Connect with us

Sport

Giro d’Italia 2024 al via, oggi prima tappa: orari e...

Published

on

Giro d’Italia 2024 al via, oggi prima tappa: orari e dove vederla in tv

Si parte da Venaria Reale e si arriva a Torino per un totale di 140 km: tappa molto mossa dopo una fase di avvicinamento pianeggiante

Mappa della prima tappa del Giro d'Italia 2024 - (Dal sito ufficiale del Giro d'Italia)

 Giro d'Italia 2024 al via oggi, sabato 4 maggio, con la partenza da Venaria Reale per arrivare a Torino, un assaggio di appena 140 km delle prossime tre settimane. Tappa molto mossa dopo una fase di avvicinamento pianeggiante, riassume in una nota Rcs Sport, di circa 45 km. Prima di entrare nel circuito finale di circa 30 km si affrontano due GPM di difficoltà crescente, la salita di Berzano di San Pietro e la salita di Superga dal versante di Baldissero Torinese che presenta pendenze meno arcigne del versante classico da Torino. Prima di passare una prima volta sul traguardo si affronta lo strappo di San Vito da superare due volte e l’ultima a 3 km dall’arrivo. Dopo il passaggio si scala il Colle Maddalena (7 km al 7%) che porta poi a Moncalieri con una discesa impegnativa e infine allo strappo finale di San Vito.

Ultimi 5 km caratterizzati dalla breve e ripida salita di San Vito (1.4 km con pendenza media 9.8% e massima 16%) che termina a 3 km dall’arrivo. La discesa veloce porta a circa 600 m dall’arrivo. Ultimi 500 m rettilinei e perfettamente pianeggianti.

Dove vedere il Giro d'Italia in tv e orari

La rai racconterà in chiaro ogni giorno di gara. La giornata televisiva in rosa inizierà con un’ora di 'Giro Mattina' su Rai Sport HD dopodiché sempre nello stesso canale ci sarà 'Prima diretta' per seguire il momento della partenza della tappa fino alle 14. Per la parte clou della programmazione il palinsesto della Corsa Rosa si trasferisce su Rai 2, con 'Giro in Diretta' fino alle 16:15 e 'Giro all’Arrivo' immediatamente a seguire, per il racconto delle fasi culminanti di ciascuna frazione fino al traguardo previsto per le 17:15. Subito a ruota, le tradizionali analisi del dopo gara del Processo alla Tappa.

A eccezione dell’ultima, che si concluderà più tardi, tutte le altre tappe del Giro d’Italia 2024, termineranno attorno alle 17.15: varierà invece, di giorno in giorno, l’orario di partenza. Oggi si parte alle 13.50.

Il Giro può essere visto anche su Eurosport 1 HD e in streaming su Rai Play, discovery+, Sky Go, NOW e DAZN.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sport

Kafd Globe Soccer Awards, Sardegna pronta per le stelle...

Published

on

In lizza tra i tecnici Ancelotti, Inzaghi e Thiago Motta

Kafd Globe Soccer Awards, Sardegna pronta per le stelle mondiali, Bellingham e Mbappè in corsa

Dopo sei giorni di intense votazioni da parte dei tifosi, la lista dei candidati per il premio di Best Men’s Player si sfoltisce arrivando a soli 12 finalisti. Tra questi si annoverano alcuni candidati alla Champions League, Jude Bellingham e Vinicius Jr, la superstar francese Kylian Mbappé, l'icona del Liverpool FC Mohamed Salah, l'attaccante inglese del Bayern Monaco Harry Kane e un quartetto di giocatori del Manchester City. La cerimonia del 28 maggio all'Hotel Cala di Volpe in Costa Smeralda attirerà molte delle più grandi stelle del calcio europeo per il lancio della serie continentale dei Globe Soccer Awards. Sotto l'egida di "Road to Dubai" e organizzato in collaborazione con il Dubai Sports Council, i vincitori selezionati per le principali categorie dall'edizione europea saranno candidati ufficialmente anche per l'evento globale di fine anno negli Emirati Arabi Uniti. La scelta finale dei vincitori, dopo la prima selezione dei finalisti emersa dal voto dei tifosi, spetterà a una giuria stellata composta da ex giocatori, allenatori ancora in attività e non, presidenti e Ceo di club, arbitri e agenti.

