Connect with us

Cultura

Il 30 maggio LA MILANESIANA, ideata e diretta da ELISABETTA...

Published

on

Il 30 maggio LA MILANESIANA, ideata e diretta da ELISABETTA SGARBI, al Teatro Franco Parenti di MILANO

Il 30 maggio LA MILANESIANA, ideata e diretta da ELISABETTA SGARBI, ospita al Teatro Franco Parenti “NANDA E IO”, lo spettacolo tra musica e parole di PAOLA TURCI e ENRICO ROTELLI, dedicato alla scrittrice, traduttrice, giornalista FERNANDA PIVANO, a 15 anni dalla scomparsa.

È con dolcezza e riconoscenza che Enrico Rotelli racconta Fernanda Pivano: lo fa in qualità di suo assistente – lo è stato dal 2004 – ma soprattutto con la veemenza di un giovane non ancora trentenne che, di fronte a un futuro incerto, sognava l’avventura della rivoluzione e della letteratura. Su quegli anni ha scritto Nanda e io: i miei anni con Fernanda Pivano(La nave di Teseo, 2023), un memoir che ha il sapore di un romanzo di formazione. Ora la rivive sul palco accanto a Paola Turci in uno spettacolo omonimo in cui racconta i viaggi, le insicurezze, le gratificazioni e gli incontri con i migliori geni di un’epoca passata e non per questo perduta. Patti Smith,Fabrizio De André, Lou Reed, Bob Dylan e le loro canzoni, ma anche le poesie di Spoon River, gli insegnamenti di Cesare Pavese e la scoperta dell’America, da “Il grande Gatsby”, che entrambi hanno tradotto, agli autori di maggior talento che Rotelli oggi porta in Italia sulla scia del lavoro imparato da Nanda, una delle figure più autentiche e dirompenti della cultura italiana.

Lo spettacolo comincerà alle ore 19.00. Introduce Elisabetta Sgarbi. Ingresso gratuito su prenotazione a QUESTO LINK. L’evento è realizzato il sostegno di TrentoSpettacoli.

Paola Turci

Debutta nel 1986 a Sanremo per l’etichetta IT di Vincenzo Micocci, noto discografico talent scout. Da allora sono passati 38 anni di ricerca artistica e personale. Dai primi felici esperimenti cantautorali agli album più ambiziosi fino al grande successo di pubblico arrivato con Oltre le nuvole e Mi basta il paradiso. Negli anni Duemila è ritornata alle istanze artistiche più intime (con due album: Questa parte di mondo; Tra i fuochi in mezzo al cielo) intervallati dal live Stato di calma apparente e seguiti da una trilogia dedicata all’amore, all’universo femminile e allo sguardo sul mondo: Attraversami il cuore, Giorni di rose e Le storie degli altri. Numerose sono le partecipazioni al Festival di Sanremo negli anni, con tre Premi della Critica (‘87, ‘88 e ‘89) e una vittoria nella categoria Emergenti (’89). Innumerevoli riconoscimenti e dischi d’oro e di platino, centinaia di concerti, l’impegno costante per Emergency, per la Fondazione Francesca Rava e Amnesty International, con progetti a favore dell’infanzia nel mondo. Autrice di un romanzo, Con te accanto (Rizzoli), e un’autobiografia, Mi amerò lo stesso (Mondadori). Dopo il successo dell’album antologico Io sono (Warner Music, 2016), tre inediti e un tour che l’ha portata in giro per tutta l’Italia, Paola mette in scena un monologo ispirato alla sua autobiografia. Nel 2017 pubblica l’album di inediti Il secondo cuore e nel 2019 l’album Viva da morire.

Enrico Rotelli

È autore di Nanda e io (Premio Visintin 2024) e L’America è un esperimento. Collabora alle pagine culturali del “Corriere della Sera” con articoli sulla letteratura statunitense per i quali nel 2020 ha ricevuto il premio Amerigo. È stato assistente di Fernanda Pivano di cui ha curato Diari ed è coautore dei libri autobiografici di Valentina Cortese Quanti sono i domani passati, da cui è tratto il film premio Nastro d’Argento Diva!; Carla Fracci Passo dopo passo, da cui è tratto il film Carla; Paola Turci Mi amerò lo stesso e Gillo Dorfles Paesaggi e personaggi. Per anni ha seguito i progetti editoriali della Fondazione Fabrizio De André. Ha inoltre tradotto Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald.

