Connect with us

Cronaca

Anziana morta in casa nel foggiano, fermato uomo nudo e...

Published

on

Anziana morta in casa nel foggiano, fermato uomo nudo e insanguinato

I carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma

Il momento del fermo, foto dei carabinieri

Una 80enne di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, è stata trovata morta oggi nella sua abitazione. Il corpo della donna, vedova e con due figli, è stato ritrovato nel primo pomeriggio nel garage della sua abitazione al piano terra di via Sergente Antonio Padovano nelle vicinanze del centro storico della città garganica. Si indaga per omicidio. I carabinieri hanno fermato un uomo che, dalle prime informazioni girava per strada nudo, inveiva contro chiunque ed era sporco di sangue. Nonostante la sua opposizione, i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e a condurlo in caserma. Sono in corso le indagini su questo fatto di sangue che sconvolge la cittadina garganica. ''Non è un bel giorno per la nostra comunità'', ha commentato con tristezza il sindaco Michele Crisetti.

A San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, prevalgono lo sgomento e il terrore per il pomeriggio tragico, proprio nel giorno di San Pio in cui si celebra il 137esimo anniversario della nascita di Padre Pio di Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione. Secondo la prima ricostruzione, a dare l'allarme sono stati dei cittadini che hanno visto l'uomo circolare in quel modo e che stava seminando il panico. Ci sono residenti che hanno assistito ad alcune scene. Hanno raccontato che poco prima l'uomo ha tentato di entrare in un'altra casa ma è stato allontanato e ha aggredito un'altra signora anziana, colpendola al volto, tanto che la donna per accertamenti è stata accompagnata dai familiari al pronto soccorso. E' stata infranta, inoltre, una vetrata, probabilmente a pugni. I carabinieri hanno fermato il sospetto e poi, ricostruendo i suoi movimenti, sono arrivati a casa della vittima, un'ottantenne. Gli accertamenti tecnici e l'esame medico-legale stabiliranno le cause della morte violenta.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Stromboli, allerta arancione per il vulcano

Published

on

Colata di lava e esplosioni nell'area del cratere sud

Il vulcano Stromboli

Allerta arancione per il vulcano Stromboli. La Protezione civile ha disposto il passaggio dal livello giallo a quello arancione al termine della riunione con i Centri di Competenza e il Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana convocata in seguito a una fase di eruzione del vulcano iniziata domenica con un trabocco di lava sulla Sciara del Fuoco, frequenti esplosioni nell’area craterica sud e un aumento dell’ampiezza media del tremore vulcanico.

Il passaggio del livello di allerta è basato sulle segnalazioni delle fenomenologie e sulle valutazioni di pericolosità rese disponibili dai Centri di Competenza che per lo Stromboli sono l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Osservatorio Etneo, Osservatorio e Sezione di Palermo), il Cnr-Irea e le Università di Firenze, Palermo, Pisa e Torino. L’innalzamento dell’allerta determina il potenziamento del sistema di monitoraggio del vulcano e del raccordo informativo tra la comunità scientifica e le altre componenti e strutture operative del Servizio nazionale della Protezione civile.

Il sindaco del Comune di Lipari, che ha preso parte alla riunione, sarà costantemente informato sull’evoluzione della situazione in modo da poter garantire una costante e corretta informazione alla popolazione. "Indipendentemente dalle fenomenologie vulcaniche di livello locale, che possono avere frequenti variazioni - sottolinea la Protezione civile - persiste una situazione di potenziate disequilibrio del vulcano. Si invita pertanto la popolazione presente sull’isola a tenersi informata e ad attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dalle autorità locali".

Continue Reading

Cronaca

Uap: “Manifesteremo contro esami in farmacia,...

Published

on

L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata pronta "a scendere in piazza a settembre". Intanto convocata una conferenza stampa per giovedì 27 giugno

 - Nicola Marfisi, Milano - 2014-06-13 La foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - FOTOGRAMMA

"Ci lascia allibiti e sconcertati constatare che nessuno intervenga", ma che "anzi molte Regioni del Nord Italia, non essendo passato il decreto cosiddetto 'Taglia code', stanno autorizzando le farmacie ad eseguire screening diagnostici, riconoscendo fondi. Per tali ragioni, chiediamo sostegno alle autorità, in particolar modo al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, garante e tutore della legge e della Costituzione, e preannunciamo una prossima manifestazione massiva a settembre, restando in attesa di una convocazione del ministero della Salute, chiesta ormai da mesi, ma a cui non ha fatto seguito alcun riscontro, probabilmente perché non siamo importanti come i farmacisti". Rinnova la richiesta di un incontro la Uap, l'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata, presieduta da Mariastella Giorlandino, che per giovedì 27 giugno annuncia intanto una "conferenza stampa alla Camera dei Deputati", alle 16.

"Auspichiamo che il ministro" Orazio Schillaci "possa convocare le associazioni di categoria aderenti alla Uap, per portare chiarezza sullo stato della sanità italiana, per ribadire che qualsiasi attività sanitaria deve essere svolta da strutture che siano in possesso dei 420 requisiti di cui al decreto legislativo n. 502/1992, che occorrono specialisti competenti e che la gestione della salute dei cittadini non può essere devoluta ad un farmacista o ad una struttura dotata di autorizzazione comunale", incalzano gli ambulatori privati in una nota.

