Connect with us

Sport

Piazza di Siena, numeri da record, in 56mila sulle tribune...

Published

on

Piazza di Siena, numeri da record, in 56mila sulle tribune e fatturato sale a 4,3 mln

Mezzaroma: "Con Fise e Roma Capitale per Villa Borghese sempre più fruibile". Di Paola: "Tra edizioni più belle, Fondazione valorizzerebbe area"

Marco Di Paola e  Marco Mezzaroma - Ferdinando Mezzelani

Piazza di Siena è sempre con il segno più. Indotto, copertura mediatica, presenze sulle tribune dell'Ovale e del Galoppatoio. Quella che si chiude oggi è ancora una volta un'edizione all'insegna dei record, di numeri che crescono anno dopo anno, a dimostrazione di quanto quello dello Csio di Piazza di Siena sia un modello vincente e sostenibile. Gli spettatori, prima di tutto: sono stati oltre 56mila in quattro giorni (con una crescita rispetto al 2023 del 12%), attirati non solo da cavalli, amazzoni e cavalieri, ma anche dalle iniziative in grado di coniugare sport, arte, musica e cultura. Quasi 600 i cavalli coinvolti, 202 gli atleti in gara, 30 i Paesi rappresentati nel circuito. Eloquente il dato del fatturato, che è stato di 4,3 milioni di euro (raddoppiato rispetto al 2018).

E impressionante è stata la copertura mediatica a livello globale e digital: il concorso ha ottenuto sui canali social ufficiali circa 2,5 milioni di visualizzazioni (+60% rispetto al 2023), quasi 150mila interazioni (+58% rispetto al 2023) e ben 66.000 follower raggiunti (+15% rispetto al 2023). Senza dimenticare la grande novità del canale TikTok con oltre 520.000 visualizzazioni raggiunte in pochissimi giorni dall'apertura. Raidue e Raisport hanno garantito la copertura totale dell'evento, mentre la diretta streaming sul sito piazzadisiena.it ha sfondato il muro delle 100mila visualizzazioni. Una comunicazione, quella attraverso i nuovi media, che crea anche un effetto moltiplicatore che si ripercuote sui giovani, avvicinandoli allo sport, al cavallo e ai corretti stili di vita.

Terminato il concorso e come sempre dal 2017, Piazza di Siena tornerà a disposizione della collettività: dei cittadini, dei turisti, degli studenti e dei ragazzi che trascorreranno ore piacevoli sull’erba dell’Ovale per fare sport, dipingere, studiare o magari sdraiarsi e guardare il cielo di Roma. Quel cielo in cui due giorni fa hanno dato spettacolo le Frecce Tricolori che, tra l’entusiasmo generale, hanno già indicato simbolicamente la via verso la prossima edizione. E verso i prossimi record.

Per Marco Mezzaroma è stato l’esordio a Piazza di Siena da presidente di Sport e Salute. “Mancavo a Villa Borghese da tanti anni e devo dire che ho trovato l’area rivoluzionata -ha ammesso Mezzaroma-. Questo è uno degli eventi in cui meglio si coniugano le strutture e la natura, e tutto questo è frutto di un lavoro magnifico”. Un lavoro di squadra: “Mi piace sottolineare che c’è sempre una maggiore collaborazione con la Fise e Roma Capitale, per fare in modo che questo luogo sia sempre più fruibile per la cittadinanza, non solo per eventi sportivi ma anche culturali. La cosa che ci riempie d’orgoglio è che con la Fise reinvestiamo gli utili dell'evento nella manutenzione: dalle aree verdi al restauro”. E, a proposito del progetto Fondazione Villa Borghese, Mezzaroma ha aggiunto: “Rientrerebbe in una linea di intervento, cercando di promuovere e sviluppare una collaborazione tra pubblico e privato anche in termini di investimenti che vanno a beneficio di tutta la cittadinanza. Bisogna andare verso questo tipo di partnership”.

