Connect with us

Cronaca

Amanda Knox torna alla sbarra a Firenze, domani il verdetto...

Published

on

Amanda Knox torna alla sbarra a Firenze, domani il verdetto per la calunnia a Lumumba

Attesa la nuova decisione della Corte d'Assise d'appello dopo l'annullamento della condanna in Cassazione. Lo sfogo dell'americana sui social: "Riconvocata per un crimine che non ho commesso. Spero di cancellare una volta per tutte le false accuse contro di me"

Amanda Knox - Afp

Amanda Knox domani 5 giugno sarà nell'aula della Corte d'assise d'appello di Firenze per difendersi "ancora una volta" e conta di "poter scagionare" il suo "nome una volta per tutte dalle false accuse" contro di lei. La 36enne cittadina statunitense parteciperà all'udienza chiamata a stabilire se sia responsabile di calunnia nei confronti di Patrick Lumumba (nell'ambito della vicenda giudiziaria per l'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher) dopo che la Corte di Cassazione ha annullato la condanna rinviando a un nuovo collegio giudicante la valutazione della configurabilità del reato.

Su Instagram Knox ha scritto ai suoi follower: "Il 5 giugno entrerò nella stessa aula di tribunale in cui sono stata riconvocata per un crimine che non ho commesso. Questa volta per difendermi di nuovo. Spero di cancellare una volta per tutte le false accuse contro di me. Auguratemi buona fortuna. Crepi il lupo!"

Le tappe della vicenda

Amanda Knox è stata già assolta in via definitiva, insieme a Raffaele Sollecito, per l'assassinio della studentessa inglese avvenuto a Perugia la sera del 1º novembre 2007. Pochi giorni dopo il delitto, in un memoriale Knox indicò agli inquirenti Lumumba, all'epoca suo datore di lavoro in un pub perugino, come il presunto autore del delitto. Nella precedente udienza del 10 aprile, il procuratore generale Ettore Squillace ha chiesto di confermare la condanna a 3 anni di reclusione. Secondo il procuratore generale, Knox sarebbe stata "consapevole dell'innocenza di Lumumba" e "consapevole di fare agli inquirenti il nome di una persona che non c'entrava nulla con l'omicidio".

Amanda Knox scrisse il memoriale il 6 novembre 2007 prima di essere trasferita in carcere perché accusata a sua volta dell'omicidio di Meredith. Per l'omicidio della studentessa inglese l'unico condannato a 16 anni in rito abbreviato è stato Rudy Guede. Patrick Lumumba, invece, venne definitivamente scagionato dopo aver trascorso in carcere 14 giorni.

L'avvocato di Lumumba: "Accusò un innocente sapendolo innocente"

"Amanda Knox è una ragazza molto intelligente, sempre presente a se stessa ed effettivamente, a mio giudizio, il movente della calunnia sta nel fatto che si sentiva pressata dagli investigatori e per sviare le indagini ricorre a un classico di queste situazioni: fa il nome di un falso colpevole, spende il nome di un innocente sapendolo innocente", ha detto l'avvocato Carlo Pacelli, difensore di Patrick Lumumba, parte civile al processo per calunnia durante l'udienza fiorentina.

La sentenza cancellata

Il nuovo processo viene celebrato dopo che la Cassazione lo scorso 12 ottobre ha accolto il ricorso presentato dalla difesa di Knox contro la condanna a tre anni per calunnia (comunque già scontati con i quasi quattro passati in cella per il delitto) nei confronti di Lumumba, poi risultato estraneo all'omicidio. L'impugnazione era avvenuta sulla base di una pronuncia della Corte europea per i diritti dell'uomo.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Caldo torrido, siccità e afa sull’Italia: presto il...

Published

on

Che tempo farà fino a venerdì 26 luglio

Meteo, le previsioni di oggi in Italia - Afp

Giusto il tempo di respirare ancora per qualche giorno, poi l'Anticiclone africano tornerà in tutta la sua potenza per riportare caldo torrido, afa ma anche siccità sull'Italia. Un ritorno "a oltranza" con temperature infuocate che toccheranno i 40°C anche a Roma. Questo il quadro meteo delineato dagli esperti nelle previsioni del tempo per oggi, 24 luglio, e per i giorni a venire.

Anticiclone a oltranza, Europa divisa in due

Anticiclone ad oltranza sull’Italia, Europa divisa in due. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma la presenza dell’alta pressione sul nostro Paese almeno fino al 10 agosto con temperature elevate ed il ritorno del caldo africano: già all’inizio della prossima settimana saranno possibili nuovamente i 40°C, anche a Roma!

Ma la situazione peggiore riguarderà la siccità estrema, specie al meridione: nell’ultimo mese il quadro è peggiorato ulteriormente anche in Calabria, mentre sono ormai 12 mesi che la siccità risulta ‘severa’ in Sicilia con numerosi bacini letteralmente prosciugati dal caldo africano e dall’assenza di piogge.

