Connect with us

Economia

Telepass, canone in aumento dal 1° luglio 2024

Published

on

La tariffa Base sale a 3,90 euro al mese, ma si potranno associare due targhe allo stesso dispositivo

Rincari in arrivo sui servizi Telepass. A partire dal 1° luglio la tariffa "Base" aumenterà fino a 3,90 euro al mese, contro gli 1,83 euro attuali, consentendo però di associare due targhe allo stesso dispositivo, di accedere al telepedaggio e ad altri quattro servizi. Inoltre, fino a dicembre 2025, si potrà sottoscrivere il piano "Plus" allo stesso prezzo (3,90 euro) ma beneficiare di 25 servizi aggiuntivi, tra cui parcheggi sulle strisce blu e sconti.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Superbonus, Giorgetti: “Ora si vergogna anche chi lo...

Published

on

"Siamo tornati sulla Terra dopo una gita su Marte"

Il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti (Fotogramma)

"Con l'ultimo decreto legge l'opera di disintossicazione dal Superbonus è terminata, siamo tornati sulla Terra dopo una gita su Marte". Così il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti al termine del G7 rispondendo ad una domanda della stampa sul Superbonus, sottolineando che "chi lo difendeva a spada tratta, ora un po' si vergogna".

In merito a una domanda sulle dichiarazioni sul del presidente di Confindustria Orsini, che ha chiesto un tavolo sui bonus edilizi, il ministro dell'Economia Giorgetti risponde: "Le detrazioni in materia di ristrutturazione edilizia in Italia sono ancora molto, molto, molto convenienti rispetto" a quanto avviene nei Paesi dei "colleghi con cui ho parlato".

Continue Reading

Economia

Incentivi auto 2024, pubblicato il decreto: il nuovo piano

Published

on

Fino a 13.500 euro per elettriche e veicoli commerciali con rottamazione e Isee fino a 30mila euro. La nuova piattaforma Ecobonus attiva dal 3 giugno 2024

Incentivi auto - ()

Via agli incentivi auto 2024. È stato pubblicato in data odierna in Gazzetta Ufficiale il DPCM riguardante la rimodulazione degli incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni inquinanti. La nuova piattaforma Ecobonus per il servizio di prenotazione per l’acquisto di veicoli a basse emissioni inquinanti, sarà attiva dal 3 giugno 2024 dalle 10 (https://ecobonus.mise.gov.it/). Sul sito, gestito da Invitalia per conto del Mimit, saranno resi disponibili i moduli per chiedere il bonus e le tabelle che, distinte per categorie di veicoli, riportano i criteri di attribuzione dei contributi.

Per Ecobonus 2024, misura promossa dal ministero delle Imprese e del Made in Italy guidato dal ministro Adolfo Urso, sono disponibili risorse pari a 950 milioni di euro a cui si aggiungono 50 milioni per i veicoli per l’anno in corso stanziati dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178, per un totale di un miliardo di euro. Tra le novità, previsti contributi proporzionali alla classe ambientale di appartenenza del veicolo da rottamare, incluse le vetture di classe Euro 5.

Incentivi, la tabella

È agevolato l'acquisto di auto elettriche, ibride plug-in e a motore termico con un livello di emissioni di CO2 fino a 135 gr/km, nonché di motocicli e ciclomotori elettrici e non elettrici e di veicoli commerciali leggeri. Il prezzo di listino compresi optional (Iva esclusa) non deve essere superiore ai 35 mila euro per le autovetture delle fasce 0-20 gr/km (elettriche) e 61-135 gr/km (termiche) e ai 45 mila euro per la fascia 21-60 g/km (ibride plug-in). Il contributo massimo ottenibile per l’acquisto di un veicolo elettrico nuovo, a fronte della rottamazione di un veicolo fino a Euro 2, salirà da 5 mila a 13.750 euro per chi è in possesso di un Isee sotto 30mila euro.

L’obiettivo del provvedimento è incentivare la rottamazione delle auto più inquinanti (classi Euro 0, 1, 2 e 3) che oggi rappresentano il 25% dell’attuale parco circolante. Con questa finalità, è previsto un contributo fino a 2.000 euro per l’acquisto di veicoli usati di classe Euro 6 con emissioni fino a 160 g/km CO2, a fronte della rottamazione di un'auto fino ad Euro 4.

Infine, il provvedimento introduce un contributo all'installazione di impianti nuovi a GPL o a metano per autotrazione su autoveicoli di classe fino a Euro 4: il contributo è pari a 400 euro per gli impianti a GPL e 800 euro per quelli a metano.

Continue Reading

Economia

Auto, Assogasliquidi: “Decreto ecobonus fondamentale,...

Published

on

Una nota è Andrea Arzà, il presidente di Assogasliquidi-Federchimica commentando il Decreto Ecobonus che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Auto, Assogasliquidi:

"Provvedimento fondamentale quello adottato dal Mimit perché aiuta anche quegli italiani che non possono permettersi l’acquisto di un’auto nuova. Auspichiamo quindi che a breve siano disponibili i provvedimenti attuativi della misura contenuta nel Decreto Ecobonus appena pubblicato, al fine di consentire ai consumatori di accedere agli incentivi al retrofit". Ad affermarlo in una nota è Andrea Arzà, il presidente di Assogasliquidi-Federchimica commentando il Decreto Ecobonus che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Tra gli investimenti previsti, un fondo di 10 milioni di euro sarà destinato ad incentivare la trasformazione a gpl (400 euro ad intervento) o a gas naturale (800 euro) di auto a carburanti tradizionali con motorizzazione da Euro 4 in su.

