Connect with us

Cronaca

Antonello Venditti: “Polizia deve accompagnare le...

Published

on

Antonello Venditti: “Polizia deve accompagnare le manifestazioni”.

Le risposte dei sindacati al cantautore

Antonello Venditi

"La polizia deve accompagnare le manifestazioni invece di opporvisi. In un paese democratico questo è un confine che non deve esistere. La polizia non deve stare da nessuna parte, deve accompagnare la libertà, se la manifestazione è autorizzata la deve accompagnare e difendere". A dirlo è Antonello Venditti, ospite del Mic per presentare il suo tour a 40 anni da ‘Notte prima degli esami’, rispondendo alle domande degli studenti e dei giornalisti in relazione agli scontri tra la polizia e gli studenti universitari dei giorni scorsi.

"Qualsiasi libertà va difesa -scandisce Venditti- Alla fine c’è sempre qualcuno che decide come deve andare la cosa, tante volte ci sono poteri esterni che creano una serie di impicci. Ma la democrazia non è scontro”. “Non ci vuole tanto a capirlo -conclude Venditti- Ma per applicare queste piccole regole poi però ci vuole tanto".

Le parole del cantautore non passano inosservate. A rispondere sono i sindacati. “Vogliamo replicare alle dichiarazioni che i media attribuiscono ad Antonello Venditti il quale, oggi, da quel che leggiamo, ha criticato la Polizia di Stato con parole assolutamente fuori luogo, su qualcosa che evidentemente non conosce, cosa giustificata visto che il suo lavoro è fare musica e non sicurezza. Ma un personaggio tanto amato e di così forte impatto sui giovani dovrebbe pensarci prima di fare dichiarazioni talmente irresponsabili", dice Valter Mazzetti, segretario generale Fsp Polizia di Stato.

"In un paese democratico - aggiunge Mazzetti - tutti hanno il diritto di manifestare ed è la Polizia a garantirlo. Non a caso noi in questo 2024 arriveremo ad accudire circa 15.000 manifestazioni, assicurando quell’ordine e quella sicurezza che, però, devono essere di tutti. Perché si prevengano quanti più pericoli possibile e non accadano problemi, come in effetti è nella quasi totalità dei casi grazie all’alta professionalità delle forze dell’ordine, ci sono però precise prescrizioni che i manifestanti devono rispettare, ed essere autorizzati non vuol dire affatto fare tutto quello che passa per la propria testa".

"Siamo noi a dire all’amato cantautore che in un paese democratico non si va a manifestare violando leggi e regole di ogni genere, a cominciare da quando si decide arbitrariamente di cambiare i percorsi dei cortei. Prescrizioni per comprendere le quali, in effetti, ci vuole davvero poco, mentre troppo spesso non si riesce ad applicarle visto che ancora c’è chi arriva a tentare di ‘forzare’ servizi d’ordine andando con ogni mezzo addosso agli agenti che non dovrebbero essere neppure sfiorati", prosegue.

"Ringraziamo Antonello Venditti per la fiducia che ripone nella Polizia di Stato, nelle donne e negli uomini che ogni giorno si sacrificano per garantire proprio quei valori che il cantante ha citato: ovvero sicurezza e libertà oltre che la democrazia. Auspico però che nella concitazione del momento, Venditti abbia frainteso il ruolo dei ragazzi che scendono in piazza per manifestare la loro idea in quel processo essenziale per la crescita di una democrazia, e anche il ruolo di tutte le donne e gli uomini in uniforme che partecipano a garantire che i nostri giovani possano godere di quel diritto che la Carta Costituzionale statuisce e che l’autorità di Pubblica Sicurezza garantisce", dice Felice Romano, Segretario Generale del Siulp.

"Forse si riferiva ai professionisti del disordine, i quali non perdono occasione nemmeno di fronte alla spontaneità dei nostri giovani studenti per sfruttare ogni occasione, dando sfoggio di violenza gratuita e saccheggio delle nostre città in modo inusitato. Prova ne è il fatto che da altre 40 anni abbiamo garantito la sicurezza e la libertà in tutti i concerti ed in ogni occasione in cui Venditti ci ha partecipato la sua arte canora; così come, a conferma dei professionisti del disordine, che usano la violenza come unico linguaggio per far conoscere la loro esistenza, oltre alle scene di devastazione che accompagnano la storia del nostro Paese e hanno deturpato le piazze delle nostre città, anche gli sfregi gratuiti, come quelli perpetrati lo scorso 5 maggio a Genova quando oltre ad imbrattare vetrine ed insegne delle solite multinazionali e delle banche, sono state danneggiate un gruppo di autovetture perché parcheggiate dinanzi un nostro Commissariato, e per questo ritenute di proprietà di poliziotti", aggiunge.

