Connect with us

Tecnologia

Hong Kong, TikTok sospende la sua applicazione

Published

on

TikTok sospende la sua applicazione ad Hong Kong dopo l’emanazione di una legge di Pechino che monitora l’attività degli utenti su Internet.

Facebook, Google e Twitter hanno annunciato che non risponderanno più alle richieste di informazioni sui propri utenti da parte del governo e delle autorità di Hong Kong.

Questa è una conseguenza dei maggiori poteri di censura su Internet a Hong Kong. Mentre l’emanazione di una nuova legge sulla sicurezza nazionale di Pechino ha suscitato proteste tra i giganti dei social media americani, la piattaforma TikTok, di proprietà del gruppo cinese ByteDance, ha annunciato la sua sospensione. “Alla luce dei recenti eventi, abbiamo deciso di chiudere definitivamente l’app TikTok a Hong Kong

Ore prima, Facebook, Google e Twitter avevano annunciato che non avrebbero più risposto alle richieste di informazioni sui propri utenti da parte del governo e delle autorità di Hong Kong. Intendono protestare contro questa legge, imposta dal regime cinese solo qualche settimana fa, che mira a reprimere la sovversione, la secessione, il terrorismo e la collusione con le forze straniere e il cui contenuto è rimasto segreto fino al giorno della sua promulgazione.

Un cambiamento radicale in termini di libertà

L’accordo di retrocessione del 1997 dall’ex colonia britannica alla Cina ha garantito ad Hong Kong per cinquant’anni libertà e autonomia sconosciute nella Cina continentale. Ma le disposizioni di questa legge fanno presagire un cambiamento radicale per Hong Kong in termini di libertà e diritti.

Dopo il ritiro dalle biblioteche e dalle scuole di libri scritti da sostenitori della democrazia, il testo pubblicato lunedì indica che la polizia potrà controllare e cancellare qualsiasi informazione su Internet se ci sono “fondati motivi” per ritenerla violazione alla legge ed alla sicurezza nazionale. Le aziende del settore ed i fornitori di servizi potrebbero essere costretti a ritirare tutte le informazioni e le loro apparecchiature potrebbero essere sequestrate. Le aziende sono inoltre tenute a fornire registrazioni di identificazione e assistenza nella decrittografia dei dati.

ByteDance, proprietario cinese di Tiktok, ha sempre negato la condivisione dei dati degli utenti con le autorità cinesi e ha affermato che non intende iniziare a farlo. E questo mentre molte persone di Hong Kong erano diffidenti nei confronti di questa piattaforma cinese. Dall’entrata in vigore di questa legge alcune settimane fa, molti cittadini di Hong Kong si sono comunque affrettati a cancellare minuziosamente, dai loro computer, tutte le tracce.

Sbircia la Notizia Magazine è una testata giornalistica di informazione online a 360 gradi, sempre a portata di click! Per info, segnalazioni e collaborazioni, contattaci scrivendo a info@sbircialanotizia.it

Continue Reading

Tecnologia

Ascesa e strategie realme nell’intervista con Chase Xu

Published

on

In occasione del lancio globale del realme GT 6 di Milano, il vicepresidente del colosso tecnologico svela le strategie degli ambiziosi piani di crescita internazionale del marchio cinese

Ascesa e strategie realme nell'intervista con Chase Xu

In occasione dell'attesissimo evento di lancio globale del realmeGT 6 a Milano, Adnkronos Tech&Games ha potuto porre alcune domande a Chase Xu, vice presidente, una delle figure chiave dietro il successo crescente di realme. Mentre l'evento di ieri ha attirato l'attenzione di fan e addetti ai lavori, Chase Xu ha parlato delle ambizioni di realme per il futuro e di come l'azienda stia plasmando l'evoluzione della tecnologia mobile.

Come realme intende mantenere il proprio vantaggio competitivo nel settore degli smartphone, specialmente nei mercati dominati da marchi più consolidati?