Elisabetta Sgarbi

Dopo 25 anni come editor e Direttore Editoriale della casa editrice Bompiani, ha fondato nel novembre 2015, assieme ad altri autori tra cui Umberto Eco, Mario Andreose ed Eugenio Lio, La nave di Teseo Editore, di cui è Direttore Generale e Direttore Editoriale. È Presidente di Baldini+Castoldi e Oblomov Edizioni e Direttore Responsabile della rivista “linus”. Ha ideato, e da 25 anni ne è Direttore Artistico, il Festival Internazionale La Milanesiana – Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia Teatro Diritto Economia Sport Fumetto e linus – Festival del Fumetto, che giunge quest’anno alla sua terza edizione. Dal 1999 dirige e produce i suoi lavori cinematografici, presentati nei più importanti festival internazionali del Cinema. Nel 2020 ha presentato alla Mostra del Cinema di Venezia un film sul gruppo musicale Extraliscio, dal titolo “Extraliscio – Punk da Balera. Si ballerà finché entra la luce dell’alba”. Il film ha ricevuto il Premio Siae al talento creativo e il Premio FICE – Federazione Italiana Cinema d’Essais. Il suo film più recente è “Gatto e la casa dei fantasmi”, presentato nel 2023 al Torino Film Festival; alla fotografia di Nino Migliori ha dedicato due film, entrambi presentati in anteprima alla Festa del Cinema di Roma: “Nino Migliori. Viaggio intorno alla mia stanza (2022)”, selezionato per i Nastri d’Argento, e “Nino Migliori. La festa che rovescia il mondo per gioco (2023)”. Nel 2020 ha fondato la Betty Wrong Edizioni musicali che ha esordito producendo il doppio album degli Extraliscio “È bello perdersi”, che include il singolo presentato al 71^ Festival di Sanremo, Bianca Luce Nera. Nel 2022 ha pubblicato insieme a Margutta 86 il singolo “È così” di Luca Barbarossa e Extraliscio, seguito dall’album di Extraliscio “Romantic Robot”. È Presidente della Fondazione Elisabetta Sgarbi che promuove la lettura, la diffusione della cultura e della conoscenza dell’arte. Per la sua attività culturale ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui l’Ambrogino d’Oro. È membro del Consiglio di amministrazione della Fondazione Paulo Coelho, con sede a Ginevra. È membro, su nomina del Pontefice Francesco I, della Pontificia Accademia delle Arti e delle Scienze.

Quest’anno La Milanesiana, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, festeggia 25 anni con un’edizione straordinaria che dal 20 maggio attraversa l’Italia concludendosi il 9 agosto a St. Moritz in Svizzera, unendo Letteratura, Musica, Cinema, Scienza, Arte, Filosofia, Teatro, Diritto, Economia, Sport e Fumetto.

Il tema del 2024 è LA TIMIDEZZA (e i suoi contrari), l’arte di saper ascoltare e osservare il mondo, e i mondi degli altri, invece di farsi risucchiare in un turbine di attività e stimoli, rischiando di perdere di vista ciò che è veramente importante. Ma anche i suoi contrari, l’istrionismo e l’estroversione. La Timidezza ama la pace, una chimera in un mondo dominato dalle Guerre. Il secondo argomento portante è il rapporto con la Natura, e in particolare con l’Acqua.

La Rosa dipinta da Franco Battiato, che fin dalla prima edizione è il simbolo de La Milanesiana, quest’anno arrossisce con grazia in aderenza al tema portante, rielaborata da Franco Achilli.

Quest’anno La Milanesiana consegna i seguenti premi:

Premio Rosa d’oro de La Milanesiana ad Anne Carson e a Laura Morante

Premio SIAE / La Milanesiana a Paolo Fresu. Premio Jean-Claude e Nicky Fasquelle a Mathieu Belezi. Premio Omaggio al Maestro ad Antonio Rezza e Flavia Mastrella. Premio Regas / La Milanesiana “Artisti dell’innovazione” ad Andrea Moro. Per prenotarsi agli appuntamenti a ingresso gratuito, clicca qui.

La Milanesiana è organizzata da Imarts International Music and Arts Fondazione Elisabetta Sgarbi, con il Patrocinio del Comune di Milano e con il contributo di Regione Lombardia.

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Main Sponsor de La Milanesiana: A2A, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bormio, Comune di Livigno, Intesa Sanpaolo, Fondazione di Comunità Milano, Volvo Car Italia, ENEL, Banco BPM, APT Basilicata, Grafica Veneta S.p.a..

