Connect with us

Economia

Post Esg sui social, ecco le cinque aziende più efficaci...

Published

on

Post Esg sui social, ecco le cinque aziende più efficaci nel 2023

I risultati del focus a cura dell’ESG Culture LAB di Eikon Strategic Consulting Italia

Post Esg sui social, ecco le cinque aziende più efficaci nel 2023

Le principali aziende italiane hanno usato nel 2023 i social network per comunicare sui temi ESG. E lo hanno fatto generando un numero di interazioni maggiori rispetto agli altri temi. Le più efficaci, guardando al numero di post prodotti, all'engagement rate e alle interazioni, sono state Cdp, Enel, Gruppo Hera, Poste Italiane e WeBuild. E' quanto emerge dai dati annuali del focus ESG Social Channels Tracker a cura dell’ESG Culture LAB di Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con l'Adnkronos, che misura l’impatto dei temi ESG nella comunicazione social delle 300 principali aziende italiane secondo lo studio R&S Mediobanca.

 

I risultati principali

Nel 2023 il 95% delle aziende inserite nel monitoraggio ha pubblicato sui social contenuti ESG. Di queste, il 66% ha pubblicato meno di 60 post ossia, in media, meno di 5 post al mese. In totale, sono stati prodotti 20.047 post e le interazioni degli utenti superano i 3mln totali, con picchi a gennaio, settembre e novembre. L’engagement registra un rate di 0,55% per i temi ESG, gli altri temi registrano un engagement rate di 0,48%: i temi ESG hanno quindi un maggior interesse per il pubblico generando di conseguenza più coinvolgimento. Il dato di incidenza dei temi ESG sul totale nel 2023 è dell’11%. Il trend mensile del numero di post sui temi ESG, piuttosto omogeneo, mostra una progressiva crescita da agosto fino a novembre, mese che vede il più alto numero dell’anno, legato per lo più ai rilanci della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’universo femminile sembra essere un tema catalizzante nella comunicazione social delle aziende, infatti si registra un picco a marzo in relazione alla giornata internazionale della donna ed emerge anche lo spazio dedicato all’ottobre rosa.

I temi di cui si parla di più

Nel 2023 i dati mostrano una maggiore attenzione per i temi E, che si attestano al 60%. L’area S occupa il 38% dei post ESG. Contenuto il peso dell’area G (2%). Il tasso di engagement rate registra valori identici per i temi E ed S. Per l’area Environmental, che viene sempre associata al concetto di sostenibilità, rilevanti i cluster energie rinnovabili, transizione energetica, mobilità elettrica, economia circolare e decarbonizzazione. Il cluster social invece mostra un'attenzione particolare a inclusione sociale, parità di genere e benessere dei dipendenti. Poco significativo l'impatto del cluster Governance: sui social network i temi G, più legati all'organizzazione della governance aziendale (trasparenza con gli azionisti e con gli stakeholders, investor relations ecc) risultano meno veicolati.

Gli hashtag più utilizzati

Tra gli hashtag più frequenti spiccano #sostenibilità, #ESG, #sustainability e #green ma anche #inclusione, #diversity, #donne, #formazione. Molto utilizzati #innovazione, #mobilità e #transizioneenergetica.

Focus settori

Tutte le aziende dei settori Assicurazione, Automotive, Bancario-Finanziario, Energia-Oil e Telco hanno veicolato contenuti ESG. In evidenza anche i settori Industria&Servizi, Pharma, Commercio e Trasporti dove quasi tutte le aziende (oltre il 90%) ha pubblicato almeno 1 post su questi temi. L’incidenza maggiore dei temi ESG sul totale dei contenuti social prodotti è quella del settore Energia-Oil, con il 32%, segue il Pharma al 20%. L’engagement rate più alto lo registra il settore Trasporti e Assicurazioni. La “E” è maggiormente presidiata dai settori Automotive (80%) e Energia-Oil (78%). La “S” è maggiormente presidiata dai settori Pharma (68%) e Media (67%), e Moda (62%). Seguono a distanza Alimentare (48%), Commercio (46%) e Telco (46%). Il settore Bancario e Assicurativo risulta il più rilevante per l’area G. Limitata la copertura di quest’area da parte degli altri settori.

