Connect with us

Senza categoria

Salute, Mercurio (Persone sordocieche): “Parlamento...

Published

on

Salute, Mercurio (Persone sordocieche): “Parlamento approvi presto ddl Semplificazioni”

“Per le persone sordocieche il problema fondamentale è culturale, non solo giuridico. Quello che manca è un pieno riconoscimento delle persone sordocieche per la loro disabilità nello specifico. Il disegno di legge” Semplificazioni “recentemente approvato dal Governo va in questo senso e auspichiamo che il Parlamento lo approvi al più presto”. Lo ha dichiarato Francesco Mercurio, presidente del Comitato delle Persone sordocieche, a margine dell’evento organizzato dalla Lega del Filo d’Oro alla Camera dei deputati, per la presentazione del Manifesto delle persone sordocieche.

“Per noi persone sordocieche la Lega del Filo d’Oro è fondamentale – ha aggiunto Mercurio – perché ci permette di uscire dall’isolamento, ci riconosce per ciò che siamo e ci permette di essere cittadini alla pari di tutti gli altri”.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Continue Reading

Senza categoria

Vincite online: i numeri record dell’ultimo anno

Published

on

Approcciare il mondo del web vuol dire entrare, letteralmente, in un universo a parte. Si tratta infatti di un mondo quasi infinito e grandissima parte intangibile che, però, ha praticamente monopolizzato quasi tutti gli aspetti della modernità.

Così come nella vita “reale”, internet e il web hanno regalato tantissime possibilità di trionfo e di vittorie per molte persone, soprattutto individui normali, alla ricerca di un sogno o semplicemente di un po’ di gloria e notorietà. D’altronde, proprio all’interno della rete, sono tantissimi i portali di divertimento responsabile che possiamo trovare e che propongono mini giochi e slot, come possiamo evincere anche alla recensione del casino big e di altri siti che si occupano di questo.

All’interno del web, dunque, possono anche arrivare clamorose vincite online, che si tratti di giocare a slot oppure di partecipare a lotterie o concorsi a premi. In Italia come in tutta Europa queste vincite stanno diventando molto più frequenti, come testimoniato anche dagli inizi di questo 2024 e dall’intera annata precedente.

La vincita online nell’ambito del SuperEnalotto

Sappiamo bene quanto il SuperEnalotto rappresenti una delle lotterie a premi monetari più importanti d’Italia, nonché un gioco con un montepremi davvero importante. A livello online, proprio un fortunato utente è stato in grado di vincere una grossa cifra centrando 1 punto da 5 da ben 64.141,03 euro.

La giocata – per l’appunto, realizzata online – ha visto il fortunato vincere questo premio nel giorno di San Valentino di quest’anno, quindi il 14 febbraio 2024. La combinazione vincente ha portato dunque un premio davvero molto valido per questo fortunato giocatore, il quale ha indirettamente testimoniato anche la possibilità e l’utilità di procedere alle giocate online piuttosto che attraverso le modalità fisiche.

Vincere una casa online? Si può!

Può succedere anche che la vincita, piuttosto che monetaria, riguardi una casa. Questo infatti è ciò che avviene nel noto concorso della Sisal che, per l’appunto, premia con una casa i fortunati vincitori. All’inizio di aprile, infatti, un fortunato utente ha effettuato una giocata online per il montepremi, andando quindi a guadagnare addirittura il premio monetario di 500.000 euro.

La vincita di questo montepremi generalmente viene pagata in maniera divisa. Il 40% dell’importante viene pagato entro 60 giorni dalla scadenza dei termini di presentazione dei premi vinti, tramite bonifico. Il 60%, invece, va dedicato all’acquisto di una o più case sul territorio italiano. Proprio a questo riguardo, il vincitore ha 2 anni di tempo per acquistare la casa. Ovviamente la vincita subirà poi una tassazione. Nel frattempo, però, online si può vincere persino la possibilità di acquistare una casa!

La tassazione dei premi sui giochi online

Proprio a proposito di un tema delicato ma importantissimo da conoscere, è giusto specificare e sapere che – come anche le vincite “fisiche” – le vince online saranno tassate in quanto considerate una forma di reddito.

La disciplina fiscale in tal senso, negli ultimi anni, ha visto emergere diverse modifiche dei regolamenti. Il tema è molto importante, anche perché le tasse sul gioco nel nostro Paese rappresentano addirittura il terzo gettito erariale per quanto concerne lo Stato. I giochi e le scommesse online sono quindi attività soggette a svariati controlli e che possono essere attuati unicamente con regolamentazioni chiare e legali.