Marco Di Paola, presidente Fise, ha definito l'edizione di Piazza di Siena che volge al termine come “una delle edizioni più belle. Ci siamo divertiti tantissimo -ha detto durante la conferenza stampa di chiusura dell'evento-, la macchina è rodata e sette anni di lavoro in perfetta sintonia con Sport e Salute si riflettono nei numeri e nei risultati che sono sotto gli occhi di tutti. L'evento è sempre più radicato nel tessuto urbano e nel palcoscenico mondiale siamo molto apprezzati. Siamo dentro ad un gioiello comunale, ringraziamo Roma Capitale che ci permette di utilizzarlo”.

Tra le novità dell'edizione corrente anche l'ingresso di Roma nelle Rolex Series: “Un circuito sportivo equestre estremamente importante – sottolinea il numero uno della Federazione Italiana Sport Equestri - ed è un altro successo di questo grandissimo palcoscenico”. Quanto all'aspetto sportivo, Di Paola si ritiene soddisfatto: “Abbiamo avuto tante vittorie in diverse categorie di contorno. Ci sono stati importanti piazzamenti nel Gran Premio e anche la Nazionale si è riscattata in Coppa delle Nazioni con un secondo giro fantastico, dando una grande prova di carattere e maturità”. Sempre d'attualità il tema di una fondazione per Villa Borghese: “Un argomento che l'ad di Sport e Salute Diego Nepi porta avanti da anni, sposato da sempre anche dal ministro Abodi. E' un progetto che va fatto in accordo e sintonia con il Comune di Roma, proprietario di questa bellissima villa. Si tratta di un'idea guidata da una logica importante, che consentirebbe di valorizzare un parco meraviglioso, come ad esempio succede con Central Park”.

In occasione della chiusura della 91a edizione del Concorso Ippico Internazionale Piazza di Siena, di cui Intesa Sanpaolo è Main Partner, Roberto Gabrielli, Direttore Regionale Lazio e Abruzzo Intesa Sanpaolo, ha dichiarato: “Piazza di Siena è un concorso dove, nella luce e nel verde del parco di Villa Borghese, la sfida agonistica dei campioni e dei loro cavalli si trasforma in grande spettacolo. È un piacere vedere la grande partecipazione del pubblico a questo appuntamento che è ormai una tradizione per la città di Roma".

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sport

Frattura al naso per Mbappé, dovrà essere operato

Published

on

Il calciatore è stato trasferito in ambulanza all'ospedale universitario di Düsseldorf

Kylian Mbappé (Afp)

Kylian Mbappé ha lasciato il campo con la faccia insanguinata dopo uno scontro con il difensore austriaco Kevin Danso per la sua prima partita a Euro 2024. Dopo aver colpito violentemente la spalla di Danso mentre tentava un colpo di testa, il capitano dei Blues si è ritrovato a terra ed è uscito dal campo con il naso sanguinante. Medicato, è rientrato in campo ma poco dopo si è accasciato, e ha ricevuto una ammonizione dall'arbitro per condotta antisportiva. A quanto riferito dal team, riporta Le Figaro, il calciatore è stato trasferito in ambulanza all'ospedale universitario di Düsseldorf, dove dovrà essere operato per il naso fratturato.

Continue Reading

Sport

Parigi 2024, atleti e scienziati in allarme per il caldo:...

Published

on

L'avvertimento: "Le alte temperature potrebbero portare i concorrenti a collassare e, nel peggiore dei casi, a morire durante i Giochi"

Parigi si prepara per le Olimpiadi 2024 - (Fotogramma)

Troppi rischi da caldo per la salute degli atleti durante le Olimpiadi di Parigi a luglio e agosto: le alte temperature potrebbero portare i concorrenti a collassare e, nel peggiore dei casi, a morire durante i Giochi. Questo l'avvertimento di 11 atleti olimpici, tra cui i vincitori di cinque campionati del mondo e sei medaglie olimpiche, che si sono riuniti con scienziati del clima e fisiologi del calore per illustrare la minaccia rappresentata dal caldo estremo per gli sportivi, nel rapporto 'Rings of Fire'.

