Connect with us

Ultima ora

Ucraina, Zelensky: “Ogni giorno piovono bombe,...

Published

on

Ucraina, Zelensky: “Ogni giorno piovono bombe, abbiamo bisogno di sistemi Patriot”

Il presidente ucraino nel suo intervento alla conferenza internazionale sulla ricostruzione: "La difesa aerea è davvero la risposta a tutto". Tajani annuncia nuovo pacchetto di sostegno da 140 milioni di euro

Volodymr Zelensky e Antonio Tajani

"Abbiamo bisogno di almeno sette sistemi Patriot per poter proteggere le nostre città e i nostri centri urbani dagli attacchi aerei e perché la nostra gente possa continuare a vivere normalmente". Così il presidente ucraino, Volodymr Zelensky, nel suo intervento alla conferenza internazionale sulla ricostruzione dell'Ucraina.

"La difesa aerea è davvero la risposta a tutto e vorrei ringraziarti, Olaf, per averci aiutato, fornendoci le capacità di difesa", ha detto Zelensky, rivolgendosi al cancelliere tedesco, Olaf Scholz.

"Ogni giorno piovono bombe sulle teste del popolo ucraino. Assisteremo alla distruzione ad opera di missili e droni finché non saremo in grado di privare la Russia della capacità di terrorizzare", ha proseguito il presidente ucraino, secondo cui la Russia "non ha un interesse genuino a sedersi ad un tavolo e negoziare la pace, ma non le permetteremo di distruggere la vita delle persone con i suoi missili".

Il presidente russo, Vladimir Putin, "usa l'energia come un'arma - ha scandito ancora Zelensky nel corso del suo intervento - Vuole metterci in ginocchio distruggendo il nostro sistema di produzione di energia". Gli attacchi russi contro le infrastrutture dell'Ucraina hanno distrutto metà della sua capacità di produzione di elettricità, ha affermato il presidente ucraino. "A seguito degli attacchi di missili e droni russi, nove gigawatt di capacità sono già stati distrutti. Il picco del consumo di elettricità lo scorso inverno è stato di 18 gigawatt. Quindi la metà adesso non esiste", ha spiegato Zelensky.

Scholz: "Non ci sarà vittoria di Putin né pace imposta"

Nell'intervento di apertura della conferenza internazionale il cancelliere Scholz ha sottolineato: "Siamo qui a Berlino per continuare a lavorare per la ricostruzione di un'Ucraina forte, libera ed europea, fedele ai propri principi. Queste sono le precondizioni affinché Putin possa capire che non ci sarà né una vittoria militare né una pace imposta". "Possiamo dire con certezza che la Russia non avrà successo con il suo attacco imperialista", ha scandito Scholz, aggiungendo che Putin "deve mettere fine alla sua brutale campagna militare e ritirare le sue truppe".

"Ciò di cui l'esercito ucraino ha urgentemente bisogno oggi sono munizioni e armi soprattutto per la difesa aerea ed è per questo che forniremo all'Ucraina un terzo sistema di difesa aerea Patriot" oltre a cannoni e proiettili di artiglieria. "Tutto ciò verrà fornito nelle prossime settimane e mesi", ha detto il cancelliere tedesco. "Continueremo a sostenere l'Ucraina sotto attacco per tutto il tempo necessario", ha assicurato Scholz, sottolineando che "mai come oggi le relazioni tra Ucraina e Germania sono state così strette".

"La Banca Mondiale calcola che nei prossimi 10 anni serviranno quasi 500 miliardi di dollari" per la ricostruzione dell'Ucraina. "Dopodomani io e il presidente Zelensky ci incontreremo nuovamente al G7 in Puglia. Mi esprimerò con forza a favore di impegni di ampio respiro e a lungo termine di sostegno all'Ucraina", ha dichiarato il cancelliere tedesco.

Tajani annuncia nuovo pacchetto di sostegno da 140 milioni di euro

Il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, nel suo intervento alla conferenza sulla ricostruzione dell'Ucraina a Berlino, ha annunciato un nuovo pacchetto di sostegno all'Ucraina da 140 milioni di euro per interventi urgenti sulle infrastrutture critiche, le ferrovie, la salute, il settore agro-alimentare e il settore umanitario, incluso lo sminamento. Il titolare della Farnesina ha indicato come nel pacchetto ci siano 45 milioni di euro a sostegno della ricostruzione di Odessa.

