Connect with us

Lavoro

Agricoltura, al centro dell’assemblea Aeiar i temi...

Published

on

Agricoltura, al centro dell’assemblea Aeiar i temi dell’accesso alla terra, della sicurezza alimentare e dell’osservazione satellitare

Riuniti a Roma gli organismi fondiari dei Paesi Ue nella 2 giorni Ismea, presenti Fao e delegazioni Polonia, Lettonia, Francia, Spagna, Germania e Belgio

Agricoltura, al centro dell'assemblea Aeiar i temi dell'accesso alla terra, della sicurezza alimentare e dell'osservazione satellitare

Si è conclusa l’assemblea annuale dell’Aeiar, l'Associazione europea degli organismi per la ristrutturazione fondiaria, che ha riunito a Roma le rappresentanze di Polonia, Lettonia, Francia, Spagna, Germania, Belgio, oltre all’Italia, per una due giorni di approfondimenti, dibattiti e study visit organizzati da Ismea. Al centro, i temi dell'accesso alla terra, della sicurezza alimentare e dell'osservazione satellitare.

“Negli ultimi 40 anni, le operazioni fondiarie di Ismea – ricorda la direttrice generale Ismea Maria Chiara Zaganelli - hanno permesso la creazione di oltre 8.500 imprese agricole, per complessivi 232mila ettari di superficie, realtà con una dimensione media aziendale pari a quasi tre volte quella nazionale rilevata dall’Istat in occasione nell’ultimo censimento dell’agricoltura. I giovani che si sono insediati in agricoltura, grazie agli interventi di primo insediamento gestiti dall’Istituto, sono stati circa 800, per complessivi 27 mila ettari”.

Le due giornate di lavori hanno visto alternarsi le relazioni degli organi direttivi e amministrativi dell’Aeiar, i contributi della francese FNSafer (la federazione delle società di gestione fondiaria e di insediamento rurale), delle società di gestione fondiaria Safer di Corsica e Nuova Aquitania, dei ministeri dell’Agricoltura di Lettonia e Spagna, della tedesca Blg (associazione federale delle imprese rurali senza scopo di lucro), della compagnia fondiaria fiamminga Vlaamse Landmaatschappij, di Kowr (agenzia governativa polacca di sostegno all’agricoltura), Spw - Public service of Wallonia - Environment and Agriculture, Altum (Agenzia governativa lettone) e infine della Fao e di Ismea.

Tra gli interventi programmati, la Fao ha presentato il progetto globale 'Accesso alla terra per tutti', il cui scopo è garantire diritti fondiari sicuri, registrati e legalmente protetti, e istituire un'Agenda fondiaria globale, parte integrante della Strategia per la sicurezza alimentare, prevista tra gli obiettivi di sviluppo sostenibile al 2030. FNSafer ha presentato i primi dati dell'osservatorio del mercato azionario dei terreni agricoli istituito dalla legge Sempastous per favorire il consolidamento delle attività agricole, il ricambio generazionale e contrastare il fenomeno di concentrazione eccessivo e accaparramento di terreni. Dai dati raccolti è emerso che nel 2023 oltre 900.000 ettari di terreni agricoli sono stati interessati da transazioni azionarie, circa il doppio degli ettari oggetto delle compravendite normalmente monitorate da Safer.

Ismea ha incentrato il suo contributo sul Programma Ue di osservazione della Terra Copernicus che riveste una valenza strategica anche nelle attività di istruttoria e monitoraggio degli investimenti fondiari. Grazie all'esperienza maturata dall'Istituto in ambito formativo, con le Open School Copernicus realizzate nell'ambito del Programma Rete Rurale Nazionale, nel campo della ricerca, come partner del Dottorato Nazionale in Osservazione della Terra coordinato da Sapienza Università di Roma, e nella sperimentazione applicata, nel ruolo di Pilot user agricolo del Programma Iride, Ismea sta valutando di estendere alla gestione fondiaria le competenze in osservazione della Terra, già acquisite e implementate nella gestione del rischio in agricoltura

