Connect with us

Economia

Nuova scoperta sull’antimateria, apre a tecnologie...

Published

on

Nuova scoperta sull’antimateria, apre a tecnologie innovative di diagnostica per immagini

Ottenuta una attesa prova sperimentale, per la prima volta una nuvola di positronio - l’atomo più leggero presente in natura - è stata raffreddata grazie all’utilizzo di un laser.

(Foto: archivio CERN)

Realizzata una nuova scoperta sull'antimateria, un risultato ritenuto dagli scienziati importante anche per le ricadute sulle future tecnologie di diagnostica medica per immagini. L'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) ha riferito che per la prima volta una nuvola di positronio, l’atomo più leggero presente in natura, è stata raffreddata grazie all’utilizzo di un laser. A ottenere l’attesa prova sperimentale di questo processo è stata la collaborazione scientifica dell’esperimento AEgIS, uno degli esperimenti che opera nella Antimatter Factory del Cern, alla quale contribuisce in modo rilevante anche l’Infn. Il risultato - pubblicato oggi, 22 febbraio, su Physical Rview Letters come Editor’s Highlight - è stato ottenuto impiegando un particolare sistema laser, basato su un cristallo di alessandrite e sviluppato specificamente per soddisfare i requisiti di questo esperimento: alta intensità, ampia larghezza di banda e lunga durata dell'impulso.

Gli scienziati spiegano che la temperatura degli atomi di positronio prodotti da un bersaglio di silica porosa a temperatura ambiente, colpito da un fascio di positroni, è diminuita da 380 gradi Kelvin a 170 gradi Kelvin, corrispondente a una diminuzione della componente trasversale della velocità da 54 km/s a 37 km/s. Il positronio è un fratello minore dell'idrogeno, con un positrone che sostituisce il protone. Di conseguenza, i ricercatori sottolineano che è più leggero dell'idrogeno di circa un fattore 2.000, tanto da essere, appunto, il più leggero atomo esistente in natura. È un atomo instabile: nel vuoto e nello stato fondamentale (con spin paralleli delle due particelle), si annichila con un tempo di vita di soli 142 nanosecondi (miliardesimi di secondo). Il raffreddamento del positronio deve avvenire durante la sua breve vita e ciò rende così impegnativo riprodurre questo processo, rispetto agli atomi ordinari.

L’uso di un laser pulsato a larga banda ha il vantaggio di raffreddare una grande frazione della nuvola di positronio, raddoppiandone il tempo di vita effettivo e rendendo disponibili dopo il raffreddamento un numero maggiore di atomi per ulteriori sperimentazioni. L’obiettivo scientifico dell’esperimento AEgIS, uno degli esperimenti che opera nella Antimatter Factory del Cern, è la misura dell’accelerazione gravitazionale dell’antidrogeno, come test per l’antimateria del principio di equivalenza debole di Einstein, uno dei capisaldi della teoria della Relatività Generale, secondo cui un corpo che si muove in caduta libera nel vuoto sottoposto a un campo gravitazionale segue una traiettoria nello spazio indipendente dalla composizione del corpo stesso. Nel caso di AEgIS, l’antidrogeno è ottenuto mediante una reazione proprio tra il positronio in stato eccitato e antiprotoni intrappolati. Minore è la velocità del positronio, maggiore è la probabilità di formazione dell'antidrogeno: da qui l'importanza di raffreddare gli atomi di positronio per ridurne il più possibile l’energia cinetica.

L'Infn rileva inoltre che la possibilità di realizzare una nuvola densa di atomi di positronio freddi rende anche possibili misure di spettroscopia con precisione senza precedenti e apre ai primi esperimenti per misurare l'interazione gravitazionale su un sistema di antimateria composto solo di leptoni. E permette, inoltre, di produrre sorgenti più intense di antidrogeno per misure gravitazionali come quelle che intende realizzare in futuro la collaborazione AEgIS. Ruggero Caravita, ricercatore all’Infn che guida la collaborazione internazionale AEgIS, spiega che "la disponibilità di atomi di positronio sufficientemente freddi non riguarda solo ricerche di fisica fondamentale ma è di interesse anche più ampio".

Caravita sottolinea che "il positronio raffreddato via laser presenta, infatti, delle peculiarità che lo rendono un sistema attrattivo anche per il suo potenziale impatto tecnologico: in particolare, apre la via alla condensazione di Bose-Einstein di un sistema composto di antimateria, un risultato già ottenuto nel caso della materia ordinaria raffreddata con laser".

