Connect with us

Economia

Agronetwork: “Acqua risorsa centrale, genera valore...

Published

on

Agronetwork: “Acqua risorsa centrale, genera valore aggiunto per 367,5 mld di euro”

I dati sono stati diffusi a Roma nell’ambito dell’evento 'Water Management nell’agroindustria, per una gestione responsabile delle risorse' promosso da Agronetwork, Confagricoltura e Heineken Italia

Agronetwork:

L’acqua è una risorsa fondamentale per il benessere dell’uomo e del pianeta. Ma non solo, perché per l’economia italiana genera complessivamente un valore aggiunto pari a 367,5 miliardi di euro nel 2022 (considerando ciclo idrico esteso, impatto indiretto, indotto, gestione in economia e acqua come input produttivo). Un bene fondamentale per circa 1,8 milioni di imprese in Italia, Paese al secondo posto in Europa per prelievi destinati all’agricoltura, subito dopo la Spagna. Il primario è infatti il primo settore per prelievi idrici (56% nel periodo 2015-2019): consuma mediamente 4.460 metri cubi per ettaro e restituisce acqua per il 93,7%. I dati sono stati diffusi oggi a Roma nell’ambito dell’evento 'Water Management nell’agroindustria, per una gestione responsabile delle risorse' promosso da Agronetwork, Confagricoltura e Heineken Italia, alla presenza del sindaco Gualtieri e del commissario nazionale straordinario per la Siccità, Nicola Dall’Acqua.

Il convegno ha messo in luce i risultati raggiunti dall’agroindustria ma anche obiettivi e opportunità da cogliere in un contesto di cambiamento climatico, siccità e perdite idriche, oggi pari a 8,9 miliardi di metri cubi. Solo nel 2022 l’Italia ha registrato perdite nelle reti comunali di distribuzione di acqua potabile per il 42,4% dell’acqua messa in rete: una quantità in grado di soddisfare le esigenze idriche di 43,4 milioni di persone (Istat, 2024). Fondamentali per questo le risorse del Pnrr (900 milioni per la manutenzione della rete di distribuzione), la manutenzione dei grandi invasi vetusti, gli incentivi alle imprese e consorzi per innovare la rete, il recupero dell’acqua piovana, l’uso delle energie rinnovabili, la restituzione dell’acqua all’ambiente.

“È importante che imprenditori, esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni possano confrontarsi sull’uso consapevole delle risorse. L’acqua, in particolare, è un bene prezioso e fondamentale per l’agricoltura e il settore agroalimentare, che è un’eccellenza nazionale. – ha dichiarato il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin – Purtroppo il territorio è minacciato dai cambiamenti climatici e l’acqua è diventata la nuova emergenza. Il mio impegno da Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica è di razionalizzare il sistema idrico perché In Italia ci sono 2391 gestori ed è quindi necessario mettere mano anche al sistema irriguo con tecniche che consumano il meno possibile e incrementare il riutilizzo delle acque. Dobbiamo costruire nuove dighe e fare aree di raccolta per l’acqua piovana per rilasciarla nei momenti di siccità ed evitando danni quando piove troppo. Il nostro piano di adattamento al cambiamento climatico indica le azioni necessarie, ben 361, e vanno declinate a seconda delle esigenze dei vari territori. Al G7 di Venaria abbiamo sensibilizzato anche gli altri paesi e per la prima volta il forum si è impegnato a istituire una coalizione sull’acqua. Soltanto attraverso una collaborazione sinergica tra tutti gli attori coinvolti potremo affrontare con successo questa sfida epocale. Il confronto di oggi rappresenta un ottimo punto di partenza per la gestione più responsabile del complesso delle risorse idriche, anche per il settore agroalimentare”.

Per Sara Farnetti, presidente Agronetwork, specialista in Medicina Interna ed esperta in Nutrizione Funzionale: “La sostenibilità è un concetto circolare: quello che fa bene al nostro organismo arreca beneficio anche all’ambiente in cui viviamo. L’acqua è una risorsa vitale per il Pianeta così come lo è per il corpo umano. È bene sapere come utilizzarla”.

“La gestione efficiente dell’acqua è un asset irrinunciabile per il settore primario – ha aggiunto il vicepresidente di Confagricoltura, Sandro Gambuzza - Oggi, infatti, le imprese agricole devono fare fronte a fenomeni climatici estremi: la siccità, da un lato, le alluvioni e le inondazioni, dall’altro. Per questo, infrastrutture irrigue performanti, che consentano stoccaggio e dosaggio dell’acqua e strategie di contrasto alla dispersione, rappresentano una priorità assoluta, a beneficio delle imprese e di tutta la comunità, garantendo vantaggi economici e limitando l’impatto ambientale. In quest’ottica, Confagricoltura da tempo promuove iniziative che puntano all’innovazione, per un’agricoltura sempre più circolare e resiliente”.

