Connect with us

Spettacolo

Musica, Pollice (Cidim): “Al via seconda edizione...

Published

on

Musica, Pollice (Cidim): “Al via seconda edizione ‘Resonare Fibris’ a Roma”

Sei concerti, da aprile a ottobre, che si svolgeranno all’interno del Museo Nazionale degli Strumenti musicali di Piazza Santa Croce in Gerusalemme a Roma

Musica, Pollice (Cidim):

Al via venerdì 19 aprile la seconda edizione del ciclo di concerti 'Resonare Fibris', progetto realizzato grazie al sostegno del Cidim (Comitato Italiano Nazionale Musica) e con la Direzione Musei Statali della Città di Roma – Museo Nazionale degli Strumenti Musicali. L’iniziativa, che nasce da un’idea di Sonia Martone, gode della Direzione Artistica di Simone Vallerotonda. “Questa iniziativa nasce dalla sinergia di istituzioni diverse che hanno saputo individuare una causa comune e lavorare insieme per valorizzare ciò che le stesse avevano più a cuore. Da un lato la valorizzazione del ricco patrimonio strumentale contenuto nel museo romano e dall’altro la promozione di eventi musicali affidati a grandi interpreti che si esibiscono proprio con e sugli strumenti della collezione del Museo”, con queste parole il vicepresidente del Cidim e presidente di Aiam (Associazione Italiana Attività Musicali), Francescantonio Pollice presenta 'Resonare Fibris' 2024.

“Felici e orgogliosi di poter ripetere quello che nella prima edizione era una sorta di esperimento e che oggi invece si replica sulla scia del riscontro di pubblico ottenuto. Per il nostro museo questa iniziativa rappresenta un momento importante: apriamo le porte della struttura a cittadini, turisti e appassionati che possono ascoltare le note di una musica colta e peculiare suonata grazie a strumenti antichi e preziosi”, spiega Sonia Martone, ideatrice dell’iniziativa.

In tutto la rassegna comprende 6 appuntamenti, da aprile a ottobre, che si svolgeranno all’interno del Museo Nazionale degli Strumenti musicali di Piazza Santa Croce in Gerusalemme a Roma, dove dopo il successo della prima edizione, si esibiranno alcuni straordinari musicisti italiani, usando gli strumenti custoditi all’interno e oggetto di restauro conservativo, con un repertorio che spazia dalla musica antica a quella dell’ottocento. Nello specifico ecco gli eventi promossi all’interno del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, sempre alle ore 18 e nella giornata di venerdì: Venerdì 19 aprile, Francesco Cera - ‘Frescobaldi e Napoli, tra partite e inganni’; Venerdì 31 maggio, Alon Sariel e Paola Erdas - ‘Pizzicar di corde’; Venerdì 28 giugno Federica Bianchi e Alessandro Palmeri - ‘Mirabilia sonora’; Venerdì 5 luglio Edoardo Coen e Andrea Coen - “… Quel canto onde nostr’alma bèi”; Venerdì 13 settembre Pietro Locatto - ‘Hermann Hauser: la chitarra di Andrés Segovia’; Venerdì 11 ottobre Roberto Prosseda – ‘1908’.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Spettacolo

Morto Dimitri Iannone de Il Collegio, tra vittime incidente...

Published

on

Ventiquattro anni, aveva preso parte al docu-reality in onda su Rai2 quando era 17enn. Il toccante post del professor Maggi

Dimitri Iannone - (Post Instagram di Andrea Maggi)

Dimitri Iannone, ex concorrente de Il Collegio, è una delle vittime del grave incidente avvenuto in via delle Dune a Villa Literno (Caserta) tra sabato e domenica. Nello scontro tra due auto sono morti in tre, una ragazza di 20 anni e due ragazzi di 23 e 24 anni, mentre sono rimasti feriti gravemente altri tre giovani.

Dimitri Iannone, 24 anni, aveva partecipato alla prima stagione del docu-reality in onda su Rai2 quando di anni ne aveva 17. Adottato quando aveva 5 anni, era di origini ucraine. Di lui i genitori avevano detto che non amava troppo le regole.Per lui era arrivata presto l'espulsione dal programma dopo aver sfidato apertamente il preside quando aveva minacciato di cacciare il primo che usciva dall’aula.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andrea Maggi (@andreamaggi1)

Il post del professor Maggi

A ricordare il giovane tra i tanti c'è anche Andrea Maggi, professore di italiano del Collegio. "Caro Dimitri - scrive - questo è quel genere di post che non avrei mai voluto scrivere. Ho saputo adesso dell’incidente che ti è costato la vita. Non ho potuto fare altro che andare a riguardarmi il video del falò che abbiamo fatto nella prima edizione. Lo ricordi? In quella prima edizione del Collegio eravate delle autentiche pesti, ma la sera del falò qualcosa è cambiato. Ricordi quando Veronica lesse la sua poesia? Ricordi il suo smarrimento di fronte a un mondo che le sembrava troppo duro, troppo complicato? Al termine della lettura della sua poesia scoppiò a piangere e tu la guardasti con uno sguardo carico di compassione". "Non credere che non l’avessi notato. Vi dissi che la vita non va vissuta superficialmente, come facendo lo sci d’acqua, ma andando in profondità, come fanno i palombari, per esplorare i meandri più bui; perché è lì che troviamo noi stessi. So che ascoltasti quelle parole e che ti colpirono, perché poi ti avvicinasti a Veronica e la stringesti in un abbraccio, come molti altri dei tuoi compagni", aggiunge.