"La strategia di realme per mantenere un vantaggio competitivo si concentra su tre pilastri fondamentali: comprendere e superare le aspettative dei giovani utenti, sostenere l'inclusività tecnologica e promuovere l'innovazione attraverso significativi investimenti in ricerca e sviluppo. realme è un marchio tecnologico orientato ai giovani e la nostra filosofia è quella di superare le aspettative. Comprendiamo profondamente le aspettative della giovane generazione per le tecnologie avanzate, il design distintivo e il valore unico di un prodotto. Facilitando un accesso più rapido alle tecnologie all'avanguardia e alle prestazioni di punta, miriamo a superare queste aspettative. I nostri design riflettono una maestria premium, aiutando i giovani utenti a esprimere il loro gusto, mentre il nostro prezzo accessibile rende la tecnologia di alta qualità accessibile a tutti.

Crediamo che la giovane generazione abbia il potenziale per superare le proprie aspettative e vivere i propri sogni. Il nostro impegno è racchiuso nel nostro slogan, "Make it Real", poiché ci sforziamo di dare potere ai giovani per realizzare le loro aspirazioni.

Il secondo pilastro è sostenere l'inclusività tecnologica. Integrando continuamente le risorse della catena di fornitura e collaborando con i nostri partner, raggiungiamo innovazioni tecnologiche riducendo i costi e migliorando l'efficienza. Questo approccio garantisce che possiamo offrire prodotti ad alte prestazioni a prezzi competitivi.

Ci concentriamo sull'efficienza operativa per offrire prodotti convenienti che rivoluzionano le esperienze tecnologiche dei consumatori. Ad esempio, la nostra serie GT, nota per le sue prestazioni oltre le aspettative, e prodotti come il Note50 e realme 12Pro+ 5G, che offrono caratteristiche di punta a prezzi più accessibili, sono esempi primari di questa strategia.

Il terzo pilastro, infine, è una "Golden Rule": "No Surpass, No release", ci atteniamo allo standard più alto nello sviluppo dei prodotti e sosteniamo la nostra regola d'oro assicurando che solo le innovazioni rivoluzionarie raggiungano il mercato. I nuovi flagship killer rilasciati, la serie GT 6, sono la migliore dichiarazione di questo impegno.

Nel 2024, prevediamo di collaborare con oltre 30 partner tecnologici internazionali di spicco, come Qualcomm, per sviluppare tecnologie all'avanguardia. Questo include innovazioni come la prima ricarica rapida al mondo da 240W e schermi di punta rivoluzionari nella nostra serie GT 6, che presentano il display più luminoso del mondo a 6000 nit, il miglior schermo mai visto sotto i 1000 euro. Inoltre, il realme GT 6 di punta presenta l'ultimo chipset Snapdragon 8s Gen 3 di Qualcomm, che stabilisce un nuovo standard con il suo eccezionale punteggio nei benchmark, superando 1.650.000, mostrando la sua abilità nel fornire velocità e reattività ineguagliate agli utenti. Nel frattempo, il realme GT 6T introduce il chipset Snapdragon 7+ Gen 3, che eccelle nel bilanciare potenza ed efficienza.

realme valorizza la ricerca sull'AI, integrando tecnologie AI globali per migliorare imaging ed efficienza, offrendo le esperienze AI più convenienti ai giovani utenti. Pertanto, realme GT 6 dispone della funzione Modalità Visione Notturna AI, che lo rende il compagno ideale per la cattura di video in condizioni di luce estremamente bassa come bar o club. Il nostro obiettivo è offrire un'imaging di livello realmente di punta, non solo competere sulle specifiche.

"L'Europa è cruciale per la nostra strategia di prodotto di medio-alto livello. Miriamo ad espandere la nostra presenza nei mercati aperti e dominare le piattaforme di e-commerce con versioni esclusive e prezzi competitivi, con l'obiettivo di diventare i Top 3 in Europa entro tre anni ", sottolinea il vicepresidente realme.

"Stiamo lavorando per stabilire i nostri prodotti di alta gamma come benchmark nei canali telefonici, garantendo una vasta disponibilità e riconoscimento. Contemporaneamente, continueremo ad esplorare mercati emergenti a livello globale, rinforzando il nostro impegno a diventare un marchio di smartphone tra i primi cinque al mondo nei prossimi cinque anni."

Qual è l'approccio alla sostenibilità di realme e quale la sua integrazione nel ciclo di vita dei prodotti, dalla progettazione allo smaltimento?