Costituita nel 1966, l'Aeiar associa 12 Paesi europei, coinvolgendo organizzazioni e istituzioni pubbliche impegnate nella pianificazione e attuazione degli interventi fondiari e delle politiche di sviluppo rurale, volte a rafforzare la struttura e il peso contrattuale delle aziende agricole e a migliorare le condizioni economiche, sociali e ambientali delle aree rurali. Ismea, membro ventennale dell’Aeiar, quest’anno anche nel ruolo di Vicepresidente, contribuisce all’attività dell’Associazione mediante la condivisione delle proprie competenze ed esperienze maturate in oltre 70 anni di gestione fondiaria a favore della ricomposizione della proprietà coltivatrice e del ricambio generazionale in agricoltura.

L’istituto, ai sensi della normativa italiana, riveste il ruolo di Organismo fondiario nazionale, gestendo misure specifiche (l’ultima è “Generazione Terra”) per l’ampliamento aziendale e l’insediamento dei giovani agricoltori.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Lavoro

Premi: Artis Suavitas 2024, 30 giugno parata di stelle...

Published

on

Presentata a Napoli la quinta edizione

Un momento della presentazione della quinta edizione del Premio Artis Suavitas

Presentata a Napoli, presso il Gold Tower Lifestyle Hotel, la quinta edizione del Premio Artis Suavitas, la cui cerimonia ufficiale di consegna è in programma per la serata di domenica, 30 giugno 2024, alle ore 20, nell’Anfiteatro Romano del Parco Archeologico di Avella (AV). L’evento è organizzato dall’Associazione Artis Suavitas Aps, presieduta dall’avvocato Antonio Larizza, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e con il Patrocinio del Ministero della Cultura, del Ministero dell’Istruzione e del Merito, del Ministero del Turismo, della Regione Campania, del Comune di Napoli, del Comune di Avella, dell'Università degli Studi di Napoli 'Federico II' e di RAI-Campania. Media partner della manifestazione: RAI e Radio Marte.

L’attrice Martina Stella è la madrina della quinta edizione del Premio Artis Suavitas 2024. Il Premio Artis Suavitas 2024 è accompagnato e sostenuto da partner importanti come: Costa Crociere, Mondadori Retail, Gold Tower Lifestyle Hotel, Marican Holding, Vega Luxury, Medì Shopping Center, Arturo Amoroso chirurgo plastico, Nuova Erreplast, Olio Basilico di Giacomo Garau, Ares Archeologia, Noise Studio, Sorì Arte Casearia dal 1868, Azienda Sodano, Delta Impianti, Mira Group, le Sarte del Sole e Convivium Garden.

“Come location della cerimonia di premiazione -dichiara l'avvocato Antonio Larizza, presidente dell’Associazione Artis Suavitas Aps- grazie alla sensibilità del sindaco Vincenzo Biancardi, abbiamo scelto l’Anfiteatro Romano dell’Area Archeologica di Avella, tra i più antichi della Campania, con l’obiettivo di promuovere quei siti di interesse storico cosiddetti minori, perché la valorizzazione, la tutela e la fruizione di questa tipologia di beni culturali rappresentano elementi decisivi per avviare processi di riqualificazione e di rinascita delle comunità".

"L’Anfiteatro Romano di Avella è il monumento più significativo dell’antica Abella, città precedentemente osca, etrusca e poi sannita. In relazione ai premiati, desidero ringraziare il Comitato Scientifico per aver individuato quelle eccellenze che con le loro qualità contribuiscono quotidianamente alla diffusione della cultura, delle arti e del sapere in diversi ambiti, in Italia e all’estero", spiega ancora.

"Infine, siamo orgogliosi – conclude Larizza – di poter assegnare, per il quinto anno consecutivo, grazie al supporto di Marican Holding e della famiglia Canciello, una borsa di studio al laureato più meritevole, che potrà così accedere ad un master di II livello presso uno degli atenei della Campania”.

