Connect with us

Spettacolo

Morto Dimitri Iannone de Il Collegio, tra vittime incidente...

Published

on

Morto Dimitri Iannone de Il Collegio, tra vittime incidente Villa Literno

Ventiquattro anni, aveva preso parte al docu-reality in onda su Rai2 quando era 17enn. Il toccante post del professor Maggi

Dimitri Iannone - (Post Instagram di Andrea Maggi)

Dimitri Iannone, ex concorrente de Il Collegio, è una delle vittime del grave incidente avvenuto in via delle Dune a Villa Literno (Caserta) tra sabato e domenica. Nello scontro tra due auto sono morti in tre, una ragazza di 20 anni e due ragazzi di 23 e 24 anni, mentre sono rimasti feriti gravemente altri tre giovani.

Dimitri Iannone, 24 anni, aveva partecipato alla prima stagione del docu-reality in onda su Rai2 quando di anni ne aveva 17. Adottato quando aveva 5 anni, era di origini ucraine. Di lui i genitori avevano detto che non amava troppo le regole.Per lui era arrivata presto l'espulsione dal programma dopo aver sfidato apertamente il preside quando aveva minacciato di cacciare il primo che usciva dall’aula.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Andrea Maggi (@andreamaggi1)

Il post del professor Maggi

A ricordare il giovane tra i tanti c'è anche Andrea Maggi, professore di italiano del Collegio. "Caro Dimitri - scrive - questo è quel genere di post che non avrei mai voluto scrivere. Ho saputo adesso dell’incidente che ti è costato la vita. Non ho potuto fare altro che andare a riguardarmi il video del falò che abbiamo fatto nella prima edizione. Lo ricordi? In quella prima edizione del Collegio eravate delle autentiche pesti, ma la sera del falò qualcosa è cambiato. Ricordi quando Veronica lesse la sua poesia? Ricordi il suo smarrimento di fronte a un mondo che le sembrava troppo duro, troppo complicato? Al termine della lettura della sua poesia scoppiò a piangere e tu la guardasti con uno sguardo carico di compassione". "Non credere che non l’avessi notato. Vi dissi che la vita non va vissuta superficialmente, come facendo lo sci d’acqua, ma andando in profondità, come fanno i palombari, per esplorare i meandri più bui; perché è lì che troviamo noi stessi. So che ascoltasti quelle parole e che ti colpirono, perché poi ti avvicinasti a Veronica e la stringesti in un abbraccio, come molti altri dei tuoi compagni", aggiunge.

"Eravate tutti dei ragazzi di cuore. E l’idea che adesso tu non ci sia più mi distrugge. Non oso immaginare il dolore dei tuoi compagni di collegio, né tantomeno quello dei tuoi genitori, che ti amavano infinitamente, e a cui va il mio abbraccio. Caro Dimitri, le lacrime mi impediscono di andare avanti, ma vorrei scriverti ancora una cosa: sono felice di averti conosciuto perché anche tu, come tutti i giovani che incontro nel corso della mia carriera, hai saputo insegnarmi qualcosa. Noi che siamo ancora qui, adesso dobbiamo aumentare gli sforzi affinché tragedie come la tua non accadano mai più. Ti sia lieve la terra. Il tuo professore", conclude.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Spettacolo

Euro 2024 e ascolti tv, debutto Germania-Scozia su Rai1...

Published

on

'La Rosa della Vendetta' su Canale 5 al 15% di share

Un momento della partita - (Afp)

E' Rai1 con Germania-Scozia, la prima partita degli Europei, a vincere la prima serata televisiva di ieri, venerdì 14 giugno 2024. Il match è stato visto da 4.143.000 spettatori pari al 24.4% di share. Secondo posto sul podio per Canale5, che ieri trasmetteva 'La Rosa della Vendetta' ed ha riunito davanti al video 2.258.000 spettatori totalizzando uno share del 15.2%. 'Un Giorno in Pretura', un classico di Rai3, ha appassionato 1.134.000 spettatori registrando il 7% di share mentre Rete4, con 'Quarto Grado – Le Storie' condotto da Gianluigi Nuzzi ha ottenuto un ascolto di 1.092.000 spettatori per uno share dell'8.7%.

'Propaganda Live', trasmesso da La7, ha intrattenuto 868.000 spettatori (share del 7.3%), mentre Italia1, che ieri riproponeva il film cult 'Ti presento i miei' è stato la scelta di 767.000 spettatori per uno share del 5%. Rai2, con la seconda stagione de 'I Casi della Giovane Miss Fisher', ha convinto 600.000 spettatori ed ha ottenuto il 3.7% di share. Nell'ambito del preserale, vince la sfida Rai1 con 'Reazione a catena', visto da 3.124.000 spettatori per il 25.7% di share. Canale 5 con 'Caduta libera' ha ottenuto un ascolto di 2.229.000 spettatori, facendo registrare il 19.3% di share.