La tematica della fiscalità nell’ambito dei giochi online è un tema di straordinaria importanza e che necessità ovviamente di un approfondimento molto responsabile, anche per aiutare utenti, giocatori e cittadini a meglio comprendere le dinamiche. Le vincite online, nel frattempo, continuano ad aumentare e certamente questo può essere un passo positivo per chi ama divertirsi – senza esagerare – con la possibilità di vincere un montepremi alto.

Continue Reading

Cronaca

Terremoto in Friuli Venezia Giulia, scossa di magnitudo...

Published

on

Secondo quanto segnalato dall'Ingv, i comuni più vicini all’epicentro della scossa, sono stati quelli di Socchieve e Tramonti di Sopra

Terremoto in Friuli Venezia Giulia, scossa di magnitudo 4.1: nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.5 è stata registrata in provincia di Udine, Friuli Venezia Giulia nella tarda serata di ieri, intorno le 22,19 ad una profondità di 10 km. Secondo quanto segnalato dall'Ingv, i comuni più vicini all’epicentro della scossa, sono stati quelli di Socchieve e Tramonti di Sopra. Non risulterebbero danni a persone o cose.

Continue Reading

Cronaca

Salute, Bartoli (Lega Filo d’Oro):...

Published

on

Il presidente della Fondazione: "Passo positivo includere anche le persone di ogni età che non vedono e non sentono"

Rossano Bartoli, presidente della Fondazione Lega del Filo d'Oro

"Con la decisione presa dal Governo c'è il riconoscimento dell'identità di una persona sordocieca. Credo che sia stato un passo positivo, fondamentale. Il Governo, appoggiato anche da chi non sta al Governo, ha deciso di modificare la definizione della sordocecità, includendo in questo concetto le persone che non vedono e non sentono di qualsiasi età, anche quando questa doppia minorazione arriva nell'età adulta. A distanza di un certo numero di anni di lavoro, di informazione e di sensibilizzazione, le istituzioni hanno preso atto che c'è questa realtà che necessita di essere prima riconosciuta e poi aiutata". Lo ha detto Rossano Bartoli, presidente della Fondazione Lega del Filo d'Oro, commentando il ddl Semplificazioni appena approvato dal Consiglio dei ministri, in cui è prevista una modifica della legge 107/2010 in materia di riconoscimento dei diritti delle persone sordocieche.

"Alla Camera dei deputati abbiamo avuto l'opportunità di presentare il Manifesto delle persone sordocieche, cioè un elenco delle problematiche principali che riguardano la vita di una persona che vive la condizione della sordocecità, una persona con pluriminorazione - ha aggiunto Bartoli a margine dell'evento tenutosi ieri presso alla Camera - In questo elenco chiediamo interventi adeguati da parte delle istituzioni pubbliche". Le richieste principali del documento riguardano il "poter aspirare a una vita quanto più autonoma possibile e poter accedere a servizi anche al di fuori della regione di residenza. Chiediamo inoltre di avere un'effettiva disponibilità per il personale" necessario "per la comunicazione, gli interpreti e le persone di accompagnamento, perché abbiamo persone non vedenti e non udenti che dipendono inevitabilmente dall'assistenza di altri. Dobbiamo inoltre pensare al futuro, al dopo di noi, soprattutto per persone con pluridisabilità, che sono in crescita visto che si vive sempre di più".

Ricordando l'anniversario dei 60 anni di attività della Lega del Filo d'Oro, Battoli ha commentato: "Per un'organizzazione è una bella età che ci lascia ben sperare. Le famiglie ci chiedono di fare ulteriori sforzi e i progetti che abbiamo in cantiere magari potranno essere realizzati con tempi più rapidi. Quando abbiamo aperto il primo centro fuori dalle Marche, in Lombardia, ci sono voluti alcuni decenni. Negli ultimi tempi invece i progetti vengono realizzati anche nell'arco di pochi anni, ovviamente se incrociamo amministrazioni e persone attente e sensibili alla realtà della persona con gravi disabilità".

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca1 ora ago

Meteo, ancora tante piogge fino a domenica: poi arriva...

Ancora Ancora tante piogge sull'Italia secondo le previsioni meteo di oggi e domani. Il maltempo dovrebbe durare fino a domenica,...