"Per gli atleti le conseguenze possono essere varie e di ampia portata, da problemi più piccoli che incidono sulle prestazioni, come l'interruzione del sonno e i cambiamenti dell'ultimo minuto negli orari degli eventi, ad impatti sulla salute più gravi, stress da caldo e lesioni. Con le temperature globali in continuo aumento, il cambiamento climatico dovrebbe essere considerato sempre più come una minaccia esistenziale per lo sport", afferma Lord Sebastian Coe, presidente di World Athletics e 4 volte medaglia olimpica. "Non è nel Dna di un atleta fermarsi e se le condizioni sono troppo pericolose penso che ci sia un rischio di incidenti mortali”, aggiunge Jamie Farndale, giocatore di rugby a 7 per la Gran Bretagna.

I Giochi di Tokyo sono stati definiti "i più caldi della storia", con temperature che hanno superato i 34 gradi C e un'umidità che ha sfiorato il 70%, con gravi rischi per la salute dei concorrenti. I Giochi di Parigi - avvertono gli esperti - potrebbero superare questo record, visti i picchi di calore record degli ultimi mesi. Secondo il Copernicus Climate Change Service dell'Ue, il 2023 è stato l'anno più caldo mai registrato e il 2024 sembra mostrare lo stesso trend.

Il rapporto contiene 5 raccomandazioni per le autorità sportive. Tra queste: programmare in modo intelligente per evitare il caldo estremo; tenere al sicuro atleti e tifosi con migliori piani di reidratazione e raffreddamento; dare agli atleti la possibilità di esprimersi sui cambiamenti climatici; incrementare la collaborazione tra enti sportivi e atleti per le campagne di sensibilizzazione sul clima; rivalutare la sponsorizzazione dei combustibili fossili nello sport.

L'atleta giapponese e campione del mondo 2019 Yusuke Suzuki spiega come le conseguenze del colpo di calore abbiano fatto deragliare i suoi sogni olimpici a Tokyo e abbiano avuto un profondo impatto personale e professionale, anche sulla sua salute fisica e mentale. Pragnya Mohan, la più grande atleta di triathlon della storia indiana, racconta di non potersi più allenare nel suo Paese a causa del caldo estremo. Tra gli altri atleti presenti nel rapporto anche l'italiana Elena Vallortigara, medaglia di bronzo ai Campionati mondiali del 2022 nel salto in alto.

Il rapporto, redatto da Basis e FrontRunners, si conclude esortando la comunità sportiva ad "affrontare queste preoccupazioni e ad attuare una serie di raccomandazioni suggerite dagli atleti per garantire la sicurezza e il benessere dei concorrenti. E' urgente ascoltare le loro voci e porre maggiore enfasi sulla loro protezione in seguito all'intensificarsi dei problemi climatici".

Continue Reading

Sport

Euro 2024, Austria-Francia 0-1: decide un autogol di Woeber

Published

on

A decidere la partita una autorete di Woeber al 38' del primo tempo

(Afp)

La Francia batte l'Austria 1 a 0 nel primo turno del gruppo D degli Europei di Germania 2024, disputato allo stadio Esprit arena di Dusseldorf. A decidere la partita una autorete di Woeber al 38' del primo tempo. La classifica del girone vede Olanda e Francia a 3 punti e Austria e Polonia 0.

Continue Reading

Ultime notizie

Sport2 ore ago

Frattura al naso per Mbappé, dovrà essere operato

Il calciatore è stato trasferito in ambulanza all'ospedale universitario di Düsseldorf Kylian Mbappé ha lasciato il campo con la faccia...

Sport2 ore ago

Parigi 2024, atleti e scienziati in allarme per il caldo:...

L'avvertimento: "Le alte temperature potrebbero portare i concorrenti a collassare e, nel peggiore dei casi, a morire durante i Giochi"...