"Un condensato di Bose-Einstein di positronio – prosegue Caravita – è un forte candidato alla realizzazione in laboratorio di una sorgente pulsata di raggi gamma monocromatici tramite l’annichilazione stimolata del condensato. Se questi si rivelassero anche coerenti come recentemente ipotizzato, si sarebbe realizzato un laser pulsato nello spettro dei gamma, con un’ampia serie di applicazioni scientifiche e tecnologiche, dalla spettroscopia gamma all’imaging medicale". La collaborazione AEgIS condivide il risultato ottenuto con un gruppo di ricerca indipendente, che ha utilizzato una tecnica diversa e ha pubblicato il risultato su arXiv lo stesso giorno di AEgIS.

L'Infn ricorda infine che l'ente di ricerca italiano è tra i protagonisti scientifici e tra i principali finanziatori dell’esperimento AEgIS, che da sempre è a trazione italiana. Nell’ambito della collaborazione Lea-Low Energy Antimatter dell’Infn, che raggruppa in un unico progetto le diverse attività scientifiche dell’Istituto in questo settore, è in via di realizzazione, all’Antimatter Laboratory dell’Università di Trento e del Centro Nazionale dell’Infn Tifpa, una nuova macchina allo stato dell’arte per la produzione di positronio a fasci pulsati, che sarà una delle circa dieci 'trappole di Surko' - così si chiamano questi dispositivi - esistenti al mondo.

Essa, aggiungono infine i ricercatori, sarà realizzata con una geometria in trasmissione innovativa, e costituirà la base di una generazione completamente nuova di esperimenti per manipolare il positronio freddo con fasci laser. Della collaborazione scientifica AEgIS fanno parte gruppi di ricerca dell’Università di Trento, del Centro Nazionale dell’Infn Tifpa di Trento, della Sezione dell’Infn e dell’Università Statale di Milano, del Politecnico di Milano, e della Sezione Infn di Pavia e dell’Università di Brescia.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Alleanza Assicurazioni, al via prima edizione del tour su...

Published

on

Obiettivo dell’iniziativa è migliorare il livello di educazione finanziaria e assicurativa degli italiani, ancora sotto la sufficienza

Davide Passero, Ceo di Alleanza Assicurazioni

L’educazione finanziaria e assicurativa come leva per contribuire al benessere e all’equità sociale: Alleanza Assicurazioni, Compagnia del Gruppo Generali, lancia la prima edizione del “Tour dell’Educazione Finanziaria”. E' quanto annuncia una nota del gruppo. Un viaggio che si articolerà in sei tappe lungo tutta la Penisola per rispondere alle differenti situazioni di fragilità finanziaria che ancora oggi permangono in Italia, dove il 10% della popolazione è in una condizione di analfabetismo finanziario e assicurativo, si legge ancora. Il primo appuntamento sarà in programma venerdì 8 marzo a Milano, in concomitanza con la giornata internazionale dei diritti delle donne; quella successiva si terrà a Venezia il prossimo 12 aprile. Il tour proseguirà poi a Palermo, Firenze, Napoli e Bari.

Obiettivo dell’iniziativa, realizzata con la collaborazione delle istituzioni locali e il coinvolgimento attivo delle consulenti e dei consulenti Alleanza, è migliorare il livello di educazione finanziaria e assicurativa degli italiani, ancora sotto la sufficienza. Focus particolare, prosegue la nota, è dedicato al mondo delle donne, considerato il rilevante gender gap a livello di alfabetizzazione finanziaria assicurativa. Il loro livello di Edufin Index, infatti, arriva a 54 (vs 59 uomini) e un’alta percentuale di donne (30%) si trova in una condizione di fragilità finanziaria .

Ogni tappa del tour è organizzata in due distinti momenti: la mattina sarà dedicata al confronto tra gli esperti di Alleanza, le istituzioni e il mondo imprenditoriale per riflettere sullo “stato di salute” dell’educazione finanziaria del territorio con dati e analisi. Il pomeriggio, invece, sarà dedicato ai “Rituali di benessere finanziario”, momenti di condivisione dedicati alle donne organizzati da Alleanza in collaborazione con Rame, una piattaforma media che attraverso storie, consigli e notizie aiuta le persone a cambiare la propria relazione con i soldi e che raccoglie una community di oltre 40mila persone, e il coinvolgimento attivo delle Consulenti Alleanza sul territorio.