Per il premio di Best Men’s Player, è stato Mohamed Salah a guidare il voto del pubblico, e sarà affiancato nella corsa al premio da Phil Foden, Haaland, Rodri e Bernardo Silva del Manchester City. Tra i contendenti anche Kane, Mbappé e il suo compagno di Nazionale Antoine Griezmann, il prolifico attaccante del VFB Stuttgart Serhou Guirassy, la stella dell'Inter Lautaro Martinez e la coppia del Real Madrid Vinicius Jr e Bellingham, quest'ultimo anche nominato per il premio di Emerging Player. Per quest’ultimo premio, dedicato al miglior giocatore Under-21, Bellingham si troverà a competere con Lamine Yamal del Barcellona, che ha ricevuto il maggior numero di voti da parte del pubblico, e con Cole Palmer del Chelsea. Altri nomi in lista includono il compagno di squadra di Yamal, Pau Cubarsi, Eduardo Camavinga del Real Madrid, gli inglesi Rico Lewis e Kobbie Mainoo, Jamal Musiala del Bayern Monaco, il talento del Benfica Joao Neves e Warren Zaire-Emery del PSG.

Dieci club provenienti da sei dei principali campionati europei sono in lizza per il titolo di Best Men’s Club, con il Real Madrid che è stato il più votato dai tifosi. Tra gli altri contendenti ci saranno anche Barcellona, Girona, Bayer Leverkusen, Atalanta, Inter, Arsenal, Manchester City, PSG e Sporting. Per quanto riguarda il Best Women’s Club, il voto pubblico ha favorito invece il Barcellona, con le vincitrici della Champions League che si uniscono a Lione, Real Madrid, Chelsea, Manchester City e AS Roma nella corsa al premio.

Gli allenatori di nove dei dieci club in lizza per il titolo di Best Men’s Club sono anche candidati per il premio di Best Coach, con il voto pubblico che ha tra l’altro preferito Thiago Motta del Bologna – recentemente dimessosi dopo aver guidato il club alla qualificazione per la prossima UEFA Champions League – a Luis Enrique del PSG. Dopo aver portato la sua squadra al titolo della Bundesliga senza perdere una partita, è invece Xabi Alonso del Leverkusen ad aver attratto maggiormente il voto dei tifosi, imponendosi davanti a Carlo Ancelotti, Mikel Arteta, Simone Inzaghi e Rúben Amorim. La cerimonia vedrà anche la consegna dei premi per onorare la carriera di giocatori e allenatori che hanno fatto la storia del calcio e di riconoscimenti specifici per i principali campionati europei.

Il programma della serata si aprirà con un altro momento di grande interesse, i LaLiga Awards, premi che celebrano l’eccellenza della stagione 2023-24, legati al massimo campionato spagnolo. La Liga annuncerà i vincenti di quattro categorie, il Best Goal, il Best Player, il Best Coach, e il Best U23 Player, oltre a consegnare i premi speciali per il Team of the Season e il LaLiga Champion, che sarà assegnato al Real Madrid. Per la grande festa del football, la Costa Smeralda si è preparata alla grande. Nella magia del Cala di Volpe saranno i tre tenori de Il Volo a tenere a battesimo l’edizione europea degli Awards. Gianluca, Piero e Ignazio canteranno per il football, una loro passione che li rende ancor più vicini a milioni di fan. Ormai gli stadi del calcio vivono la continuità dello spettacolo attraverso i concerti, e i grandi protagonisti dei più famosi teatri oltre ai calciatori sono i più noti e ricercati talenti che offre il mondo della musica. Il Volo degli Awards Europei è già partito.

