Connect with us

Immediapress

Aprile, mese della consapevolezza dello stress, come...

Published

on

Aprile, mese della consapevolezza dello stress, come combattere lo stress digitale

Cinque consigli degli esperti di Kaspersky per ridurre l'impatto negativo dei social network e migliorare il benessere digitale

Milano, 15 Aprile 2024. Dal 1992 ogni anno ad aprile si celebra il Mese della Consapevolezza dello Stress per ricordare quanto sia importante saperlo gestire al fine di preservare la salute mentale e fisica degli utenti. I social media sono diventati una fonte significativa di stress, contribuendo alla proliferazione di problemi legati all'ansia e alla tensione.

Oltre al fatto che i social media possono inondarci di troppe informazioni e farci sentire come se ci stessimo perdendo qualcosa, ci rendono vulnerabili anche a truffatori che possono usare le informazioni personali a scopo di lucro. Capire come i social media influenzino il benessere degli utenti è fondamentale per gestire lo stress ed è importante imparare ad avere un rapporto più sano con questi spazi digitali.

Gli esperti di Kaspersky suggeriscono 5 semplici consigli per ridurre l'impatto negativo dei social network e migliorare il benessere digitale:

-Migliorare la privacy attraverso le impostazioni dell'account: configurare adeguatamente le impostazioni di privacy degli account online è fondamentale per proteggere le informazioni personali e garantire la sicurezza digitale. Scegliendo chi può visualizzare il profilo e i post, gli utenti possono ridurre il rischio di interazioni indesiderate con sconosciuti che potrebbero avere cattive intenzioni. Questa misura preventiva consente di ridurre potenziali minacce come lo stalking, il furto d'identità, il doxing e le truffe di phishing. Grazie alle istruzioni del servizio online Privacy Checker, gli utenti potranno gestire le impostazioni di privacy nei social network più popolari.

-Selezionare connessioni e condivisioni: limitando le connessioni a chi si conosce personalmente, si riducono le possibilità di incontrare truffatori e di ricevere contenuti dannosi o malevoli. Imbattersi in contenuti inappropriati, come scene di violenza o crudeltà, può causare disagio; il controllo dell'ambiente digitale attraverso un'attenta selezione delle richieste di amicizia, contribuisce a un'esperienza online più positiva e sicura.Inoltre, l'utilizzo di strumenti dei social network per raggruppare gli amici consente una condivisione più personale. Suddividendo gli amici in gruppi, è possibile condividere contenuti privati con un numero ristretto di persone, godendo così dei vantaggi del social sharing con meno rischi.

-Massima prudenza: ogni link su Internet deve essere guardato con attenzione, anche se arriva da un amico, perché c'è sempre il rischio che il suo account sia stato compromesso. Dietro link apparentemente innocui sui social media si nascondono spesso schemi di phishing, camuffati in modo da imitare siti web legittimi. Questi siti ingannevoli sono progettati per indurre gli utenti a rivelare informazioni sensibili, come password, dettagli finanziari e altri dati personali.La somiglianza di questi siti di phishing con le versioni ufficiali può generare confusione, aumentando significativamente il rischio di perdita di dati personali. Questa minaccia digitale sottolinea l'importanza della prudenza e dell'adozione di pratiche online sicure, come la verifica dell'autenticità dei siti web prima di inserire qualsiasi informazione e l'utilizzo di una soluzione di sicurezza completa.

-Una password debole, una fortuna per i criminali informatici: impostare una password poco efficace semplifica notevolmente il compito, semplificando l'accesso non autorizzato agli account dei social media. Una volta compromessi, questi account possono essere sfruttati in molti modi, ad esempio ingannando le persone presenti nell'elenco dei contatti o ricorrendo a ricatti ed estorsioni. Una password forte e complessa è la prima linea di difesa contro queste minacce e aiuta a salvaguardare le informazioni personali e l'identità digitale, evitando lo stress e le complicazioni associate alla gestione di account violati. Inoltre, l'impiego di un password manager affidabile non solo aumenta la sicurezza online, ma riduce anche lo stress di ricordare più password complesse, aumentando la protezione contro le minacce informatiche.