Partner de La Milanesiana: Almo Collegio Borromeo, Fondazione Meyer, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, La Venaria Reale, Regione Marche, Albarella SRL, Fondazione Il Carnevale di Viareggio, Corriere della Sera, Nazione Verde, MM SPA, SoLongevity, LCA Studio Legale, Regas, STEP Tech Park, PDE, Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo, ForlìMusica, Fondazione Marche Cultura Fondazione AEM, Gerardo Sacco, Galleria Vik Milano.

La Milanesiana ringrazia: Comune di Ascoli Piceno, Comune di Montalto delle Marche, Comune di Seregno, Comune di Cesano Maderno, Comune di Alessandria, Comune di Rosolina, Comune di Livigno, Comune di Sondrio, Comune di Merano, Comune di Firenze, Comune di Viareggio, Comune di Busseto, Comune di Forlì, Comune di Modigliana, Comune di Sant’Agata Feltria, Comune di Lugo, Comune di Gatteo a Mare, Comune di Cervia, Comune di St. Moritz, Rotary Club Bormio Contea, Visit Romagna, Piccolo Teatro di Milano, Anteo Palazzo del Cinema, Spazio Teatro No’hma, Laboratorio Formentini, Accademia Carrara di Bergamo, Camera di Commercio delle Marche, Musei Civici Ascoli Piceno, Fondazione Elisabetta Sgarbi, Fondazione Cavallini Sgarbi, Betty Wrong, Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Cultural-Mente Insieme, CiaccioArte, SPAZIOBIGSANTAMARTA, @Video, Studio Toffoletto De Luca Tamajo, Studio Volpatti, Cenacolo Artom, Salone Internazionale del Libro di Torino, Bookcity Milano, La Feltrinelli, A+G, Galleria Ceribelli, Ornella Bramani, Errestampa, Banca Popolare Sondrio, BIM, Pro Valtellina Onlus, Schena Assicurazioni, LIONS CLUB SONDRIO HOST, LIONS CLUB SONDRIO MASEGRA, LIONS CLUB BORMIO, LIONS CLUB TELLINO, Acinque Energia, Franciacorta, Prometecia, Braulio Amaro dello Stelvio, Bormio Località, Comunità montana Alta Valtellina, Levissima.

Animato da un’indomabile passione per il giornalismo, Junior ha trasceso il semplice ruolo di giornalista per intraprendere l’avventura di fondare la sua propria testata, Sbircia la Notizia Magazine, nel 2020. Oltre ad essere l’editore, riveste anche il ruolo cruciale di direttore responsabile, incarnando una visione editoriale innovativa e guidando una squadra di talenti verso il vertice del giornalismo. La sua capacità di indirizzare il dibattito pubblico e di influenzare l’opinione è un testamento alla sua leadership e al suo acume nel campo dei media.

Continue Reading

Cultura

Snaitech e Vecchioni insieme per celebrare il nuovo volto...

Published

on

Un percorso lungo quasi 10 anni intrapreso da Snaitech per trasformare un impianto dedicato a una sola disciplina sportiva, il galoppo, in un’arena polifunzionale

Snaitech e Vecchioni insieme per celebrare il nuovo volto dell'Ippodromo Snai San Siro

Grande successo di pubblico per “Luci a San Siro Trotto Grand Opening”, il grande evento che ha segnato un nuovo passo nella più che centenaria storia dell’Ippodromo Snai San Siro: un’occasione speciale per presentare e inaugurare ufficialmente la nuova pista del trotto, il restauro della tribuna secondaria ribattezzata oggi Tribuna del Trotto e la GAMI, la Galleria Archivio Multimediale dell’Ippodromo. Lo fa sapere Snaitech con una nota.

La serata dell’11 luglio è stata però soprattutto la celebrazione di un percorso lungo quasi 10 anni intrapreso da Snaitech per trasformare un impianto dedicato a una sola disciplina sportiva, il galoppo, in un’arena polifunzionale in grado, da un lato di ospitare tutte le discipline sportive equestri come il trotto e i concorsi ad ostacoli e parallelamente offrire un ricco palinsesto di intrattenimento pensato per coinvolgere un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo.

Ad aprire le celebrazioni è stata la voce di Roberto Vecchioni che – dalle ore 20.00 – ha intrattenuto il pubblico con un’esibizione emozionante all’interno dell’area del Cavallo di Leonardo, regalando a tutti una meravigliosa versione del celebre brano “Luci a San Siro”, che ha dato il titolo alla serata e alla seconda corsa del trotto.