In questo quadro le aziende stanno investendo in ricerca e innovazione per sfruttare tutti gli strumenti utili disponibili in grado di mitigare l’impatto del cambiamento climatico sulle proprie attività, anche in vista degli obiettivi fissati dall’Agenda 2030.

Tra le best practice illustrate nella giornata, quella di Heineken Italia, primo produttore di birra nel Paese (oltre 7,1 i milioni di ettolitri prodotti nei 4 birrifici sul territorio), che conferma il percorso avviato più di 10 anni fa per il risparmio idrico. Nell’ultimo anno, grazie alle misure di efficientamento messe in atto l’azienda ha tagliato 3,8 milioni di ettolitri di acqua nei suoi 4 birrifici nel 2023 (-13% sul 2022), l’equivalente di 138 piscine olimpioniche. I quattro birrifici di Heineken in Italia si confermano nel 2023 eccellenze green del panorama produttivo del Gruppo in Europa, al primo posto per riduzione dei consumi idrici, e tra i Paesi top sul fronte della riduzione delle emissioni di CO2. Con 58 birrifici in 22 Paesi, Heineken produce una birra su 5 stappate nel Vecchio continente. Dall’avvio del proprio percorso nel 2010, il Gruppo ha ridotto del 57% i consumi di acqua per ettolitro di birra prodotta, con totale di 12,8 milioni di ettolitri risparmiati.

“Da oltre 10 anni Heineken mette al centro delle sue strategie la sostenibilità, che è una priorità per l’azienda a livello globale – afferma Alfredo Pratolongo, direttore Comunicazione e Affari Istituzionali di Heineken Italia - I risultati sono frutto di un impegno costante nell’ambito del nostro piano di Sostenibilità 'Brew a Better World'. Come Heineken Italia stiamo accelerando per raggiungere entro il 2030 obiettivi ambiziosi: azzerare le emissioni di CO2 in produzione e lavorare sull’efficienza per ridurre i consumi idrici in tutti i nostri birrifici, passando dai circa 3,5 a 2,9 ettolitri di acqua per ettolitro di birra prodotto. Il piano di sostenibilità Brew a Better World agisce su molti ambiti, non solo ambientali, ma anche sociali e di promozione del consumo responsabile. L’obiettivo è quello contribuire in modo attivo alla salvaguardia del mondo in cui viviamo, facendo un uso rispettoso delle risorse che ci offre. Risorse che non sono infinite proprio come l’acqua, che per noi è fondamentale tutelare”.

Per Daniele Rossi, segretario generale di Agronetwork “il quadro emerso oggi segnala quanto il sistema delle imprese agricole e industriali, la ricerca e le autorità competenti siano consapevoli non solo delle esigenze di migliore gestione e di risparmio delle risorse idriche ma anche delle nuove tecnologie che possono essere applicate al water management. Alcune di queste vedono la dimensione europea molto attiva, come bene espresso ad esempio, dalla direttiva sulle acque da riuso. Tuttavia, purtroppo, molte altre soffrono ancora l’assenza di un quadro normativo armonizzato o addirittura inutilmente restrittivo, come nel caso delle T.E.A. Occorre inoltre sensibilizzare ancora di più la catena a valle della produzione agroalimentare e cioè l’Ho.Re.Ca ed i consumatori, affinché il risparmio idrico prodotto a monte non venga successivamente vanificato”.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Pmi, Gigli (Rtz Advisory): “Sostenibilità un percorso...

Published

on

‘Ruolo professionista è centrale per diffondere consapevolezza che sostenibilità e criteri Esg sono essenziali per sviluppo a lungo termine aziende’

Pmi, Gigli (Rtz Advisory):

“Occorre un salto culturale nel quale tutti gli attori coinvolti devono fare la loro parte”. Sono le parole di Sabrina Gigli, docente di Economia aziendale presso il dipartimento di Scienze aziendali dell’università degli Studi di Bologna e Partner di RTZ, intervenuta al Bper Forum di Modena al convegno al convegno “Le Pmi verso il successo sostenibile - La centralità delle metriche Esg e gli standard europei (Esrs)”, organizzato da Rtz Advisory, Bper Banca, Confindustria Emilia e il dipartimento di Scienze aziendali dell’università di Bologna.

Esperti, esponenti dell’industria, del mondo bancario, dei fondi, della ricerca e della consulenza si sono riuniti oggi per dare il loro punto di vista e far emergere eventuali criticità da superare. “Il ruolo dei professionisti è centrale - ha continuato Gigli -. Sta a loro diffondere la consapevolezza che la sostenibilità e i criteri Esg sono essenziali per uno sviluppo a lungo termine delle aziende e aiutarle nel processo di trasformazione. Come Rtz Advisory siamo impegnati in prima linea su questo fronte: non a caso questo convegno ha rappresentato il secondo appuntamento di approfondimento e sensibilizzazione che organizziamo dall’inizio dell’anno”.