“Il nostro Edufin Index conferma la necessità di intraprendere azioni concrete nel campo dell’educazione finanziaria e assicurativa, per migliorare il quadro complessivo che vede ancora una rilevante parte degli italiani al di sotto dei livelli di sufficienza. Occorre quindi uno sforzo congiunto pubblico-privato che contribuisca allo sviluppo di benessere ed equità sociale per tutto il Sistema-Paese. Il Tour che presentiamo oggi va esattamente in questa direzione e conferma il ruolo capillare che i nostri Consulenti svolgono sul territorio nel promuovere e diffondere cultura finanziaria e assicurativa", spiega Davide Passero, Ceo di Alleanza Assicurazioni e Country Chief Marketing & Product Officer di Generali Italia

“L’educazione finanziaria e assicurativa è una potente leva per migliorare l’indipendenza finanziaria delle donne, come strumento di emancipazione, empowerment al femminile e tutela della persona. L’alfabetizzazione finanziaria al femminile è uno dei pilastri della nostra azione e questo tour, con il coinvolgimento della cittadinanza al femminile all’interno degli eventi “Rituali di benessere finanziario”, si pone l’obiettivo di diffondere cultura per contrastare il gender gap”, ha concluso Claudia Ghinfanti, Responsabile Marketing di Alleanza Assicurazioni.

Continue Reading

Economia

Italia Economia n. 9 del 28 febbraio 2024

Published

on

Natalità, il sistema Italia rischia di saltare; Presentato a Milano progetto innovativo Checasavuoi.it per aiutare giovani nell’immobiliare; Milano Cortina 2026, Milo e Tina Mascotte ufficiali Deloitte.

Continue Reading

Economia

Mps sigla accordo con Alis a sostegno settore logistica e...

Published

on

Prevede numerose opportunità per soddisfare le specifiche esigenze finanziarie e di consulenza delle aziende associate

L'ad di Mps, Luigi Lovaglio (Immagine di repertorio/Fotogramma)

Banca Monte dei Paschi di Siena ha sottoscritto un accordo di collaborazione con l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile (Alis), realtà̀ associativa di riferimento per l’intero comparto della logistica, del trasporto e dei servizi alle imprese in Italia e in Europa. Banca Mps metterà a disposizione degli associati di Alis, che rappresenta un fatturato aggregato di oltre 81 miliardi di euro, una gamma completa di servizi sviluppati per soddisfare le specifiche esigenze finanziarie e di consulenza delle oltre 2.300 aziende associate e degli oltre 258.000 lavoratori, con l’obiettivo di fornire nuove opportunità a supporto della loro crescita economica. Lo annuncia una nota.

L’intesa prevede, si legge, la ricerca di soluzioni su misura per sostenere lo sviluppo delle aziende grazie a servizi di corporate investment banking per operazioni complesse e strutturate; interventi di finanza agevolata per l’accesso ai mercati internazionali; disponibilità di strumenti di finanziamento progettati per facilitare la gestione delle risorse finanziarie anche per la liquidità nel breve termine. Infine, saranno messe a disposizione soluzioni personalizzate di factoring per l’anticipo dei crediti commerciali e il monitoraggio del proprio portafoglio dal rischio di insolvenza.

"Siamo fieri di aver siglato oggi un accordo così importante e strategico per tutti i nostri associati e per l’intera filiera che rappresentiamo. Alis e Banca Mps, che ringrazio per la collaborazione e la sinergia, hanno infatti promosso questa intesa per ricercare ed individuare soluzioni mirate che permetteranno alle nostre imprese associate di essere ancora più competitive nei mercati e sostenibili anche sotto il profilo economico", ha commentato il presidente di Alis, Guido Grimaldi.

Mentre ha aggiunto l'ad di Mps, Luigi Lovaglio: "Questa nuova partnership con Alis va nella direzione del costante impegno di Banca Monte dei Paschi di Siena a sostegno della crescita delle imprese attraverso lo sviluppo di soluzioni su misura e innovative per i diversi settori dell’industria italiana", ha concluso.

Mentre per il presidente di Banca Mps, Nicola Maione, "logistica e trasporti rappresentano asset strategici per un sistema Paese come il nostro, che sta dimostrandosi moderno e all’avanguardia. Alis ed i suoi vertici, con sapienza e lungimiranza, costituiscono un valore aggiunto per tutto il settore. Sono molto soddisfatto che Banca Mps si confermi soggetto attento a coniugare e supportare i temi dello sviluppo e della sostenibilità".

