Connect with us

Economia

Cop28, case auto al contrattacco: “Sui carburanti...

Published

on

Cop28, case auto al contrattacco: “Sui carburanti fossili siamo noi le vittime”

Nel dibattito sul futuro dei combustibili fossili, il mondo dell'auto non ci sta a sedere al tavolo degli accusati

Cop28 - Afp

Nel dibattito sul futuro dei combustibili fossili che lacera la Cop28 il mondo dell'auto non ci sta a sedere al tavolo degli accusati: "Il fatto è che il nostro è un settore facilmente identificabile, ma in tutto questo noi siamo le vittime non certo i colpevoli". Lo sottolinea all'Adnkronos Giuseppe Bitti, ad di Kia Italia, a margine di un evento Unrae a Roma sul futuro della mobilità: "Il nostro settore ha fatto tantissimo in questi anni per ridurre il suo impatto, non c'è n'è un altro cui siano stati richiesti investimenti così forti".

Quando nel 1995 a Berlino si tenne la prima Cop - gli fa eco Michele Crisci, presidente Unrae e Volvo Cars Italia - nell'Ue circolavano vetture che rispondevano alle normative Euro2: "rispetto ad allora le vetture Euro6 di oggi hanno abbattuto del 90% le emissioni climalteranti e inquinanti". Per Crisci, basta questo dato per indicare i progressi e la sensibilità del settore automotive "che è sempre stato particolarmente attento al suo impatto ambientale e gestito in modo da andare verso la decarbonizzazione". Per questo alla Cop28 - spiega - "non ci stiamo a fare le vittime ma non vogliamo neppure passare per una lobby".

"Alcuni paesi hanno bisogno di più protezione sociale - riconosce - noi in Europa l'abbiamo raggiunta, anche aumentando i costi, ma oggi sta a noi indicare la strada. Certo, ci sono ulteriori passi che fanno fatti, considerando gli equilibri globali: dobbiamo dare agli altri il tempo di imitarci ma - ricorda il presidente Unrae - qualcuno deve cominciare" e le case automobilistiche europee hanno già iniziato a farlo.

"Le case automobilistiche - spiega Marco Toro, presidente e ad di Nissan Italia - non chiedono affatto di fare marcia indietro: Luca de Meo , nella veste di numero uno di Acea, ha ricordato come al momento sia più difficile tornare indietro che andare avanti sull'elettrificazione, sulla quale abbiamo già messo anni di ricerca e sviluppo e miliardi di euro di investimenti".

"Dobbiamo fare come costruttori e istituzioni uno sforzo comune per guidare una transizione che va accompagnata con incentivi: oggi ci sono fondi non stanziati, è evidente che vanno fatte modifiche. Ad esempio, ricorda Toro, mercati come la Spagna non hanno un limite di 35 mila euro per incentivare i modelli elettrici: come Nissan noi ci mettiamo 3500 euro che si sommano agli incentivi pubblici".

Bitti ricorda invece come la differenza di legislazioni e di approccio dei mercati renda difficile alle case lavorare su un'unica strategia: "Come Kia c'è un forte impulso all'elettrificazione ma anche una visione da produttore globale. Il nostro piano, essendo un marchio che vende in 150 mercati, è quello di avere nel 2030 circa un 50% di produzione di auto termiche e per il restante 50% di elettrificate. Ma verranno presentati nel frattempo 14 modelli elettrici nuovi e ci siamo dati un target di carbon neutrality al 2045".

"Insomma, ci è stato chiesto di ridurre non solo le emissioni ma il nostro processo industriale, che ha una fortissima attenzione all'impatto dell'automobile, dal ciclo produttivo all'utilizzo e infine allo smaltimento: abbiamo obiettivi di decarbonizzazione che sono concreti e doverosi. Ma che hanno costi pesanti: come industry stiamo pagando il nostro prezzo e non sono certo che ad altri settori sia stato richiesto di fare altrettanto" osserva Bitti.

