Connect with us

Sostenibilità

Una nuova alleanza per lo sviluppo delle competenze ESG

Published

on

Protocollo d’intesa tra Federmanager ed Eni, in rappresentanza dell’alleanza Open-es

Alleanza strategica

Federmanager ed Eni hanno firmato un protocollo d'intesa mirato a promuovere percorsi formativi e di certificazione per potenziare le competenze ESG dei manager in diverse tipologie di imprese. Questo accordo si allinea agli obiettivi di Open-es, un'alleanza sistemica che supporta le aziende con strumenti concreti per migliorare le performance di sostenibilità, con un focus particolare sulle PMI.

L'obiettivo principale di questa collaborazione è definire e implementare soluzioni formative mirate, in considerazione del ruolo cruciale svolto dalle competenze dei manager per il successo dei piani di transizione delle imprese verso la sostenibilità. Questo sforzo mira a creare percorsi formativi efficaci adatti a diverse industrie.

Piattaforma Open-es e coinvolgimento della community

L'alleanza Open-es, che coinvolge il mondo industriale, finanziario ed istituzionale, si impegna a supportare le aziende e le filiere attraverso strumenti e soluzioni concrete, con una particolare attenzione alle PMI, per monitorare e migliorare le performance di sostenibilità.

Il ruolo chiave giocato dalle competenze e dalla sensibilità della classe manageriale nel processo di transizione delle imprese verso la sostenibilità è al centro di questa iniziativa. Federmanager e Open-es intendono, attraverso questa collaborazione, definire ed implementare soluzioni formative mirate alle competenze necessarie nei diversi settori.

La piattaforma Open-es, con la partecipazione attiva delle oltre 15.000 imprese della community, sarà utilizzata per focalizzare i percorsi formativi sulle specifiche esigenze delle diverse filiere e monitorarne nel tempo l'efficacia. I manager avranno l'opportunità di accedere a una formazione mirata realizzata da Federmanager con il supporto di ESGR Società Benefit, Deloitte Climate & Sustainability Società Benefit e Federmanager Academy. La certificazione delle competenze acquisite sarà possibile attraverso il programma BeManager di Federmanager, con la certificazione di Rina.

Unire le forze per la sostenibilità

Stefano Cuzzilla, presidente di Federmanager, sottolinea l'impegno dell'organizzazione nel mettere a disposizione competenze ed esperienze per favorire l'innovazione, la crescita e il rilancio valoriale ed economico del Paese. La collaborazione con Open-es rappresenta un passo significativo verso la diffusione del valore della formazione e della certificazione delle competenze ESG dei manager.

L'iniziativa mira a unire le forze tra le principali realtà del settore industriale, finanziario ed istituzionale, creando un framework nazionale in linea con lo spirito sistemico dell'alleanza Open-es. L'obiettivo è supportare le imprese e i manager in percorsi coordinati ed efficaci a sostegno della sostenibilità e competitività dell'intero sistema imprenditoriale.

Costantino Chessa, head of procurement di Eni, sottolinea l'importanza delle competenze tecniche e personali per i manager nel contesto della transizione sostenibile. L'alleanza Open-es, secondo Chessa, crea un ecosistema virtuoso coinvolgendo imprese di diverse dimensioni per favorire una consapevolezza diffusa sullo sviluppo sostenibile come elemento chiave di competitività lungo le catene del valore.

L'ingresso di Federmanager in questa alleanza rappresenta un passaggio fondamentale per supportare le imprese e i relativi manager nel raggiungimento degli obiettivi comuni a tutte le filiere. La collaborazione tra queste importanti realtà promette di generare sinergie e opportunità per l'intero sistema imprenditoriale nel contesto della sostenibilità e della competitività a lungo termine.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sostenibilità

Calabria, Bianchi (Svimez): “Per sistema idrico...

Published

on

"L'acqua c’è, bisogna fare in modo che arrivi a famiglie e agricoltura"

"È stato un importante incontro perché si parla di energia idroelettrica ma non solo. Si parla di sistema idrico, con la Calabria che sta affrontando una crisi importante che impone di non sprecare neanche una goccia d’acqua". Ad affermarlo è Luca Bianchi, direttore generale di Svimez, intervenuto alla presentazione del Bilancio di sostenibilità territoriale della Calabria della società A2A.

"Per far questo - ha spiegato - sono necessarie risorse e l’idroelettrico può rappresentare un’opportunità per migliorare gli investimenti a monte e poi servono anche a valle, per evitare dispersone e su questo c’è un piano di quasi due miliardi per i prossimi anni. Come Svimez abbiamo valutato che potrebbero attivare una importante crescita e soprattutto nuova occupazione".