"La sostenibilità è fondamentale nel settore tecnologico poiché ha un impatto diretto sull'ambiente, sulle risorse e sulle comunità. La tecnologia può effettivamente essere eco-compatibile attraverso varie misure, come l'utilizzo di materiali sostenibili, la riduzione del consumo energetico e la promozione del riciclo. realme ha sempre attribuito grande importanza alla protezione ambientale e ha compiuto notevoli sforzi in questo senso. Nella fase di progettazione, diamo priorità all'uso di materiali riciclabili e componenti a basso consumo energetico. Ad esempio, realme ha utilizzato materiali bio-based derivati da foglie, polpa e carta, che hanno ricevuto la certificazione ambientale ISCC. Questi materiali sono stati applicati al coperchio posteriore del realme GT2 Master Edition, e possiedono caratteristiche migliorate adatte all'uso nei coperchi posteriori degli smartphone. Integrando materiali bio-based, realme ha efficacemente combinato tecnologia e sostenibilità ambientale, creando prodotti tecnologici con una "calore" che risuona con i consumatori eco-consapevoli. Durante la produzione, implementiamo processi che riducono rifiuti ed emissioni. Per esempio, realme ha eliminato la necessità di caricabatterie nel pacchetto prodotto e si è concentrata su un design leggero per ridurre l'uso dei materiali. Le serie realme 12 5G e GT 6 riflettono questi sforzi. Le nostre iniziative hanno ridotto significativamente l'impronta di carbonio, con la serie realme 12 5G da sola che ha impedito l'emissione di almeno 231.000 chilogrammi di emissioni di carbonio. Per lo smaltimento, abbiamo stabilito programmi di riciclaggio per garantire uno smaltimento responsabile dei nostri prodotti. Questi sforzi dimostrano il nostro impegno per la sostenibilità nel settore tecnologico.Integrando pratiche eco-compatibili nel design e nei processi di produzione dei prodotti, possiamo minimizzare l'impronta ambientale e contribuire a un futuro più sostenibile."

Con l'espansione rapida di realme in vari mercati globali, quali sono alcune delle sfide uniche che avete affrontato e come avete adattato le vostre strategie aziendali per soddisfare le diverse esigenze regionali?

"Una delle sfide uniche che abbiamo affrontato è dirimere le diverse preferenze dei consumatori e gli ambienti normativi in diverse regioni. Per adattarci, abbiamo adottato un approccio localizzato, adattando le nostre strategie di marketing e prodotto per soddisfare le esigenze specifiche di ogni mercato. Ad esempio, in Europa," continua Chase Xu,"ci concentriamo su prodotti di fascia media e alta e abbiamo formato forti partenariati con operatori locali come Vodafone e Deutsche Telekom. Inoltre, comprendere il comportamento e le preferenze dei consumatori locali è stato cruciale. Il nostro team principale trascorre 1-2 mesi in ogni nuovo mercato, assumendo dipendenti locali e collaborando con loro per lanciare prodotti che risuonano bene con il pubblico regionale. Questo approccio pratico garantisce che le nostre offerte siano culturalmente rilevanti e soddisfino le aspettative locali. Il nostro viaggio è iniziato nel mercato indiano e dopo il nostro successo iniziale, abbiamo rapidamente espanso a 13 mercati entro il 2019, inclusi il Sud Asia, il Sud-est asiatico, il Medio Oriente, la Cina, l'Europa e l'Africa. Ogni anno, il nostro team viaggia in più di 40 mercati, con una media di 3-4 nuovi mercati al mese, dimostrando il nostro impegno a comprendere e servire basi di clienti diversificate. Questa strategia localizzata, unita alla nostra volontà di agire anche quando emergono sfide, ci ha permesso di essere nei primi 5 posti in 17 mercati a livello globale e diventare il marchio preferito da molti consumatori in tutto il mondo. Nel mercato europeo degli smartphone, realme è tra i primi 4 marchi, secondo i più recenti dati del primo trimestre 2024 di Counterpoint Research, con una notevole crescita anno su anno del 59%. Questo notevole risultato sottolinea l'efficacia dei nostri sforzi di espansione di mercato e la nostra dedizione a soddisfare le esigenze dei consumatori in tutto il mondo. Il successo di realme risiede nella nostra capacità di fare il primo passo, anche se non siamo completamente pronti, e di continuare a imparare e adattarci a nuovi ambienti. Questa mentalità, costruita dalle nostre sfide iniziali, guida la nostra crescita continua e la nostra presenza globale."