“Quando abbiamo avviato il percorso di valorizzazione dell’Ippodromo Snai San Siro per trasformarlo da luogo votato esclusivamente all’ippica in un’arena polifunzionale aperta a tutti, a guidarci è sempre stata una parola chiave: contaminazione. Abbiamo scelto di integrare l’attività sportiva con una serie di iniziative culturali, artistiche e di intrattenimento che potessero coinvolgere un pubblico più ampio e rendessero il nostro Ippodromo un punto di riferimento e aggregazione per i milanesi e non solo” ha dichiarato Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech “Stasera assistiamo al coronamento di questo percorso: vedere in uno stesso luogo discipline sportive diverse, come trotto, galoppo ed equitazione, uno spazio espositivo come la GAMI, il tutto accompagnato da una colonna sonora d’eccezione rappresenta davvero un orgoglio e ci riempie di gioia”.

Le luci a San Siro si sono poi finalmente accese sulla nuova Pista del Trotto: gli spettatori hanno potuto assistere al debutto del nuovo tracciato che si è rivelato protagonista assoluto con cinque importanti prove per la prima giornata di corse della stagione 2024. Grazie ai materiali innovativi e di alto livello utilizzati per la sua realizzazione e al nuovo impianto di illuminazione che ne permette l’utilizzo anche in notturna, la Pista del Trotto va a potenziare ulteriormente la funzione sportiva dell’impianto, trasformandolo così in un vero e proprio stadio moderno degli sport equestri.

Gli spettatori hanno potuto godersi lo spettacolo ippico da un punto d’osservazione privilegiato, la nuova Tribuna del Trotto. Il progetto di restauro e risanamento conservativo – fortemente voluto da Snaitech – ha permesso di riportare quella che un tempo era la tribuna secondaria al suo antico splendore: con il lavoro di consolidamento strutturale e miglioramento sismico ora può ora contare su una capienza di circa 2000 posti sviluppandosi su due piani di gradinate sovrapposte che affacciano sulle piste. Sul retro, invece, i suoi spazi si affacciano sul maestoso cavallo di Leonardo, ospitando all’ombra del colonnato al piano terreno la Gami, la nuova Galleria Archivio Multimediale dell’Ippodromo che ripercorre la storia di San Siro e dell’ippica italiana.

Adatta a tutte le fasce d’età, la nuova installazione interattiva rappresenta la perfetta combinazione di fisico e digitale e si sviluppa in quattro moduli tematici: l’architetto, libri e riviste, il Cavallo di Leonardo e immagini e quadri. Aperta tutto l’anno e ad accesso gratuito, la GAMI conferma la vocazione dell’Ippodromo Snai San Siro come luogo dove lo sport si contamina con la cultura e l’intrattenimento per puntare ad una ricettività che sia il più coinvolgente possibile per i cittadini.

Continue Reading

Cultura

Cultura, De Marchi (Urban Vision): “Creare reti per...

Published

on

“Parlare di reti e connessioni, fisiche e immateriali, è il modo per progettare il futuro, quello che Urban Vision ha scelto per trasformare le città in luoghi più stimolanti e inclusivi, per portare valore all’intera comunità”. Lo dichiara Gianluca De Marchi, Ceo e fondatore di Urban Vision, che sabato 13 luglio alle 11.30, al teatro Petruzzelli di Bari, parteciperà alla tavola rotonda "Una rete per l'Italia", nell’ambito della settima edizione dell'evento ideato da Nicola Porro "La Ripartenza, liberi di pensare", insieme a Patrizia Micucci, Senior partner and founder Nb Aurora, Pietro Labriola, amministratore delegato Tim, Guido Grimaldi, direttore commerciale Grimaldi group e Mauro Crippa, direttore generale informazione e comunicazione Mediaset.

“Mi confronterò sul futuro del Paese con donne e uomini che ogni giorno mettono al centro della propria azione la creazione di reti, per arricchire quel dialogo urbano che ogni giorno dobbiamo mettere in campo. Per dare ulteriore impulso alla missione di Urban Vision, che, attraverso nuove modalità di comunicazione, unisce il fisico al digitale, le persone tra loro, le città, le periferie al centro, il presente al futuro, nella costruzione di un rinascimento urbano sostenibile”.

Continue Reading

Cultura

Cartoon Club compie 40 anni, a Rimini il festival del...

