato dal Festival della Canzone Cristiana in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Religiose dell’Università Cattolica di Milano.

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri9 ore ago

Ucraina-Russia, Europa non crede a vittoria di Kiev: il...

In Austria, Grecia, Ungheria, Italia e Romania l'opinione pubblica chiede ai governi di spingere Kiev ad accettare un accordo A...

Esteri9 ore ago

Ucraina-Russia, 2 anni di guerra: l’analisi del...

I generali Bertolini, Tricarico e Battisti si esprimono sul quadro in campo e le prospettive Due anni di guerra tra...

Esteri9 ore ago

Ucraina, 2 anni di guerra: 10mila civili morti da inizio...

Hanno lasciato il Paese circa 6,5 milioni di persone e 3,5 milioni sono gli sfollati interni. Danni per 486 miliardi...

Esteri9 ore ago

Navalny, Orsini: “Nessuna prova che dietro ci sia...

"Posso solo pronunciare una condanna morale del regime detentivo, non altro" "Non abbiamo i documenti per dire che Putin abbia...

Sport10 ore ago

Napoli-Barcellona 1-1, gol di Lewandowski e Osimhen in...

Catalani in vantaggio, pareggia il bomber nigeriano Napoli e Barcellona pareggiano 1-1 nell'andata degli ottavi di finale di Champions League...

Ultima ora10 ore ago

Strage Palermo, l’amica di Antonella: “Diceva...

"Era preoccupata, mi chiese anche consiglio" Antonella Salomone "era preoccupata" per l'arrivo di Massimo Carandente e Sabrina Fina, la coppia...

Lavoro10 ore ago

Fenimprese: ecco libro ‘E’ nata una...

In occasione dell'inaugurazione a Bari del 'Villaggio dell'Accoglienza - Trenta ore per la Vita' E' stato presentato a Bari, in...

Cronaca11 ore ago

Smog ‘veleno’ per il cervello, più segni...

Le persone che abitano in zone con livelli maggiori di Pm2,5 presentano più placche amiloidi spia di malattia Lo smog...

Esteri11 ore ago

Israele-Hamas, Gantz: “Primi segnali verso accordo su...

Il ministro del gabinetto di guerra israeliano annuncia "qualche progresso". Si muove il direttore della Cia "Ci sono i primi...

Ultima ora11 ore ago

Re Carlo torna al lavoro dopo il cancro e vede Sunak

Ha ripreso le udienze settimanali per discutere le questioni di governo Re Carlo III ha ricevuto oggi in udienza il...

Esteri12 ore ago

Irene Cecchini: “Sogno la cittadinanza russa,...

La studentessa di 23 anni è stata protagonista ieri del dialogo con il presidente russo "Il mio sogno è avere...

Spettacolo12 ore ago

Vittorio Cecchi Gori, medico: “Sta meglio, forse a...

"Ha superato la crisi respiratoria, da due giorni è uscito dalla terapia intensiva ed è ricoverato in reparto" "Vittorio Cecchi...

Economia12 ore ago

Rotocalco n. 8 del 21 febbraio 2024

Aeroporto dello Stretto, un’occasione da non perdere; Dress Your Story di Amazon, culmine del progetto che dà valore a diversità...

Spettacolo12 ore ago

Linguista De Blasi: “bene Geolier a Sanremo, dialetto...

Professore Università Federico II, 'nuove generazioni hanno bisogno di essere ascoltati anche quando non cantano' Non si ferma il dibattito...

Economia12 ore ago

Italia Economia n. 8 del 21 febbraio 2024

Amazon, formazione Stem per giovani donne; Syensqo investe a Bollate, 10 milioni in tre anni per nuovi laboratori; ‘Work on...

Cronaca12 ore ago

Pro Vita Famiglia: “In consiglio regionale presentato...

Durante l'evento “Custodi del Domani” In difesa dei bambini e della famiglia, sempre più spesso - nella società odierna -...

Cultura13 ore ago

Musa tv n. 8 del 21 febbraio 2024

L’arte di Jago a Palazzo Reale di Palermo La Fondazione Federico II espone “Look Down”

Politica13 ore ago

Meloni: “Record di occupati, abbiamo smesso di pagare...

"I risultati si vedono nei numeri che riguardano soprattutto l'occupazione femminile" "Abbiamo smesso di spendere i soldi dei cittadini per...

Esteri13 ore ago

“Uccisi 10 ostaggi in raid Israele su Gaza”

Lo riporta al-Jazeera, citando una notizia diffusa dal sito indipendente israeliano Hamkom  Dieci ostaggi sarebbero morti nei raid aerei condotti...

Cronaca13 ore ago

La mototerapia e il taxi galeotto, l’inventore:...

L'idea 14 anni fa dopo un incontro su una vecchia auto sudicia a Mosca. "Ho capito che volevo donare la...