Il 29 maggio la Lega Serie A ospiterà invece il Globe Soccer Forum in collaborazione con Smeralda Holding, proprietaria dell'Hotel Cala di Volpe. Gli argomenti saranno in totale quattro, con la prima sessione che vedrà la partecipazione di Gabriele Gravina, presidente della FIGC, del Vicepresidente de La Liga Quico Catalan, e del CEO della Serie A Luigi De Siervo, che discuteranno di sostenibilità finanziaria, importanza delle infrastrutture di alta qualità e minacce alle tradizionali fonti di reddito. Grande attesa per il secondo momento, con un’intervista sul palco a Nasser Al-Khelaifi, presidente dell'Eca e presidente del Psg, che affronterà invece alcune delle questioni critiche dell’unico sport realmente globalizzato, tra cui il calendario calcistico in espansione e la continua ricerca di maggiori entrate.

La seconda sessione vedrà l'allenatore dell'Arsenal Arteta, il Ceo della Pfa Molango, Karl-Heinz Rummenigge del Bayern Monaco, il Ceo del City Football Group Ferran Soriano, l’allenatore del Como Francesc Fàbregas e gli agenti di calcio Giovanni Branchini e Bruno Satin discutere dell’affollamento del calendario, dell'epidemia di infortuni, dei costi di crescita forzata e delle problematiche attuali nel mondo del calcio, tra le quali il nuovo regolamento Fifa per i procuratori.

La sessione finale vedrà infine Ferran Soriano, Ceo del City Football Group, discutere delle proprietà multi-club unitamente a Lina Souloukou, CEO della AS Roma (gli azionisti di maggioranza della società italiana hanno di recente rilevato il Cannes) e Mario Malavè, Co-Ceo di Mercury/13, proprietà multi-club nel calcio femminile mondiale che ha da poco acquisito una quota di controllo nel Como Women.

La prima edizione europea dei Globe Soccer Awards è sponsorizzata dal King Abdullah Financial District (Kafd), un importante hub finanziario di Riyad, Arabia Saudita. Anche Italpreziosi e Serie A si uniscono come Platinum Sponsor, insieme ai Gold Sponsor Silversands, Azimut Yachts, Socios.com, EMC Sports News e Azura. Mentre Filmmaster, Capichera, Smeraldina e Belvedere Vodka sono i partner tecnici ufficiali. I Kafd Globe Soccer European Awards 2024 e i LaLiga Awards saranno trasmessi in diretta mondiale, con aggiornamenti live condivisi sui canali social di Globe Soccer. L'app Globe Soccer è disponibile per il download su iOS App Store e Google Play.

Continue Reading

Sport

I top al Fantacalcio convocati da Spalletti

Published

on

Euro 2024, i migliori italiani per fantamedia ruolo per ruolo

I top al Fantacalcio convocati da Spalletti

Il Fantacalcio 2023/2024 si è concluso. Il campionato di Serie A è finito e ora è tempo di bilanci. Ma l'estate, stavolta, prevede una pausa dal calcio molto più breve rispetto al solito. Il motivo? Gli Europei 2024 che si disputeranno in Germania. E per i Fantallenatori ciò vuol dire solo una cosa: è tempo di Fantaeuropeo®.

 

La modalità di gioco, rispetto al Fantacalcio tradizionale, cambia, ma la passione resta invariata. La maggior parte delle 24 Nazionali che parteciperanno al torneonel frattempo hanno già diramato la lista dei (pre)convocati Euro 2024. Italia compresa, anche se il CT Luciano Spalletti dovrà snellire l'elenco, effettuando quattro esclusioni rispetto ai nomi comunicati.

 

Ecco stilato, grazie alla fantamedia fantacalcistica, un elenco dei migliori calciatori preconvocati da Spalletti per Euro 2024. Quattro nomi, uno per ruolo: il miglior portiere italiano al Fantacalcio, un top difensore, un super centrocampista e il miglior attaccante italiano.  

- PROVEDEL ?(Lazio) - Tra i quattro portieri convocati da Spalletti, è colui che ha concluso la stagione con la fantamedia più alta: 5.13 dopo 30 partite a voto e 33 gol subiti. Complice anche un infortunio che l’ha tenuto costretto a saltare otto giornate, il portiere della Lazio è stato il migliore tra gli estremi difensori preconvocati dall’Italia per Euro 2024.