Published

on

Dal 15 al 21 luglio

Cartoon Club compie 40 anni, a Rimini il festival del cinema dell'animazione

Manca poco a Cartoon Club, il Festival Internazionale del cinema d’animazione, del fumetto e del gioco, che quest’anno festeggia 40 anni con un'edizione ancora più ricca di ospiti e contenuti. A cominciare dalla mostra-mercato Riminicomix, ormai appuntamento fisso per migliaia di cosplayer provenienti da tutto lo Stivale. Dal 15 al 21 luglio, Rimini diventerà il centro della cultura pop italiana: da Piazza Malatesta a Piazzale Fellini, passando per la Biblioteca Gambalunga, la Corte degli Agostiniani fino ad arrivare addirittura in spiaggia. Per celebrare l’importante anniversario, la locandina dell’edizione 2024 è stata realizzata da uno dei più importanti maestri del fumetto italiano, Vittorio Giardino.

Ed è a lui che è dedicata la mostra 'Vittorio Giardino, l’eleganza del fumetto', in calendario dal 15 luglio al 18 agosto nella galleria Augeo Art Space, dove verrà esposta una vasta selezione di tavole originali che raccontano l'eccezionale carriera di uno dei pilastri del fumetto noir italiano. Il 2024 è un anno pieno di anniversari importanti, tra cui il 60esimo di Mafalda, la bambina più amata fumetti ideata dall’artista argentino Quino. Per l’occasione, fino al 15 settembre, saranno esposti oltre 200 pannelli in una delle location più suggestive di Rimini, la spiaggia. I bagni dal 101 al 151 ospiteranno la mostra 'Mafalda - una bambina dalla parte delle donne', diventando per la prima volta una galleria espositiva a cielo aperto.

Continuando con i numerosi anniversari celebrati a Cartoon Club e a Riminicomix, è il turno dei 40 anni della serie animata Ken il Guerriero, che verranno festeggiati insieme all’animatore giapponese Junichi Hayama, noto per aver collaborato al celebre anime. In un panel esclusivo, racconterà ai fan tutti i segreti dell’indimenticabile Kenshiro. E poi un omaggio per i 90 anni di Paperino e il 50° compleanno di tre personaggi iconici per generazioni di appassionati: Hello Kitty, Mazinga e il nostrano Lupo Alberto. Per l'occasione, il suo mitico creatore Silver sarà la special guest di un emozionante incontro in cui svelerà aneddoti e curiosità sull’intramontabile personaggio.

Un altro grande ospite in programma è Simone Massi, animatore riconosciuto a livello internazionale, con più di 20 cortometraggi all’attivo e numerosi premi vinti tra cui un David di Donatello. Per lui una mostra al Museo della Città 'Luigi Tonini' aperta a tutti fino al 28 di luglio, dove ammirare una selezione di opere realizzate con una tecnica originale a pastelli a olio tipica dell’artista. Il clou della kermesse è senz’altro Riminicomix, la mostra mercato più amata e attesa dagli appassionati. Dal 18 al 21 luglio il Parco Federico Fellini verrà popolato da migliaia di visitatori di ogni età, famiglie comprese. Dal fumetto al gioco in ogni sua forma, il meglio della cultura pop si ritroverà in un’unica location esclusiva.

Imperdibili i concerti di due vere e proprie leggende che faranno ballare e cantare a squarciagola grandi e piccini con le sigle più amate degli ultimi decenni: sabato 21 sarà la volta di Cristina D’Avena con le sue indimenticabili canzoni, mentre domenica 22 arriverà Giorgio Vanni che con brani iconici per intere generazioni. Come da tradizione, non potevano mancare gli speciali albi a fumetti di Riminicomix: per l’edizione 2024 sono ben due le storie inedite ambientate nella Riviera Adriatica con protagonisti alcuni dei personaggi più amati dell’universo fumettistico.

Il primo è 'Il tesoro di Rimini', un’imperdibile avventura di Docteur Mystère, accompagnato come sempre dal fido Cigale. Il secondo albo vede come protagonista assoluto Don Camillo, il celebre personaggio nato dalla penna di Giovanni Guareschi. Realizzato da Davide Barzi e Francesco Petronelli, 'Litigare è necessario' è l’adattamento a fumetti di uno degli episodi più amati del Mondo Piccolo, la celebre raccolta di racconti dell’autore emiliano.

Continue Reading

Ultime notizie

Lavoro57 minuti ago

Vino, a scuola di dendrochirurgia in vigna per combattere...

Al via a Capriva del Friuli il corso con i Vine master pruners I Vine master pruners Simonit&Sirch hanno messo...

Lavoro58 minuti ago

Turismo, Vangstein (Havila Voyages): “Interesse...