Continue Reading

Spettacolo

Fedez in ‘silenzio social’, è mistero sulla...

Published

on

Due anni fa è stato operato di tumore al pancreas

Fedez (Fotogramma/Ipa)

Fedez sta male, Fedez è ricoverato, Fedez ha avuto una ricaduta. Da poco meno di 48 ore è esploso un nuovo 'gossip' sulla salute dell'ex marito di Chiara Ferragni, dopo che 'l'esperto di news sui vip' Alessandro Rosica, sul suo account 'L'investigatore social', ha lanciato la news che Fedez sarebbe stato ricoverato e poi tornato a casa in condizioni "stabili". La notizia è rimbalzata on line da un sito all'altro, qualche cronista l'ha bollata come 'fake news', mentre lo staff dell'artista ha negato al settimanale 'Oggi' il ricovero del rapper al San Raffaele di Milano. La cosa certa e verificabile, al momento, è che Fedez sia scomparso dai social, fatto certamente inusuale per il cantante che - soprattutto in questi ultimi tempi - ha intrattenuto i followers con una frequenza di post particolarmente prolifica.

Altro fatto incontrovertibile è l'assenza di Fedez al Tim Summer Hits', un evento decisamente importante al quale l'artista avrebbe dovuto presenziare ieri per la chiusura della manifestazione in Piazza del Popolo a Roma. Un elemento che accresce il mistero attorno alle condizioni cliniche di Fedez, che due anni fa è stato operato di tumore al pancreas. Ieri sera la fonte che ha dato la notizia del ricovero del rapper, 'L'investigatore social', ha ribadito dal canto suo la veridicità della notizia del ricovero e del rientro a casa del rapper, che a suo dire sarebbe ora in condizioni "non gravi" e assistito, addirittura, dalla nuova fiamma, la modella francese Garance Authié.

Nulla si evince, d'altro canto, dando uno sguardo all'attività social di Chiara Ferragni, che sembra proseguire normalmente, 'immune' da una eventuale notizia di un peggioramento della salute di Fedez. L'influencer posta in queste ore foto e video di una vacanza a Napoli e Capri, non mostrando in alcun modo elementi riconducibili alla vicenda. Non resta che attendere nuovi sviluppi social, per sapere realmente come stiano le cose.

Continue Reading

Spettacolo

Ricky Gervais e il no al Papa: “Ho rifiutato...

Published

on

L'attore: "Mi hanno invitato, ma quello non è il mio ambiente..."

Ricky Gervais

Oltre 100 comici in Vaticano ricevuti da Papa Francesco. Star da tutto il mondo hanno risposto all'invito del Pontefice. Qualcuno, a quanto pare, ha detto no: Ricky Gervais - attore, regista, produttore di successo - non era nel gruppo che comprendeva big planetari come quelli arrivati dagli Stati Uniti: Whoopi Goldberg, Jimmy Fallon, Chris Rock, Stephen Colbert e Conan O'Brien. Il 62enne re inglese dei comedian non c'era e l'assenza non è sfuggita ad ammiratori e osservatori. Possibile che il fuoriclasse - tra tv e teatro - non sia stato invitato?

La domanda rimbalza su X e Gervais risponde con un tweet: "Sono stato invitato ma ho educatamente rifiutato. Non è proprio il mio ambiente". Sarà vero? Di sicuro, la risposta è plausibile se si considera il repertorio di Gervais, che da ateo dichiarato ha spesso affrontato il tema della religione in maniera dissacrante nelle sue apparizioni televisive e nei suoi spettacoli, che macinano record al botteghino e su Netflix.

Memorabile la sua discussione nel 2017 al Late Show con Stephen Colbert, uno dei comedian ricevuti in Vaticano: "Tecnicamente sono un ateo agnostico, significa che non so. Non so se esista un dio. Un ateo rifiuta l'affermazione per cui esiste un dio. Tu dici che esiste un dio, io ti chiedo se puoi provarlo. Tu dici di no, io quindi non ti credo. Tu -dice rivolgendosi a Colbert- credi in un dio, ma ci sono 3000 divinità. Tu neghi l'esistenza di 2999 divinità, io ne nego solo una in più. La scienza è costantemente sottoposta a prove. Se distruggessimo tutti i libri sacri e i romanzi, tra 1000 anni non tornerebbero uguali. Se distruggessimo tutti i libri di scienze, tra 1000 anni tornerebbero uguali perché i risultati sarebbero sempre gli stessi. Non ho bisogno della fede per sapere che se salto fuori dalla finestra mi schianto...".