“E’ con grande entusiasmo e gioia – sostiene Vincenzo Biancardi, Sindaco del Comune di Avella - che accogliamo l’evento Artis Suavitas nella nostra città d’arte, dopo affermazioni di notevole richiamo culturale al Palazzo Reale di Napoli e al Parco archeologico di Pompei, oggi il prestigioso evento arriva ad Avella, nel nostro splendido Anfiteatro Romano, già luogo di eventi di spessore a carattere internazionale. Le direttrici della nostra politica di valorizzazione del patrimonio culturale coincidono con la visione che ha avuto l’avvocato Antonio Larizza, già presidente della nostra Fondazione Avella Città d’Arte".

"E’ comune la volontà di contribuire alla riscoperta dell’identità del nostro territorio, rilanciando le sue migliori vocazioni e concorrendo allo sviluppo e alla diffusione di attività culturali e sociali attraverso la promozione e la realizzazione di iniziative come Artis Suavitas che può contare sul contributo di personalità di assoluto prestigio e che premia chi si è distinto per l’impegno nel campo artistico, culturale, economico ed umano oltre che civile e democratico. Per noi -chiosa il sindaco Biancardi - è un onore e motivo di orgoglio aver risposto alla richiesta del Presidente Larizza, riconosciamo come la sua passione si sia trasformata nel tempo in un impegno costante e dinamico volto alla crescita culturale e civile della collettività”.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, sono stati premiati in anteprima con l’Albero della Cultura: Giovanni Grasso, giornalista e scrittore, consigliere del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la stampa e la comunicazione; Padre Enzo Fortunato, direttore della comunicazione della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e coordinatore della Giornata Mondiale dei Bambini. Questi gli autorevoli premiati che ritireranno il Premio Artis Suavitas 2024 nell’Anfiteatro Romano di Avella, domenica 30 giugno: la cantante Malika Ayane; l’Architetto Massimiliano Fuksas; il conduttore televisivo, giornalista e scrittore Roberto Giacobbo; la content factory, casa di produzione e talent factory The Jackal; l’icona della pallacanestro e campione NBA Linton Johnson; il founder e ceo del Gruppo Lever Touch Giovanni Liccardo; l’autore Mogol; lo scultore Lorenzo Quinn; la Senatrice a vita Liliana Segre; l’atleta, modella e creator Valentina Vignali; l’Amministratore Delegato di Costa Crociere Mario Zanetti. L’attrice Pia Lanciotti, l’iconica Donna Wanda Di Salvo della fiction Rai Mare Fuori, si esibirà in un reading dedicato alla lotta al femminicidio e a ogni forma di violenza di genere.

Durante la cerimonia del 30 giugno sarà premiato anche il vincitore del bando dedicato al laureato più meritevole nel corso dell'anno Accademico di riferimento, il quale, in base a quanto stabilito dal Comitato Scientifico del Premio Artis Suavitas, grazie al sostegno di Marican Holding, un’eccellenza della logistica integrata e sostenibile, riceverà una Borsa di Studio per accedere ad un Master di Secondo Livello presso una delle Università presenti sul territorio regionale della Campania. Il secondo e il terzo classificato saranno premiati da Costa Crociere, ciascuno con una crociera per due persone.

Assistere alla cerimonia ufficiale di premiazione di Artis Suavitas 2024 è semplice e totalmente gratuito, basta accedere alla piattaforma Eventbrite e registrarsi mediante il link: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-premio-artis-suavitas-2024-911411876457?aff=oddtdtcreator.

Il Comitato Scientifico che ha selezionato tutti i premiati risulta essere così composto: Arturo Amoroso, specialista in chirurgia plastica ricostruttiva; Maurizio de Giovanni, scrittore, sceneggiatore, autore e drammaturgo; Antonio Fiordellisi, Manager di Zurich Bank; Iginio Massari, maestro pasticciere; Antonello Paolo Perillo, giornalista e vicedirettore della Tgr Rai nazionale.

