Connect with us

Politica

Foto Meloni a testa in giù, bufera su presidente Museo di...

Published

on

Foto Meloni a testa in giù, bufera su presidente Museo di Ostuni

Luca Dell'Atti: "Riconosco la totale inopportunità della pubblicazione, che infatti ho provveduto a rimuovere"

Luca Dell'Atti (Foto da Facebook)

"A Giorgia Meloni porgo le mie scuse umane, sincere e sentite per l’immagine di pessimo gusto che ho, improvvidamente, postato sulle mie storie Instagram". Lo afferma Luca Dell’Atti, presidente del Museo civico di Ostuni, dopo la polemica che lo ha coinvolto per un post su Giorgia Meloni con la foto della premier a testa in giù.

"L’ho fatto sull’impeto di una critica (poco attenta nelle modalità) sulle posizioni assunte dalla presidente del Consiglio con riferimento alla 'giornata del ricordo'. La leggerezza del mio gesto mediatico non ha nulla a che fare con la mia personalità, tutt’altro che violenta. La mia famiglia, la mia storia politica, la mia professione, le mie amicizie dimostrano la mia completa lontananza da modalità e messaggi violenti di qualunque tipo. In parole più chiare: per i miei valori e la mia sensibilità, non potrei neppure concepire di augurarmi la morte di qualcuno", afferma Dell’Atti.

"Mi scuso con tutte le persone che mi stimano e conoscono, con l’istituzione Museo e il Comune di Ostuni se, per una superficialità istintiva, ho dato a qualcuno la possibilità di mettere in dubbio la mia serietà, professionalità, capacità di gestione politica e amministrativa - sottolinea Dell’Atti - Una storia Instagram, però, non ha a niente a che fare con la gestione del Museo di Ostuni. Riconosco la totale inopportunità della pubblicazione, che infatti ho provveduto a rimuovere, ma respingo qualunque accusa relativa alla 'agibilità democratica' della gestione del Museo, come qualcuno ha detto".

"Ripeto: si è trattato di uno scivolone di cattivo gusto, che ha trovato luogo su un social, che (per ragioni anche anagrafiche) sono abituato a gestire come uno spazio personale. Non certo in pubblica piazza, o sui giornali o ancora nell’esercizio delle mie funzioni di rappresentanza del Museo - conclude il presidente - La dimensione mediatica (e in particolare la gogna a cui vengo esposto in queste ore) è del tutto sproporzionata all’effettività del gesto, in considerazione del luogo, del momento e del canale tramite cui è stato veicolato. Ecco perché, una volta di più, mi scuso, con autentica convinzione, ma non sono disposto a consentire che la mia persona e la mia figura siano infangate per una reazione mediatica indebita e fuori controllo".

L'amministrazione comunale di Ostuni ha preso in maniera chiara e netta le distanze da quanto pubblicato sui suoi social da Dell'Atti. "Sin dal mio insediamento - ha spiegato il sindaco di Ostuni, Angelo Pomes - grazie al lavoro della giunta, di tutte le forze politiche che compongono la maggioranza e della macchina amministrativa, anche attraverso un dialogo costruttivo con le forze di opposizione, abbiamo avviato un percorso nuovo che ha come obiettivo quello di riportare la nostra città ad essere protagonista nel panorama locale e nazionale".

"Ovviamente non è quanto apparso oggi sulla rete il motivo per il quale vogliamo che si parli di Ostuni e delle sue istituzioni - ha aggiunto - Stiamo facendo ogni sforzo per restituire credibilità alle Istituzioni e per recuperare la fiducia dei cittadini, messa a dura prova negli ultimi anni. Questa circostanza rappresenta un danno all'immagine della nostra città ed al percorso virtuoso avviato".

"Ribadisco, pertanto, la piena presa di distanza da quanto pubblicato a titolo personale dal presidente del Museo e, in attesa di incontrarlo per gli opportuni chiarimenti, mi riservo di assumere ogni e qualsiasi decisione per tutelare l'istituzione e tutto il lavoro portato avanti in questi mesi dall'amministrazione comunale", ha concluso il sindaco.

Il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha dichiarato: "Il museo di Ostuni è civico e non appartiene al ministero della Cultura, ma questo non mi esime dal dire che chi presiede un museo, sia esso statale, privato, diocesano o civico, come nel caso di specie, ha il dovere verso la comunità di non esprimere in alcun modo opinioni offensive e di rispettare le istituzioni, consentendo al pubblico di godere del patrimonio culturale sotto la sua custodia senza pregiudizi ed evitando posizioni che non sono appropriate a un ruolo così cruciale nella formazione dell’identità nazionale. Pertanto, condanno fermamente il gesto del presidente del museo civico di Ostuni, che ha dimostrato di non essere all’altezza del compito che riveste, rispetto al quale poco mitigano le sue scuse. Al presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, tutta la mia vicinanza e solidarietà".