Oggi per le PMI redigere un bilancio di sostenibilità è un obiettivo imprescindibile per cui l'azienda si deve attrezzare. “Le metriche Esg non devono essere percepite come un costo, un aggravio o un obbligo – è stata l'esortazione di Gigli – ma sono da un lato un'opportunità e dall'altro l'elemento che in chiave strategica può consentire all'impresa di continuare a perseguire il suo successo”, ha concluso.

Continue Reading

Economia

Pmi, Zacchi (Bper Banca): “Un’azienda più sostenibile...

Published

on

‘Bisogna raccontare la propria sostenibilità, le imprese devono uscire dalla media’

Pmi, Zacchi (Bper Banca):

“Oggi un'azienda che intraprende un percorso di sostenibilità è potenzialmente un'azienda più competitiva e più resiliente in caso di problematiche, perché non gestisce solo quelli che sono i rischi e le opportunità del contesto economico, ma gestisce anche i rischi e le opportunità a livello ambientale e sociale”. Lo ha dichiarato Giovanna Zacchi, responsabile Esg Strategy di Bper Banca, intervenendo al convegno “Le Pmi verso il successo sostenibile - La centralità delle metriche Esg e gli standard europei (Esrs)”, organizzato da Rtz Advisory, Bper Banca, Confindustria Emilia e il dipartimento di Scienze aziendali dell’università di Bologna.

Sulle tematiche ambientali, si parla soprattutto di efficienza, riduzione dei costi e investimento. “Dal punto di vista sociale, tante volte, le piccole e medie imprese fanno già tanto per i loro dipendenti e per il territorio di appartenenza – ha continuato Zacchi – semplicemente non lo raccontano. Per cui quello che noi diciamo è, non state nella media, uscite, raccontate quello che fate. Nel momento in cui uno racconta, fa una valutazione, una rendicontazione di sostenibilità, fa una fotografia di dov'è, individua veramente quali sono le aree di miglioramento e i punti di forza, li racconta, nelle aree di miglioramento ci lavora, e lì veramente cresce la competitività d'impresa. E dove cresce la competitività d'impresa Bper Banca c'è, al loro fianco, con finanziamenti dedicati e anche con sconti sui tassi di interesse”, ha concluso Zacchi.

Continue Reading

Economia

Pmi, Berselli (Bper Banca): “Vogliamo affiancare le...

Published

on

Al Bper Forum di Modena promosso con Rtz Advisory, Confindustria Emilia e dipartimento Scienze aziendali università Bologna

Pmi, Berselli (Bper Banca):

“Vogliamo infatti affiancare le aziende offrendo la nostra consulenza specializzata, prodotti e servizi adeguati, ma anche creando momenti di approfondimento come quello di oggi, dove è possibile mettere a confronto il punto di vista di banca, imprese e istituzioni". Così Cristian Berselli, direttore regionale Emilia Ovest di Bper Banca, in occasione dell’evento “Le Pmi verso il successo sostenibile - La centralità delle metriche Esg e gli standard europei (Esrs)”, organizzato da Rtz Advisory, Bper Banca, Confindustria Emilia e il dipartimento di Scienze aziendali dell’università di Bologna.

"La dimensione e l'importanza che il Gruppo Bper ha assunto nel panorama nazionale – ha proseguito berselli – ci ha dato la possibilità di investire con decisione in ambito Esg. Oggi abbiamo al nostro interno due divisioni specializzate: Esg Strategy e una struttura di Corporate lending che ci consentono di dialogare con competenza con il mondo delle imprese e di fornire loro un supporto a 360 gradi”.

L'input per le aziende, sia grandi che piccole, è di stare al passo con i tempi. “Devo dire che questo è un territorio dove le aziende rispondono in maniera puntuale, veloce, con una grandissima capacità di messa a terra e di recepimento del cambiamento in atto” ha osservato Berselli, aggiungendo: “Il mondo va in questa direzione e noi qui abbiamo delle eccellenze che non sono eccellenze del territorio ma del mondo e quindi risulta anche più facile dialogare su tematiche Esg non solo con il tessuto imprenditoriale ma anche con tutte quelle realtà che anima il territorio”, ha concluso.

Continue Reading

Ultime notizie

Attualità31 minuti ago

Books for Peace: A Claudia Conte il prestigioso premio per...

Durante l’evento sul disagio giovanile sono intervenuti insieme all’autrice, Questore Antidroga Antonio Pignataro, Carla Garlatti Autorità Garante per l’Infanzia, l’attrice...