"Nonostante in Calabria ci sia l’acqua, il problema è che non si riesce a portarla a famiglie e agricoltura - ha sottolineato Bianchi - Per questo motivo, è necessario un piano pluriennale di investimenti per migliorare gli stoccaggi e ridurre le dispersioni. Finalmente, negli ultimi anni sembra muoversi qualcosa, i fondi da destinare al settore adesso ci sono. Il problema non è ancora risolto - ha concluso - ma nei prossimi anni la situazione potrebbe migliorare".

Continue Reading

Sostenibilità

A2a, Mazzoncini: “Rapporto con Regione Calabria...

Published

on

"Il gruppo è interlocutore importante per sviluppo progetti sull’energia"

L'Amministratore delegato di A2A, Renato Mazzoncini

“Il rapporto con il governo calabrese a guida Occhiuto è estremamente costruttivo e noi di A2A siamo un interlocutore importante perché la nostra offerta è completa”. A dirlo è l’amministratore delegato di A2A, Renato Mazzoncini, a margine della presentazione del Terzo Bilancio di Sostenibilità territoriale della Calabria, in corso di svolgimento a Gizzeria Lido.

“È necessaria molta energia flessibile come quella che forniamo con l’idroelettrico e il termoelettrico – ha aggiunto -. A2A si occupa anche di acqua è qui in Calabria, dove si sta vivendo una delle peggiori crisi idriche, è un tema fondamentale. Bisogna investire in tubi nuovi, in accumuli, e noi possiamo farlo”.

"Termovalorizzatore di Gioia Tauro? La Regione Calabria ha lanciato la manifestazione d’interesse con l’obiettivo di chiudere il ciclo dei rifiuti, e cioè non inviare nulla in discarica. Sul tema, stiamo dialogando in modo costruttivo con gli enti locali, a partire proprio dalla Regione Calabria - ha poi spiegato -. Si sta facendo un lavoro virtuoso a livello regionale ma è fondamentale anche il rapporto con i Comuni, con le amministrazioni locali, con le quali realizziamo molti progetti".

"In questi giorni, avvieremo 360 Life, un fondo di Venture Capital con il quale abbiamo investito 200 milioni di euro per la Transizione Ecologica. Non toccherebbe a noi fare questo genere di azioni, ma abbiamo voluto investire per attrarre start up interessate a collaborare con noi - ha spiegato -, La grande novità è che abbiamo abbattuto i tempi per avviare i rapporti a soli 7 giorni. Vogliamo che le ricerche, le idee nuove vengano fuori aiutandoci a velocizzare la Transizione ecologica".

Continue Reading

Sostenibilità

A2a: presentato terzo bilancio di sostenibilità...

Published

on

Quasi 20 milioni di euro investiti per infrastrutture e impianti, +78% rispetto al 2022, 36 milioni di euro il valore economico distribuito sul territorio

A2a: presentato terzo bilancio di sostenibilità territoriale della Calabria

È stata presentata oggi dall’Amministratore Delegato di A2A, Renato Mazzoncini, alla presenza del Presidente della Regione, Roberto Occhiuto, e della Presidente di Anci Calabria, Rosaria Succurro, la terza edizione del Bilancio di Sostenibilità Territoriale della Calabria, che rendiconta le prestazioni ambientali, economiche e sociali del Gruppo sul territorio nel 2023 e i piani di attività previsti per i prossimi anni.

"La presentazione del bilancio di sostenibilità e la restituzione dei risultati del 2023 è la conferma del percorso di dialogo e confronto che stiamo portando avanti con gli stakeholders, in una Regione, la terza per presenza, che per A2A ha assunto rilevanza strategica. - ha dichiarato Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato di A2A - Lo scorso anno abbiamo distribuito sul territorio un valore economico pari a 36 milioni di euro e destinato quasi 20 milioni, in crescita del 78% rispetto al 2022, allo sviluppo e al rinnovo delle infrastrutture del Gruppo. Il nostro Piano Strategico al 2035 prevede oltre 300 milioni di euro di investimenti per l’efficientamento del polo di economia circolare di Crotone, l’ottimizzazione degli asset idroelettrici esistenti e nuovi progetti di pompaggio, contribuendo così a favorire la transizione ecologica della Calabria”.

Durante l’incontro sono state anticipate alcune risultanze del rapporto realizzato da Svimez in collaborazione con A2A, “Una prospettiva di filiera per la tutela della risorsa idrica in Calabria” in cui si evidenzia la necessità di un approccio integrato per la migliore gestione dell'acqua. Oltre ad un importante recupero della risorsa idrica a beneficio di cittadini e di imprese, gli investimenti necessari per la tutela di questo bene primario genererebbero anche un valore aggiunto potenziale di 226 milioni di euro al 2029 con ricadute a favore dell’economia calabrese. Nel 2023, il Gruppo ha generato un valore complessivo di 36 milioni di euro per il territorio, distribuiti tra dividendi, ordini ai fornitori, canoni, concessioni, imposte, sponsorizzazioni e costo del lavoro. Parallelamente, gli investimenti in impianti e infrastrutture per la transizione ecologica della Regione sono aumentati del 78% rispetto all’anno precedente, arrivando a 19,6 milioni di euro. In Calabria, la Società si occupa di generazione di energia, trattamento e termovalorizzazione di rifiuti industriali, illuminazione pubblica e vendita di energia e gas.