Proprio le piogge saranno la nota dolente dei prossimi 10-14 giorni: l’Europa, infatti, risulterà divisa in due con i cicloni atlantici e le precipitazioni in transito alle alte latitudini mentre, sul resto del continente, avremo piovaschi con il contagocce. In particolare, fino al 7 agosto i modelli meteorologici indicano un accumulo di oro blu (acqua) fino a 200 litri per metro quadrato (200 mm) nelle zone interne della Svezia, solo 7 litri per metro quadrato in Sicilia e in generale sul nostro Sud.

7 litri in 10-14 giorni con temperature fino a 40°C significa ‘zero’ nel bilancio idrologico: questa esigua quantità di pioggia evaporerà o nemmeno toccherà terra a causa del caldo africano in arrivo nuovamente su tutto lo Stivale.

Nel dettaglio, nelle prossime ore, sono attesi, al più, alcuni temporali sugli Appennini, specie tra Lazio e Basilicata: come spesso accade, potrebbero anche risultare intensi ma, proprio a causa dell’intensità, l’acqua non si infiltrerà nel terreno e scorrerà via veloce in superficie acuendo la siccità del meridione.

Da giovedì, poi, gradualmente inizierà a rimontare ancora di più l’anticiclone africano con temperature in aumento specie dal weekend: proprio lo spettro del Cammello, come viene definito in gergo meteorologico l’anticiclone africano, ci farà soffrire la sete. Entro domenica sono previste temperature di 37-39°C al Centro-Sud, localmente fino a 36-38°C anche al Nord specie in Emilia Romagna.

Ma sarà entro la fine del mese che l’Italia sarà ‘infuocata’ di nuovo, ovunque: lunedì prossimo si prevedono 40 gradi a Roma, Firenze e Terni. Non è normale. E questo caldo continuerà almeno fino alla notte delle stelle, almeno fino al 10 agosto (ma ovviamente potrebbe durare anche di più).

Ormai il Riscaldamento Globale ha portato sul nostro Paese 2-3 gradi in più, che durante l’Estate diventano anche 4-5 in più rispetto alla fine dello scorso secolo: in pratica, con la stessa configurazione meteo, quando nel 1990 avevamo 35 gradi oggi ne abbiamo 40! Tutta colpa della combustione dei combustibili fossili, della cementificazione scriteriata e delle attività sempre meno ecologiche di una popolazione mondiale che in soli 50 anni ha visto raddoppiare il suo numero da 4 miliardi di persone a 8 miliardi. Dobbiamo riflettere.

Le previsioni nel dettaglio

Mercoledì 24. Al Nord: qualche temporale sulle Alpi del Triveneto. Al Centro: qualche rovescio sui monti tra Lazio e Molise. Al Sud: rovesci temporaleschi sugli Appennini.

Giovedì 25. Al Nord: soleggiato. Al Centro: soleggiato, calo termico. Al Sud: torna il sole ovunque, temperature in diminuzione.

Venerdì 26. Al Nord: soleggiato. Al Centro: soleggiato. Al Sud: soleggiato.

Tendenza: dal weekend torna l’anticiclone africano con caldo in sensibile aumento.

Continue Reading

Cronaca

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

Published

on

Giuseppe Finamore

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un film: il tassinaro. Una categoria, quella dei tassisti, a contatto con la gente, testimone attenta della società che cambia. Nella Capitale lavora un tassista un po’ speciale, Giuseppe Finamore, classe 1935, il tassista in attività più anziano di Roma.

Continue Reading

Cronaca

Stop al caldo africano, anche oggi e domani nessuna città...

Published

on

L'allerta 2, bollino arancione, oggi 24 luglio interesserà 8 città

Mare al tramonto (Fotogramma/Ipa)

Godiamoci questo stop all'afa e al gran caldo portato dall'anticiclone africano che per giorni nel mese di luglio ha letteralmente soffocato l'Italia e l'estate 2024 con temperature bollenti. E non stiamo tanto a chiederci quanto dura (perché non dura) e quando finirà: ad oggi, mercoledì 24 luglio, sappiamo che il bollino rosso per le ondate di calore, l'allerta massima, per ora è sparito dalla mappa, anche a causa del maltempo, ma c'è il bollino arancione in mezzo a tanti gialli (prevalenti) e qualche verde.

Dunque il segnale di allerta 3, il livello massimo di rischio per le ondate di calore, continua a non contrassegnare nessuno dei 27 capoluoghi monitorati, secondo il bollettino del ministero della Salute. In base all'ultimo aggiornamento l'allerta 2, bollino arancione, oggi 24 luglio interesserà 8 città (Brescia, Firenze, Frosinone, Palermo, Perugia, Rieti, Roma e Viterbo). E domani andrà meglio con Genova unico bollino arancione.