"Le dichiarazioni rilasciate ieri dal sottosegretario Marcello Gemmato sulla trasmissione 'Report' hanno lasciato del tutto sgomenti, e infatti, pur essendo farmacista di storica data, ha ammesso che sui test eseguiti in farmacia non esiste alcuna procedura o garanzia, né che ci sia la firma di chi li esegue. Al contrario, il ministro della Salute, da eccellente professionista quale è, è rimasto esterrefatto da tale affermazione, ben sapendo che non può essere rilasciato nessun risultato clinico o referto senza la firma del medico responsabile. Che cosa accade, quindi?", domanda la Uap. "Ci chiediamo, con quale spirito e quali procedure future i cittadini saranno tutelati? Quali motivi verranno addotti per far sì che le farmacie possano esercitare attività mediche in deroga alle normative vigenti?". E infine, conclude l'unione degli ambulatori privati, "come possono le farmacie, prive di autorizzazioni regionali e requisiti, togliere ai 95.000 laboratori presenti sul territorio una fetta di esami convenzionati senza rilasciare una diagnosi certa dell'esame eseguito, a cui peraltro viene riconosciuto un maggior rimborso rispetto a quanto attribuito agli ospedali pubblici e ai laboratori e poliambulatori convenzionati?".

Continue Reading

Cronaca

Mirabilandia, estate 2024 tra spettacoli e serate esclusive

Published

on

Dalla notte rosa al compleanno di Spongebob divertimento per ogni fascia di età

Continue Reading

Ultime notizie

Cultura44 minuti ago

Quel collaudo finito in tragedia, così morì...

Un folle volo di soli 35 secondi trent’anni fa mise fine a Tolosa alla vita di Alberto Nassetti, pilota Alitalia....

Lavoro1 ora ago

Pil, Fontana (Confindustria Puglia): “Sud su strada...

"L'Italia ha avuto così tanti fondi per il Pnrr non perchè gli italiani sono simpatici, ma per colmare il divario...

Salute e Benessere1 ora ago

Malattia renale cronica associata a diabete 2, in Italia...

Ok di Aifa a rimborsabilità finerenone Bayer ha annunciato che Aifa ha ammesso alla rimborsabilità finerenone, nuovo farmaco per il...

Motori1 ora ago

CEOforLife: la decarbonizzazione come sfida epocale

La decarbonizzazione vista come una sfida epocale, il mondo dell’automotive sta vivendo un periodo di profondo cambiamento anche per via...

Motori1 ora ago

Jeep Avenger: oltre 100.000 ordini

Jeep Avenger continua a mietere successi e i numeri lo dimostrano. È entrata a gamba tesa in un segmento di...

Motori1 ora ago

Hyundai Ioniq 5 N conquista Pikes Peak

La Hyundai Ioniq 5 N conquista Pikes Peak, segnando un giro record. Lo scorso 23 giugno, in occasione della Pikes...

Lavoro1 ora ago

Welfare, Isfor-Fond.Aib: “A lezione di benessere 24...

Cinzia Pollio: "I contesti di lavoro possono fare molto per favorire il benessere dei propri lavoratori" Formazione professionale e benessere...

Ultima ora2 ore ago

Milano Pride, Serravalle Designer Outlet dà il via a ‘The...

Con la mostra fotografica ‘Queer è ora’ si apre una settimana di attività ed eventi che conferma il sostegno alla...

Esteri2 ore ago

Ilaria Salis, media: tribunale Budapest chiede a...

La notizia, allo stato, non viene confermata da fonti parlamentari a Bruxelles Il Tribunale regionale di Budapest-Capitale avrebbe contattato la...

Salute e Benessere2 ore ago

Fumo, ‘snus’ orgoglio svedese che ha fatto...

Caterina de' Medici usava la nicotina, all'epoca si pensava che fosse d'aiuto contro il mal di testa e altre malattie....

Cronaca2 ore ago

Stromboli, allerta arancione per il vulcano

Colata di lava e esplosioni nell'area del cratere sud Allerta arancione per il vulcano Stromboli. La Protezione civile ha disposto...

Salute e Benessere2 ore ago

Psicoanalista: “Caldo in anziani può provocare...

I cambiamenti climatici "influiscono negativamente sulla salute fisica e psicologica degli anziani. Le alte temperature e l’inquinamento atmosferico, in particolare,...

Economia2 ore ago

Banche, il 3 luglio decima edizione dell’Accenture...

Innovazione, nuovi modelli operativi ed esperienza cliente nel mondo bancario e finanziario saranno i principali temi affrontati nella decima edizione...

Cultura2 ore ago

Crowdfunding per il nuovo Cinema Teatro di Antoniano a...

Un nuovo spazio ricreativo dedicato alla città, per realizzare l’idea che la cultura sia un bene di tutti, strumento di...

Esteri2 ore ago

Ucraina, Russia blocca 81 media Ue: anche siti Rai, La...

Lo stop di Mosca in risposta alla decisione del Consiglio europeo di ''vietare le trasmissioni'' da oggi di Ria Novosti,...

Sport3 ore ago

Calafiori, chi è la fidanzata: dal bacio in diretta al...

Benedetta Boeme ha 27 anni, 5 in più del suo compagno, e di professione fa la modella E' salita agli...

Cronaca3 ore ago

Uap: “Manifesteremo contro esami in farmacia,...

L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata pronta "a scendere in piazza a settembre". Intanto convocata una conferenza stampa...

Cronaca3 ore ago

Mirabilandia, estate 2024 tra spettacoli e serate esclusive

Dalla notte rosa al compleanno di Spongebob divertimento per ogni fascia di età

Tecnologia3 ore ago

Microsoft, indagine antitrust in Europa per concorrenza...

Margrethe Vestager, responsabile della politica di concorrenza in Europa, ha espresso preoccupazione per il fatto che Microsoft possa dare un...

Lavoro3 ore ago

Mutti (Centromarca): “Chiediamo politiche che premino...

'Servono aziende dimensionalmente più grandi in grado di portare l'eccellenza del made in Italy nel mondo' "Dobbiamo avere delle aziende...