Tajani, rivolgendosi nel corso della conferenza al suo omologo ucraino, Dmytro Kuleba, si è detto "totalmente d'accordo" con lui. "La prima strategia per la ricostruzione dell'Ucraina è proteggere gli edifici e le infrastrutture attraverso i sistemi di difesa aerea. L'Italia è pronta a inviare un nuovo pacchetto di aiuti militari con Samp/T".

A margine della conferenza, da Tajani, insieme al ministro ucraino per lo Sviluppo delle Comunità, dei Territori e delle Infrastrutture, Vasyl Shkurakov, è stato firmato il memorandum d'Intesa sul patronato su Odessa. Il memorandum segue l’assunzione del patronato per la ricostruzione della città e della regione di Odessa che Tajani ha deciso insieme al primo ministro ucraino Denys Shmyhal in occasione della sua visita a Kiev il 2 ottobre 2023. Il testo mira a istituire un quadro generale di cooperazione e coordinamento con le autorità ucraine per massimizzare gli sforzi e le capacità per contribuire alla ricostruzione di Odessa e della sua regione dopo il conflitto.

Von der Leyen: "Avviare colloqui adesione Ue entro fine mese"

Putin "vuole schiacciare la città" di Kharkiv "e il suo amore per la vita e la libertà. Quindi Kharkiv e l'Ucraina hanno bisogno di tutto il nostro sostegno. E' quello che ci porta qui a Berlino. Putin deve fallire. L’Ucraina deve prevalere", le parole a Berlino della presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen.

"A Londra l'anno scorso ho presentato un nuovo strumento da 50 miliardi di euro per l’Ucraina, per fornire un supporto prevedibile fino al 2027. E gli Stati membri l'hanno sostenuto, anche grazie all'instancabile impegno personale del cancelliere Olaf Scholz. La struttura è supportata da un solido piano di riforme e investimenti. Ora è attiva e funzionante. In Ucraina sono già arrivati 6 miliardi di euro. E qui a Berlino stiamo siglando i primi accordi da 1,4 miliardi di euro con le nostre banche partner per attrarre investimenti in Ucraina dal settore privato", ha detto von der Leyen. "E, come ha già detto Olaf, lanceremo inoltre un supporto dedicato agli investimenti azionari in Ucraina", ha aggiunto.

Il piano per l’Ucraina prevede, tra l'altro, "riforme nel settore della giustizia e contro la corruzione, la base per rendere attraente l’Ucraina per le imprese e gli investitori. E sta portando anche l’Ucraina più vicina alla nostra Unione Europea. L'Ucraina ha compiuto tutti i passi che avevamo stabilito. E' per questo che crediamo l’Ue debba avviare i negoziati di adesione con l’Ucraina già entro la fine di questo mese", ha sottolineato la presidente della Commissione Europea. "Presidente Zelensky, caro Volodymyr - ha continuato rivolta al presidente ucraino - questa è la prima conferenza per la ripresa dell’Ucraina che si svolge all’interno dell’Unione Europea. Ed è questo il posto per il tuo Paese. Kharkiv è Europa. L’Ucraina è Europa. E la nostra Unione è la vostra casa. Slava Ukraine. E viva l’Europa", ha concluso.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Industria Felix, Ravani (M&L Consulting Group):...

