Connect with us

Spettacolo

”Lontano da qui”, il nuovo singolo di NICE in radio e negli...

Published

on

”Lontano da qui”, il nuovo singolo di NICE in radio e negli store digitali dal 24 Maggio

Il fascino del proibito che attrae, il bisogno di sentirsi vivi, la passione che si crea tra due persone che si vogliono ma non si possono avere.

Lontani da qui descrive un amore non convenzionale ma che brilla di più di tanti altri fatti di abitudini e apparenti normalità: ci si può amare anche stando lontani.

Il nuovo singolo di NICE (Stephanie Niceforo) sarà disponibile in radio e nelle piattaforme di streaming dal 24 Maggio, pronta a diventare il tormentone estivo per molti: un brano fresco, vivace, con un sound ricercato, innovativo, con richiami d’oltreoceano come lo staff di Maledetta Records si è prefissato per questo progetto.

Con il brano Lontani da qui si respirano amori furtivi, a volte anche solo immaginati fino a qualche istante prima, nascosti agli occhi degli altri, proibiti, che non possono essere raccontati ma che restano scolpiti nella memoria, nel bene e nel male con tutte quelle emozioni che li mantengono vivi nel tempo. Benvenuta estate.

Multilink di ascolto: https://lnk.fuga.com/nice_lontanidaqui

Biografia Artistica

NICE (Stephanie Niceforo) è una cantautrice e autrice di Genova dal sound Indie-pop.
Conosciuta ai più come Stephanie, l’artista dà vita al suo nuovo progetto musicale con lo pseudonimo NICE, alla ricerca sempre più di una propria identità, dopo i tanti successi che hanno accompagnato il proprio percorso artistico.
Fra i tanti da sottolineare:

– Finalista Festival di Castrocaro su Rai 1 nel 2017 con il suo inedito “Vivo”
– Vincitrice “Fatti sentire Festival” di Cinisello Balsamo nel 2018 con la sua canzone “Maglione rosso”
– Finalista “Tour Music Fest” nel 2021 con il brano “Capiterà “
– Finalista Area Sanremo 2021
– Autrice vincitrice di Area Sanremo 2022 con il brano “Cornetto e caffè “cantato da Valentina Moro
– Autrice del brano “Sempre” che fa parte del primo EP di Arianna Gianfelici (Amici 2020)
– Vincitrice del premio Apoxiomeno 2022 con il suo inedito “Panico”
– Finalista del Premio Mia Martini 2024 in programma a settembre 2024

Il 21 Luglio è uscito il suo nuovo singolo AMIANTO che ricerca un sound anni 80 ed è prodotto da Gianmarco Grande attualmente produttore del singolo Rosso Fuoco di Mida (Amici 2023).

NICE è reduce da un’esperienza di 5 mesi come cantante in una party band sulle navi da crociera grazie ad un’agenzia (Riviera Entertainment) che l’ha notata e ha deciso di farle provare questa splendida esperienza artistica e umana.
Dal 20 gennaio 2024 entra a far parte del roster di Maledetta Records con cui rielabora i propri brani alla ricerca di nuovi elementi che possano contraddistinguerla.

Ne esce un sound nuovo, alternativo, un mix di suoni provenienti sia dal mondo classico che dall’elettronico con molte influenze d’oltreoceano. Si respira musica nuova, una boccata di ossigeno nel caos musicale di oggi, proiettati nel futuro.
Con il brano “Panico”, l’8 Marzo 2024, NICE inaugura questo nuovo percorso entrando a gamba tesa nei cuori del proprio pubblico con un testo crudo e attuale, puntando il dito contro la violenza domestica, sulle donne e le conseguenze che porta con sé.

Per l’occasione l’artista si esibisce lo stesso giorno, al teatro Govi di Genova, presentando live il nuovo singolo.

In un solo mese raggiunge 12000 ascoltatori e 24000 ascolti su Spotify entrando in grandi playlist come Amici 2024 e Sanremo 2024.

Con questo stesso brano viene selezionata per gli stage del Premio Mia Martini e a Scalea, il 26 Aprile, vince l’accesso alle finali del concorso in programma a Settembre.
Il 24 Maggio 2024 pubblica il nuovo singolo “Lontani da qui”, sempre in collaborazione con Maledetta Records, in vista delle prossime selezioni di Sanremo Giovani.

Animato da un’indomabile passione per il giornalismo, Junior ha trasceso il semplice ruolo di giornalista per intraprendere l’avventura di fondare la sua propria testata, Sbircia la Notizia Magazine, nel 2020. Oltre ad essere l’editore, riveste anche il ruolo cruciale di direttore responsabile, incarnando una visione editoriale innovativa e guidando una squadra di talenti verso il vertice del giornalismo. La sua capacità di indirizzare il dibattito pubblico e di influenzare l’opinione è un testamento alla sua leadership e al suo acume nel campo dei media.