Le aziende più efficaci, Gruppo Hera

"Siamo felici di questo risultato, che dimostra come l’integrazione degli obiettivi ESG nelle strategie aziendali ci distingua anche nella comunicazione social", commenta Giuseppe Gagliano, Direttore Centrale Comunicazione e Relazioni Esterne del Gruppo Hera. Nel 2023, spiega, "abbiamo condiviso e raccontato su tutti i nostri canali le azioni che ci permettono di perseguire i nostri driver strategici di transizione ecologica, economia circolare, sostenibilità sociale: dalle attività negli impianti e nelle reti che gestiamo alle iniziative per favorire la decarbonizzazione dei territori in cui operiamo, dagli eventi legati allo sviluppo delle persone ai progetti volti a favorire una cultura dell'inclusività, fino ai servizi straordinari messi in campo durante l’emergenza alluvioni in Emilia-Romagna". Sui vari canali, aggiunge Gagliano, "abbiamo, inoltre, dato spazio alla campagna video 'Pensa a Mario', focalizzata sull'importanza di fare una raccolta differenziata di qualità, e ai nostri podcast, ulteriore strumento di comunicazione che da tempo utilizziamo per porre l’attenzione sui temi della sostenibilità ambientale e promuovere comportamenti più consapevoli".

Le aziende più efficaci, Poste Italiane

La comunicazione sui canali social di Poste Italiane "riflette l'importanza crescente attribuita alle tematiche ESG da parte del management". Come primo datore di lavoro in Italia e leader nei settori logistico, finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento in Italia, Poste Italiane "si impegna per uno sviluppo responsabile e il suo modello di business integra sostenibilità nel proprio piano industriale. La comunicazione sui social adotta un tono informativo e narrativo, basato su storytelling giornaliero, valorizzando l'engagement con gli stakeholder e mostrando la vicinanza dell'azienda alla vita del Paese". Nel 2023, l'innovazione nella comunicazione sociale è centrata sul racconto del Progetto Polis che coinvolge gli Uffici Postali in zone marginali creando sportelli unici e una rete di coworking e che genera importanti impatti sugli obiettivi di sviluppo sostenibile. "La narrazione di questo progetto si basa su un mix tra comunicazioni generali e notizie specifiche degli interventi sul territorio, con coinvolgimento delle istituzioni locali e storie di persone e clienti". Quantitativamente, i post dedicati alle tematiche ESG crescono costantemente, con oltre 200 post CSR e 380 sul Progetto Polis nel 2023, ottenendo milioni di visualizzazioni organiche. La strategia "evita campagne autoreferenziali, preferendo un racconto autentico in sinergia con il TG Poste, dando una vista quotidiana delle relazioni aziendali con i cittadini".

Esg Social Channel Tracker, l'infografica completa

ESG 2023
Infogram

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Lavoro, in prossimo Cdm norme per rafforzare sicurezza:...

Published

on

All'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei ministri sarà inserito un provvedimento organico

(Fotogramma)

Si è svolta oggi a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei ministri con all'ordine del giorno l'informativa della ministra del Lavoro e delle politiche sociali Marina Elvira Calderone sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, oltre all'esame preliminare del decreto legislativo sulla Revisione del sistema sanzionatorio tributario.

Secondo quanto si apprende, all'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei ministri sarà inserito un provvedimento organico per "il potenziamento della tutela in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, il coordinamento e il rafforzamento delle attività ispettive e del sistema sanzionatorio", anche in relazione al subappalto e alla somministrazione illecita e fraudolenta, oltre "alla qualificazione delle imprese, alla formazione del datore di lavoro e dei lavoratori e alla salvaguardia delle imprese regolari".

Tra le misure allo studio: norma di coordinamento delle Procure della Repubblica sulle attività di indagini per i reati in materia di lavoro e di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro; inasprimento delle attuali sanzioni amministrative in materia di lavoro nero e irregolare; ri-penalizzazione delle sanzioni in materia di appalto, subappalto e somministrazione illecita; interdizione dagli appalti da due a cinque anni in caso di gravi violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro o di accertata responsabilità penale per reati in materia di salute e sicurezza sul lavoro; sospensione e decadenza dai benefici fiscali e contributivi per le imprese irregolari; valutazione di congruità del costo della manodopera in relazione al costo dell'intero appalto.