- ?DIMARCO (Inter) - Così come tutta l’Inter, il suo campionato ed il suo Fantacalcio è stato davvero da incorniciare. Un’annata che l’ha consacrato come top player al Fantacalcio, oltre che come miglior difensore italiano tra i giocatori presenti nel listone di inizio anno. Con 5 gol e 6 assist in 30 partite a voto, ha concluso il campionato con una fantamedia di 7.18.

- ?ORSOLINI (Bologna) - Una stagione da applausi. Ha contribuito (e non poco, ndr) alla qualificazione in Champions League della squadra di Thiago Motta, tanto da scalzare la concorrenza di Matteo Politano per un posto agli Europei di Germania. Per lui un'annata al Fantacalcio chiusa con 31 partite a voto ed un apporto ai Fantallenatori davvero niente male: 10 gol e 2 assist che valgono una fantamedia del 7.06.

- SCAMACCA (Atalanta) - Perno dell’attacco di Gasperini nell’annata che lo ha consacrato campione con la vittoria dell’Europa League. Nonostante le costanti rotazioni del tecnico della Dea e la folta concorrenza in attacco, ha messo a segno 12 gol e 6 assist in 27 partite a voto, di cui solamente 17 da titolare. Numeri che non gli hanno impedito di raggiungere una fantamedia pari a 7.94. 

 

Fantacalcio.it per Adnkronos

Continue Reading

Sport

Calcio, celebrato in Senato il centenario della nascita di...

Published

on

Ha diretto oltre 300 partite di Serie A e numerosi incontri internazionali

Calcio, celebrato in Senato il centenario della nascita di Concetto Lo Bello. Barbaro:

Celebrato ieri in Senato, in occasione del centenario della nascita, il grande arbitro Concetto Lo Bello. Una cerimonia emozionante organizzata dall'Asd Arbitri Sport Italiani. Al convegno erano presenti il figlio di Lo Bello, Rosario, altro storico direttore di gara internazionale, l’ing. Nicolosi, assistente arbitrale di entrambi, e il Presidente ASI Claudio Barbaro. “Abbiamo celebrato un’icona del calcio italiano – ha detto Barbaro - con una carriera che ha attraversato tre decenni. Concetto Lo Bello ha diretto oltre 300 partite di Serie A e numerosi incontri internazionali.

La sua presenza in campo era sinonimo di autorevolezza e rispetto, qualità che gli hanno valso il titolo di miglior arbitro del mondo nel 1970 e un film cult a lui liberamente ispirato, il primo riguardante un arbitro. Ma Lo Bello era anche un innovatore. Colui che, a partire dagli anni Cinquanta ha tracciato un solco profondo della figura del ventitreesimo uomo in campo per la sua capacità di essere sempre vicino all’azione. Era un uomo coraggioso che si esponeva in tv in tempi in cui gli arbitri erano particolarmente riservati. Invitato alla Domenica Sportiva, a commentare alla moviola una sua decisione non felice in un Milan-Juventus, disse a Bruno Pizzul: ‘Le dico che il difensore è stato più furbo di me e questo era calcio di rigore’”.

"Per chi ha scelto la carriera arbitrale è un privilegio poter ricordare una figura storica per tutti noi", ha spiegato anche Americo Scatena, Presidente dell'Asd Arbitri Sport Italiani e Responsabile nazionale degli arbitri ASI, Ente che ha sostenuto l'iniziativa.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca3 ore ago

Morte Angelo Onorato, autopsia: “Nessun segno di...

L'imprenditore palermitano di 55 anni, marito dell'europarlamentare Francesca Donato, è stato trovato senza vita nella sua auto con una fascetta...

Politica3 ore ago

De Luca, giornata complicata a Caivano: sfiorato incidente...

Il governatore campano tentenna sulla stretta di mano al parroco, che glielo fa notare Prima la stoccata di Giorgia Meloni,...

Politica3 ore ago

Pd: “Sciogliere Nato? Tarquinio indipendente,...

Provenzano: "Ricordo che la questione della Nato la sinistra italiana l’ha risolta con Berlinguer negli anni 70" "Com’è noto, Marco...