-Segnalare attività sospette e di cyberbullismo alle piattaforme social: le piattaforme online sono nostre alleate nella tutela della sicurezza e della tranquillità digitale. Quando si segnala un contenuto offensivo o atti di cyberbullismo si contribuisce al benessere della community. Questese gnalazioni consentono alle social media companies di intraprendere azioni concrete, come la rimozione dei contenuti illeciti, il ban di account malevoli o l'implementazione di nuove funzionalità di sicurezza, favorendo così uno spazio online più sicuro per tutti.

“Nello mondo dei social media, combinare la tecnologia con scelte consapevoli è il modo migliore per salvaguardare il benessere mentale. Le soluzioni Kaspersky che migliorano la privacy e la sicurezza degli utenti, insieme a un approccio consapevole all'impegno digitale, possono trasformare l’esperienza online da fonte di stress a interazione positiva”, ha commentato Anna Larkina, Web content analysis expert di Kaspersky.

Informazioni su Kaspersky

Kaspersky è un’azienda globale di sicurezza informatica e digital privacy fondata nel 1997. Le profonde competenze in materia di Threat Intelligence e sicurezza si trasformano costantemente in soluzioni e servizi innovativi per proteggere aziende, infrastrutture critiche, governi e utenti in tutto il mondo. Il portfolio completo di sicurezza dell’azienda comprende una protezione leader degli endpoint e diverse soluzioni e servizi di sicurezza specializzati e soluzioni Cyber Immune, per combattere le sofisticate minacce digitali in continua evoluzione. Oltre 400 milioni di utenti sono protetti dalle tecnologie Kaspersky e aiutiamo 220.000 aziende a tenere al sicuro ciò che più conta per loro. Per ulteriori informazioni è possibile consultare https://www.kaspersky.it/

Seguici su:

https://twitter.com/KasperskyLabIT

http://www.facebook.com/kasperskylabitalia

https://www.linkedin.com/company/kaspersky-lab-italia

https://www.instagram.com/kasperskylabitalia/

https://t.me/KasperskyItalia

Contatto di redazione:

Noesis Kaspersky Italia

kaspersky@noesis.net

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Golf, Diplomacy and Tourism: un progetto realizzato da DMO...

Published

on

DIGA

Roma, 23 maggio 2024. Domenica 12 Maggio 2024 presso il Parco de Medici Golf Club di Roma si è svolto l'evento conclusivo del progetto di valorizzazione del turismo golfistico della Regione Lazio. La giornata ha avuto come principale obiettivo quello di presentare alle istituzioni e alle imprese le iniziative di promozione e sviluppo del golf nazionale nonché tessere rapporti con alcune ambasciate dei paesi fortemente legati alla cultura del gioco del golf.

Alla Tavola rotonda, coordinata dal presidente della DMO Lazio Golf District Antonio Stocchi, si sono confrontati Rita D’Adamo (CEO Golf Resort Roma), Giulio Bazzi (business development manager Bulgari Hotel) e Paolo Bragaglia (Sales manager Sheraton Rome Parco de Medici). Hanno partecipato ai lavori, portando il loro prezioso contributo, anche il presidente della Federazione Italiana Golf Franco Chimenti e Pietro Piccinetti, CEO Infratel nonché Presidente Italy Golf Destination.

Al termine del confronto tecnico si è tenuta una cerimonia di investitura degli ambasciatori presenti quali prestigiosi portavoce delle offerte del turismo sportivo laziale nel mondo. Sono stati presenti: H. E. Anatolie Urucheanu, Ambasciatore della Repubblica Moldava; H.E. Frederick Matwang'a, Ambasciatore della Repubblica del Kenya; H. H. Ambassador Nazar Aljulanda Majid Al-Said, Ambasciatore del Sultanato di Oman; H. E. Yaroslav Melnyk, Ambasciatore della Lettonia, H. E. Sembayev Yerbolat, Ambasciatore della Repubblica del Kazakistan, H. E. Mr Matthew Shieh-Ming LEE, Ambasciatori della Repubblica della Cina (Taiwan) e di S.E. Yaroslav Melnyk Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario d’Ucraina nella Repubblica Italiana.