Il Chief Communications & Marketing Officer della nuova compagnia crocieristica che opera sulla rotta dei fiordi norvegesi parla di obiettivi...

Lavoro59 minuti ago

Turismo:, con Havila Voyages la crociera dei fiordi...

Il nuovo brand naviga lungo l'antica rotta che segue la costa con navi ultra-moderne e tra le più ecologiche al...

Economia1 ora ago

Consap: “Importante lavoro svolto con governo e...

"Appena il provvedimento verrà approvato definitivamente dal Parlamento convocheremo presso Consap il tavolo che abbiamo istituito con Abi e Cdp...

Economia1 ora ago

Il lavoro più richiesto senza laurea? E’ il global...

Successo crescente della Mixology academy, scuola di alta formazione 'Che lavoro vuoi fare?' è la domanda che mette in crisi...

Ultima ora1 ora ago

Ucraina, Cremlino: “Piani Nato pericolosa...

L'intervento di Peskov dopo che Kiev ha chiesto di rimuovere limiti posti dall'Occidente sull'uso delle armi Permettere alle forze armate...

Demografica1 ora ago

Popolazione, Onu: “10,3 miliardi di persone entro metà 2080”

La popolazione mondiale raggiungerà il suo picco massimo entro la metà del 2080. Si tratta di una cifra che dovrebbe...

Tecnologia1 ora ago

L’Europa avverte X: il profilo verificato a pagamento...

Le modifiche apportate al sistema di verifica del social ostacolerebbero la capacità degli utenti di verificare l'autenticità degli account con...

Economia1 ora ago

PosteGoFresh, servizio refrigerato per consegna a domicilio...

Il servizio è dedicato alle aziende di prodotti di e-commerce che hanno l’esigenza di un servizio di trasporto logistico sicuro...

Salute e Benessere1 ora ago

L’esperto Testori: “Cure dentali accessibili a tutti...

Sul nuovo corso di laurea in odontoiatria all’Ucbm, ‘tutti i presupposti per formazione tecnologica etica ed empatica’ “Rendere la cura...

Salute e Benessere2 ore ago

Ghirlanda (Andi): “Nel cambio generazionale nuovi...

Il presidente del sindacato, ‘solo 1 giovane professionista su 4 ambisce ad aprire un suo studio’ “Il futuro dell’odontoiatria in...

Salute e Benessere2 ore ago

Di Lazzaro (Ucbm): “Odontoiatria italiana eccellente...

All’evento del Campus Bio-medico il preside dell’Ateneo, ‘il nostro corso di laurea è a elevatissimo contributo tecnologico’ “L’odontoiatria italiana rappresenta...

Salute e Benessere2 ore ago

J&J week, nella medicina del futuro le persone prima...

Il managing director Sturion, ‘prima responsabilità verso i pazienti e la seconda rivolta al benessere dei dipendenti’ I profondi cambiamenti...

Ultima ora2 ore ago

Femminicidio Manuela Petrangeli, chiesa gremita per i...

Il parroco durante l'omelia: "Se non cambia la mentalità questi fatti continueranno" "Dovremmo imparare a raccogliere gli sguardi di terrore...

Salute e Benessere2 ore ago

Tumori, Ai individua nuove ‘spie’ per prevedere...

Grazie all’intelligenza artificiale sono stati individuati nuovi marker, veri e propri 'campanelli d’allarme', per prevedere il rischio di recidiva del...

Lavoro2 ore ago

Startup world cup sbarca a Palermo, la più grande...

Riunirà gli investitori più influenti del pianeta e i founder di 22 Paesi del Mediterraneo "Sono tanti gli eventi a...

Economia2 ore ago

Crypto.com, arriva l’Airdrop Arena

Il futuro del settore fintech si gioca soprattutto sul terreno dei rapporti con gli utenti. In questo senso, oltre alla...

Ultima ora2 ore ago

Incidente nel beneventano, scontro tra scooter: morti due...

Tragedia a Montesarchio. Le vittime erano di Rotondi, in provincia di Avellino Scontro tra due scooter, morti due 17enni in...

Sport2 ore ago

Domenica torna la II edizione del ‘No Bruum...

L’Associazione “La motoTerapia” e ASI - Settore motoTerapia, con il supporto della Polizia Stradale e del Motoclub Polizia di Stato...

Spettacolo3 ore ago

Morgan: “Ho denunciato la Lucarelli per incitamento...

"Non sono incriminato di revenge porn ma di questo vengo accusato da un popolo furioso che inneggia a rogo" ''Ho...