Per Toro il fattore costi è cruciale nelle scelte dei consumatori: "Oggi le auto elettriche sono care e non hanno abbastanza punti di ricarica. Noi lavoriamo per far sì che nel 2030 una vettura elettrica costi al consumatore esattamente come una a motore a combustione. E questo non si raggiunge solo con un volume di produzione maggiore ma sviluppando tecnologie come le batterie allo stato solido che costano fino al 70% il meno rispetto alle attuali: lanceremo un impianto di produzione pilota nel 2024 e assieme ai miglioramenti nel ciclo produttivo fra qualche anno i costi di acquisto di una vettura elettrica e una auto a combustione si equivarranno". "A quel punto l'elettrico potrà contare su costi assai inferiori fra manutenzione e carburante" ovvero le ricariche e la scelta sarà assai più facile, probabilmente chiudendo la fase dei carburanti fossili e aprendo una nuova stagione nella mobilità.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Pmi, Berselli (Bper Banca): “Vogliamo affiancare le...

Published

on

Al Bper Forum di Modena promosso con Rtz Advisory, Confindustria Emilia e dipartimento Scienze aziendali università Bologna

Pmi, Berselli (Bper Banca):

“Vogliamo infatti affiancare le aziende offrendo la nostra consulenza specializzata, prodotti e servizi adeguati, ma anche creando momenti di approfondimento come quello di oggi, dove è possibile mettere a confronto il punto di vista di banca, imprese e istituzioni". Così Cristian Berselli, direttore regionale Emilia Ovest di Bper Banca, in occasione dell’evento “Le Pmi verso il successo sostenibile - La centralità delle metriche Esg e gli standard europei (Esrs)”, organizzato da Rtz Advisory, Bper Banca, Confindustria Emilia e il dipartimento di Scienze aziendali dell’università di Bologna.

"La dimensione e l'importanza che il Gruppo Bper ha assunto nel panorama nazionale – ha proseguito berselli – ci ha dato la possibilità di investire con decisione in ambito Esg. Oggi abbiamo al nostro interno due divisioni specializzate: Esg Strategy e una struttura di Corporate lending che ci consentono di dialogare con competenza con il mondo delle imprese e di fornire loro un supporto a 360 gradi”.

L'input per le aziende, sia grandi che piccole, è di stare al passo con i tempi. “Devo dire che questo è un territorio dove le aziende rispondono in maniera puntuale, veloce, con una grandissima capacità di messa a terra e di recepimento del cambiamento in atto” ha osservato Berselli, aggiungendo: “Il mondo va in questa direzione e noi qui abbiamo delle eccellenze che non sono eccellenze del territorio ma del mondo e quindi risulta anche più facile dialogare su tematiche Esg non solo con il tessuto imprenditoriale ma anche con tutte quelle realtà che anima il territorio”, ha concluso.

Continue Reading

Economia

Tassi in calo per i prestiti: ad aprile scesi al 4,09%

Published

on

Lo rileva Bankitalia

Ad aprile i tassi di interesse sui prestiti erogati alle famiglie per l'acquiso di abitazioni comprensivi delle spese accessorie sono scesi al 4,09% rispetto al 4,21 di marzo. Lo rileva Bankitalia. Il Taeg sulle nuove erogazioni di credito al consumo è sceso al 10,59% (contro il 10,61)

Continue Reading

Economia

Taricani (UniCredit): “buddy è servizio digitale con...

Published

on

"buddy è un modello di servizio digitale nuovo, perché preserva il contatto umano. Nella relazione con il cliente il contatto umano fa ancora la differenza, per questo buddy è un abilitante di un’interazione digitale con uno human touch”. Lo ha detto Remo Taricani, Deputy Head Italy di UniCredit, in occasione della conferenza stampa “Una partnership vincente: buddy è official banking partner della Coppa Davis” con la quale è stata annunciata la partnership tra buddy, la nuova filiale on line di UniCredit e la Federazione internazionale tennis (ITF), che sarà attiva dal 2024, un anno epico per il tennis italiano, fino alla fine del 2026.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca8 ore ago

Glioma, tumore cresce con attività cervello: speranza da...

Un team padovano multidisciplinare scopre il ruolo delle connessioni cerebrali nella crescita della neoplasia Nonostante tutti gli sforzi della ricerca,...

Politica8 ore ago

Autonomia, alla Camera botte e sedie che volano: rissa e...

Dalla 'X' del deputato della Lega Furgiuele al 'presente' del collega di Fratelli d'Italia Padovani, passando per una maxi rissa...

Esteri8 ore ago

Gaza, Hamas e la tregua con Israele: “Usa parte...

Secondo Blinken Hamas aveva suggerito numerose modifiche, alcune delle impraticabili, alla proposta di cessate il fuoco. Hezbollah: "Intensificheremo attacchi contro...

