Connect with us

Sport

Verona-Milan 1-3, rossoneri secondi a +3 sulla Juve

Published

on

Theo Hernandez, Pulisic e Chukwueze firmano il successo

L'esultanza dei giocatori del Milan

Il Milan non sbaglia, vince 3-1 a Verona in casa dell'Hellas e stacca la Juventus in classifica portandosi a 62 punti al secondo posto +3 sui bianconeri dopo la 29esima giornata della Serie A.

Alla squadra di Pioli basta un gol nel primo, uno all'inizio del secondo e uno alla fine della gara con Theo Hernandez, Pulisic e Chukwueze, per avere la meglio sugli scaligeri, a cui non basta la rete di Noslin, e che si devono fermare dopo due vittorie consecutive, realizzate entrambe per 1-0 contro Sassuolo e Lecce, entrambe rivali nella lotta alla salvezza. La squadra di Baroni resta quindi a 26 punti al 15esimo posto con il Cagliari, nonostante le numerose cessioni di gennaio.

La partita

Baroni per la sfida casalinga con i rossoneri conferma tra i pali Montipò. In mediana Duda e Serdar, mentre sulla trequarti Suslov, Folorunsho e Lazovic alle spalle di Noslin unica punta. Pioli fa invece un paio di sostituzioni. Tra i pali c'è Maignan che ha recuperato dal problemino fisico, con Kalulu e Tomori al centro della difesa, Calabria e Theo Hernandez sulle corsie laterali. A centrocampo il tecnico sceglie la coppia Bennacer-Reijnders, i soliti tre con Pulisic, Loftus-Cheek e Leao alle spalle di Okafor.

Il Milan parte subito forte e al 4' Tomori per poco non sigla il vantaggio: sul calcio di punizione di Theo Hernandez, palla al difensore centrale inglese che sfiora appena il pallone, graziando gli avversari. Il Verona fatica a contenere i rossoneri e al 20' gran conclusione di Okafor di prima intenzione ma Montipò ci mette la mano e salva la sua porta mandando sulla traversa.

Al 21' la squadra di Baroni cerca una manovra di alleggerimento e in ripartenza Lazovic serve un filtrante basso in area ma Maignan esce e blocca. Ancora Milan vicino al vantaggio al 23': Theo serve Loftus-Cheek che effettua un velo e premia Pulisic che con un destro potente colpisce in pieno la traversa. Poco dopo ancora l'americano protagonista ma il tiro a giro di sinistro termina al lato. L'azione più pericolosa dai padroni di casa arriva al 27' con Noslin che entra in area dalla destra e incrocia, ma il tiro esce di poco.

Il Milan aumenta il pressing e al 34' Leao va via con una velocità impressionante sulla sinistra ma il suo cross viene respinto da Coppola in calcio d'angolo. Al 37' ancora Okafor protagonista, ma la conclusione finisce fuori di poco. Al 39' l'attaccante svizzero non punisce l'Hellas: in contropiede Theo Hernandez allarga verso sinistra per Okafor che manda alto.

Nel finale di primo tempo il Milan passa: al 44' azione insistita di Théo Hernández che entra in area, prova un cross che viene rimpallato ma la palla resta tra i suoi piedi ed è un gioco da ragazzi battere Montipò per lo 0-1. Poi il francese viene ammonito per una esultanza ritenuta provocatoria dall'arbitro Mariani.

Ad inizio secondo tempo ancora Milan aggressivo e al 50' arriva subito il raddoppio: errore in fase di impostazione di Dawidowicz, parte Okafor che entra in area e conclude, Montipò respinge ma sui piedi dell'accorrente Pulisic che fa 0-2. Il Verona accusa il colpo, ma Baroni cerca con i cambi di invertire l'inerzia della gara con il Verona che riesce ad impensierire Maignan che al 62' blocca in sicurezza una conclusione di Świderski da poco entrato.

Al 64' infatti il Verona accorcia le distanza con Noslin che ruba palla dal limite e fa partire un destro potente di controbalzo che non lascia scampo a Maignan per l'1-2. L'Hellas ci crede e alza i ritmi andando ancora al tiro dal limite con Duda prima e Suslov poi, ma entrambi mandano alto. Il Verona però si scopre e offre il fianco al contropiede del Milan con Leao che al 70' si divora il gol del 3-1: Giroud da poco entrato, lancia il portoghese in profondità, che controlla e si presenta davanti a Montipò ma calcia incredibilmente al lato. Il Milan trova ampi spazi e al 79' cala il tris con Chukwueze che colpisce al volo con il sinistro dal limite e batte Montipò per il 3-1. Nel finale ci prova ancora Noslin dalla distanza ma il pallone termina al lato poi ci prova Świderski in area ma in spaccata di piede salva ancora Maignan.