La scultura del Premio Artis Suavitas, realizzata dall'artista Cettina Prezioso, in collaborazione con Anna Napolitano, rappresenta l'Albero della Cultura, raffigurante una persona che legge prendendo linfa vitale dai valori sociali della propria terra, valori fondamentali per chi è ben radicato nel suo ambito sociale, saperi degni di essere appresi e trasmessi alle generazioni successive. Il perpetuarsi, la ciclicità di questi valori viene dimostrata nell'opera dalle radici dell'albero che affondano in una ruota, simbolo di rinnovamento e del trascorrere inesorabile del tempo.

Continue Reading

Lavoro

Engineering e Atlantic innovator partner al Salesforce...

Published

on

Fabio Momola, executive vice president engineering e ceo di Atlantic Technologies: "Stiamo vivendo una fase storica in cui l’Intelligenza Artificiale e l’AI generativa si stanno dimostrando sempre di più i Tech Trend destinati a rimodellare i processi di business e organizzativi, generando notevoli vantaggi in termini di competitività e produzione"

Fabio Momola, executive vice president engineering e ceo di Atlantic Technologies

Engineering, leader nei processi di digitalizzazione per aziende e PA, e Atlantic Technologies, società del Gruppo e leader internazionale nell’implementazione di soluzioni enterprise e in particolare Salesforce, sono gli Innovator partner del Salesforce World Tour Milano, che si terrà il 18 giugno al MiCo, centro congressi di Milano. Questa edizione dell’evento più importante dell’anno per la Salesforce Community accompagnerà manager e innovatori alla scoperta delle novità portate dal digitale, e in particolare dai dati e dall’Intelligenza Artificiale, e di come queste impattino su ogni tipologia di business.

Fabio Momola, executive vice president engineering e ceo di Atlantic Technologies spiega: “Stiamo vivendo una fase storica in cui l’Intelligenza Artificiale e l’AI generativa si stanno dimostrando sempre di più i Tech Trend destinati a rimodellare i processi di business e organizzativi, generando notevoli vantaggi in termini di competitività e produzione. Sfruttando e mettendo a fattor comune le grandi expertise tecnologiche e consulenziali che ci caratterizzano, noi di Engineering e Atlantic Technologies facciamo in modo che l’AI diventi per le aziende il co-pilota in grado di potenziare l’uso dei dati. L’obiettivo è duplice: realizzare strategie di crescita e resilienza sempre più efficaci e creare nuovi e più coinvolgenti modelli di customer experience”.

Engineering e Atlantic Technologies condividono la propria esperienza e visione nella Break-out Sessionn (Room B4, Sala Brandy) “Il potenziale dei Dati e dell’AI per elevare la Customer Experience verso modelli sempre più personalizzati e coinvolgenti”. Moderati da Andrea Gattia, VP Crm Solutions, Atlantic Technologies, Simone Falasca, Responsabile Customer Transformation di Acea Energia, Debora Angeletti, Dirigente Unità di progetto di Telemedicina di Age.na.s e Giacomo Bisoffi, Senior Global Marketing Intelligence Manager di Dr. Schär, racconteranno come soluzioni componibili che sfruttano i vantaggi dell’Intelligenza Artificiale abilitino processi decisionali data driven, con cui rivoluzionare il rapporto quotidiano con i clienti e, nello stesso tempo, mettere a punto nuove strategie di medio-lungo termine.

Inoltre, all’interno della lounge firmata Engineering & Atlantic Technologies (Booth i1 - Area Innovator) gli specialisti delle due aziende mostreranno come ottenere il massimo valore, nel minor tempo possibile, dall’AI e dal CRM delle soluzioni realizzate con Salesforce.