"Eravate tutti dei ragazzi di cuore. E l’idea che adesso tu non ci sia più mi distrugge. Non oso immaginare il dolore dei tuoi compagni di collegio, né tantomeno quello dei tuoi genitori, che ti amavano infinitamente, e a cui va il mio abbraccio. Caro Dimitri, le lacrime mi impediscono di andare avanti, ma vorrei scriverti ancora una cosa: sono felice di averti conosciuto perché anche tu, come tutti i giovani che incontro nel corso della mia carriera, hai saputo insegnarmi qualcosa. Noi che siamo ancora qui, adesso dobbiamo aumentare gli sforzi affinché tragedie come la tua non accadano mai più. Ti sia lieve la terra. Il tuo professore", conclude.

Continue Reading

Spettacolo

Ascolti tv, 2.348.000 spettatori per ‘Makari’...

Published

on

Sul podio anche 'L'Isola dei Famosi' e Report

Ascolti tv - Fotogramma

Su Rai1 nel prime time di ieri sera la replica di 'Makari' è stata vista da 2.348.000 telespettatori pari al 14,7% di share mentre su Canale 5 'L’Isola dei Famosi' - in onda dalle 21,32 all’1,18 - ha totalizzato 1.972.000 telespettatori e il 16,2% di share. Terzo posto per Rai3 con 'Report' che ha raggiunto 1.782.000 telespettatori e uno share del 10,2%.

Fuori dal podio

Fuori dal podio su Italia1 'Jack Ryan – L’Iniziazione' è stato seguito da 1.094.000 telespettatori pari al 6,8% di share mentre su Rai2 '9-1-1' ha interessato 746.000 telespettatori (share del 4%) e '9-1-1: Lone Star' ne ha conquistati 796.000 ottenendo uno share del 4,5%. Sul Nove 'Che Tempo Che Fa – Best Of' ha ottenuto invece 618.000 telespettatori e il 3,5% di share mentre su Retequattro 'Zona Bianca' ha totalizzato 598.000 telespettatori e il 4,5% di share. Chiudono gli ascolti del prime time La7 con il film 'L’uomo della pioggia' seguito da 455.000 telespettatori (share del 2,92%) e TV8 con 'MasterChef Italia' visto da 414.000 telespettatori (share 2,9%).

Nell'access prime time sulla rete ammiraglia di viale Mazzini 'Affari Tuoi' ha registrato 4.948.000 telespettatori e il 27,1% di share mentre su Canale 5 'Paperissima Sprint' ha interessato 2.572.000 telespettatori, pari a uno share del 14,16%. Nella fascia preserale su Rai1 'L’Eredità weekend' ha ottenuto il 24,2% di share e 3.307.000 telespettatori mentre su Canale 5 'La Ruota della Fortuna' ha totalizzato 2.572.000 telespettatori e il 14,16% di share.

Continue Reading

Spettacolo

Isola dei famosi 2024, ultima puntata: Valentina Vezzali...

Published

on

Nomination: Artur Dainese e Greta Zuccarello sono i nomi indicati dal gruppo, mentre Aras Şenol è stato scelto dalla leader della puntata Karina Sapsai. Il meno votato tra loro sarà eliminato nel corso della prossima puntata

Vladimir Luxuria

Nono appuntamento ieri, domenica 19 maggio, con l'Isola dei famosi 2024. Valentina Vezzali è la naufraga che ha dovuto abbandonare definitivamente il reality. La concorrente non sembra aver preso bene il verdetto del pubblico, tanto che subito dopo l'annuncio dopo un veloce saluto stava andando via. Un atteggiamento che non è piaciuto a Vladimir Luxuria che l'ha 'rimproverata': "Il tuo è un comportamento infantile", le ha detto la conduttrice. L'ex atleta campionessa del fioretto ha passato una settimana turbolenta a causa della nomination ed è stata attaccata dal gruppo. Il suo bacio di Giuda è andato a Greta.

La sorpresa per Matilde Brandi

Nel corso della serata, Matilde Brandi è stata la protagonista di una dolce sorpresa da parte del compagno. Francesco Tafanelli l'ha raggiunta in Honduras. "Sei venuto fino a qua", gli ha detto lei tra le lacrime di felicità. "Certo" le ha risposto lui rivelando pubblicamente che stanno per sposarsi: "Ho messo da parte un abito, quando torni vediamo qual è il momento giusto per indossarlo".

Nominati della puntata

Al termine della puntata si sono svolte le consuete nomination. Artur Dainese e Greta Zuccarello sono i nomi indicati dal gruppo, mentre Aras Şenol è stato scelto dalla leader della puntata Karina Sapsai. Il meno votato tra loro sarà eliminato nel corso della prossima puntata, in onda mercoledì 22 maggio sempre in prima serata su Canale 5.