Continue Reading

Economia

Solana annuncia l’integrazione con Filecoin

Published

on

Foto di Burak The Weekender

Per il settore fintech la strada del riscatto passa per un approfondimento dei sistemi di sicurezza. In questo contesto si inserisce l’ultima iniziativa di Solana, che ha recentemente annunciato l’integrazione con Filecoin. Grazie a un vasto programma di decentralizzazione, l’operatore, tra i più attivi del comparto, punta a rendere più efficiente lo stoccaggio dei dati e a semplificare l’interfaccia. Soddisfatti gli sviluppatori, che chiedevano da tempo queste modifiche per ottimizzare la compatibilità.

Continue Reading

Economia

Brusa (Confagricoltura): “Da florovivaismo 3,1 mld di...

Published

on

"E' una caratteristica di tutta la nostra nazione"

Brusa (Confagricoltura):

“Secondo gli ultimi dati, pubblicati appena un mese fa, nel 2023 il settore del florovivaismo ha visto un fatturato di 3,1 miliardi di euro, in aumento dell’11% sul 2022. Il florovivaismo è sviluppato in regioni specifiche dello Stivale: la Liguria è leader nella produzione di fronde e nella produzione di piante in vaso, la Lombardia e la Toscana sono leader nella produzione vivaistica e la Campania lo è nella produzione dei fiori recisi e della coltivazione in serra”. Così Giacomo Brusa, presidente di Confagricoltura Varese, intervenuto nel panel ‘Investire nel verde e nell’inclusività della sua filiera”, svoltosi in occasione della giornata inaugurale dell'ottava edizione della kermesse 'MyPlant & Garden, il salone internazionale del verde’, in svolgimento a Rho Fiera dal 21 al 23 febbraio.

“La floricoltura è una caratteristica di tutta la nostra nazione - aggiunge Brusa - Partendo dai ciclamini del Friuli Venezia Giulia, fino ad arrivare al vivaismo delle piante da frutta nel Biellese e anche nella zona della zona di Saonara, scendendo poi verso la Puglia. Dunque la floricoltura, anche se trova una concentrazione in regioni specifiche, è un lavoro che viene fatto su tutto il nostro territorio”.

“La floricoltura è un settore che, come tanti altri, ha dei problemi legati al ritardo delle materie prime, al rincaro delle fonti energetiche, alla contrazione del mercato che, a causa dei tassi molto alti, sta impedendo anche alle nostre aziende di investire nel settore, e all’andamento climatico. Penso ad esempio alla grandine - puntualizza il presidente di Confagricoltura Varese - che l’anno scorso ha creato grossi danni a tutto il settore della florovivaistica. Il settore deve essere quindi adeguatamente supportato con misure finalizzate alla crescita, attraverso finanziamenti per compensare i rincari, per la promozione della cultura del verde, per la ricerca varietale e un piano di comunicazione per incentivare tutti i cittadini al consumo del verde”.

Brusca ha quindi affrontato la questione degli imballaggi, spiegando che “il vaso per noi non è un imballaggio ma un elemento imprescindibile per la coltivazione delle piante. Anche da questo punto di vista stiamo infatti combattendo un'importante lotta. Questi sono tanti dei motivi per cui è necessario che nel nostro settore si faccia alleanza, come hanno fatto Confagricoltura e Assoverde, per lavorare in maniera sincera e concreta”.

Continue Reading

Ultime notizie

Economia1 ora ago

Lavoro, in prossimo Cdm norme per rafforzare sicurezza:...

All'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei ministri sarà inserito un provvedimento organico Si è svolta oggi a Palazzo Chigi...

Economia1 ora ago

Solana annuncia l’integrazione con Filecoin

Per il settore fintech la strada del riscatto passa per un approfondimento dei sistemi di sicurezza. In questo contesto si...

Economia1 ora ago

Brusa (Confagricoltura): “Da florovivaismo 3,1 mld di...