In particolare: 'Salesforce Einstein 1 Platform for Service', integra l'intelligenza artificiale predittiva e generativa nei processi di customer service del CRM Salesforce; 'Salesforce & EngGPT', mplementa funzionalità avanzate di customer service usando l'intelligenza artificiale generativa grazie all'integrazione tra Salesforce Service Cloud e il motore LLM proprietario 'EngGPT'; Marketing con CloudIA, ottimizza la gestione degli eventi aziendali.

Il content & segment creator, permette di raggruppare utenti in tempo reale, creare e inviare email personalizzate, scansionare biglietti da visita, registrare Lead e associarli a campagne per monitorare l'evento. Sempre all’interno della lounge sarà possibile interagire con un avatar di realtà virtuale che impara e cresce nel tempo, per testare un caso d'uso concreto ed innovativo in grado di illustrare cosa si può fare con l’intelligenza artificiale generativa.

Continue Reading

Lavoro

Caldo, FenealUil: è emergenza per lavoratori delle...

Published

on

Le richieste del sindacato di categoria per tutelare i lavoratori impiegati all'aperto nelle ore più calde della giornata

Caldo, FenealUil: è emergenza per lavoratori delle costruzioni, ora legge ad hoc

Terminato il periodo di piogge intense, questa settimana sono previste le prime ondate di caldo che investiranno tutta l’Italia. Con l’arrivo di un anticiclone africano le temperature toccheranno i 40 gradi, ben 10 gradi al di sopra della media del periodo. "La situazione può diventare pericolosa per chi opera quotidianamente all’aperto -lancia l'allarme con Adnkronos/Labitalia il segretario nazionale FenealUil Stefano Costa, responsabile per la salute e sicurezza - come la maggior parte dei lavoratori e delle lavoratrici nel settore delle costruzioni e del lapideo".

"Con il grande caldo - spiega Costa - arriva la solita ‘emergenza’, che non viene mai affrontata in maniera strutturale. I picchi di calore non sono certo una novità in Italia, ma manca ancora un intervento normativo a livello nazionale per gestire adeguatamente il fenomeno, modificando stabilmente l’organizzazione del lavoro nei periodi più caldi dell’anno", aggiunge ancora.

"Come FenealUil ribadiamo al Governo Meloni -spiega il sindacalista- le nostre richieste: interruzione delle attività lavorative durante le ore più calde, riprogrammandole ove possibile in altri orari oppure sospendendole, ricorrendo alla Cigo (cassa integrazione guadagni ordinaria); permettere a lavoratori e lavoratrici cambi di mansione e riduzione delle esposizioni al calore; messa a disposizione di acqua e liquidi per re-integrare sali minerali e vitamine e soprattutto, di adeguati dpi, comprese le creme solari, per prevenire l’insorgere di patologie tumorali e di altre malattie professionali, spesso sottovalutate anche dai datori di lavori più accorti", sottolinea il segretario nazionale FenealUil, Costa.

Secondo il sindacalista "come avvenuto in altre situazioni, perché non varare una legge ad hoc, un ‘Decreto grande caldo’, che renda stabili regole che dovrebbero essere di buon senso, ma che spesso non vengono attuate? Abbiamo più volte chiesto alla ministra del Lavoro Marina Calderone un ‘Tavolo Caldo’, ma sinora non è mai stato convocato", spiega.

"Senza una normativa specifica - conclude Costa - è impensabile poter gestire seriamente il tema caldo, delegandolo a trattative con le singole imprese e lasciando soltanto ad alcune Amministrazioni locali virtuose la facoltà di emanare ordinanze", conclude.

Continue Reading

Ultime notizie

Sport2 ore ago

Frattura al naso per Mbappé, dovrà essere operato

Il calciatore è stato trasferito in ambulanza all'ospedale universitario di Düsseldorf Kylian Mbappé ha lasciato il campo con la faccia...

Sport2 ore ago

Parigi 2024, atleti e scienziati in allarme per il caldo:...

L'avvertimento: "Le alte temperature potrebbero portare i concorrenti a collassare e, nel peggiore dei casi, a morire durante i Giochi"...

Esteri3 ore ago

Israele, scontri a protesta Gerusalemme: arresti e idranti...