Il Gruppo ha prodotto 505 GWh di energia rinnovabile da fonti idroelettriche e fotovoltaiche, permettendo di evitare l'emissione di 214mila tonnellate di CO2. Nel piano strategico 2024-2035 A2A ha previsto oltre 200 milioni di investimenti per il mantenimento e l’ottimizzazione degli asset idroelettrici esistenti (10 centrali) e per lo sviluppo di nuovi progetti di pompaggio al fine di ottimizzare l’uso della risorsa idrica. Oltre all’impianto fotovoltaico CS2 – Girifalco, da 14 MW di potenza installata, durante il 2024 entreranno in servizio due nuove infrastrutture da 1 MW nel Comune di Tarsia (CS). Inoltre, è stata avviata una partnership tra Hitachi Rail e A2A – attraverso A2A Energy Solutions - che prevede la realizzazione di nuovi pannelli solari nei siti Hitachi, uno di questi a Reggio Calabria.

Grazie al contributo della centrale termoelettrica a ciclo combinato di Scandale (di Ergosud, partecipata al 50% da A2A Gencogas) sono stati prodotti circa 1.300 GWh di energia. Nel polo di economia circolare di Crotone sono state trattate 34.230 tonnellate di rifiuti industriali, generando oltre 10 GWh di energia elettrica netta. Il Gruppo ha investito per garantire l’efficienza dei processi e nel nuovo piano industriale 2024-2035 ha previsto oltre 100 milioni di euro per dotare gli impianti esistenti di trattamento e termovalorizzazione delle migliori tecnologie disponibili e incrementare la capacità complessiva sino a 300mila tonnellate. Tutelare il benessere dei propri lavoratori è un altro pilastro fondamentale per A2A. Con il piano Life Caring, recentemente presentato, sono previsti investimenti per 120 milioni di euro al 2035 a sostegno della genitorialità dei dipendenti. Il Gruppo ha inoltre sottoscritto il Manifesto "Imprese per le Persone e la Società", proposto dall’UN Global Compact Network Italia, e ha ottenuto la Certificazione Best HR Team 2023, promossa dal Network di HRC Community. Circa 5.000 le ore di formazione erogate ai dipendenti impegnati in Calabria.

L’impegno del Gruppo sui temi ESG si concretizza anche nelle attività con i propri fornitori: 52 attivati nel 2023, di cui il 77% micro o piccole imprese, per un importo degli ordini pari a 12,5 milioni. È stato inoltre redatto e messo a loro disposizione un vademecum per affiancarli nell'integrazione della sostenibilità nella loro strategia aziendale. In continuità con gli anni precedenti, nel 2023 il Gruppo ha avviato percorsi didattici organizzati nelle scuole, che hanno coinvolto più di 3.500 studenti e docenti nel corso dell’anno scolastico, volti a sensibilizzare i cittadini sull’importanza del rispetto dell’ambiente.

Il percorso dei Forum Multistakeholder di A2A si rinnova anche quest’anno, in continuità con l’impegno portato avanti nelle scorse edizioni per il coinvolgimento degli stakeholder locali attraverso attività di ascolto e co-progettazione. Nel 2024, il programma dei Forum “Territori sostenibili: un’impresa comune” prevede 14 tappe in tutta Italia per la presentazione dei Bilanci di Sostenibilità Territoriale. Nell’ambito di questa iniziativa, in collaborazione con The European House Ambrosetti, la presentazione del Bilancio in Calabria è stata infatti preceduta da due tavoli di lavoro con gli stakeholder territoriali, incentrati rispettivamente su biodiversità e compliance ESG per la catena del valore.

I partecipanti hanno discusso per identificare azioni collettive che accelerino la transizione sostenibile delle aziende locali e che aumentino la consapevolezza e la sensibilità delle comunità locali su biodiversità e cambiamento climatico. Il programma di engagement territoriale ha già coinvolto la Valtellina e Valchiavenna, il Friuli Venezia Giulia, Brescia e Milano, cui si aggiungeranno nel corso dell’anno Piemonte, Puglia, Sardegna, Liguria, Campania, Sicilia, Bergamo, Sud Lombardia, Monza e Brianza.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca17 minuti ago

Bologna, la madre maltratta il padre disabile: figlia 13 la...

