Connect with us

Cronaca

‘Vittime civili e inciviltà delle guerre’, a...

Published

on

‘Vittime civili e inciviltà delle guerre’, a Roma convegno organizzato da Archivio Disarmo e Sapienza

Nel 75° anniversario dell'adesione italiana alla IV Convenzione di Ginevra per la tutela delle vittime civili di guerra

'Vittime civili e inciviltà delle guerre', a Roma convegno organizzato da Archivio Disarmo e Sapienza

I civili nelle ultime guerre non dichiarate in tutto il mondo pagano un prezzo esorbitante (oltre 10.000 caduti solo tra i cittadini ucraini). Nel 75° anniversario dell'adesione italiana alla IV Convenzione di Ginevra per la tutela delle vittime civili di guerra, Archivio Disarmo e il Dipartimento di scienze sociali ed economiche dell'Università di Roma la Sapienza hanno organizzato il convegno "Vittime civili e inciviltà delle guerre". Come ha osservato il presidente di Archivio Disarmo, Fabrizio Battistelli, nelle "nuove" guerre la proporzione dei caduti civili rispetto ai militari è cresciuta dal 41% del totale della Prima guerra mondiale al 53% della Seconda: "E questa quota non accenna a diminuire. Sembra anzi che dalle 'perdite collaterali' si sia passati a una strategia di intenzionale aggressione ai civili inermi, in particolare donne e bambini, considerati un obiettivo “sensibile” del nemico".

Sulla vulnerabilità delle donne ha richiamato l'attenzione la ricercatrice dell'università di Milano Bicocca, Daniela Belliti, secondo la quale in tutti i conflitti il corpo femminile è sistematicamente attaccato "come segno di conquista, umiliazione e sottomissione dell'altro". Sui possibili scenari di argine alla violenza distruttrice della guerra è intervenuto Luigi Ferrajoli, filosofo del diritto dell'Università Roma Tre, noto a livello internazionale per i suoi studi sulla necessità di una "Costituzione della Terra". "Un'effettiva tutela della sicurezza delle popolazioni - afferma Ferrajoli - può essere perseguita soltanto in un quadro di "radicale messa al bando delle armi" e di instaurazione dei vincoli che, oggi proclamati dalle Costituzioni dei singoli paesi, possono diventare effettivi unicamente se condivisi a livello universale".

Non meno drammatica la situazione relativa alla guerra russo-ucraina, testimoniata questa volta sulla base dell’esperienza di una ONG italiana, la Comunità papa Giovanni XXIII, che con l’Operazione Colomba è in prima linea nell'assistenza umanitaria alla popolazione ucraina. "La conoscenza delle tragedie belliche assicurata dai giornalisti e dai ricercatori è senza dubbio importante ma - ha osservato Alberto Capannini - una alternativa alla guerra, in un momento in cui la guerra sembra un destino inevitabile, deve nascere da chi la conosce per viverla al fronte, sulla propria pelle".

La necessità che a parlare dei lutti imposti dalle armi siano in prima persona coloro che ne sono vittime è sottolineata anche da Alidad Shiri, profugo in fuga dall'Afghanistan devastato dalla guerra. Arrivato in Italia quattordicenne dopo un viaggio durato due anni, dice Shiri che ora ne ha 32: "Divisioni religiose ed etniche, corruzione, fondamentalismo religioso e maschilismo, ma anche e soprattutto il condizionamento delle grandi potenze, danno vita a disastrosi conflitti, a loro volta causa di ferite interiori difficilmente cancellabili".

In un momento in cui ricercatori e studenti vengono accusati di drammatizzare i conflitti in atto nel mondo, il Convegno di Archivio Disarmo e Sapienza ha un preciso obiettivo: richiamare l’attenzione, sia dei giovani cittadini sia della politica sugli impegni che nel 1949, con l’adesione alla IV Convenzione di Ginevra, l’Italia ha assunto di fronte alla comunità internazionale per garantire alle popolazioni civili in guerra i diritti umani e la sicurezza.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Palio di Siena del 2 luglio 2024, estratte Giraffa, Nicchio...