Continue Reading

Ultime notizie

Sport2 ore ago

Serie A: le ultime su Saelemaekers, Lovato e Cambiaso

Ultime notizie dagli allenamenti Bologna, infortunio per Saelemaekers Non arrivano buone notizie in casa Bologna, con Thiago Motta che deve...

Sport2 ore ago

Red Bull respinge accuse contro Horner: “Resta capo...

Il team principal accusato da una dipendente per comportamenti inappropriati "Horner confermato a capo del team Red Bull". Lo spiega...

Cronaca2 ore ago

Manganellate su studenti a Pisa, trasferita dirigente...

A quanto apprende l'Adnkronos Silvia Conti non ha avuto, però, un ruolo operativo nella gestione dell'ordine pubblico ma si è...

Esteri2 ore ago

Transnistria, la repubblica fantasma che chiede aiuto a...

Regione separatista filorussa, appartiene de iure alla Repubblica di Moldova ma de facto è uno Stato indipendente Oggi i rappresentanti...

Spettacolo2 ore ago

Benedetta Rossi: “Sui social tutti creator, serve...

La food blogger: "Per lavorare e comunicare bene devi prima di tutto ascoltare" "Da quando ho iniziato, i social si...

Economia2 ore ago

Alleanza Assicurazioni, al via prima edizione del tour su...

Obiettivo dell’iniziativa è migliorare il livello di educazione finanziaria e assicurativa degli italiani, ancora sotto la sufficienza L’educazione finanziaria e...

Cronaca2 ore ago

Biotecnologie e ricerca biomedica, Superti-Furga (Ri.Med):...

"Attireremo talenti da tutto il mondo, sarà strutturato attorno allo studio di organi specifici come cervello e fegato" Il nuovo...

Sport2 ore ago

Partnership Starcks e Genoa, primo accordo con un club di...

Con la piattaforma i tifosi potranno acquistare i token dei propri giocatori preferiti "Genoa Cfc e Starcks insieme per una...

Esteri2 ore ago

Biden: “Vado in ospedale per check up annuale”

Casa Bianca renderà noti i risultati delle analisi mediche del presidente "Sto andando al Walter Reed per il mio check...

Economia2 ore ago

Italia Economia n. 9 del 28 febbraio 2024

Natalità, il sistema Italia rischia di saltare; Presentato a Milano progetto innovativo Checasavuoi.it per aiutare giovani nell’immobiliare; Milano Cortina 2026,...

Spettacolo2 ore ago

Rai ricorda Hack con il film “Margherita delle...

L'attrice con Cesare Bocci per la regia di Giulio Base "Un romanzo di formazione, il percorso di vita di una...

Esteri2 ore ago

Kate Middleton “in miglioramento”: come sta la...

La comunicazione di Kensington Palace sulle condizioni di salute della moglie di William dopo l'intervento chirurgico addominale a cui è...

Cronaca2 ore ago

Droga, ‘Grande raccordo criminale’: confermati...

In Appello condanna a 10 anni per Petoku, il narcos albanese evaso da comunità di recupero e ora latitante. Le...

Cronaca3 ore ago

Estate europea bollente se aumenta acqua dolce...

La previsione in uno studio: "Quest'anno sarà calda e secca nel Nord ed entro 5 anni ne avremo una così...

Esteri3 ore ago

Israele attacca ancora, nel mirino anche Jenin –...

145esimo giorno di guerra. Le foze di difesa israeliane continuano a operare sulla parte Sud della Striscia, soprattutto a Khan...

Esteri3 ore ago

Moldova, deputati Transnistria chiedono aiuto alla Russia

"La Moldova è impegnata a una soluzione pacifica" della crisi, dice la presidente Maia Sandu I rappresentanti a tutti i...

Cronaca3 ore ago

Eredità Agnelli, udienza davanti a Riesame su materiale...

I legali di due dei tre indagati, John Elkann e Gianluca Ferrero, hanno presentato ricorso per ‘vizio di motivazione' Si...

Salute e Benessere3 ore ago

Farmaceutica, Ipsen entra nel mondo delle malattie epatiche...

Ipsen, azienda biofarmaceutica con un'esperienza consolidata in oncologia e nelle neuroscienze, annuncia il suo ingresso nell’area delle malattie rare alla...

Lavoro3 ore ago

Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà...

Questo è il quadro che emerge dall’indagine “Prepararsi alla pensione” In Italia migliora la consapevolezza della problematica previdenziale e si...

Politica3 ore ago

Ddl Capitali, via libera definitivo del Senato

Ecco di cosa si tratta L'Aula del Senato ha dato il via libera definitivo al ddl capitali, collegato alla manovra,...