Guardando al futuro, quali sono le principali priorità di realme per la ricerca e lo sviluppo, soprattutto per quanto riguarda nuove tecnologie come il 5G e l'AI?

"La ricerca e lo sviluppo sono al centro del nostro focus strategico e attualmente ci stiamo concentrando su diverse aree chiave: Integrazione AI: realme attribuisce un valore significativo alla ricerca sull'AI, incorporando tecnologie AI globali per migliorare l'esperienza utente e l'efficienza. Il nostro obiettivo è fornire le esperienze AI più convenienti per i giovani utenti. Ad esempio, il realme GT 6 dispone di una modalità Visione Notturna AI, rendendolo un compagno ideale per la cattura di video in condizioni di luce estremamente bassa, come nei bar o nei club. Ci dedichiamo all'esplorazione dell'AI per offrire esperienze tecnologiche veramente trasformative ai giovani di tutto il mondo. Eccellenza nell'Imaging: Il nostro focus è fornire un'immagine di vero livello flagship, non solo competere sulle specifiche. Il realme GT 6 dispone del miglior scatto notturno mai realizzato con il sensore Sony LYT-808 e un grande sensore da 1/1.4″. Questa rivoluzionaria configurazione della camera è progettata per catturare una chiarezza sbalorditiva in ogni dettaglio, anche in condizioni di scarsa luminosità." E infine continua il vicepresidente realme, " Prestazioni Eccezionali: realme persiste nell'esplorare lo sviluppo di nuove tecnologie e investe continuamente in ricerca e sviluppo. Nel 2024, collaboreremo con oltre 30 partner tecnologici internazionali leader, come Qualcomm, per sviluppare congiuntamente tecnologie innovative all'avanguardia. Prendendo come esempio la nuova serie di flagship GT 6, la serie presenta il display più luminoso del mondo a 6000 nit, il miglior schermo mai visto sotto i 1000 euro."

Come realme immagina il futuro della tecnologia mobile e quale ruolo avrà l'azienda nel plasmare questo futuro?

"realme immagina il futuro della tecnologia mobile come dominato dall'AI, dal 5G e da innovativi design hardware. Vediamo l'AI integrarsi profondamente nella vita quotidiana, migliorando tutto, dalla fotografia agli assistenti personali. Il 5G rivoluzionerà la connettività, consentendo esperienze senza soluzione di continuità tra dispositivi. realme mira ad essere all'avanguardia di questi progressi, pionieristica nelle innovazioni che rendono la tecnologia all'avanguardia accessibile a un pubblico più ampio. Continuando a investire in ricerca e sviluppo e comprendendo le esigenze dei consumatori, miriamo a plasmare il futuro della tecnologia mobile e a stabilire nuovi standard nel settore.

Mentre realme continua a innovare con funzionalità come la ricarica rapida da 240W, quali passi sta prendendo l'azienda per garantire che questi avanzamenti non compromettano la durata e la sicurezza dei dispositivi?

Garantire la durata e la sicurezza dei nostri dispositivi è fondamentale mentre innoviamo. Per funzionalità come la ricarica rapida da 240W, testiamo rigorosamente la nostra tecnologia in varie condizioni per garantire sicurezza e affidabilità. Utilizziamo materiali di alta qualità e sistemi avanzati di gestione termica per prevenire il surriscaldamento. Inoltre, i nostri dispositivi subiscono estesi processi di certificazione per soddisfare gli standard di sicurezza internazionali. Siamo impegnati a fornire tecnologia all'avanguardia senza compromettere la sicurezza e la longevità dei nostri prodotti.

Realme è noto per la sua strategia di prezzi aggressiva. Come bilancia l'azienda la competitività dei costi con la necessità di investire in funzionalità avanzate e sviluppo tecnologico?