La 46enne arrestata con l'accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati Nella notte i poliziotti di Bologna hanno arrestato una 46enne...

Cronaca17 minuti ago

Covid, il cacciatore di varianti: “KP.3.1.1 più...

La stima di Federico Gueli: "Poche sequenze, ma prevalenza sembra essere alta anche nel nostro Paese" Quali varianti Covid circolano...

Politica36 minuti ago

Lega, Consiglio federale sorvola su Bossi: “Ma le...

Nessun provvedimento per il Senatur dopo il presunto voto in dissenso alle ultime europee. Su Grimoldi, invece, si pronuncerà il...

Cronaca51 minuti ago

“Una casa per crescere insieme” nuovo progetto di Agedo...

In occasione del Pride Month 2024 prosegue lacollaborazione tra Amazon e Agedo Milano, l’Associazione di genitori, parenti e amici di...

Sostenibilità60 minuti ago

Calabria, Bianchi (Svimez): “Per sistema idrico...

"L'acqua c’è, bisogna fare in modo che arrivi a famiglie e agricoltura" "È stato un importante incontro perché si parla...

Sostenibilità1 ora ago

A2a, Mazzoncini: “Rapporto con Regione Calabria...

"Il gruppo è interlocutore importante per sviluppo progetti sull’energia" “Il rapporto con il governo calabrese a guida Occhiuto è estremamente...

Sostenibilità1 ora ago

A2a: presentato terzo bilancio di sostenibilità...

Quasi 20 milioni di euro investiti per infrastrutture e impianti, +78% rispetto al 2022, 36 milioni di euro il valore...

Cultura1 ora ago

Milano Pride, ‘The district of joy’ di Serravalle Designer...

La settimana di eventi ed attività dedicata alle tematiche dell’universo LGBTQIA+ e firmata da Serravalle Designer Outlet si è aperta...

Cronaca1 ora ago

Estate con Fido, dieta corretta e altri consigli utili per...

Nel mondo si contano 471 milioni di cani da compagnia, secondo quanto riportato da Statista. L'Italia non fa eccezione. Con...

Cultura1 ora ago

Quel collaudo finito in tragedia, così morì...

Un folle volo di soli 35 secondi trent’anni fa mise fine a Tolosa alla vita di Alberto Nassetti, pilota Alitalia....

Immediapress1 ora ago

Euro 2024– Belgio, Romania, Slovacchia e Ucraina: tutto in...

Roma, 25 giugno 2024 –Un girone incredibile, a Euro 2024, dove tutto può ancora accadere e si attendono 90 minuti,...

Lavoro2 ore ago

Pil, Fontana (Confindustria Puglia): “Sud su strada...

"L'Italia ha avuto così tanti fondi per il Pnrr non perchè gli italiani sono simpatici, ma per colmare il divario...

Salute e Benessere2 ore ago

Malattia renale cronica associata a diabete 2, in Italia...

Ok di Aifa a rimborsabilità finerenone Bayer ha annunciato che Aifa ha ammesso alla rimborsabilità finerenone, nuovo farmaco per il...

Motori2 ore ago

CEOforLife: la decarbonizzazione come sfida epocale

La decarbonizzazione vista come una sfida epocale, il mondo dell’automotive sta vivendo un periodo di profondo cambiamento anche per via...

Motori2 ore ago

Jeep Avenger: oltre 100.000 ordini

Jeep Avenger continua a mietere successi e i numeri lo dimostrano. È entrata a gamba tesa in un segmento di...

Motori2 ore ago

Hyundai Ioniq 5 N conquista Pikes Peak

La Hyundai Ioniq 5 N conquista Pikes Peak, segnando un giro record. Lo scorso 23 giugno, in occasione della Pikes...

Economia2 ore ago

E-commerce, in estate italiani acquistano più...

Con l'inizio dell'estate, i consumatori stanno pianificando viaggi, attività e acquisti. Tuttavia, l'incertezza economica persistente e l'inflazione ancora elevata stanno...

Lavoro2 ore ago

Welfare, Isfor-Fond.Aib: “A lezione di benessere 24...

Cinzia Pollio: "I contesti di lavoro possono fare molto per favorire il benessere dei propri lavoratori" Formazione professionale e benessere...

Esteri2 ore ago

Nomine Ue, accordo negoziatori su von der Leyen (Ppe)-Costa...

L’ex primo ministro portoghese sarà il prossimo presidente del Consiglio e, mentre la premier estone sarà l'Alta rappresentante dell'Unione europea...

Immediapress2 ore ago

La Bouteillerie di Federico Prodon: connubio perfetto tra...

Federico Prodon è un pasticcere e maestro gelatiere che ama sperimentare. Quando si approccia a una nuova creazione cerca di...