Spettacolo8 ore ago

Gianna Nannini compie 70 anni, “ma l’età è...

Per la rockstar senese una vita all'insegna della rinascita Gianna Nannini compie 70 anni "ma l'età è facoltativa", come lei...

Esteri8 ore ago

Ucraina, Nato vuole ‘regia’ per invio armi a...

Oggi vertice dei ministri della Difesa dell'Alleanza Atlantica a Bruxelles La Nato è pronta ad assumere il coordinamento della consegna...

Cronaca8 ore ago

Pioggia al Nord ancora per poco, svolta nel fine settimana:...

Il meteorologo Gussoni: "L'anticiclone africano avanza, la prossima settimana scoppierà l'estate su tutta l'Italia" "Sicuramente queste ore sono abbastanza estreme...

Politica8 ore ago

G7 al via tra Ucraina, Gaza e Cina: verso accordo su asset...

Sul tavolo anche l’Intelligenza artificiale, Africa e migrazioni. Meloni già a Borgo Egnazia Le guerre in Ucraina e in Medio...

Politica8 ore ago

G7, Meloni vicina ad accordo storico su asset Russia ma...

Fonti dell'Italia precisano: "Nessuna richiesta di eliminare il punto sul diritto alla garanzia dell'interruzione di gravidanza" E' l'obiettivo dominus del...

Esteri8 ore ago

G7 Puglia, dalla zona relax con flipper e ping pong alla...

Dodicimila metri quadrati a disposizione degli oltre 1.700 operatori dei media accreditati C'è anche una 'prayer room', una piccola stanza...

Sport10 ore ago

Europei atletica, show Italia: 4×100 oro, Iapichino e...

Altre 4 medaglie per l'Italia, Arese è bronzo nei 1500 Un oro con la staffetta 4x100, due argenti e un...

Politica11 ore ago

Autonomia, Furgiuele (Lega): “Decima? Ho fatto come...

Il deputato del Carroccio: "Gesto fatto per dire che non mi piace Bella ciao" "A X Factor facevano la X...

Politica12 ore ago

Rissa alla Camera, Donno: “Colpito da un pugno...

Il deputato M5S ricostruisce i momenti dell'aggressione: "Calci e pugni da parlamentari di Lega e Fratelli d'Italia, vedrò se prendere...

Cronaca12 ore ago

G7, Meloni a Borgo Egnazia con la figlia. Promossa dal...

Italo Farnetani: "Alla premier consiglio di fare tappa in una spiaggia Bandiera verde e le lancio un appello perché abolisca...

Cronaca12 ore ago

Vaccini, da Aviaria a Dengue per Italia strategia...

No al contratto Ue per l'acquisto del vaccino prepandemico Seqirus. Lopalco: "Scelta miope che ci isola". Rezza: " Passata l'emergenza...

Politica13 ore ago

Autonomia, caos alla Camera: “Pugni in testa a...

Dopo la maxi rissa che ha visto protagonista il deputato del M5S Donno e alcuni parlamentari di Lega, Fratelli d'Italia...

Sport13 ore ago

Automobilismo, Mille Miglia: secondo pomeriggio di gara fra...

Ripartite dopo il pranzo in gara dall’area del porto antico di Genova, le vetture della 1000 Miglia 2024 hanno sfilato...

Esteri13 ore ago

Macron e lo scioglimento dell’Assemblea nazionale:...

Il Presidente francese ha spiegato la decisione: "Con un tale risultato non bastava un rimpasto" "È un voto europeo ma...

Economia13 ore ago

Pmi, Berselli (Bper Banca): “Vogliamo affiancare le...

Al Bper Forum di Modena promosso con Rtz Advisory, Confindustria Emilia e dipartimento Scienze aziendali università Bologna “Vogliamo infatti affiancare...

Sport13 ore ago

Juventus, Thiago Motta è il nuovo allenatore: contratto...

Il tecnico italo-brasiliano prende il posto dell'esonerato Allegri È ufficiale: il nuovo allenatore della Juventus è Thiago Motta. Il tecnico...

Economia13 ore ago

Tassi in calo per i prestiti: ad aprile scesi al 4,09%

Lo rileva Bankitalia Ad aprile i tassi di interesse sui prestiti erogati alle famiglie per l'acquiso di abitazioni comprensivi delle...