Esteri2 ore ago

Israele, scontri a protesta Gerusalemme: arresti e idranti...

Emittente Kan rivela: documento del 19 settembre avvertiva del rischio irruzione Hamas su larga scala e presa ostaggi Scontri e...

Esteri3 ore ago

Nato, i numeri record di Stoltenberg: 23 paesi spendono...

Il segretario generale da Biden: "Investimenti aumentati del 17,9%" Ben 23 paesi della Nato spenderanno più del 2% del Pil...

Sport3 ore ago

Euro 2024, Austria-Francia 0-1: decide un autogol di Woeber

A decidere la partita una autorete di Woeber al 38' del primo tempo La Francia batte l'Austria 1 a 0...

Esteri3 ore ago

Nomine Ue, Michel: “Nessun accordo ora sui...

La cena dei capi di Stato e di governo convocata per discutere delle cariche apicali si chiude senza un'intesa. Orban:...

Esteri3 ore ago

Nomine Ue, Scholz: “Soluzione rapida, no sostegno...

La cena dei capi di Stato e di governo dell'Ue convocata per discutere delle cariche apicali si chiude senza un'intesa....

Cronaca3 ore ago

Vasto incendio nella discarica di Palermo

Un vasto incendio è divampato questa sera nella settima vasca della discarica di Bellolampo a Palermo. La vasca è ancora...

Esteri4 ore ago

Ue, Orban: “Bene incontro con Meloni”

L'incontro con la presidente dell'Ecr Giorgia Meloni "è andato bene, è sempre positivo collaborare con gli italiani". Lo dice il...

Cronaca4 ore ago

Latina, lavoratore agricolo indiano perde un braccio:...

Flai Cgil: "Questa la barbarie dello sfruttamento che si consuma nelle nostre campagne" “Gravissimo incidente sul lavoro oggi pomeriggio in...

Ultima ora4 ore ago

Perugia, precipita ultraleggero a Corciano: 2 morti

Due le persone a bordo che sono entrambe decedute Un aereo ultraleggero è precipitato in serata nel territorio del Comune...

Cronaca5 ore ago

Roma, auto contro monopattino a Tor Bella Monaca: morta...

Nell'incidente coinvolti una Opel Astra, guidata da un ragazzo di 22 anni, e un monopattino, a bordo del quale viaggiava...

Cronaca6 ore ago

Treni, circolazione fortemente rallentata su Alta velocità...

I treni circolano in senso alternato su un solo binario La circolazione ferroviaria è fortemente rallentata sulla linea Alta velocità...

Cronaca6 ore ago

Omicidio-suicidio a Senigallia, uccide la madre 87enne e...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Ultima ora6 ore ago

Colpo d’arma da fuoco a Cesano nelle Marche: morta...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Cronaca6 ore ago

Colpi d’arma da fuoco a Cesano nelle Marche: morta...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Esteri6 ore ago

Uno squalo mai visto, in Florida una ‘creatura’...

L'esemplare catturato e rilasciato Uno squalo 'misterioso' pescato in Florida. Le immagini della 'creatura' catturata da due pescatori diventano oggetto...

Sport7 ore ago

Euro 2024, Belgio-Slovacchia 0-1: decide il gol di Schranz

Risultato a sorpresa, Diavoli Rossi k.o. La Slovacchia batte 1-0 il Belgio in un match valido per il gruppo E...

Salute e Benessere7 ore ago

Malattie rare, Scd e Tdt: dati positivi a lungo termine per...

All'Eha i risultati potenzialmente trasformativi dell'editing genetico per l'anemia falciforme grave e la beta-talassemia trasfusione-dipendente Sono positivi i nuovi dati...

Salute e Benessere7 ore ago

Maturità, il ricordo di Burioni: “Cascai in un...

Il virologo e la notte prima degli esami: "Con un gruppo di compagni pensammo di avere in mano le tracce...