"Bilanciare la competitività dei costi con le funzionalità avanzate si ottiene attraverso l'allocazione strategica delle risorse e operazioni efficienti. Prioritizziamo gli investimenti in aree chiave come la ricerca e lo sviluppo per sviluppare funzionalità innovative mantenendo operazioni snelle per minimizzare i costi. Le nostre partnership con fornitori leader ci permettono di garantire componenti di alta qualità a prezzi competitivi. Inoltre, il nostro focus sulla scala ci consente di raggiungere economie di scala, riducendo i costi per unità. Questo approccio garantisce che possiamo offrire dispositivi ricchi di funzionalità a prezzi competitivi senza compromettere la qualità. Il nostro obiettivo è rendere la tecnologia all'avanguardia accessibile a tutti, in particolare ai giovani utenti."

La fedeltà dei clienti è cruciale nel mercato degli smartphone altamente competitivo. Quali iniziative sta attuando realme per migliorare la soddisfazione e la ritenzione dei clienti, in particolare dopo l'acquisto di un dispositivo?

"Per migliorare la soddisfazione e la ritenzione dei clienti, ci concentriamo sulla fornitura di un servizio post-vendita eccezionale e sull'interazione continua con i nostri clienti. Abbiamo stabilito robuste reti di supporto ai clienti, includendo centri di assistenza e supporto online, per affrontare prontamente qualsiasi problema. Inoltre, offriamo servizi di aggiornamento del software per migliorare le prestazioni dei dispositivi e introdurre nuove funzionalità. Interagiamo anche con i nostri clienti attraverso i social media e gli eventi comunitari, promuovendo un senso di comunità e lealtà. Il nostro obiettivo è garantire che ogni utente realme si senta valorizzato e supportato lungo tutto il suo percorso con noi.", conclude Chase Xu vice presidente realme.

Continue Reading

Tecnologia

Marge Simpson appare su un sarcofago egizio di tremila anni...

Published

on

La scoperta del sarcofago con il presunto "clone" del celebre personaggio dei cartoon è stata annunciata nove mesi fa, ma è recentemente diventata virale grazie ai social media

Marge Simpson appare su un sarcofago egizio di tremila anni fa

Un'inaspettata connessione tra i Simpson e l'Antico Egitto è emersa con la recente scoperta di un sarcofago egiziano di 3.000 anni fa, che presenta una sorprendente somiglianza con uno dei personaggi più famosi dello show, Marge. Durante il periodo del Nuovo Regno, i coperchi dei sarcofagi erano noti per i loro disegni intricati e dettagliati. Tuttavia, uno in particolare ha attirato l'attenzione sui social media per un dettaglio davvero curioso: una figura che ricorda in tutto e per tutto la mamma della famiglia più famosa dei cartoon. Il Dr. Mustafa Waziri, segretario generale del Consiglio Supremo delle Antichità d'Egitto, ha dichiarato che gli archeologi ritengono che le tombe, trovate in un antico cimitero a Minya, appartenessero a funzionari e sacerdoti di alto rango di un cimitero di 3.500 anni fa risalente al Nuovo Regno. Secondo un comunicato del Ministero del Turismo e delle Antichità dell'Egitto, sono stati trovati amuleti, ornamenti, oltre a sarcofagi di pietra e legno con mummie.

La scoperta del sarcofago con il presunto "clone" di Marge Simpson è stata annunciata nove mesi fa, ma è recentemente diventata virale grazie ai social media. Il coperchio del sarcofago mostra l'immagine di una donna dalla pelle gialla che indossa un vestito verde e una corona blu estremamente alta. Questo ha immediatamente ricordato ai fan dei Simpson i caratteristici capelli blu e il vestito verde senza spalline di Marge Simpson. Una foto del sarcofago è stata recentemente pubblicata su Reddit, scatenando una serie di commenti divertenti: "L'Egitto ha previsto i Simpson," ha scherzato qualcuno. "Marge?" ha chiesto ironicamente un altro utente, mentre un terzo ha commentato: "Dimmi che non è Marge Simpson".