"Conoscendo il percorso umano e professionale di Venditti, il richiamo ad accompagnare le manifestazioni degli studenti, affinché questi possano esprimere la loro idea, credo e spero non fosse diretto alle donne e agli uomini della Polizia di Stato e delle Forze dell’ordine in generale, ma a tutti quei delinquenti, professionisti del disordine, che con i loro comportamenti violenti cercano in tutti i modi di offuscare la genuinità e la bellezza dell’effervescenza giovanile che cerca un confronto per accrescere e consolidare la democrazia. Qualora cosi non fosse, allora sarebbe veramente una inaspettata “alta marea” che mossa dalle peggiori correnti del mare in burrasca, si infrange sulla spiaggia distruggendo tutto, sia le cose buone che quelli che le difendono, senza intaccare però i malintenzionati ed i violenti che essendo prevenuti scappano a piè sospinto eludendola. Sono certo - conclude Romano - che Venditti non mancherà di chiarire la reale portata delle sue affermazioni. Magari, e di questo lo ringrazio sin da subito, dedicando una sua nuova canzone alle donne e agli uomini che servono il nostro Paese a garanzia della sicurezza, della libertà e a difesa della democrazia, per la quale, purtroppo in tanti, non hanno esitato a sacrificare la propria vita", conclude.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Violenza su donne, moda e istituzioni insieme con la...

Published

on

Violenza su donne, moda e istituzioni insieme con la collezione 'Polizia Sportswear'

La Polizia di Stato sceglie anche la strada della moda per dire no alla violenza di genere. Con la presentazione della capsule 'Polizia Sportswear', nella prima giornata della 106esima edizione di Pitti Uomo, la storica pantera delle volanti scende dalle auto e rilancia il suo simbolo di forza e protezione per dare un ulteriore segno dell'impegno costante delle forze dell’ordine nella sensibilizzazione contro la violenza di genere e ogni forma di discriminazione.

'Polizia Sportswear' è il brand creato su licenza concessa da Difesa Servizi e nasce dal lavoro della giovane designer Vanessa Carboni, fondatrice di Errecouture, e la Polizia di Stato, con il lancio sul mercato di una collezione per il momento composta da sette proposte maschili e che si arricchirà presto con la collezione femminile per l’autunno/inverno 25/26. Un brand che rappresenta un nuovo e forte impegno sociale e si avvicina alla gente, riaffermando i valori fondamentali contro la violenza in tutte le sue forme.

"Abbiamo capito subito – commenta Vanessa Carboni - quanto importanti, veri e concreti fossero i valori e la dedizione alla protezione di tutti i cittadini della Polizia di Stato e questi capi vogliono rafforzare il senso di prossimità tra i cittadini e le Forze dell’Ordine”.

Il Commissario Capo Vanessa Pellegrino Monti, rappresentante della Polizia di Stato, ha sottolineato l'importanza del simbolismo nella collezione: "In fase di brainstorming, abbiamo individuato nella pantera il perfetto elemento decorativo per i capi, perché rappresenta un simbolo di difesa e di pronto intervento”.

La presentazione a Pitti Uomo ha visto la partecipazione di numerose autorità e personalità di rilievo, tra i quali il questore di Firenze Maurizio Auriemma, il poliziotto ad honorem Massimiliano Ossini, rappresentanti della Rinascente, di Difesa Servizi e la campionessa olimpica Elisa di Francisca.

L’esclusiva collezione è attualmente esposta nella sede della Rinascente di Firenze in Piazza della Repubblica, dove rimarrà esposta fino al 16 giugno in un corner dedicato al secondo piano dello store. “La scelta di ospitare l’evento di presentazione e la prima collezione di Polizia Sportswear nella Rinascente Firenze – ha spiegato la Managing Director Mariella Elia – nasce dalla condivisione di valori comuni nella lotta contro la violenza di genere, affinché anche la moda possa rappresentare un valido veicolo di sensibilizzazione di valori fondamentali”.

Continue Reading

Cronaca

Meteo, bel tempo e clima gradevole nel weekend

Published

on

In Puglia si toccheranno 34°

Bel tempo con temperature in aumento in tutta Italia in questo weekend in particolare in Puglia dove si toccheranno i 34°. Unica eccezione qualche nuvola al Nord sabato, ma domenica tornerà il sereno.

Continue Reading

Cronaca

Al via terzo congresso Enpab ‘il futuro nelle nostre...