Ma non illudiamoci. I meteorologi del sito www.iLMeteo.it avvertono che dal weekend torneremo subito a bollire con 38-40°C, anche a Firenze, Ferrara e Bolzano. Da sabato 27 luglio è previsto il ritorno dell'anticiclone africano e le temperature saliranno velocemente di 5-6 gradi.

Continue Reading

Ultime notizie

Immediapress15 minuti ago

A Villafranca Padova la prima comunità energetica che...

Villa Durer farà da apripista grazie alla vittoria del bando della Regione Veneto: circa 300 famiglie potranno beneficiare della nascita...

Immediapress48 minuti ago

Fabrizio Gennaro Arresta: Aridocoltura, coltivare senza...

Potenza, 24 Luglio 2024 - Fabrizio Gennaro Arresta insegna produzioni vegetali, ecologia ed economia all'istituto agrario di Cesena ma è...

Immediapress52 minuti ago

In musica, il fumetto Manga di Ken il Guerriero. Pronto il...

Milazzo, 24 luglio 2024. Gabriele Crisafulli, in arte Gabriels, è un'insegnante di musica e un autore raffinato. Il suo ultimo...

Spettacolo1 ora ago

Morto John Mayall, il padrino del British Blues aveva 90...

Addio al leggendario frontman dei Bluesbreakers, palestra per Eric Clapton, Mick Fleetwood, Mick Taylor e molte altre superstar del rock...

Economia1 ora ago

Perché Meta non lancerà in Europa i suoi nuovi modelli di...

L'azienda di Facebook, Instagram e Whatsapp non lancerà in UE i modelli multimodali, disponibili a breve nel resto del mondo...

Esteri1 ora ago

Nepal, incidente aereo a Kathmandu: almeno 22 morti durante...

Lo schianto all'aeroporto internazionale Tribhuvan Un aereo della compagnia nepalese Saurya Airlines si è schiantato oggi durante il decollo all'aeroporto...

Esteri2 ore ago

Australia, media: “Eurofighter italiano si schianta,...

Secondo il sito specializzato The Aviationist, il velivolo era impegnato nell'esercitazione internazionale Pitch Black Un aereo si è schiantato in...

Cronaca2 ore ago

Caldo torrido, siccità e afa sull’Italia: presto il...

Che tempo farà fino a venerdì 26 luglio Giusto il tempo di respirare ancora per qualche giorno, poi l'Anticiclone africano...

Ultima ora2 ore ago

Netanyahu oggi a Washington, proteste e manifestanti...

Il premier israeliano interverrà al Congresso, colloqui sia con Biden che con Trump La polizia ha arrestato diversi manifestanti all'interno...

Cronaca3 ore ago

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un...

Esteri3 ore ago

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in...

All’intelligenza artificiale e al suo impatto sulla realtà, sui media e sulla disinformazione e alla necessitò di promuovere un’alfabetizzazione mediatica...

Esteri3 ore ago

Da Gaza a Kiev, il ruolo della Cina come mediatore...

La 'Dichiarazione di Pechino' tra 14 fazioni palestinesi è un "accordo storico" ''Un accordo storico'', quello raggiunto oggi con la...

Esteri11 ore ago

Ritiro Biden, attesa per discorso alla nazione....

Le prime rilevazioni sembrano premiare la scelta che i dem si avviano a ufficializzare con la convention di agosto Il...

Esteri11 ore ago

Ucraina: “Russia aumenta numero soldati nella regione...

Secondo Kiev finora non ci sono tuttavia indicazioni che Mosca si stia preparando per un'altra offensiva nella zona. Zelensky estende...

Cronaca11 ore ago

Stop al caldo africano, anche oggi e domani nessuna città...

L'allerta 2, bollino arancione, oggi 24 luglio interesserà 8 città Godiamoci questo stop all'afa e al gran caldo portato dall'anticiclone...

Sport11 ore ago

Parigi 2024, stella del dressage rinuncia alle Olimpiadi:...

La britannica Dujardin non parteciperà ai Giochi Primo 'caso' alle Olimpiadi di Parigi 2024. Charlotte Dujardin, stella britannica del dressage,...

Cronaca12 ore ago

Crollo Scampia, il dolore di Geolier: “Abbandonati e...

"Così non si può", scrive il rapper napoletano su Instagram Su Instagram il grido di dolore di Geolier per Scampia,...

Cronaca13 ore ago

Catania, donna trovata impiccata in casa di villeggiatura:...

Con il compagno, che ieri sera aveva lasciato l'abitazione, la 30enne aveva avuto una lite A Fondachello, frazione marinara di...

Cronaca13 ore ago

SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 23 luglio

Nessun '6' né '5+1', realizzati due 5. Jackpot sale a 52.8 milioni Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del SuperEnalotto di...

Esteri13 ore ago

Harris, primo comizio verso nomination: “Conosco i...

La vicepresidente parla a Milwaukee: "Vinceremo le elezioni" "Ho avuto a che fare con predatori sessuali, truffatori, imbroglioni. Conosco i...