Connect with us

Ultima ora

Schlein incontra il padre di Ilaria Salis, fonti Pd:...

Published

on

Schlein incontra il padre di Ilaria Salis, fonti Pd: “Dialogo su situazione incresciosa”

Oggi l'incontro tra la leader dem e il papà della 39enne in carcere a Budapest da tredici mesi per parlare della "situazione incresciosa in cui si trova la figlia"

Ilaria Salis (Fotogramma/Ipa)

"No, questa ipotesi non è in campo". Così la segretaria del Pd Elly Schlein a 'Cinque minuti' sull’ipotesi di candidatura alle europee di Ilaria Salis. "Ho letto elucubrazioni su trattative: non c'è nessuna trattativa, ho voluto incontrare il padre di Ilaria Salis per discutere con lui come possiamo riuscire a togliere una cittadina italiana da questa situazione umiliante", ha aggiunto Schlein.

La segretaria del Pd ha incontrato il padre di Ilaria Salis per parlare della "situazione incresciosa in cui si trova la figlia", hanno fatto sapere fonti dem.

"Il presidente Mattarella ha richiamato il governo ad agire", ha intanto dichiarato Roberto Salis, ospite oggi a Buongiorno su Sky Tg24, parlando della figlia di 39 anni detenuta da 13 mesi in un carcere di massima sicurezza a Budapest con l'accusa di aver aggredito alcuni militanti di estrema destra nel corso di una manifestazione. "Io sono fortemente determinato, sono una persona che ha un grande senso dello Stato. Per cui mi auguro che lo Stato possa fare tutto il possibile, perché quando lo Stato lavora bene si possono fare grandi cose. Le attività operative devono essere gestite dal governo".

"Condanna già decisa da governo Orban"

“Il post del segretario di Stato per le comunicazioni e le relazioni internazionali dell’Ungheria è grave" ha detto il padre di Ilaria Salis. "Prima di tutto perché si tratta del portavoce di Orban e poi perché questo rappresenta che il potere esecutivo, ossia Orban stesso, ha deciso che il processo è una farsa e che mia figlia è colpevole e deve essere condannata a una pena esemplare. Mattarella ha già detto che su questa questione non può fare nulla ma specificando che le azioni necessarie possono essere intraprese dal governo”. “La chiamata di Mattarella mi ha fatto molto piacere, perché è servita farmi sapere che le istituzioni sono al nostro fianco” ha aggiunto.

"Un governo autorevole potrebbe fare qualcosa"

“Il nostro governo qualcosa può fare" spiega Roberto Salis. "Mia figlia viene condotta in catene in aula e qui un governo autorevole può porre fine a questo scempio. Inoltre, c’è la questione dell’estradizione in cui si può agire. L’articolo 3 della nostra Costituzione specifica che i cittadini italiani sono tutti uguali di fronte alla legge e lo Stato italiano dovrebbe far valere la sua autorevolezza perché non ci sia questa differenza di trattamento su una cittadina italiana in Ungheria”. “Mia figlia è in carcere da 13 mesi, e per 10 di questi su di lei non è stato detto nulla. Tajani dovrebbe spiegare cosa ha fatto in tutto quel tempo invece di dire di abbassare i toni” ha aggiunto.

La Russa all'Adnkronos: "Salis in lista Pd ? Può funzionare per voti, non so vicenda giudiziaria"

Una eventuale candidatura di Ilaria Salis con il partito democratico "può funzionare sicuramente per quanto riguarda i voti, il risultato elettorale, dal punto di vista della vicenda giudiziaria invece non so dire, non ho elementi per dire se è una mossa utile o negativa. Non lo so". Lo dice all'Adnkronos il presidente del Senato, Ignazio La Russa, commentando le indiscrezioni di stampa che parlano di una probabile candidatura della militante italiana, detenuta in Ungheria nelle liste democratiche.

Quella di candidare Ilaria Salis "sarebbe la scelta del Partito Democratico, se la vogliono candidare sarebbe una scelta assolutamente lecita, ma non so se è la scelta anche del papà". "Quello che ho consigliato all’epoca - dice ricordando il suo incontro con il papà della Salis lo scorso 2 febbraio a Milano - era che ci fosse meno commistione politica possibile ed era anche il motivo per cui lo avevo voluto ricevere per sottrarlo alle opposte polemiche politiche". Perché "in questo modo più facili sono i risultati", conclude la seconda carica dello Stato.

Letta vede Orban, confronto anche su Salis

Enrico Letta ha incontrato oggi a Budapest Viktor Orban ed esponenti del governo ungherese come si apprende da fonti vicine all'ex presidente del Consiglio. Si apprende, inoltre, che a margine della visita Letta ha parlato con il primo ministro ungherese della questione delle condizioni di detenzione a Budapest di Ilaria Salis.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Cronaca

Morta dopo una cena a base di pesce, domani...