Published

on

La due giorni valorizza l’impegno di questa figura professionale a tutela di ogni forma di vita

Al via terzo congresso Enpab 'il futuro nelle nostre mani'

È la salute, declinata secondo le diverse aree di competenza del biologo, riconosciuto anche come professionista sanitario, al centro del terzo Congresso Nazionale Enpab, l’Ente nazionale di previdenza e assistenza a favore dei biologi, che si è aperto oggi a Roma. Con il tema ‘Previdenza è salute. Il futuro nelle nostre mani’, la due giorni è volta a raccontare la storia, il lavoro e la previdenza dei biologi, valorizzando l’impegno di questa figura professionale nella tutela della vita in ogni sua forma.

Ad aprire la giornata un messaggio di Papa Francesco che ha ricordato come il compito di coloro che si dedicano a tale ambito “non è solo quello di promuovere lo sviluppo armonico e integrato della ricerca scientifica e tecnologica che riguarda i processi biologici della vita vegetale, animale e umana ma anche di prevedere e prevenire le conseguenze negative che può provocare un uso distorto delle conoscenze e delle capacità di manipolazione della vita”.

L’Ente di previdenza - si legge in una nota - ha raddoppiato la sua azione continuando ad ampliare le forme di assistenza che sostengono il professionista nel momento del bisogno e, d’altro lato, attivando iniziative, sempre più strutturate, di welfare attivo. Negli anni sono stati numerosi gli interventi tecnici per il potenziamento delle prestazioni previdenziali: l’aliquota della contribuzione soggettiva obbligatoria è passata dall’originale 10%, fissato dalla legge, al 15% voluto con una modifica al Regolamento. Allo stesso modo, quella modulare o facoltativa prima fissata in un massimo del 20% ora è al 36%. È stato incrementato il contributo integrativo versato dal cliente dal 2 al 4%, destinando l’intera eccedenza per aumentare il valore del montante. Enpab ha ottenuto, non senza difficoltà, il riconoscimento dell’estensione dell’integrativo nella misura del 4% anche per le Pubbliche amministrazioni a garanzia di equità. In tal senso, alcuni numeri dimostrano il successo di questa politica: la percentuale di biologi che ha scelto un’aliquota superiore al 15% nel 2023 è raddoppiata rispetto al 2022, raggiungendo oltre il 10% del totale degli iscritti. Ad oggi Enpab è passato dal 7% al 64% di consiglieri donna ed è amministrato sia da giovani professionisti che da silver, rispecchiando finalmente la composizione della platea degli iscritti.

Il biologo rappresenta un’importante figura professionale di riferimento nella transizione ecologica della nostra economia. A partire dai biologi nutrizionisti che possono educare alla stagionalità, al recupero e alla pianificazione a vantaggio della lotta allo spreco di risorse e alla sensibilizzazione dei cittadini a un corretto stile di vita. Ma anche nell’analisi della qualità dell’aria, delle acque, dell’inquinamento acustico, monitoraggio di suolo e bonifiche, gestione dei rifiuti. In totale, il numero dei biologi in Italia è pari a 18.138, di cui, in ordine di numero di iscritti tra le prime regioni figurano: 2.820 (15,5%) in Campania; 2.467 (13,6%) nel Lazio; 2.232 (12,3%) in Sicilia; 1.915 (10.6%) in Lombardia; 1.459 (8%) in Puglia.

Durante il Congresso è stata presentata la nuova edizione del progetto “Costruiamo la salute! Biologi nelle scuole”, promosso da Enpab, in collaborazione con il Comitato paritetico del ministero della Salute e del ministero dell'Istruzione e del merito. Nell’anno scolastico 2024/2025, 100 biologi Enpab potranno mettere a disposizione la loro professionalità con l’intento di sviluppare, incrementare e diffondere agli studenti e alle loro famiglie “la cultura e la consapevolezza alimentare nel rispetto coerente dell’ambiente”. Il Progetto, rivolto unicamente agli studenti che frequentano la classe terza della Scuola primaria, sarà organizzato in incontri educazionali frontali con gli alunni. Sono oltre 80 gli istituti scolastici coinvolti su tutto il territorio nazionale. L'iniziativa fa seguito al “Progetto Scuola” di Enpab, che si è svolto dal 2014 al 2020, quando è stato interrotto a causa della pandemia. Il progetto ha coinvolto negli anni un totale di 1.000 biologi professionisti, con specializzazioni in materia alimentare e ambientale, che hanno svolto all’interno di circa 500 istituti scolastici, incontri e laboratori sperimentali di educazione alla salute e all’ambiente, anche attraverso l’utilizzo pedagogico del disegno e del gioco.