I sarcofagi del Nuovo Regno erano solitamente decorati con incisioni e dipinti raffiguranti i defunti, le divinità e scene dal Libro dei Morti. "Scoperte come queste sono cruciali per storici e archeologi per ricostruire la linea temporale della XX Dinastia, comprendere le condizioni socio-economiche e le pratiche culturali e religiose del periodo," ha detto Waziri. Secondo quanto riportato dall'Egyptian Gazette, il sarcofago apparteneva a Tadi Prima, figlia del Sommo Sacerdote di Djehouti ad Ashmunein. La persona mummificata sembrava avere una maschera e un vestito di perline posti sopra il suo corpo.

Continue Reading

Tecnologia

TikTok contro Usa, il social presenta documenti inediti...

Published

on

ByteDance, con sede in Cina, afferma di aver presentato un piano dettagliato per mitigare i rischi per la sicurezza nazionale, piano che sarebbe stato in gran parte ignorato

TikTok contro Usa, il social presenta documenti inediti prima del ban

TikTok ha sollevato preoccupazioni riguardo alla mancanza di considerazione da parte del governo degli Stati Uniti di opzioni alternative valide prima di procedere con una legislazione che potrebbe vietare la piattaforma nel paese. La società, il cui proprietario è ByteDance, con sede in Cina, afferma di aver presentato un piano dettagliato per mitigare i rischi per la sicurezza nazionale, piano che è stato in gran parte ignorato quando il Congresso ha approvato una legge con un impatto significativo sulla libertà di espressione. Sia TikTok che un gruppo di creatori presenti sulla piattaforma hanno presentato una mozione, e hanno argomentato il motivo per cui credono che la nuova legge violi il primo emendamento. La corte ascolterà le argomentazioni il 16 settembre, pochi mesi prima della scadenza del 19 gennaio 2025, data entro la quale TikTok dovrà separarsi da ByteDance o affrontare il divieto di operare negli Stati Uniti.

Il "Protecting Americans from Foreign Adversary Controlled Applications Act" vieterebbe effettivamente a TikTok di operare negli Stati Uniti a meno che non si separi da ByteDance entro la scadenza. Il presidente ha la possibilità di estendere leggermente tale scadenza se vede progressi verso un accordo. Tuttavia, separare TikTok non è semplice, data la limitata disponibilità di potenziali acquirenti e il fatto che la legge cinese sull'esportazione probabilmente impedirebbe la vendita del suo prezioso algoritmo. I legislatori che hanno sostenuto il veto ritengono che la vendita sia necessaria per proteggere la sicurezza nazionale, temendo che il governo cinese possa accedere alle informazioni degli utenti statunitensi e che ByteDance possa essere costretta dal governo cinese a manipolare l'algoritmo per diffondere propaganda negli Stati Uniti. TikTok nega che ciò stia accadendo o possa accadere in futuro, affermando che le sue operazioni sono separate da quelle di ByteDance.

I punti principali degli argomenti di TikTok sono già stati delineati nei reclami. Tuttavia, i nuovi documenti offrono una visione più approfondita su come TikTok abbia interagito con il governo degli Stati Uniti nel corso degli anni, presentando piani dettagliati su come pensava di poter mitigare le preoccupazioni sulla sicurezza nazionale pur continuando le sue operazioni. In un'appendice, TikTok ha presentato centinaia di pagine di comunicazioni con il governo degli Stati Uniti, comprese le presentazioni fatte al Comitato sugli Investimenti Esteri negli Stati Uniti (CFIUS) durante la valutazione dei rischi per la sicurezza nazionale legati alla sua struttura proprietaria. Un documento spiega i fondamenti di come il suo algoritmo determina cosa raccomandare agli utenti e un piano dettagliato per mitigare il rischio che i dati degli utenti statunitensi siano accessibili in modo improprio. Include anche la pianta di un "centro di trasparenza dedicato," realizzato in collaborazione con Oracle e non accessibile a ByteDance.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca5 ore ago

Dopo il caldo il maltempo, è allerta gialla in 8 regioni

Rovesci e temporali al Centro-Nord per una perturbazione che porta un deciso calo delle temperature Peggiorano oggi, domenica 23 giugno,...

Cronaca5 ore ago

Roma, 51enne accoltellato in strada a Pietralata: è grave

A chiamare i soccorsi è stato un passante che, intorno alle 19, ha notato l’uomo ferito Un 51enne italiano è...

Cronaca7 ore ago

Morte Satnam Singh, datore lavoro indagato per caporalato...