Politica1 ora ago

Autonomia, rissa alla Camera: per il 5S Donno “è...

Il deputato: "Il mio era un gesto tranquillo, simbolico, pacifico, ci sono le immagini. Poi è accaduto il finimondo, violenza...

Curiosità2 ore ago

Le nozze in grande stile di Tanya La Gatta

Il grande sogno d’amore , il giorno più bello , le nozze in grande stile di Tanya La Gatta ,...

Cronaca2 ore ago

Assolta dopo aver ucciso il figlio, nessuno la accoglie:...

I giudici hanno disposto il trasferimento in un ospedale psichiatrico. Adalgisa Gamba era stata assolta una settimana fa per vizio...

Ultima ora2 ore ago

Roma, scontro sul Gra tra camion e auto: un morto

Deceduto il conducente di un'autocisterna nelle prime ore del mattino Ancora un incidente mortale sul Grande Raccordo Anulare di Roma....

Esteri2 ore ago

Jordan Bardella, l’astro nascente della destra francese...

E’ l’uomo nuovo della politica francese e, presto, potrebbe diventare il più giovane primo ministro della République. E’ Jordan Bardella,...

Esteri2 ore ago

Ucraina, Russia contro Biden: “Vuole far sanguinare...

La portavoce del ministero degli Esteri: "Paesi Ue si rendono conto che li sta coinvolgendo in uno scontro diretto con...

Spettacolo2 ore ago

Buchmesse, Venezi e Grigolo con la Nuova Orchestra...

La prossima edizione della Buchmesse è prevista dal 16 al 20 ottobre con la cerimonia d’inaugurazione fissata al 15 ottobre....

Economia3 ore ago

Pmi, Gigli (Rtz Advisory): “Sostenibilità un percorso...

‘Ruolo professionista è centrale per diffondere consapevolezza che sostenibilità e criteri Esg sono essenziali per sviluppo a lungo termine aziende’...

Economia3 ore ago

Pmi, Zacchi (Bper Banca): “Un’azienda più sostenibile...

‘Bisogna raccontare la propria sostenibilità, le imprese devono uscire dalla media’ “Oggi un'azienda che intraprende un percorso di sostenibilità è...

Esteri3 ore ago

Argentina, scontri a Buenos Aires in manifestazione contro...

Polizia antisommossa lancia gas lacrimogeni La polizia antisommossa nella capitale argentina Buenos Aires è intervenuta con gas lacrimogeni e idranti...

Cronaca3 ore ago

Blitz dei carabinieri al Comune di Caserta, appalti...

Tra gli indagati sono finite agli arresti domiciliari 5 persone, tra cui l'assessore dell'attuale giunta e alcuni dipendenti comunali. L'operazione...

Cronaca10 ore ago

Glioma, tumore cresce con attività cervello: speranza da...

Un team padovano multidisciplinare scopre il ruolo delle connessioni cerebrali nella crescita della neoplasia Nonostante tutti gli sforzi della ricerca,...

Politica10 ore ago

Autonomia, alla Camera botte e sedie che volano: rissa e...

Dalla 'X' del deputato della Lega Furgiuele al 'presente' del collega di Fratelli d'Italia Padovani, passando per una maxi rissa...

Esteri10 ore ago

Gaza, Hamas e la tregua con Israele: “Usa parte...

Secondo Blinken Hamas aveva suggerito numerose modifiche, alcune delle impraticabili, alla proposta di cessate il fuoco. Hezbollah: "Intensificheremo attacchi contro...

Spettacolo10 ore ago

Gianna Nannini compie 70 anni, “ma l’età è...

Per la rockstar senese una vita all'insegna della rinascita Gianna Nannini compie 70 anni "ma l'età è facoltativa", come lei...

Esteri10 ore ago

Ucraina, Nato vuole ‘regia’ per invio armi a...

Oggi vertice dei ministri della Difesa dell'Alleanza Atlantica a Bruxelles La Nato è pronta ad assumere il coordinamento della consegna...

Cronaca10 ore ago

Pioggia al Nord ancora per poco, svolta nel fine settimana:...

Il meteorologo Gussoni: "L'anticiclone africano avanza, la prossima settimana scoppierà l'estate su tutta l'Italia" "Sicuramente queste ore sono abbastanza estreme...

Politica10 ore ago

G7 al via tra Ucraina, Gaza e Cina: verso accordo su asset...

Sul tavolo anche l’Intelligenza artificiale, Africa e migrazioni. Meloni già a Borgo Egnazia Le guerre in Ucraina e in Medio...

Politica11 ore ago

G7, Meloni vicina ad accordo storico su asset Russia ma...

Fonti dell'Italia precisano: "Nessuna richiesta di eliminare il punto sul diritto alla garanzia dell'interruzione di gravidanza" E' l'obiettivo dominus del...