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Sport

Euro 2024, Sacchi: “Nazionale individualista come il...

Published

on

L'ex ct: "Tutte le Nazionali hanno un loro stile, noi non l'abbiamo mai avuto, cerchiamo sempre di sopravvivere ma con la furbizia non si va molto avanti"

Arrigo Sacchi

Dopo il rocambolesco pareggio contro la Croazia e la qualificazione agli ottavi di finale di Euro 2024 "si deve migliorare un po' e miglioreremo: c'è spazio per farlo. Ma è una cosa molto difficile nel nostro paese" e la Nazionale di calcio "rispecchia il paese, molto individualista. È un paese in crisi economica, culturale e morale". Arrigo Sacchi, ex ct azzurro, all'Adnkronos commenta le prospettive della Nazionale di Luciano Spalletti agli Europei 2024.

Riusciremo ad arrivare ai quarti? "Lo spero, me lo auguro ma non so prevedere il futuro. Abbiamo un allenatore che è uno stratega ma è arrivato all'ultimo momento, ha fatto qualche allenamento, ne occorrono molti di più e gli allenatori non sono dei maghi. È una situazione molto, molto, molto complicata: com'è il nostro paese. Tutte le Nazionali hanno un loro stile, noi non l'abbiamo mai avuto, cerchiamo sempre di sopravvivere ma con la furbizia non si va molto avanti".

"Abbiamo un allenatore che ha dimostrato il suo valore. Ma oggi non ci sono più i giocatori, nel campionato sono tutti stranieri e noi continuiamo a non avere una scuola: Per me il catenaccio non lo è, bisogna vincere con merito e non solo se per miracolo o furbizia facciamo gol. Spero anch'io che miglioreremo e possiamo farlo. Ma io che vengo dall'industria so che la testa conta più dei piedi, il nostro paese cerca sempre di fare il furbo e non si può andare molto avanti così. Se vinciamo giocando malissimo ma vinciamo siamo degli eroi: finché avremo questa cultura la vedo difficile...".

Continue Reading

Sport

Pogba: “E’ finita, non esisto più: mi è stato...

Published

on

Il 31enne francese squalificato per doping, stop di 4 anni chiude la carriera

Paul Pogba

"È finita, Paul Pogba non esiste più". Così il campione francese in una videointervista al social "hietip.sports", che l'ha diffusa sui propri canali, insieme alle immagini del carriera del giocatore. Il 31enne francese sta scontando una squalifica di 4 anni per doping che scadrà nel 2027. Al momento Pogba è ancora sotto contratto con la Juventus in attesa del suo ricorso al Tas di Losanna. La carriera del centrocampista è appesa ad un filo.

Il quotidiano 'The Guardian Nigeria' ha pubblicato anche altri brani dell'intervista, che non sono ancora stati divulgati, attribuendo a Pogba queste frasi: "Non so più chi sono. Il calcio era la mia vita e la mia passione ma ora sembra che mi sono perso. Tutto ciò che ho costruito nella mia carriera professionistica mi è stato tolto".

Continue Reading

Sport

Loris Karius, il portierone romantico che ha detto sì a...

Published

on

Loris Sven Karius - (Fotogramma/Ipa)

Ha fatto il giro del web ed è stato tra gli eventi più seguiti dell'estate 2024 il matrimonio da favola tra Loris Karius e Diletta Leotta, celebrato nella magica isola di Vulcano, in Sicilia, Dinanzi a tantissimi vip, da Elisabetta Canalis a Chiara Ferragni, da Michelle Hunziker ad Elodie, la nota giornalista sportiva e il calciatore tedesco, portiere del Newcastle United hanno pronunciato il fatidico sì con tanto di discorso super romantico di lui e non è la prima volta che ne fa. Lui che, da innamorato, le aveva chiesto la mano con la più classica delle proposte: in ginocchio, durante un weekend romantico e con un anello con diamante scintillante. I due si sono fidanzati nel 2022 e il 16 agosto del 2023 e' nata la loro prima figlia, Aria. Ecco chi è Loris Sven Karius.

Continue Reading

Ultime notizie

Cronaca2 ore ago

Stromboli, allerta arancione per il vulcano

Colata di lava e esplosioni nell'area del cratere sud Allerta arancione per il vulcano Stromboli. La Protezione civile ha disposto...