Continue Reading

Ultime notizie

Spettacolo56 minuti ago

Roma e vip, ecco chi ha scelto la Capitale come casa

Post Content

Sport1 ora ago

Euro 2024, tifosi Scozia guidano contromano: grave...

Appena atterrati a Dusseldorf si sono messi in viaggio per Monaco Cinque tifosi della Scozia in ospedale in Germania dopo...

Cronaca1 ora ago

Violenza su donne, moda e istituzioni insieme con la...

La Polizia di Stato sceglie anche la strada della moda per dire no alla violenza di genere. Con la presentazione...

Spettacolo1 ora ago

Jonathan Safran Foer si trasferisce a Roma. Tutte le star...

“Mi trasferisco a Roma con mia figlia Alba, che ha un anno e mezzo”. Jonathan Safran Foer, autore di “Ogni...

Spettacolo1 ora ago

Jonathan Safran Foer si trasferisce a Roma. Tutte le star...

Da Willem Dafoe ad Abel Ferrara passando per Matt Dillon ecco chi ha deciso di trasferirsi e perché "Mi trasferisco...

Lavoro2 ore ago

Aggregazione della spesa alla luce del nuovo codice degli...

Valorizzare l’esperienza decennale dei professionisti in una nuova ottica volta a supporto del sistema di qualificazione delle stazioni appaltanti e...

Tecnologia2 ore ago

G7, Netgroup presenta Horus, innovativo brevetto Made in...

Netgroup Spa è presente al G7 con una novità assoluta nella lotta al cybercrime. L’azienda italiana specializzata in Cybersecurity e...

Sport2 ore ago

Plusvelenze Inter e Roma, procura Milano apre fascicolo

Riflettori sulle operazioni di mercato del 2018 tra Inter e Roma relative ai calciatori Radja Nainggolan, Davide Santon e Nicolò...

Politica2 ore ago

Dalla suggestione del ritorno in campo al gran rifiuto, i...

L'ex sindaco di Roma festeggia oggi il compleanno "Io di nuovo in campo? No, tocca a una nuova generazione". Anche...

Salute e Benessere2 ore ago

Cardiologi: “Cocaina aumenta fino al 23% rischio...

I cardiologi evidenziano i pericoli per il cuore legati alle sostanze assunte Le droghe, anche quelle considerate 'leggere', fanno male...

Salute e Benessere2 ore ago

Anziani, ‘1 su 3 vittima di abusi’, da geriatri...

Quasi un anziano fragile su 3 (circa il 30%) sperimenta angherie, negligenza, maltrattamenti fisici e psicologici, abusi in Rsa e...

Salute e Benessere2 ore ago

Dai vaccini ai preservativi, esperti varano guida per i...

La valigia e biglietti pronti per gli Europei di calcio 2024 in Germania? Bene, ma occhio anche alle vaccinazioni fatte,...

Salute e Benessere2 ore ago

Infettivologo Andreoni: “In grandi eventi tifosi...

Un partita di calcio del febbraio 2020, Atalanta-Valencia giocata a Milano, è rimasta nella storia dell'emergenza pandemica perché contribuì alla...

Economia2 ore ago

Ita-Lufthansa, Ue pronta a dare l’ok alle nozze

Decisione potrebbe arrivare qualche giorno prima del 4 luglio La Commissione Europea si avvia a dare via libera, con condizioni,...

Cronaca2 ore ago

Meteo, bel tempo e clima gradevole nel weekend

In Puglia si toccheranno 34° Bel tempo con temperature in aumento in tutta Italia in questo weekend in particolare in...

Finanza2 ore ago

Borsa Milano affonda, oggi chiude a -2,81%

Le performance peggiori a Piazza Affari sono quelle delle banche La Borsa di Milano è la peggiore d'Europa nell'ultima seduta...

Cronaca2 ore ago

Al via terzo congresso Enpab ‘il futuro nelle nostre...

La due giorni valorizza l’impegno di questa figura professionale a tutela di ogni forma di vita È la salute, declinata...

Sport2 ore ago

Atp Stoccarda, Berrettini supera Duckworth e vola in...

L'azzurro batte l'australiano in 2 set Matteo Berrettini si qualifica per la semifinale del torneo Atp di Stoccarda. Sull'erba tedesca...

Economia2 ore ago

Mentana (TgLa7): ” Intelligenza Artificiale fenomeno...

"Come ogni nuova tecnologia è indispensabile capire come controllarla, l'uomo non può delegare tutto" così Enrico Mentana , direttore TgLa7,...

Economia3 ore ago

Manageritalia, oltre 400 manager per disegnare il futuro...

L’evento, seguito in diretta sui canali social di Manageritalia da oltre 2mila utenti è partito dal futuro del Paese nel...