Emittente Kan rivela: documento del 19 settembre avvertiva del rischio irruzione Hamas su larga scala e presa ostaggi Scontri e...

Esteri3 ore ago

Nato, i numeri record di Stoltenberg: 23 paesi spendono...

Il segretario generale da Biden: "Investimenti aumentati del 17,9%" Ben 23 paesi della Nato spenderanno più del 2% del Pil...

Sport3 ore ago

Euro 2024, Austria-Francia 0-1: decide un autogol di Woeber

A decidere la partita una autorete di Woeber al 38' del primo tempo La Francia batte l'Austria 1 a 0...

Esteri4 ore ago

Nomine Ue, Michel: “Nessun accordo ora sui...

La cena dei capi di Stato e di governo convocata per discutere delle cariche apicali si chiude senza un'intesa. Orban:...

Esteri4 ore ago

Nomine Ue, Scholz: “Soluzione rapida, no sostegno...

La cena dei capi di Stato e di governo dell'Ue convocata per discutere delle cariche apicali si chiude senza un'intesa....

Cronaca4 ore ago

Vasto incendio nella discarica di Palermo

Un vasto incendio è divampato questa sera nella settima vasca della discarica di Bellolampo a Palermo. La vasca è ancora...

Esteri4 ore ago

Ue, Orban: “Bene incontro con Meloni”

L'incontro con la presidente dell'Ecr Giorgia Meloni "è andato bene, è sempre positivo collaborare con gli italiani". Lo dice il...

Cronaca4 ore ago

Latina, lavoratore agricolo indiano perde un braccio:...

Flai Cgil: "Questa la barbarie dello sfruttamento che si consuma nelle nostre campagne" “Gravissimo incidente sul lavoro oggi pomeriggio in...

Ultima ora4 ore ago

Perugia, precipita ultraleggero a Corciano: 2 morti

Due le persone a bordo che sono entrambe decedute Un aereo ultraleggero è precipitato in serata nel territorio del Comune...

Cronaca5 ore ago

Roma, auto contro monopattino a Tor Bella Monaca: morta...

Nell'incidente coinvolti una Opel Astra, guidata da un ragazzo di 22 anni, e un monopattino, a bordo del quale viaggiava...

Cronaca6 ore ago

Treni, circolazione fortemente rallentata su Alta velocità...

I treni circolano in senso alternato su un solo binario La circolazione ferroviaria è fortemente rallentata sulla linea Alta velocità...

Cronaca6 ore ago

Omicidio-suicidio a Senigallia, uccide la madre 87enne e...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Ultima ora6 ore ago

Colpo d’arma da fuoco a Cesano nelle Marche: morta...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Cronaca6 ore ago

Colpi d’arma da fuoco a Cesano nelle Marche: morta...

E' accaduto in un'abitazione alla periferia nord, nei pressi del fiume Cesano Ha ucciso l'anziana madre di 87 anni sparandole...

Esteri6 ore ago

Uno squalo mai visto, in Florida una ‘creatura’...

L'esemplare catturato e rilasciato Uno squalo 'misterioso' pescato in Florida. Le immagini della 'creatura' catturata da due pescatori diventano oggetto...

Sport7 ore ago

Euro 2024, Belgio-Slovacchia 0-1: decide il gol di Schranz

Risultato a sorpresa, Diavoli Rossi k.o. La Slovacchia batte 1-0 il Belgio in un match valido per il gruppo E...

Salute e Benessere7 ore ago

Malattie rare, Scd e Tdt: dati positivi a lungo termine per...

All'Eha i risultati potenzialmente trasformativi dell'editing genetico per l'anemia falciforme grave e la beta-talassemia trasfusione-dipendente Sono positivi i nuovi dati...

Salute e Benessere7 ore ago

Maturità, il ricordo di Burioni: “Cascai in un...

Il virologo e la notte prima degli esami: "Con un gruppo di compagni pensammo di avere in mano le tracce...