Continue Reading

Ultime notizie

Gastronomia1 ora ago

Grande successo de “La Spagna al Femminile” a...

Padova, 15 maggio 2024 – Ieri sera la città di Padova è stata l’epicentro di un incontro culinario senza precedenti,...

Salute e Benessere2 ore ago

Sindrome della ‘testa che scivola sul collo’,...

Quali sono i sintomi della spondilolistesi, come intervenire Nella mitologia greca, Atlante era stato condannato, per aver contrariato Zeus, a...

Immediapress2 ore ago

Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione: “Innovazione,...

Roma, 20 Maggio 2024. Nel panorama contemporaneo del marketing, dove l'innovazione tecnologica e l'impegno sociale diventano sempre più intrecciati, Vivenda...

Salute e Benessere2 ore ago

Sla, per Aisla bilancio ok e passaggio in Aps

L'Assemblea dei soci ha anche eletto i 13 consiglieri nazionali che guideranno l'associazione per i prossimi tre anni L'Assemblea dei...

Spettacolo2 ore ago

Morto Dimitri Iannone de Il Collegio, tra vittime incidente...

Ventiquattro anni, aveva preso parte al docu-reality in onda su Rai2 quando era 17enn. Il toccante post del professor Maggi...

Salute e Benessere2 ore ago

Vaccini: da Longevitas campagna prevenzione per over 65,...

La Fondazione in campo per promuovere progetti e iniziative educazionali su stili di vita sani e importanza della vaccinazione, prima...

Spettacolo2 ore ago

Ascolti tv, 2.348.000 spettatori per ‘Makari’...

Sul podio anche 'L'Isola dei Famosi' e Report Su Rai1 nel prime time di ieri sera la replica di 'Makari'...

Spettacolo3 ore ago

Isola dei famosi 2024, ultima puntata: Valentina Vezzali...

Nomination: Artur Dainese e Greta Zuccarello sono i nomi indicati dal gruppo, mentre Aras Şenol è stato scelto dalla leader...

Immediapress3 ore ago

Kaspersky: la maggior parte delle aziende geo-distribuite...

Milano, 20 maggio 2024. Kaspersky ha rilevato che il 59% delle aziende distribuite sul territorio ha riscontrato problemi di rete...

Economia3 ore ago

B7, Hannappel (Philip Morris): “Transitions e catene...

"Oggi la presidente Emma Marcegaglia presenterà il comunicato finale alla presidente Meloni. All'interno due temi molto importanti. Il primo è...

Salute e Benessere3 ore ago

Covid, scoperto il segreto delle forme letali: così mette...

Si chiama ferroptosi la forma di morte cellulare indotta dal virus. Lo studio Usa: "Bersaglio per nuove cure" Nei casi...

Cronaca3 ore ago

Agricoltura, Pesce (Crea): “Ricerca pubblica e privata...

“Quello di cercare di ridurre al minimo l’impatto dell’azione antropica, con degli effetti positivi soprattutto per le generazioni future, è...

Economia3 ore ago

Agricoltura, Corsi (Syngenta): “Collaborazioni...

“La collaborazione tra pubblico e privato è importantissima per un’azienda privata come Syngenta. Abbiamo un portafoglio di circa 500 collaborazioni...

Cronaca3 ore ago

Campus Bio-Medico di Roma nella top ten italiana dei...

Ottavo tra le italiane, 79ma posizione nella classifica World Young University Rankings 2024 'Times Higher Education' Entra nella top ten...

Immediapress3 ore ago

Presentata in Toscana la Carta dei Diritti dei Pazienti in...

Percorsi essenziali per garantire cure e assistenza adeguate a tutti i pazienti bisognosi di Nutrizione Artificiale. Firenze, 20 maggio 2024...

Cronaca3 ore ago

EYE, il Campus Unibo di Forlì in prima linea per...

Forlì è la prima citta Italiana a ricevere EYE, l’European Youth Event, voluto dal Parlamento europeo per avvicinare i giovani...

Cronaca3 ore ago

EYE, “Forlì scelta simbolica ad un anno dall’alluvione”

Il parlamentare europeo Molinari ha sottolineato l’importanza di portare un evento come EYE in una città colpita dall’alluvione ad un...

Cronaca3 ore ago

Claudia Colla (Ue): “Università bacino della Commissione...

“L’Università è un bacino dove la Commissione Europea è contenta di lavorare. È la prima volta che l’EYE si tiene...

Economia4 ore ago

Sostenibilità, la sfida della rendicontazione: Giro...

L’appuntamento, in programma domani alle 10 al Politecnico di Bari, è rivolto a tutti gli stakeholders dell’economia sostenibile La finanza...

Immediapress4 ore ago

ITACO, un faro nel mare nostrum dell’edilizia

Il consorzio funge da incubatore di competenze e innovazioni per la ristrutturazione, riqualificazione e costruzione dell’edificio del futuro Loria (Tv),...