Continue Reading

Spettacolo

Black out in aereo prima del decollo, Max Giusti tra i...

Published

on

Il comico ha raccontato su Instagram quanto accaduto al volo diretto a Olbia

Le Stories su Instagram

Brutta avventura per Max Giusti che ha deciso di regalarsi qualche giorno di vacanza a Olbia in Sardegna. "In questi mesi ho preso tantissimi aerei per lavoro, più o meno sempre in orario" e venerdì "ho deciso di prendermi un giorno di vacanza fino a domenica" e, scrive il comico e conduttore televisivo accompagnando la Storia su Instagram con una emoticon che ride, "il mio volo ha due ore e mezzo di ritardo". Non è stato, però, l'unico imprevisto della giornata di ieri, 21 giugno, che ha raccontato sui social con una serie di Stories.

Il black out sull'aereo prima del decollo

C'è stato un black out sull'aereo poco prima del decollo, quando i passeggeri erano già a bordo. E' stato allora che a sorpresa il comico si è alzato e ha invitato tutti alla calma: "Vediamo che ci dicono perché se ci alziamo di corsa tutti insieme siamo tanti e sotto non c'è accoglienza. Capiamo cosa ci dicono. Rimaniamo calmi, è una situazione che non ho mai vissuto. Sentiamo che ci dicono, facciamo le cose con ordine, però, altrimenti ci facciamo male".

L'arrivo a Olbia, il comico: "Siamo tutti vivi"

Una volta partiti, il volo è atterrato senza ulteriori problemi in tarda serata a Olbia. "Arrivati tutti vivi!! Sono le 22.57" scrive in una Storia su Instagram. "Comunque grazie al personale di Volotea che ha fatto veramente di tutto per farci partire" scrive, aggiungendo "i complimenti al comandante" perché "senza la sua tenacia e professionalità insieme a quella del suo equipaggio non saremmo mai partiti". "E soprattutto avremmo rischiato scene di panico", aggiunge, "a causa del black out che si è verificato mentre eravamo nella piazzola di parcheggio".

Continue Reading

Spettacolo

“Ilary Blasi debutta nel mio film come...

Published

on

"Vi stupirà, è molto capace" dice all'Adnkronos

Ilary Blasy (Fotogramma/Ipa)

"Se Ilary Blasi è brava come attrice? Vi stupirà, è molto capace". Parola di Giampaolo Morelli che, ospite del Filming Italy Sardegna Festival in corso al Forte Village di Santa Margherita di Pula in Sardegna, racconta all'Adnkronos del suo film 'L'amore e altre seghe mentali', di cui è regista, che uscirà nelle sale il prossimo 17 ottobre e che segna il debutto da attrice di Ilary Blasi. "Io ci tengo tanto a lei, è una donna con una grandissima autoironia e quindi grande intelligenza - spiega Morelli -. Quando ho fatto 'Le Iene' mi ha accolto con una amorevolezza incredibile. Io tifo per le donne intelligenti e lei è una di queste".

La trama

Una commedia romantica "ma anche scorretta", spiega Morelli, con una storia d’amore a lieto fine e tanti intrecci divertenti ma che fanno riflettere. Racconta la storia di Guido, interpretato dallo stesso Morelli, un aspirante veterinario di 45 anni che progettava addirittura di sposarsi quando la fidanzata muore per un tragico incidente in moto insieme al suo amante. “Mi auguro possa far riflettere sulla condizione degli uomini, che in questo momento sono un po’ spaesati da quando le donne hanno preso più consapevolezza e lottano per prendere il loro posto nel mondo e perché i loro sacrosanti diritti vengano riconosciuti - spiega l’attore e regista partenopeo -. Ogni cambiamento comporta un equilibrio nuovo e, quindi, c’è quel momento di riassestamento. A volte in queste lotte si innesca l’odio, e io vedo che i maschi temono tantissimo questo momento. Questo non dovrebbe accadere, all’uomo fa male”.

Morelli: "E' un momento molto pieno, passo dalla regia all'interpretazione"

Per Morelli, come spiega lui stesso, è “un momento molto pieno, passo dalla regia all’interpretazione. Raccontare storie è una cosa che ho sempre sentito tanto”. E infatti, oltre a ‘L’amore e altre seghe mentali’, ha all’attivo anche la commedia ‘Falla girare 2’, che viene presentato proprio in Sardegna e uscirà il 20 agosto e che affronta il tema della dipendenza da Internet. C’è poi una commedia con Carolina Crescentini, ‘Come far litigare i tuoi genitori’, in cui Morelli recita diretto da Gianluca Ansanelli al fianco di Carolina Crescentini, in uscita il prossimo 12 settembre. “È un momento in cui posso esprimermi e tirare fuori delle idee che avevo dentro. L’ho sempre voluto…ora posso, grazie a Dio”, conclude Morelli.