È seguita una attività di valorizzazione delle risorse eno-gastronomiche laziali, con la partecipazione della Strada del vino Cesanese e, al termine della gara è stata organizzata la premiazione degli atleti anche con prodotti e gadget di prodotti tipici laziali. “Ringraziamo la Regione Lazio per il sostegno economico al progetto e tutti i partner che hanno sostenuto questo percorso, dichiara il Presidente della DMO Antonio Stocchi, “sperando che il lavoro di promozione del turismo sportivo del nostro territorio possa proseguire e dare i suoi frutti.

Continue Reading

Immediapress

SNAI – MotoGP: Bagnaia-Martin, testa a testa a Montmeló....

Published

on

L’azzurro cerca la prima vittoria in carriera in Catalunya, ma deve inseguire sia nelle quote per la Gara Sprint che nelle Antepost per il titolo

Milano, 23 maggio – Secondo appuntamento per il Motomondiale in Spagna, dopo quello di un mese fa a Jerez: nel weekend si corre il Gran Premio di Catalunya sul circuito di Montmeló, dove Pecco Bagnaia non ha mai vinto in carriera. Le quote Snai, però, sono dalla parte del torinese, che scatta a 2,75, stessa quota di Jorge Martin, primo con 129 punti contro i 91 di Bagnaia. Segue un’altra coppia a 4,50, quella formata da Maverick Vinales e Marc Marquez, con Aleix Espargaró a 7,50.

Sprint Per la Gara Sprint di sabato, invece, la lavagna pende dalla parte di Martin, a 2,25; la quota di Bagnaia si affianca a quelle di Vinales e Marquez (4,50), con Espargaró che scende a 6,50.

Qualifiche C’è Martin a guidare anche il tabellone per le qualifiche, a 2,25; dietro di lui, Bagnaia a 3,50, Vinales a 4,50, Marquez a 6,50 ed Espargaró a 7,50.

Antepost Con 38 punti di vantaggio su Bagnaia e 40 su Marquez e Bastianini, Martin guida la classifica piloti e, di conseguenza, anche le quote antepost per il titolo mondiale: lo spagnolo paga 2,00, Marquez e Bagnaia sono entrambi a 3,25, con Bastianini che schizza a 10.

Ufficio stampa Snaitech

E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it

Continue Reading

Immediapress

Antonelli: “Tabaccherie insostituibili, ora aumentare...

Published

on

Si è riunita oggi a Roma, presso l’Hotel The Hive, l’Assemblea Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai, l’associazione di categoria in assoluto più rappresentativa con i suoi 43mila soci su 51mila rivendite in Italia.

Roma, 23 maggio 2024 . Alla presenza di numerosi ed illustri ospiti - tra cui il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi che ha inviato un videomessaggio, il Sen. Maurizio Gasparri, l’On. Marco Osnato, Presidente della VI commissione Finanze della Camera dei deputati e l’Eurodeputato Antonio Maria Rinaldi - il Presidente Nazionale della FIT, Mario Antonelli, ha illustrato all’Assemblea il lavoro svolto dalla Federazione nell’ultimo anno e fissato gli obiettivi futuri della categoria.

“Le tabaccherie si caratterizzano per capillarità e professionalità dei loro titolari, acquisita attraverso una costante formazione – ha detto Antonelli, aggiungendo: “Oggi, con scenari economici e sociali in costante mutamento e con tanti beni e servizi peculiari ed innovativi che offriamo ai cittadini, dobbiamo rafforzare le caratteristiche di affidabilità e professionalità della rete attraverso la sua certificazione e la garanzia di rispondere a elevati standard di qualità. Questa è la sfida del prossimo futuro”.