Published

on

"Faccio le mie congratulazioni alle imprese premiate in questo evento Industria Felix, 48 eccellenze italiane premiate qui in Veneto, in questa location meravigliosa. Oggi come partner di M&L Consulting Group - ha commentato Silvia Ravani, partner e co-founder della società - abbiamo affrontato temi fondamentali come l’importanza delle operazioni di M&A nel soddisfare molteplici esigenze strategiche degli imprenditori, la cui prima esigenza è quella di crescita ed un’altra esigenza è quella di gestione dei passaggi generazionali; entrambe queste esigenze appunto vengono supportate sia dalle operazioni di M&A sia dalla strutturazione di gruppi societari che permettono di acquisire notevoli vantaggi, per esempio la possibilità da parte della holding di fare attività di direzione e coordinamento, di avere un più agevole accesso al canale bancario, di ridurre il rischio del business perché rimane in capo alle singole società e non a livello di gruppo, quello di mantenere i conflitti all’interno del gruppo, per poi evidentemente avere anche vantaggi fiscali quali la pex, il consolidato fiscale piuttosto che l’iva di gruppo e diciamo che in sintesi - ha concluso Ravani - questo tipo di operazioni appunto permettono la crescita delle industrie e permettono alle stesse di rimanere competitive in mercati sempre più complessi, globalizzati e in rapida evoluzione".

Continue Reading

Economia

Donazzan (Regione Veneto): “Industria Felix utile per...

Published

on

"Industria Felix è un riconoscimento di come sappiamo anche avere ottime gestioni della parte strategica, amministrativa, finanziaria ed è importante per essere attrattivi". Lo ha dichiarato la neo eurodeputata di Fratelli d’Italia e assessore al Lavoro e alla Formazione della Regione del Venet, onorevole Elena Donazzan, a margine del 58esimo evento Industria Felix, organizzato dall’omonimo magazine diretto da Michele Montemurro in collaborazione con Cerved e l’Università Luiss Guido Carli. "Io - ha proseguito l’on. Donazzan - nella gestione delle crisi in questi anni ho trovato alle volte qualcuno che proditoriamente veniva e voleva acquistare aziende, pur ritenendole fragili sotto l’aspetto del bilancio. Rafforzare le nostre aziende e certificarle, che rappresenta esattamente una situazione di solidità, significa anche saperle difendere di più e meglio e soprattutto apprezzarle, con un ringraziamento - ha concluso - per Industria Felix perché ci dà modo così di mettere in luce le migliori aziende venete, emilano-romagnole, friulane e del Trentino Alto Adige".

Continue Reading

Spettacolo

Euro 2024 e ascolti tv, Rai 1 vince di nuovo prima serata...

Published

on

Secondo posto per 'Segreti di Famiglia' su Canale 5, terzo per Rai3 con 'Report'

Un momento della partita - (Fotogramma)

La partita per Euro 2024 tra Serbia e Inghilterra su Rai1 vince la prima serata di ieri, domenica 16 giugno, con 4.865.000 di spettatori e il 28.7% di share. Secondo posto per 'Segreti di Famiglia' su Canale 5 visto da 1.984.000 di spettatori e il 13.3% di share. Terzo gradino del podio per Rai3 che con 'Report' realizza 1.285.000 di spettatori e il 7.5% di share.

Segue Rai2 con 'Il Velo Nuziale' che ottiene 818.000 spettatori (4.8% di share) mentre Italia1 con 'Così è la vita' raggiunge 782.000 spettatori (5% di share). Seguono: Rete4 con 'Zona Bianca' (673.000 spettatori, 5.4% share); La7 con 'La Torre di Babele – Cosa resta di Berlinguer?' (585.000 spettatori, 3.4% share). Chiudono la classifica degli ascolti Tv8 con 'Italia’s Got Talent 7 – Best Of' (303.000 spettatori, 2% share) e Nove con 'Che Tempo Che Fa – Best Of' (265.000 spettatori, 1.6% di share).

Continue Reading

Ultime notizie

Economia43 minuti ago

Industria Felix, Ravani (M&L Consulting Group):...

"Faccio le mie congratulazioni alle imprese premiate in questo evento Industria Felix, 48 eccellenze italiane premiate qui in Veneto, in...

Curiosità47 minuti ago

Roll-up pubblicitari monofacciali o bifacciali: quando...

I roll-up pubblicitari sono strumenti di comunicazione visiva efficaci e versatili, utilizzati in numerosi contesti per attirare l’attenzione di possibili clienti. Tra...

Economia48 minuti ago

Donazzan (Regione Veneto): “Industria Felix utile per...