E' quanto emerge da un documento mostrato in esclusiva dal Tg di La7 Renzo Lovato, padre di Antonello Lovato, il...

Cronaca7 ore ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente 22 giugno 2024

Nessun 6 né 5+1, jackpot sale a 39,7 milioni Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi, sabato 22...

Spettacolo8 ore ago

Claudia Gerini: “Sul set sono ‘cattiva’...

L'attrice ospite del Filming Italy Sardegna Festival: "Il cinema italiano deve fare più rete" "Fare la cattiva sul set è...

Esteri8 ore ago

Ucraina-Russia, assist di Farage: “Putin è stato...

Il leader di Reform UK critica l'Occidente: "Ha provocato Mosca" "L'Occidente ha provocato Putin". Nigel Farage non fa marcia indietro...

Esteri8 ore ago

William si scatena con Taylor Swift, il principe con i...

Per il suo compleanno l'erede al trono ha partecipato con George e Charlotte alla tappa londinese del 'The Eras Tour'...

Sport9 ore ago

Euro 2024, Turchia-Portogallo 0-3

I lusitani si qualificano per gli ottavi di finale con una gara d'anticipo. Nell'altro match, Georgia-Repubblica Ceca 1-1 Il Portogallo...

Politica9 ore ago

Satnam Singh, Mattarella: “Italia Paese civile,...

Le parole del presidente della Repubblica alle celebrazioni per i 160 anni della Croce rossa italiana Monito di Mattarella contro...

Cronaca10 ore ago

Caso Orlandi, sit-in a Roma a 41 anni da scomparsa Emanuela

“La verità è luce e nessuno di noi rimarrà invisibile”, la scritta sui fogli esposti da diversi manifestanti. Il fratello...

Spettacolo10 ore ago

Black out in aereo prima del decollo, Max Giusti tra i...

Il comico ha raccontato su Instagram quanto accaduto al volo diretto a Olbia Brutta avventura per Max Giusti che ha...

Cronaca10 ore ago

Aborto, Ruiu: “Siamo popolo della speranza,...

La portavoce di “Scegliamo la Vita” durante la Manifestazione Nazionale per la Vita, tenutasi a Roma “Accogliere la vita oggi...

Cronaca10 ore ago

Aborto, Gandolfini: “Coerenza per cambiamento...

Il portavoce di “Scegliamo la Vita”, durante la manifestazione nazionale per la vita ''L’Unione Europea, purtroppo, negli anni passati non...

Cronaca10 ore ago

Aborto, Coghe (Pro Vita): “Va riconosciuto a bimbi...

Il portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus durante la Manifestazione per la Vita, tenutasi a Roma ''È un popolo...

Cronaca10 ore ago

Aborto, Pro Vita: ‘in 30.000 al corteo di Roma...

Letto il messaggio di Papa Francesco, 'nessun compromesso sulla vita umana!' In 30.000, secondo gli organizzatori, hanno sfilato per le...

Economia10 ore ago

Morte Satnam Singh, a Latina manifestazione fiume contro il...

Schlein: "Abolire la Bossi-Fini". Il sindaco: “Guerra di civiltà da combattere tutti assieme”. Flai Cgil: "Scioperiamo in difesa dignità umana"....

Ultima ora10 ore ago

Morte Satnam Singh, manifestazione a Latina. Mattarella:...

Schlein: "Abolire la Bossi-Fini". Il sindaco: “Guerra di civiltà da combattere tutti assieme”. Flai Cgil: "Scioperiamo in difesa dignità umana"....

Cronaca11 ore ago

Tax free shopping, come funziona

Le novità introdotte da quest'anno C'è sempre maggior interesse da parte dei turisti per il tax free shopping e da...

Economia11 ore ago

Avogadro (illycaffè): “Corto è storia d’amore tra due...

“‘6 minuti per farla innamorare’ è la storia di un incontro tra due giovani che sperimentano lo stesso momento d'amore...

Esteri11 ore ago

Libia, Batacchi: “Navi russe a Tobruk? Putin cerca...

"Avere accesso al 'mare caldo' rappresenta uno degli elementi tradizionali della politica estera russa", dice all'Adnkronos il direttore della Rivista...