“Tuttavia – ha sottolineato poi il Presidente Nazionale FIT - occorre un sostegno alla redditività delle tabaccherie, oggi in sofferenza economica a causa dell’incremento dei costi che subisconopassivamente, non potendo agire sulla leva dei prezzi per riequilibrare, almeno in parte, il divario costi-ricavi accentuatosi a causa delle dinamiche inflattive. È quindi necessario – ha concluso Antonelli - aumentare i ricavi per compensare le perdite e recuperare redditività anche dalla lotta ai fenomeni elusivi come il contrabbando e la contraffazione, in crescita sul web”.

Nel corso dell’evento è stato inoltre presentato il Rapporto di ricerca "Le tabaccherie italiane - Centri di servizi e punti di riferimento sul territorio nell'esperienza dei cittadini" realizzato da Format Research.

In media i cittadini italiani frequentano le tabaccherie almeno due o tre volte a settimana. Oltre il 50% della popolazione adulta entra in tabaccheria almeno una volta a settimana. Si tratta di numeri imponenti che già da soli danno l'idea di che cosa significhi la rete delle tabaccherie nel nostro paese. Ma non solo, la ricerca realizzata da Format Research evidenzia la fiducia che il consumatore ripone nel tabaccaio ed il riconoscimento per l’efficienza della rete delle tabaccherie che si rivelano essere un fondamentale presidio sociale nei piccoli centri, fungendo da punto di riferimento per oltre l’85% dei cittadini.

Le tabaccherie, approfondisce lo studio, contribuiscono significativamente alla coesione sociale, tanto che loro assenza è percepita come un potenziale disagio da oltre l'80% degli italiani. Oltre a offrire un servizio di qualità, insomma, le tabaccherie italiane sono luoghi di incontro e presenza di una rivendita ben fornita e gestita con cura fa la differenza nella qualità della vita di una comunità locale.

Fatto questo ribadito anche dall’On. Marco Osnato che nel suo intervento ha rassicurato l’Assemblea dell’impegno della VI Commissione Finanza della Camera dei deputati affinché lo Stato “ascolti le richieste di una categoria cui ha affidato compiti e servizi tanto importanti per le casse dello Stato. Ci incontreremo presto per avviare un tavolo di lavoro con, al centro, il tema della redditività delle tabaccherie. Siete una categoria affidabile – ha concluso Osnato – è sacrosanto che le vostre rivendicazioni vengano ascoltate”.

Per l’Eurodeputato Antonio Maria Rinaldi quella delle tabaccherie: “è una rete importantissima di vendita di beni e servizi al cittadino che dovrebbe servire a modello per l’Europa. Un esercizio di vicinanza fondamentale, ancor di più nei piccoli centri ed in un momento in cui le altre reti retrocedono dal territorio chiudendo uffici e sportelli”.

Attraverso il videomessaggio, il Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha ricordato la “consolidata collaborazione tra le Forze dell’Ordine ed i tabaccai che, attraverso gli avanzati sistemi di videosorveglianza installati nelle tabaccherie, garantiscono maggiore sicurezza a tutti i cittadini”.

In chiusura dei lavori, infine, il Sen. Maurizio Gasparri è intervenuto sottolineando “l’importanza dei tabaccai nella Storia del Paese e l’insostituibile lavoro della FIT nella tutela di una categoria il cui lavoro è sempre stato, e resta, insostituibile per le casse dello Stato”.

Federazione italiana Tabaccai

e.mail:fit@tabaccai.it

e-mail:ufficiostampa@tabaccai.it

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri2 ore ago

Gaza, raid israeliano nel nord: “Colpite case, 7...

Secondo Hamas, l'Idf sta avanzando verso l'ospedale Kamal Adwan Aerei israeliani hanno colpito diverse case nel nord di Gaza, uccidendo...

Esteri2 ore ago

Ucraina, Russia distrugge missili Atacms di Kiev sulla...

Esercitazioni nucleari, Putin ne discuterà con Lukashenko Nella notte "le forze di difesa aerea russe in servizio hanno distrutto tre...

Cronaca2 ore ago

Agrigento: Mareamico e studenti stranieri puliscono spiaggia

Mareamico, in collaborazione con gli alunni del corso di alfabetizzazione del CPIA di Agrigento, nell’ambito di un progetto di educazione...

Esteri2 ore ago

Taiwan, 49 caccia cinesi in spazio aereo durante manovre...