Published

on

Giuliana Faraci è deceduta lunedì scorso dopo una nottata di febbre, nausea e dolori addominali

Pesce - Fotogramma

Sarà eseguita domani l’autopsia sul corpo senza vita di Giuliana Faraci, la 40enne morta due giorni fa dopo una cena a base di pesce in un ristorante. L'incarico è stato conferito dal Procuratore di Patti, Messina, Angelo Antonio Cavallo alla professoressa Daniela Sapienza dell'Università di Messina.

La vittima, che non aveva problemi di salute, venerdì sera era stata a cena con delle amiche in un ristorante dove aveva mangiato degli spaghetti a base di pesce. Nella notte ha iniziato ad avvertire dolori addominali, febbre e nausea. Lunedì mattina il decesso. Forse mentre dormiva. I familiari, in un esposto presentato tramite la Polizia del commissariato di Sant'Agata di Militello alla Procura della Repubblica di Patti, hanno quindi chiesto l’esecuzione dell’accertamento autoptico. Soltanto l'autopsia chiarirà i motivi della morte della giovane donna.

Continue Reading

Esteri

Elon Musk: “45 milioni di dollari al mese per...

Published

on

La smentita del patron di X e Tesla in un'intervista, il meme in risposta al Wall Street Journal

Elon Musk - Afp

Elon Musk e la donazione da 45 milioni di dollari al mese per la campagna elettorale di Donald Trump? "Semplicemente non è vero". Ad affermarlo è il diretto interessato, patron di X e Tesla che in un'intervista rilasciata al commentatore Jordan Peterson ha smentito la notizia lanciata nei giorni scorsi dal Wall Street Journal. Si tratta della seconda smentita per Musk, che già il 16 luglio scorso - giorno in cui il WSJ aveva pubblicato la news -, aveva twittato una risposta piuttosto eloquente al quotidiano, nel segno dell'ironia. "Fake GNUS", infatti, la replica in un meme pubblicato su X, dove aveva postato l'immagine di due gnu con gambe umane.

Del resto nella dichiarazione depositata presso la Commissione elettorale federale dal super comitato di azione politica (Pac) per finanziare il candidato repubblicano alla presidenza Usa in corsa per le elezioni del prossimo 5 novembre, riporta il Time, Musk non era elencato nella lista dei donatori, che include le donazioni effettuate tra il 22 maggio e la fine di giugno, né ha fornito contributi almeno fino a luglio.

Continue Reading

Sport

Il Napoli molla Hermoso con un tweet

Published

on

Il comunicato del club azzurro

Il Napoli molla Hermoso con un tweet

Il Napoli non prenderà altri difensori dopo gli arrivi di Alessandro Buongiorno e Rafa Marin. Lo ha dichiarato la stessa società azzurra che ha risposto alle insistenti voci che vorrebbero il club interessato allo svincolato Hermoso. La notizia era già nell'aria, visto lo stallo delle ultime settimane e il buon impatto di Rafa Marin nel ritiro di Dimaro-Folgarida. Poi le parole di De Laurentiis sul centrale spagnolo avevano fatto già suonare i primi campanelli d'allarme. A confermare tutto, ora, il tweet ufficiale del Calcio Napoli, che fa chiarezza in maniera diretta sul futuro della difesa azzurra.

"Tuttosport continua a parlare di Hermoso al Napoli. La linea della difesa è stata completata con gli arrivi di Marin e Buongiorno. Il pur bravo Hermoso non fa parte degli obiettivi del Napoli".

Mollata la pista Hermoso, attenzione alle gerarchie difensive del Napoli. Il terzetto titolare sarà composto da Rrahmani, Buongiorno e Rafa Marin. Ora l'ex Real può rappresentare la giusta scommessa su cui puntare all'asta, nella speranza di ottenere buoni voti e qualche bonus da calcio piazzato a pochi crediti.

Occhio anche a Mathias Olivera, potenziale jolly difensivo con Conte: sia da esterno a tutta fascia che da braccetto di sinistra, l'ex Getafe può pagare dividendi importanti anche al Fantacalcio. Sullo sfondo restano anche Natan e Juan Jesus, con Ostigard ormai promesso al Rennes. Una difesa di soli mancini per il Napoli, eccezion fatta per Rrahmani e Di Lorenzo (in caso di spostamento sulla linea a tre).

Fantacalcio.it per Adnkronos

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca14 minuti ago

Morta dopo una cena a base di pesce, domani...