"E' una caratteristica di tutta la nostra nazione" “Secondo gli ultimi dati, pubblicati appena un mese fa, nel 2023 il...

Economia1 ora ago

Zuliani Sgaravatti (Assoverde): “Cultura del verde...

"Bambini consapevoli saranno cittadini consapevoli" “La cultura del verde dovrebbe essere una materia di studio, applicata nelle scuole primarie, per...

Attualità1 ora ago

Introduzione al Marketing Transmedia: Cos’è e Come...

Grazie all’incessante cambiamento delle abitudini dei consumatori e dalla sempre crescente competizione nel panorama commerciale  il marketing transmedia si è...

Economia1 ora ago

Brusa (Confagricoltura Varese): “Manutentori verde...

Il presidente alla giornata inaugurale dell’ottava edizione di ‘MyPlant & Garden, 'collaborare con associazioni che rispecchiano i nostri stessi valori...

Sostenibilità1 ora ago

Grandi: “Myplant & Garden occasione confronto per...

L’Assessora all'Ambiente del Comune di Milano alla giornata d’apertura del salone internazionale del verde “Queste giornate fieristiche sono fondamentali per...

Cronaca2 ore ago

Lecco, tuta alare non si apre: precipita per 300 metri e...

Si è lanciato dalla parete del Forcellino, ad Abbadia Lariana Si è lanciato con la tuta alare dalla parete del...

Spettacolo2 ore ago

Ascolti tv, la Champions batte tutti e vince la serata con...

Rai1 con il film 'Aline – La voce dell’amore' ha ottenuto il 12,7% di share. Terzo gradino del podio per...

Esteri2 ore ago

“Strage di russi a Avdiivka”, blogger critica...

Il blogger militare russo Andrey Morozov si sarebbe ucciso oggi con un colpo di pistola Costretto a cancellare un post...

Immediapress2 ore ago

AXA Italia presenta Welfare Aziende: la nuova protezione...

- Welfare Aziende di AXA Assicurazioni si evolve per rispondere a nuove esigenze di protezione per i dipendenti delle aziende,...

Sostenibilità2 ore ago

Più occupati ma meno soddisfatti, il paradosso del lavoro...

Il 7° Rapporto Censis-Eudaimon fa luce sul fenomeno Nonostante il record di occupati, la presenza di più lavori stabili e...

Cronaca2 ore ago

Terribile incidente su pista Porsche a Nardò, morto un...

Il 36enne con il proprio mezzo a due ruote si sarebbe scontrato con la vettura Un collaudatore di 36 anni...

Immediapress2 ore ago

SNAI – Europa League: Roma, missione possibile: «1» a 2,10...

Dopo l’1-1 dell’andata, la squadra di De Rossi affronta il Feyenoord all’Olimpico: passaggio del turno alla portata. Pioli in casa...

Esteri2 ore ago

Julian Assange, attesa sentenza su estradizione in Usa

Il cofondatore di Wikileaks non è in aula Julian Assange, il cofondatore di Wikileaks, non è nell'aula di tribunale oggi...

Immediapress2 ore ago

Prima geologo, poi imprenditore digitale ecco la storia di...

Napoli, 21 febbraio 2024. Marco Ilardi è un imprenditore digitale. Ma non solo: è uno sviluppatore di app mobile, un...

Ultima ora2 ore ago

F1 test 2024, Verstappen comanda in Bahrain: Leclerc...

L'olandese della Red Bull è il più veloce L'olandese della Red Bull Max Verstappen è il più veloce a metà...

Immediapress2 ore ago

Daniele Camicia nuovo Direttore Generale di Andriani

L’ingresso del manager coincide con la rapida ascesa dell’azienda pugliese, pronta a consolidare anche a livello internazionale la propria leadership...

Esteri2 ore ago

“Navalny ucciso con un pugno al cuore”

Lo sostiene l'attivista russo per i diritti umani Vladimir Osechkin che parla di un "tecnica in perfetto stile Kgb" Il...

Cronaca2 ore ago

Per gli italiani gli investimenti nella salute sono...

Presentata una ricerca Ipsos alla sesta edizione dell''Inventing for Life Health Summit' Come è cambiata la percezione degli italiani sulle...