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca1 ora ago

Ucraino ucciso a Bologna, fermato connazionale per omicidio

Il 40enne è stato trovato la sera del 14 giugno scorso riverso su una sedia con varie ferite sul corpo...

Esteri2 ore ago

Russia, rivolta nel carcere di Rostov: detenuti Isis...

Secondo le autorità, i prigionieri erano tenuti in celle diverse, ma esisteva un collegamento tra loro ela presa degli ostaggi...

Cronaca2 ore ago

Roma Hortus Vini, in 1.500 all’Orto botanico per...

Aperto anche stasera, domenica 16 giugno, dalle 18:00 alle 22:00 (ultimo ingresso ore 21:00) con il programma conclusivo Oltre 1500...

Politica2 ore ago

Elezioni Europee, Follini: “Misura forza Meloni sarà...

Il punto di vista di Marco Follini per Adnkronos "Il duca di Wellington, dopo aver sconfitto Napoleone, commentò con mesta...

Cronaca2 ore ago

Omicidio Michelle Causo, i genitori: “Ha ucciso...

Gianluca e Daniela Causo all'Adnkronos: "Le nostre segnalazioni all'Istituto cadute nel vuoto" "L'assassino di nostra figlia cosa fa in carcere?...

Cronaca2 ore ago

Sciopero dei treni, stop oggi per Trenitalia e Trenord:...

L'agitazione andrà avanti fino alle ore 2 di lunedì 17 giugno. Il servizio potrebbe subire modifiche anche prima e dopo...

Esteri3 ore ago

Ue, Tajani: “Alto Rappresentante lo vogliono grandi partiti...

L’Alto Rappresentante dell’Ue fa parte delle “cariche apicali” che le maggiori famiglie politiche europee rivendicano per sé. Lo sottolinea a...

Esteri3 ore ago

Ucraina, Tajani: “Zona franca intorno a centrale...

L’Italia sostiene la necessità di creare una “zona franca” intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, occupata dai russi in Ucraina,...

Esteri3 ore ago

Ue, Tajani a Scholz: “Meloni non è di estrema destra,...

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni “non è di estrema destra”, bensì “di destra”, dato che presiede l’Ecr, a destra...

Esteri3 ore ago

Sparatoria in parco acquatico in Michigan, 9...

In condizioni critiche un bambino di 8 anni colpito alla testa. L'uomo non aveva alcun legame noto con le vittime...

Esteri4 ore ago

Gaza, Israele annuncia una “pausa tattica” nel...

Fino a nuovo avviso, ogni giorno ci sarà una finestra di undici per consentire l'arrivo degli aiuti attraverso il valico...

Esteri4 ore ago

Ucraina, Zelensky: “Vogliamo pace giusta”....

Yermak: "Lavoriamo a piano di pace da presentare alla Russia in un secondo summit" "Una pace giusta", che metta fine...

Esteri12 ore ago

Ucraina, in Svizzera primo summit sulla pace: “Inizio...

Zelensky punta sulla "pace giusta": "Credo che faremo la storia, qui al summit" Nessuno si illude che il summit sulla...

Esteri12 ore ago

G7, Meloni incassa “successo” e ora punta a Ue:...

Possibilista su von der Leyen la premier tiene le carte coperte: "Quando arriverà la proposta valuteremo" In passato si è...

Cultura12 ore ago

Matteotti, la ‘verità’ di No reporter:...

Il network che vede tra i suoi fondatori l'ex leader di Terza posizione Gabriele Adinolfi: "Non fu un delitto di regime"...

Esteri13 ore ago

Israele, decine di migliaia in piazza contro governo...

Manifestanti a Tel Aviv: "Da domani settimana di resistenza, blocchiamo strade e autostrade" Benny Gantz, a pochi giorni dalle sue...

Sport13 ore ago

Euro 2024, Italia-Albania 2-1: rimonta azzurra con Bastoni...

La Nazionale debutta con una vittoria. Albania avanti dopo 23 secondi, poi la rimonta L'Italia batte l'Albania per 2-1 a...

Sport14 ore ago

Mille Miglia 2024, Vesco e Salvinelli campioni per la...

Campioni per la quarta volta consecutiva a bordo della loro Alfa Romeo 6c 1750 Ss Spider Zagato del 1929 Andrea...

Cronaca15 ore ago

A Fiumicino taglio del nastro per ‘La via del...

Animerà fino a domani sera via della Torre Clementina a suon di eccellenze enogastronomiche del Lazio, buona musica e arte....

Cultura15 ore ago

La psicologia del soldato russo nelle memorie di un...

In libreria “Battaglie di Panzer” di Friedrich Wilhelm von Mellenthin, curato da Andrea Lombardi per Italia Storica Edizioni La psicologia...