"Industria Felix è un riconoscimento di come sappiamo anche avere ottime gestioni della parte strategica, amministrativa, finanziaria ed è importante...

Spettacolo54 minuti ago

Euro 2024 e ascolti tv, Rai 1 vince di nuovo prima serata...

Secondo posto per 'Segreti di Famiglia' su Canale 5, terzo per Rai3 con 'Report' La partita per Euro 2024 tra...

Demografica1 ora ago

Il Reddito di cittadinanza ha aiutato pochi poveri (veri)

Nonostante i 34 miliardi di euro spesi, il Reddito di cittadinanza (Rdc) ha permesso soltanto a 2 famiglie povere su...

Economia1 ora ago

Sardegna, nuova iniziativa di Ichnusa contro bottiglie...

Post Content

Cronaca1 ora ago

Migranti, nuova tragedia: trovati 10 morti su barcone,...

Nuovi sbarchi a Lampedusa, nella notte arrivati in 173 Nuova tragedia dell'immigrazione nel Mediterraneo. La nave Nadir della Ong tedesca...

Ultima ora1 ora ago

Bottiglie abbandonate in Sardegna, al via nuova iniziativa...

Raccolta del vetro con bidoni decorati da muralisti con messaggi in difesa dell’isola Fare squadra contro il degrado perché la...

Demografica1 ora ago

Donne e giovani, a che punto siamo con i progetti del Pnrr

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) dedica un’attenzione specifica ai temi della coesione sociale. La disparità di genere...

Cronaca1 ora ago

Valle D’Aosta, alpinista precipita e muore sul Gran Paradiso

L'uomo si trovava in vetta quando, per cause in fase di valutazione, è caduto Intervento del Soccorso Alpino Valdostano questa...

Sport1 ora ago

Fedez querela Marcell Jacobs, campione rischia processo per...

Come riporta il Corsera, la Procura di Brescia ha depositato l'avviso di conclusione delle indagini sulla vicenda risalente al 2021...

Immediapress1 ora ago

EURO 2024 nel mirino dei cybercriminali

Kaspersky scopre fake ticket, streaming a basso costo e criptovalute di Harry Kane Milano, 17 giugno 2024 . Con l’inizio...

Moda1 ora ago

Prada, l’uomo tra verità e finzione

Per la prossima primavera-estate dedicata al menswear Miuccia Prada e Raf Simons realizzano una collezione istintiva nella quale invitano a...

Cronaca1 ora ago

Sole e caldo con anticiclone africano, picchi di 40°C...

Le previsioni meteo della settimana L'anticiclone africano porta sole e caldo su tutta l'Italia, ma al Nord non mancheranno annuvolamenti...

Economia2 ore ago

Sicurezza Stradale, test Altroconsumo conferma buoni...

Da settembre cambiano le norme per l'utilizzo, no a prodotti seconda mano Altroconsumo ha svolto un’indagine confrontando diversi modelli di...

Tecnologia2 ore ago

Satelliti e sismologia: verso un sistema di allerta precoce...

Nuove tecnologie identificano anomalie elettromagnetiche che potrebbero preannunciare terremoti Una rivoluzionaria ricerca pubblicata sul "Journal of Applied Geodesy" suggerisce che...

Tecnologia2 ore ago

L’Impatto dell’Intelligenza Artificiale nel...

l'IA sta rimodellando il futuro del reclutamento professionale Una recente indagine condotta da LinkedIn, Future of Recruiting, il più grande...

Economia2 ore ago

Chi è Claudio Graziano, il presidente di Fincantieri...

Classe 1953, al vertice del colosso cantieristico dal 2022, Graziano veniva dal mondo militare, dagli studi all'Accademia di Modena fino...

Tecnologia2 ore ago

Realme: Sky Li, ‘ritorno serie GT con AI dà una scossa...

Il fondatore e Ceo: "Il GT 6 destinato ai giovani utenti" Con l’obiettivo imporsi sul mercato di fascia alta e...

Tecnologia2 ore ago

Realme: la serie GT 6 riparte dall’Europa con l’AI per...

Il lancio del marchio di smartphone a Milano il 20 giugno I nuovi flagship della serie GT 6 faranno il...