Il ministero della Difesa di Taipei: numero più alto di sorvoli in un giorno da inizio anno La Cina lancia...

Cronaca3 ore ago

Terremoto nel Mar Ionio, scossa magnitudo 3.8

Il sisma è stato localizzato ad una profondità di 10 km alle 5.29 Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8...

Cronaca3 ore ago

Chico Forti, dalla condanna in Usa al ritorno in Italia...

Ha potuto riabbracciare la madre a Trento, Maria Loner, 96 anni, dopo ben 16 anni, 'Chico' Forti. L'ultima volta si...

Esteri3 ore ago

Gaza, un corridoio che taglia in due la Striscia: così...

Le truppe israeliane fortificano il corridoio Netzarim costruendo basi, prendendo il controllo di strutture civili e radendo al suolo case:...

Cronaca3 ore ago

Dengue in Italia, da studio ‘bussola’ per...

Un team internazionale con ricercatori italiani ha analizzato la storia dell'arbovirosi nel nostro Paese e ha sviluppato un archivio digitale...

Cronaca3 ore ago

Superbatteri, una minaccia globale: causano quasi 5 milioni...

Secondo gli esperti molti decessi potrebbero essere evitati. Neonati fra i soggetti più a rischio. L'appello: "Se non agiamo ora,...

Politica3 ore ago

Dal piano ‘Salva casa’ al decreto sport, oggi...

Consiglio dei ministri chiamato a esaminare anche il disegno di legge con le disposizioni in materia di "sicurezza delle ferrovie...

Spettacolo9 ore ago

A Milano il rito punk dei Cccp: “Adesso è il nostro...

Viaggio nella memoria collettiva per il gruppo di Giovanni Lindo Ferretti davanti a oltre 8.500 persone per la seconda data...

Sport10 ore ago

Giro d’Italia, oggi 19esima tappa: orario, come...

Si arriva a Sappada, ancora Pogacar protagonista? Il Giro d'Italia 2024 propone oggi la 19esima tappa, la Mortegliano-Sappada di 157...

Esteri10 ore ago

Ucraina, Usa al bivio: Kiev aspetta ok per colpire in Russia

A Washington dibattito cruciale: Biden finora ha detto no ad azioni sul territorio russo, Zelensky in pressing L'Ucraina vuole usare...

Politica10 ore ago

Toti interrogato per 8 ore: “Ogni euro destinato alla...

Il governatore della Liguria ha consegnato una memoria nelle mani dei pm: "Ho sempre perseguito l'interesse pubblico, mai fatto pressioni...

Sport10 ore ago

Cagliari-Fiorentina 2-3, per i viola un posto in Europa per...

Nell’anticipo della 38esima giornata di Serie A Finisce 2-3 Cagliari-Fiorentina, nell’anticipo della 38esima giornata di Serie A giocato all’Unipol Domus....

Esteri11 ore ago

Spagna, crolla terrazza ristorante a Maiorca: 4 morti e 25...

Il cedimento è avvenuto intorno alle 20, a dare l'allarme i vicini Ci sono almeno 4 morti e 25 feriti...

Esteri12 ore ago

Presidente ceco Pavel ferito in incidente in moto

Ricoverato sotto osservazione. Non è ancora chiaro in quali circostanze sia accaduto l'incidente. Il presidente ceco Petr Pavel è rimasto...

Cultura12 ore ago

Giuli presenta il suo ‘Gramsci è vivo’:...

Un invito al dialogo e al confronto tra destra e sinistra "in una cornice condivisa" e in una "casa aperta"....

Ultima ora12 ore ago

Europee, Fratelli d’Italia al 27% e Pd al 22%: il...

Secondo l’ultima indagine condotta dall’Istituto Demopolis è testa a testa Forza Italia-Lega. Tra chi dice che andrà alle urne 23%...

Sport12 ore ago

Nasce la Commissione per vigilare sui conti dei club, la...

Cosa prevede la bozza del provvedimento Nasce la Commissione indipendente per la verifica dell’equilibrio economico e finanziario delle società sportive...