Published

on

Si aggiungono a Valdimontone, Pantera, Bruco, Leocorno, Lupa, Civetta e Oca

Palio di Siena del 2 luglio 2024, estratte Giraffa, Nicchio e Onda

Sono Giraffa, Nicchio e Onda le Contrade estratte a sorte oggi, domenica 26 maggio, e che parteciperanno al Palio di Siena del 2 luglio. Si aggiungono a Valdimontone, Pantera, Bruco, Leocorno, Lupa, Civetta e Oca, che corrono di diritto e le cui bandiere sono state esposte alle trifore di Palazzo Pubblico, in piazza del Campo, fin dal mattino della giornata di oggi.

Il Leocorno ha estratto la Giraffa, la Tartuca ha estratto il Nicchio, il Valdimontone ha estratto l'Onda. Al secondo piano di Palazzo Comunale sono state esposte le bandiere delle Contrade non estratte, nell’ordine: Aquila, Tartuca, Chiocciola, Drago, Selva, Torre e Istrice.

Con l'annuncio al pubblico dei Trombetti di Palazzo, le operazioni di sorteggio sono regolarmente iniziate alle ore 19 alla presenza del sindaco di Siena, Nicoletta Fabio, che ha presieduto l'adunanza, e dei Capitani delle diciassette Contrade, secondo gli articoli contenuti nel capitolo III (dal titolo "Dei sorteggi preparatori e del mossiere") del "Regolamento per il Palio".

Al termine delle operazioni i dieci Capitani delle Contrade che parteciperanno al Palio del 2 luglio, seguendo l'articolo 30 del Regolamento, hanno comunicato all'amministrazione comunale, nella persona del sindaco Fabio, la proposta di nomina di Bartolo Ambrosione come Mossiere per la Carriera di luglio. Secondo l'articolo del 31 del "Regolamento per il Palio" la nomina spetta alla stessa Amministrazione comunale.

Continue Reading

Cronaca

Pertosse, allerta anche in Italia

Published

on

In Italia la maggior parte dei contagi si è registrata in Campania, Sicilia e Lazio

Pertosse, anche in Italia è allerta per l’epidemia che ha fatto registrare tre morti dall’inizio del 2024 con un aumento dell’800% dei ricoveri rispetto allo scorso anno. A lanciarla è la Società italiana di pediatria, dopo l’allarme dell'Ecdc (European Centre for Disease Prevention and Control). In Italia la maggior parte dei contagi si è registrata in Campania, Sicilia e Lazio.

Continue Reading

Cronaca

Giudice non convalida arresto, scarcerato marito influencer...

Published

on

Il giudice ha disposto per lui l'obbligo di firma e il non avvicinamento alla donna

Soukaina El Basri - Instagram

Non è stato convalidato l’arresto per Jonathan Maldonado, il marito dell’influencer biellese Siu, Soukaina El Basri, ricoverata in ospedale a Novara con una ferita al petto. Il giudice ha disposto per lui l’obbligo di firma e il non avvicinamento alla donna. L'uomo era stato portato in carcere nella tarda serata di mercoledì a seguito di un ordine restrittivo per tentato omicidio emesso dalla procura. Ieri l’uomo era stato ascoltato per diverse ore dal giudice che al termine si era riservato la decisione.

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri7 ore ago

Ucraina, armi Nato contro Russia? Zelensky: “Sappiamo...

Dopo le parole di Stoltenberg, che chiede una riflessione agli alleati, la Svezia apre all'uso di armi contro obiettivi in...

Politica8 ore ago

Stoltenberg, Ucraina e armi Nato contro Russia: cosa dice...

Lega pronta a depositare un ordine del giorno o una interrogazione finalizzata a censurare le parole del segretario generale della...

Sport8 ore ago

Frosinone in Serie B, Empoli batte Roma allo scadere e si...

Ciociari sconfitti in casa 1-0 dall'Udinese, toscani vincono 2-1 contro i giallorossi L'Empoli batte 2-1 la Roma nell'ultima giornata della...