Continue Reading

Spettacolo

Omaggio a Giacomo Puccini in piazza San Marco a Venezia

Published

on

Sabato 13 luglio, alle ore 21, James Conlon dirige Orchestra e Coro del Teatro La Fenice

Omaggio a Giacomo Puccini in piazza San Marco a Venezia

Nel centenario della morte di Giacomo Puccini, la Fondazione Teatro La Fenice omaggerà il grande compositore con un grande concerto in Piazza San Marco, "Omaggi a Puccini dal mondo", in programma sabato 13 luglio, alle ore 21.00. Il direttore d'orchestra James Conlon alla testa di Orchestra e Coro del Teatro La Fenice, con Alfonso Caiani maestro del Coro, il soprano Selene Zanetti, il tenore Francesco Demuro e il pianista Alexander Malofeev saranno gli interpreti di un programma musicale composto da pagine di Wagner, Ravel, Gershwin, Verdi e dello stesso Puccini.

La ricorrenza del centesimo anniversario della morte di Giacomo Puccini rappresenta un’occasione per celebrare la vita e l’arte di uno dei più amati compositori della storia. Le sue opere, dalla straordinaria intensità emotiva, sono ancora oggi capaci di rapire lo spettatore grazie all’intelligenza delle armonie e alla bellezza delle melodie, e continuano a incantare intere generazioni di appassionati, con il pregio sempre più raro, tra l’altro, di mettere d’accordo neofiti e cultori della lirica.

Nel programma del concerto della Fenice in Piazza San Marco – già di per sé, per lo scenario che accoglierà l’evento, di forte intensità emotiva – interpreti d’eccellenza, specialisti di questo repertorio, ripercorreranno alcune delle pagine del suo catalogo, alternando brani pucciniani a pagine di altri autori, in qualche modo legati, per influenze e scambi, al compositore toscano.

Il programma musicale dell’evento inizierà e finirà con la musica e di Giacomo Puccini. In apertura il tenore Francesco Demuro eseguirà l’aria di Cavaradossi «E lucevan le stelle» da Tosca; il soprano Selene Zanetti l’aria di Cio-Cio-San «Un bel dì vedremo» da Madama Butterfly. Seguirà un brano strumentale, la Rhapsody in Blue di George Gershwin, che sarà proposta nel centenario della prima assoluta – fu eseguita per la prima volta il 12 febbraio 1924 a New York – nell’interpretazione di Alexander Malofeev: pianista classe 2001, questo giovane interprete alla tastiera è salito alla ribalta internazionale nel 2014, ottenendo a soli tredici anni il Primo Premio al Concorso Čajkovskij per Giovani Musicisti. Ad oggi è uno dei più famosi pianisti della sua generazione.

Il programma proseguirà con alcuni brani di impatto spettacolare. Di Giuseppe Verdi, la marcia trionfale, danze e finale del secondo atto di Aida; di Puccini, il finale dell’atto primo della Bohème. Altro brano di sicura presa, verrà eseguito il Bolero di Maurice Ravel, testimonianza dell’influenza pucciniana sul mondo musicale francese. E poi ancora l’impetuosità della Walkürenritt, la Cavalcata delle Valchirie dalla Walküre di Richard Wagner.

Il gran finale è ancora una volta con Giacomo Puccini, con tre brani dalla Turandot, la sua ultima partitura, autografa proprio fino all’aria di Liù «Tu che di gel sei cinta». E dopo l’aria del principe Calaf «Nessun dorma», un brano che non ha più bisogno di presentazioni, il finale sarà con «Padre augusto»: la soluzione dell’ultimo enigma dell’opera, e il lieto fine della vicenda, sono affidati alla voce di Turandot, che innesca il fastoso inno conclusivo nel quale l’integrazione firmata da Franco Alfano sprigiona tutte le solennità corali della scrittura pucciniana.

I biglietti per il concerto (da € 20,00 a € 300,00, ridotto da € 20,00 a € 250,00 riservato ad abbonati Teatro La Fenice e residenti nel Comune e nella Città metropolitana di Venezia ) sono acquistabili nella biglietteria del Teatro La Fenice e nei punti vendita Eventi Venezia Unica, tramite biglietteria telefonica (+39 041 2722699) e biglietteria online su www.teatrolafenice.it.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca5 minuti ago

Morte Satnam Singh, datore lavoro indagato per caporalato...