Esteri1 ora ago

Gaza, l’Egitto e l’ombra degli 007...

Lo rivela la Cnn. L'annuncio di Hamas del 6 maggio sull'accordo di cessate il fuoco con Israele non riguardava l'intesa...

Cronaca2 ore ago

Terremoto Campi Flegrei, scossa 3.4. Oggi vertice a Palazzo...

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo...

Salute e Benessere3 ore ago

Vaccini: da nord a sud, sempre più ‘open day’

Nei grandi come nei piccoli centri, si moltiplicano i momenti di sensibilizzazione e informazione ad accesso libero o agevolato, promossi...

Spettacolo3 ore ago

Sanremo 2025, Carlo Conti direttore artistico e conduttore...

L'annuncio al Tg1, ma già l'indiscrezione era stata di fatto confermata dall'ad, Roberto Sergio, che ha postato la foto insieme...

Spettacolo3 ore ago

Alessandro Cattelan, da Mtv al ‘sogno’ Sanremo –...

Gli esordi, Mtv, X Factor, passando per Le Iene,…le mille vite di Alessandro Cattelan conduttore di 'Da vicino nessuno è...

Sport3 ore ago

Atalanta-Bayer Leverkusen, oggi finale Europa League in tv...

La formazione bergamasca disputa la partita più importante della propria storia dopo aver perso la finale di Coppa Italia contro...

Esteri3 ore ago

Iran, in migliaia a Teheran per l’ultimo saluto a...

Omaggio del popolo al presidente morto domenica nell'incidente dell'elicottero su cui viaggiava insieme al ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian Sono...

Cronaca4 ore ago

Terrorismo, armi e droga: 19 arresti in blitz contro...

Coinvolti centinaia di poliziotti tra la Svizzera e l’Italia E’ in corso di esecuzione un’ordinanza di misura cautelare emessa dal...

Ultima ora10 ore ago

Ucraina, Zelensky: “Distruggiamo Russia a...

Il presidente invia l'ennesimo messaggio ai partner: "Armi servono ora, non in estate" "Nella regione di Kharkiv le nostre forze...

Salute e Benessere10 ore ago

Omega 3, dubbi su integratori: nei sani possibili più...

Uno studio evidenzia che l'uso regolare potrebbe aumentare, anziché diminuire, il rischio di malattie cardiache e ictus tra chi godono...

Ultima ora11 ore ago

Giro d’Italia, oggi 17esima tappa: orario, come...

Pogacar a caccia di un'altra vittoria Il Giro d'Italia 2024 propone oggi la 17esima tappa, la Selva di Val Gardena...

Ultima ora11 ore ago

Redditometro divide maggioranza, Palazzo Chigi aggiusta il...

Il viceministro Leo: nessun ritorno al "vecchio redditometro". Nel prossimo Cdm terrà un'informativa "sul superamento" dello strumento L'argine arriva nel...

Ultima ora11 ore ago

Meteo, pioggia anche oggi: allerta rossa in Veneto

Riflettori accesi sui fiumi. Allerta arancione in Emilia Romagna, rischio temporali al Nord Il maltempo allenta la presa sull'Italia ma...

Ultima ora11 ore ago

Papa Francesco: “No alle donne diacono”

Il Pontefice: "Fare spazio alle donne nella Chiesa non significa dare loro un ministero" No alle donne diacono. Il Papa,...

Ultima ora13 ore ago

Baustelle, lutto per il frontman Francesco Bianconi: il...

Ilvo Bianconi aveva 78 anni, investito a Montepulciano Lutto per Francesco Bianconi, fondatore e leader storico dei Baustelle, band tra...

Attualità13 ore ago

Inaugurato a Sant’Antimo il centro antiviolenza...

Oggi è stato inaugurato il nuovo Centro Antiviolenza intitolato a Giulia Tramontano, la giovane donna tragicamente uccisa lo scorso anno...

Cronaca14 ore ago

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 21 maggio

Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto numero 80 di oggi Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto numero 80...

Sport14 ore ago

Cagliari, Ranieri lascia il club dopo la salvezza:...

L'addio per la seconda volta con i rossoblù: "Per sempre grati, mister. Quanto fatto resterà indelebile nel cuore di ogni...

Politica14 ore ago

Crosetto in ospedale con ambulanza

A quanto apprende l'Adnkronos, è stato colto da un senso di malessere nel corso della riunione del Consiglio di Difesa...