Giuliana Faraci è deceduta lunedì scorso dopo una nottata di febbre, nausea e dolori addominali Sarà eseguita domani l’autopsia sul...

Tecnologia41 minuti ago

Brillamenti Solari e tempeste geomagnetiche: possibilità di...

Le recenti esplosioni solari monitorate da NASA e NOAA potrebbero causare interruzioni significative delle comunicazioni e delle reti elettriche Negli...

Tecnologia41 minuti ago

SSC Napoli e EA Sports FC annunciano una partnership...

"Calcio, videogiochi, musica e fashion sono i quattro elementi fondamentali per parlare alle nuove generazioni e per far conoscere il...

Esteri1 ora ago

Elon Musk: “45 milioni di dollari al mese per...

La smentita del patron di X e Tesla in un'intervista, il meme in risposta al Wall Street Journal Elon Musk...

Immediapress1 ora ago

A Villafranca Padova la prima comunità energetica che...

Villa Durer farà da apripista grazie alla vittoria del bando della Regione Veneto: circa 300 famiglie potranno beneficiare della nascita...

Sport2 ore ago

Il Napoli molla Hermoso con un tweet

Il comunicato del club azzurro Il Napoli non prenderà altri difensori dopo gli arrivi di Alessandro Buongiorno e Rafa Marin....

Immediapress2 ore ago

Fabrizio Gennaro Arresta: Aridocoltura, coltivare senza...

Potenza, 24 Luglio 2024 - Fabrizio Gennaro Arresta insegna produzioni vegetali, ecologia ed economia all'istituto agrario di Cesena ma è...

Immediapress2 ore ago

In musica, il fumetto Manga di Ken il Guerriero. Pronto il...

Milazzo, 24 luglio 2024. Gabriele Crisafulli, in arte Gabriels, è un'insegnante di musica e un autore raffinato. Il suo ultimo...

Economia2 ore ago

Energia: Enea, con ricerca e industria idrogeno per una...

“Il percorso di sviluppo del vettore idrogeno è avviato e non si tornerà indietro. La strada da percorrere è lunga,...

Esteri2 ore ago

Autobomba a Mosca, l’esplosione in un parcheggio: due...

Le autorità indagano per tentato omicidio, la bomba nel nord della capitale russa Almeno due persone sono rimaste ferite oggi...

Spettacolo2 ore ago

Morto John Mayall, il padrino del British Blues aveva 90...

Addio al leggendario frontman dei Bluesbreakers, palestra per Eric Clapton, Mick Fleetwood, Mick Taylor e molte altre superstar del rock...

Economia2 ore ago

Perché Meta non lancerà in Europa i suoi nuovi modelli di...

L'azienda di Facebook, Instagram e Whatsapp non lancerà in UE i modelli multimodali, disponibili a breve nel resto del mondo...

Esteri2 ore ago

Nepal, incidente aereo a Kathmandu: almeno 22 morti durante...

Lo schianto all'aeroporto internazionale Tribhuvan Un aereo della compagnia nepalese Saurya Airlines si è schiantato oggi durante il decollo all'aeroporto...

Esteri3 ore ago

Australia, media: “Eurofighter italiano si schianta,...

Secondo il sito specializzato The Aviationist, il velivolo era impegnato nell'esercitazione internazionale Pitch Black Un aereo si è schiantato in...

Cronaca3 ore ago

Caldo torrido, siccità e afa sull’Italia: presto il...

Che tempo farà fino a venerdì 26 luglio Giusto il tempo di respirare ancora per qualche giorno, poi l'Anticiclone africano...

Ultima ora3 ore ago

Netanyahu oggi a Washington, proteste e manifestanti...

Il premier israeliano interverrà al Congresso, colloqui sia con Biden che con Trump. Dipartimento di Stato: "Nessun ruolo Hamas nel...

Cronaca4 ore ago

Giuseppe Finamore, il tassista più vecchio di Roma –...

E’ una figura mitica delle metropoli e non solo a cui Alberto Sordi ha dedicato negli anni ’80 anche un...

Esteri4 ore ago

Global Media Forum: anche Adnkronos all’evento in...

All’intelligenza artificiale e al suo impatto sulla realtà, sui media e sulla disinformazione e alla necessitò di promuovere un’alfabetizzazione mediatica...

Esteri4 ore ago

Da Gaza a Kiev, il ruolo della Cina come mediatore...

La 'Dichiarazione di Pechino' tra 14 fazioni palestinesi è un "accordo storico" ''Un accordo storico'', quello raggiunto oggi con la...

Esteri12 ore ago

Ritiro Biden, attesa per discorso alla nazione....

Le prime rilevazioni sembrano premiare la scelta che i dem si avviano a ufficializzare con la convention di agosto Il...