E' quanto emerge da un documento mostrato in esclusiva dal Tg di La7 Renzo Lovato, padre di Antonello Lovato, il...

Cronaca21 minuti ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente 22 giugno 2024

Nessun 6 né 5+1, jackpot sale a 39,7 milioni Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi, sabato 22...

Esteri1 ora ago

William si scatena con Taylor Swift, il principe con i...

Per il suo compleanno l'erede al trono ha partecipato con George e Charlotte alla tappa londinese del 'The Eras Tour'...

Sport2 ore ago

Euro 2024, Turchia-Portogallo 0-3

I lusitani si qualificano per gli ottavi di finale con una gara d'anticipo. Nell'altro match, Georgia-Repubblica Ceca 1-1 Il Portogallo...

Politica2 ore ago

Satnam Singh, Mattarella: “Italia Paese civile,...

Le parole del presidente della Repubblica alle celebrazioni per i 160 anni della Croce rossa italiana "Contro la grande civiltà...

Cronaca3 ore ago

Caso Orlandi, sit-in a Roma a 41 anni da scomparsa Emanuela

“La verità è luce e nessuno di noi rimarrà invisibile”, la scritta sui fogli esposti da diversi manifestanti. Il fratello...

Spettacolo3 ore ago

Black out in aereo prima del decollo, Max Giusti tra i...

Il comico ha raccontato su Instagram quanto accaduto al volo diretto a Olbia Brutta avventura per Max Giusti che ha...

Cronaca3 ore ago

Aborto, Ruiu: “Siamo popolo della speranza,...

La portavoce di “Scegliamo la Vita” durante la Manifestazione Nazionale per la Vita, tenutasi a Roma “Accogliere la vita oggi...

Cronaca3 ore ago

Aborto, Gandolfini: “Coerenza per cambiamento...

Il portavoce di “Scegliamo la Vita”, durante la manifestazione nazionale per la vita ''L’Unione Europea, purtroppo, negli anni passati non...

Cronaca3 ore ago

Aborto, Coghe (Pro Vita): “Va riconosciuto a bimbi...

Il portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus durante la Manifestazione per la Vita, tenutasi a Roma ''È un popolo...

Cronaca3 ore ago

Aborto, Pro Vita: ‘in 30.000 al corteo di Roma...

Letto il messaggio di Papa Francesco, 'nessun compromesso sulla vita umana!' In 30.000, secondo gli organizzatori, hanno sfilato per le...

Economia3 ore ago

Morte Satnam Singh, a Latina manifestazione fiume contro il...

Schlein: "Abolire la Bossi-Fini". Il sindaco: “Guerra di civiltà da combattere tutti assieme”. Flai Cgil: "Scioperiamo in difesa dignità umana"....

Cronaca4 ore ago

Tax free shopping, come funziona

Le novità introdotte da quest'anno C'è sempre maggior interesse da parte dei turisti per il tax free shopping e da...

Economia4 ore ago

Avogadro (illycaffè): “Corto è storia d’amore tra due...

“‘6 minuti per farla innamorare’ è la storia di un incontro tra due giovani che sperimentano lo stesso momento d'amore...

Esteri4 ore ago

Libia, Batacchi: “Navi russe a Tobruk? Putin cerca...

"Avere accesso al 'mare caldo' rappresenta uno degli elementi tradizionali della politica estera russa", dice all'Adnkronos il direttore della Rivista...

Cronaca4 ore ago

Capri senz’acqua, Federalberghi: “Dalle 15 di...

"Grazie a una nuova ordinanza, in sostituzione della precedente" Un messaggio rassicurante arriva dalla Federalberghi di Capri, a seguito dell'emergenza...

Cronaca4 ore ago

Figli in vacanza, cosa portare? Ecco la valigia a misura di...

Finita la scuola comincia il baby-esodo. Ogni viaggio ha il suo bagaglio, con qualche punto fermo: "Palla e costume i...

Ultima ora4 ore ago

Gp Spagna, Norris in pole e Ferrari in terza fila

Il pilota britannico della McLaren, alla seconda pole della carriera, è il più veloce nelle qualifiche con un giro in...

Cronaca4 ore ago

Fake news sull’orticaria, l’immunologo:...

Mauro Minelli consiglia un "approccio il più possibile aperto" per capire cosa si nasconde dietro ai sintomi E' un mondo...

Ultima ora5 ore ago

Sinner e Musetti in finale, erba di Halle e del...

Sabato straordinario per il tennis azzurro sul circuito Atp Jannik Sinner in finale nel torneo di Halle, in Germania. Lorenzo...