Politica3 ore ago

Caivano e gli insulti in politica, dai...

Il turpiloquio esiste da sempre nell'ambito pubblico e in quello privato, ecco un rapido excursus dal passato al presente Vincenzo...

Politica3 ore ago

Stop senatori a vita, da Palazzo Madama via libera...

A favore dell'articolo che sopprime l'istituto dei senatori a vita si sono registrati 94 voti. Resta viva invece la parte...

Cronaca3 ore ago

‘Parola di volontario’, premiato il giovane...

Si conclude il percorso di formazione Involontaria-Off promosso da Fondazione Msd Il mondo dei giovani e quello del volontariato si...

Cronaca3 ore ago

Dante e studenti musulmani esonerati a Treviso:...

Conclusa l'ispezione disposta dal Ministero dell'Istruzione e del Merito relativa alla vicenda : "Emersa estemporaneità dell'iniziativa non concordata né con...

Economia3 ore ago

Sciopero dei taxi il 5 e il 6 giugno 2024

L'appello del Garante al "rispetto delle regole" Nuovo sciopero dei taxi per le giornate di mercoledì 5 giugno e giovedì...

Cronaca3 ore ago

Salute, Vaccaro (Censis): “Con pandemia disagio...

"Dopo Covid in aumento tra adolescenti isolamento, solitudine, ansia e depressione, in molti ancora si rifiutano di uscire di casa"...

Salute e Benessere4 ore ago

Salute, Mele (Lundbeck Italia): “Disagio giovanile...

"Adolescenti hanno un grande bisogno di parlare, con progetto 'Mi vedete?' siamo entrati nelle scuole dove è necessaria la presenza...

Economia4 ore ago

Roma, iniziata la demolizione di tralicci nel quartiere...

Sono iniziate nel quartiere del Trullo a Roma le attività di demolizione da parte di Terna di 15 km di...

Ultima ora4 ore ago

Impagnatiello, la relazione dello psichiatra:...

Il quadro tracciato in 15 pagine da Raniero Rossetti, lo specialista in psichiatria incaricato dalla difesa dell'imputato nel processo per...

Salute e Benessere4 ore ago

Salute, psichiatra De Filippis: “Giovani depressi...

"I genitori vorrebbero i figli performanti, in realtà gli adolescenti chiedono solo di essere felici" Alla base di ansia o...

Economia4 ore ago

Stem Women Congress, Meriggi (Eng): “Importante role...

La Group Chief Information Officer di Eng alla prima edizione italiana dello Stem Women Congress: ‘Dopo avvento AI è fondamentale...

Economia4 ore ago

Giboli (Edison): “Mio percorso sfidante e portatore...

La responsabile Sviluppo Piccole Derivazioni Idroelettriche di Edison alla prima edizione italiana dello Stem Women Congress: “Mi piace definire una...

Economia4 ore ago

Stem Women Congress, ass. Cappello: ‘Necessario cambiamento...

L’assessora allo Sviluppo Economico e alle Politiche del Lavoro Comune di Milano alla prima edizione italiana dello Stem Women Congress:...

Economia4 ore ago

Immediapress/I marchi PepsiCo Lay’s® e Gatorade®...

Due dei marchi PepsiCo più iconici, Lay's e Gatorade, uniscono le forze per dare impulso a iniziative globali di base,...

Demografica4 ore ago

70 anni e non sentirli, ormai si è vecchi sempre più tardi

In barba all’ageism, la discriminazione delle persone in base all’età, la vecchiaia sembrerebbe iniziare sempre più tardi. Merito sicuramente dell’allungamento...

Politica4 ore ago

“Sciogliamo la Nato”, Tarquinio diventa un caso

Gelo nel Pd, Calenda e Renzi attaccano "Sciogliamo la Nato". Le parole di Marco Tarquinio, ex-direttore dell'Avvenire e candidato Pd...

Sport4 ore ago

Kafd Globe Soccer Awards, Sardegna pronta per le stelle...

In lizza tra i tecnici Ancelotti, Inzaghi e Thiago Motta Dopo sei giorni di intense votazioni da parte dei tifosi,...