In tal senso, spiega Arzà, "la nostra richiesta è che si stabiliscano modalità tali da garantire la piena utilizzazione dei fondi entro la fine del 2024. Perché il retrofit a gas rappresenta un valido strumento per contenere le emissioni di quelle auto che continuerebbero comunque a circolare nelle nostre città. La misura darà quindi a queste auto una seconda ma più virtuosa vita dal punto di vista ambientale, oltre alla possibilità di continuare a circolare durante le domeniche ecologiche nella gran parte dei comuni che sono costretti a prendere provvedimenti restrittivi sul traffico. A questi benefici si aggiungono anche i potenziali vantaggi economici in favore non soltanto delle imprese italiane della componentistica e della distribuzione dei carburanti, ma anche delle tante officine sparse in tutto il territorio nazionale".

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca3 ore ago

Palermo, ucciso il marito dell’eurodeputata Francesca...

Il corpo senza vita dell'uomo è stato trovato con una fascetta stretta al collo nella sua auto alla periferia della...

Economia3 ore ago

Superbonus, Giorgetti: “Ora si vergogna anche chi lo...

"Siamo tornati sulla Terra dopo una gita su Marte" "Con l'ultimo decreto legge l'opera di disintossicazione dal Superbonus è terminata,...

Sport4 ore ago

Stampa estera, a Lukaku il premio ‘Miglior giocatore...

"Sono felice di ricevere questo premio", ha dichiarato l'attaccante ricevendo il premio a Trigoria E' stato consegnato a Trigoria il...

Sport4 ore ago

MotoGp Catalogna, Espargaro vince la Sprint. Bagnaia cade

Gara costellata dalle cadute tra cui quella dello spagnolo Raul Fernandez e poi il sudafricano Brad Binder Aleix Espargaro si...

Cronaca4 ore ago

Chico Forti, quando il fratello della vittima scrisse:...

Bradley Pike, fratello di Anthony Dale Pike ucciso nel 1998 inviò una lettera al governatore della Florida affermando di essere...

Politica5 ore ago

Meloni e l’ironia sul monopolio Rai:...

La premier torna con i suoi 'Appunti di Giorgia' ribattezzati appunto 'Telemeloni': "La sinistra è abituata a occupare le tv...

Cronaca5 ore ago

Caso Yara, procura chiede archiviazione pm. Bossetti si...

Contraddizioni nei verbali, Ruggeri indagata per depistaggio e frode processuale su Dna "Abbiamo chiesto che non gli sia consentito di...

Lavoro5 ore ago

Professioni, De Luca: “Consulente del lavoro figura...

Il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine è intervenuto a Trento al Festival dell’economia “Quella del consulente del lavoro si conferma...

Salute e Benessere5 ore ago

“Italia vieti sculacciate ai bambini”,...

I medici inglesi chiedono di chiarire in norme che non esistono punizioni fisiche ragionevoli. Farnetani: "Meglio dire quei no che...

Politica6 ore ago

Guido Crosetto dimesso dall’ospedale

Il ministro della Difesa ha lasciato ieri sera il nosocomio dove era ricoverato da martedì Il ministro della Difesa Guido...

Economia6 ore ago

Incentivi auto 2024, pubblicato il decreto: il nuovo piano

Fino a 13.500 euro per elettriche e veicoli commerciali con rottamazione e Isee fino a 30mila euro. La nuova piattaforma...

Economia7 ore ago

Auto, Assogasliquidi: “Decreto ecobonus fondamentale,...

Una nota è Andrea Arzà, il presidente di Assogasliquidi-Federchimica commentando il Decreto Ecobonus che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale...

Cronaca7 ore ago

Dengue, primo caso a Rovigo

Una giovane donna, di rientro dall’estero, è attualmente sotto osservazione: scatta la disinfestazione Una giovane donna di Rovigo, di rientro...

Economia7 ore ago

Oltre la metà degli italiani arriva a fine mese con...

Eurispes: pesano bollette e affitto Poco più di un italiano su quattro riesce a risparmiare (28,3%) mentre il 36,8% attinge...

Politica7 ore ago

Ucraina e armi Nato per colpire in Russia, Tajani a...

Il vicepremier avverte: "Gli strumenti militari mandati dall'Italia vengono usati all'interno dell'Ucraina". Salvini: "Non siamo in guerra" Altolà dell'Italia alla...

Economia7 ore ago

Pasta, Italia leader mondiale indiscussa in produzione

Con 3, 6 milioni di tonnellate e un fatturato che sfiora i 7 miliardi di euro Italia leader mondiale indiscussa...

Economia8 ore ago

Detrazione spese di assistenza per anziani e disabili nel...

Anche per le spese di assistenza per anziani e persone con disabilità spetta una detrazione IRPEF del 19 per cento....

Spettacolo8 ore ago

Domenica In, il ricordo di Mike Bongiorno: ospiti Mara...

Oltre a Daniela Bongiorno, i Ricchi e Poveri, Zucchero e Orietta Berti È affidato a Daniela Bongiorno il ricordo del...

Esteri8 ore ago

Incontro Tajani-premier Anp: “L’Italia riparte...

La presidente del Consiglio: "Sostegno a tutti gli sforzi per un cessate il fuoco sostenibile". Stanziati 35 milioni di euro...

Economia9 ore ago

Gruppo Bracco, Bracco: “Rispettare l’ambiente e...

Intervenendo al Festival dell’Economia di Trento "Nella nostra esperienza lo abbiamo toccato con mano: rispettare l’ambiente con cicli produttivi all’avanguardia...