Esteri8 ore ago

Rafah, Mezzaluna Rossa: “Molte vittime in attacco...

Almeno 27 morti nell'area della tendopoli degli sfollati. Netanyahu dice no a richieste Hamas per accordo Molte vittime in un...

Lavoro10 ore ago

A Brescia torna la Festa dell’Opera, la città per un giorno...

L'evento sabato 8 giugno, preceduto da una giornata di anteprima Sabato 8 giugno torna il grande evento che dal 2012...

Sport10 ore ago

Gasperini: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò...

L'allenatore continuerà a guidare i nerazzurri Gian Piero Gasperini rimane allenatore dell'Atalanta. Al Napoli, salvo sorprese, andrà Antonio Conte. "Quanto...

Ultima ora11 ore ago

Napoli-Lecce 0-0, azzurri fuori dall’Europa dopo 14...

Il Napoli chiude in decima posizione la Serie A di quest'anno, dopo lo scudetto della scorsa stagione Il Napoli non...

Ultima ora11 ore ago

Atalanta-Torino 3-0, nerazzurri quarti e niente Champions...

I bergamaschi travolgono i granata e superano il Bologna L'Atalanta batte il Torino 3-0 nell'ultima giornata di campionato, si prende...

Cronaca11 ore ago

Palio di Siena del 2 luglio 2024, estratte Giraffa, Nicchio...

Si aggiungono a Valdimontone, Pantera, Bruco, Leocorno, Lupa, Civetta e Oca Sono Giraffa, Nicchio e Onda le Contrade estratte a...

Politica12 ore ago

Riforme, Renzi: “Un consiglio a Meloni, se perde...

"O la va o la spacca? La spacca, Giorgia, la spacca" "Un consiglio alla Meloni sul referendum da un esperto...

Sport12 ore ago

Pogacar vince il Giro d’Italia 2024, ultima tappa a...

Il corridore dell'Uae Team Emirates conquista il suo primo successo nella 'Corsa Rosa', sul traguardo a Roma Il campione sloveno...

Sport12 ore ago

Roland Garros, esordio facile per Alcaraz

Avanti anche Rublev e Dimitrov Avvio semplice per Carlos Alcaraz al Roland Garros. Lo spagnolo, numero 3 del mondo e...

Spettacolo12 ore ago

Bruce Springsteen, concerti Milano 1 e 3 giugno rinviati

Problemi vocali per il cantante americano I concerti di Bruce Springsteen in programma a Milano l'1 e il 3 giugno...

Economia12 ore ago

Retribuzioni, i dati della Bce

La crescita delle retribuzioni oggetto di rinnovo si è attestata al 4,7% nel primo trimestre 2024 su base annua Secondo...

Cronaca13 ore ago

Pertosse, allerta anche in Italia

In Italia la maggior parte dei contagi si è registrata in Campania, Sicilia e Lazio Pertosse, anche in Italia è...

Esteri13 ore ago

Francia, aggressione con coltello in metro a Lione: 4 feriti

Due persone ferite all'addome versano in gravi condizioni. L'aggressore è stato arrestato Quattro persone sono rimaste ferite, di cui due...

Sport14 ore ago

Gp Monaco, vince la Ferrari di Leclerc

Il pilota monegasco della rossa ha dominato la gara dal primo all'ultimo giro: "Dedico la vittoria a mio padre" Charles...

Politica14 ore ago

Ucraina, Borghi: “Governo censuri Stoltenberg”

Lega pronta a odg o interrogazione contro il segretario generale della Nato "Con il primo strumento disponibile depositeremo un testo...

Sport14 ore ago

Roland Garros, Nadal potrebbe non lasciare: annullata...

Lo spagnolo avrebbe dovuto ritirarsi alla fine della stagione in corso, ma sabato ha dichiarato di non essere sicuro che...

Sport15 ore ago

Bonucci si ritira: “Oggi l’ultima gara con il...

Il difensore azzurro, ex Juve, disputerà oggi la sua ultima gara da professionista E' arrivato il momento anche per Leonardo...