Economia2 ore ago

Banche, il 3 luglio decima edizione dell’Accenture...

Innovazione, nuovi modelli operativi ed esperienza cliente nel mondo bancario e finanziario saranno i principali temi affrontati nella decima edizione...

Cronaca2 ore ago

Uap: “Manifesteremo contro esami in farmacia,...

L'Unione nazionale ambulatori, poliambulatori, enti e ospedalità privata pronta "a scendere in piazza a settembre". Intanto convocata una conferenza stampa...

Cronaca2 ore ago

Mirabilandia, estate 2024 tra spettacoli e serate esclusive

Dalla notte rosa al compleanno di Spongebob divertimento per ogni fascia di età

Tecnologia2 ore ago

Microsoft, indagine antitrust in Europa per concorrenza...

Margrethe Vestager, responsabile della politica di concorrenza in Europa, ha espresso preoccupazione per il fatto che Microsoft possa dare un...

Lavoro2 ore ago

Mutti (Centromarca): “Chiediamo politiche che premino...

'Servono aziende dimensionalmente più grandi in grado di portare l'eccellenza del made in Italy nel mondo' "Dobbiamo avere delle aziende...

Lavoro2 ore ago

Squinzi (Mapei): “Flessibilità è chiave del...

'Situazione geopolitica complessa, impatta sulle imprese' "La situazione geopolitica è in grande fermento ed è sicuramente molto complicata. Una complicazione...

Lavoro2 ore ago

Giorgetti a Centromarca: “Accolgo invito Mutti a...

'No mefistofelica moltiplicazione bonus, rafforzare offerta' La partita che gioca l'Italia è "quella delle grandi potenze industriali che competono sulla...

Economia2 ore ago

Bonus 2024, ecco quelli che si possono richiedere a giugno

Tra questi il sismabonus e il bonus mobili Tra i bonus che a giugno 2024 si possono richiedere c'è il...

Immediapress3 ore ago

Snaitech e Starcks: nuova partnership per gli appassionati...

Gli utenti dell’app Snaifun potranno accedere alla piattaforma Starcks per mettere alla prova le proprie conoscenze calcistiche e partecipare attivamente...

Sport3 ore ago

Euro 2024, Sacchi: “Nazionale individualista come il...

L'ex ct: "Tutte le Nazionali hanno un loro stile, noi non l'abbiamo mai avuto, cerchiamo sempre di sopravvivere ma con...

Politica3 ore ago

Ballottaggi comunali, i risultati del voto

Il centrosinistra conquista tutti i capoluoghi di Regione andati alle urne. La maggioranza al secondo turno vince a Lecce, Rovigo,...

Lavoro3 ore ago

Pil, Pelazzi (Argenta Soa): “Crescita e occupazione...

Il presidente: "I dati Istat sull’andamento dell’economia a livello territoriale hanno evidenziato il ruolo decisivo che il settore delle costruzioni...

Immediapress3 ore ago

Federica Panicucci celebra il successo di “Mattino...

Milano, 25 giugno 2024 - Si è svolto venerdì sera un evento speciale presso lo storico locale Savini in Galleria...

Tecnologia3 ore ago

L’intelligenza artificiale arriva in Gmail per...

Il pannello Gemini permetterà di eseguire operazioni avanzate come la sintesi di intere conversazioni via email e la redazione di...

Esteri3 ore ago

Ucraina, droni Kiev su Belgorod: una donna morta e 4 civili...

L'ex ministro della Difesa russo e il capo di Stato Maggiore responsabili di crimini di guerra in Ucraina. Droni Kiev...

Cronaca3 ore ago

Palermo, operaio cade da impalcatura e muore

E' accaduto a Campofelice di Roccella. Aperta inchiesta Ancora un incidente sul lavoro nel palermitano. Un operaio è morto cadendo...

Ultima ora3 ore ago

Fedez sbarca su OnlyFans, live oggi alle 14 sul suo profilo...

Attraverso la piattaforma uno sguardo esclusivo sul backstage del video di 'Sexy Shop' Fedez alla fine arriva su OnlyFans. Come...

Spettacolo3 ore ago

Fedez sbarca su OnlyFans, live oggi sul suo profilo...

Attraverso la piattaforma uno sguardo esclusivo sul backstage del video di 'Sexy Shop' Fedez alla fine arriva su OnlyFans. Come...

Immediapress3 ore ago

Plus Innovation, Bari: “Innovazione digitale, cybersecurity...

Consulenza specializzata, strumenti digitali e comunicazione strategica per promuove progetti di innovazione accompagnando le aziende nel percorso di transizione digitale...