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Politica

Ddl Capitali, via libera definitivo del Senato

Published

on

Ecco di cosa si tratta

L'Aula del Senato ha dato il via libera definitivo al ddl capitali, collegato alla manovra, già approvato dal Senato e modificato dalla Camera. I voti a favore sono stati 80, 47 gli astenuti e nessun contrario. Si tratta di un provvedimento per il sostegno della competitività dei capitali.

Continue Reading

Politica

Allerta meteo Vicenza, il sindaco: “Situazione...

Published

on

"Limitare al massimo gli spostamenti"

Maltempo a Vicenza, il sindaco Giacomo Possamai definisce la "situazione critica" in un post sulla sua pagina Facebook, invitando tutti a "limitare al massimo gli spostamenti". Piogge e allagamenti flagellano, però, tutto il Nord Italia.

Continue Reading

Politica

Sardegna, Tenores di Bitti: “Buon lavoro a Todde,...

Published

on

"Speriamo ci sia confronto e ascolto con chi opera nel mondo della cultura, e per quanti ci riguarda della arti musicali e tradizionali"

I Tenores di Bitti Remunnu 'e Locu

"Per governare bene e con la dovuta attenzione la nostra Isola c’è ancora tanto da fare: tra nuovi e vecchi problemi da risolvere. Facciamo quindi il nostro più sincero in bocca al lupo e buon lavoro ad Alessandra Todde”. Così all’Adnkronos i Tenores di Bitti Remunnu ‘e Locu.

"Nei prossimi cinque anni, ma non solo, ci auguriamo che il mondo della cultura, e per quanto ci riguarda delle arti musicali e tradizionali - aggiungono i componenti del gruppo storico di canto - sia seguito da persone capaci e pronte ad assicurare confronto e ascolto con le migliaia di soggetti che operano in questo settore”.

Continue Reading

Ultime notizie

Economia1 ora ago

Italia Economia n. 9 del 28 febbraio 2024

Natalità, il sistema Italia rischia di saltare; Presentato a Milano progetto innovativo Checasavuoi.it per aiutare giovani nell’immobiliare; Milano Cortina 2026,...

Spettacolo1 ora ago

Rai ricorda Hack con il film “Margherita delle...

L'attrice con Cesare Bocci per la regia di Giulio Base "Un romanzo di formazione, il percorso di vita di una...

Esteri1 ora ago

Kate Middleton “in miglioramento”: come sta la...

La comunicazione di Kensington Palace sulle condizioni di salute della moglie di William dopo l'intervento chirurgico addominale a cui è...

Cronaca1 ora ago

Droga, ‘Grande raccordo criminale’: confermati...

In Appello condanna a 10 anni per Petoku, il narcos albanese evaso da comunità di recupero e ora latitante. Le...

Cronaca2 ore ago

Estate europea bollente se aumenta acqua dolce...

La previsione in uno studio: "Quest'anno sarà calda e secca nel Nord ed entro 5 anni ne avremo una così...

Esteri2 ore ago

Israele attacca ancora, nel mirino anche Jenin –...

145esimo giorno di guerra. Le foze di difesa israeliane continuano a operare sulla parte Sud della Striscia, soprattutto a Khan...

Esteri2 ore ago

Moldova, deputati Transnistria chiedono aiuto alla Russia

"La Moldova è impegnata a una soluzione pacifica" della crisi, dice la presidente Maia Sandu I rappresentanti a tutti i...

Cronaca2 ore ago

Eredità Agnelli, udienza davanti a Riesame su materiale...

I legali di due dei tre indagati, John Elkann e Gianluca Ferrero, hanno presentato ricorso per ‘vizio di motivazione' Si...

Salute e Benessere2 ore ago

Farmaceutica, Ipsen entra nel mondo delle malattie epatiche...

Ipsen, azienda biofarmaceutica con un'esperienza consolidata in oncologia e nelle neuroscienze, annuncia il suo ingresso nell’area delle malattie rare alla...

Lavoro2 ore ago

Altroconsumo, più consapevolezza che pensione non basterà...

Questo è il quadro che emerge dall’indagine “Prepararsi alla pensione” In Italia migliora la consapevolezza della problematica previdenziale e si...

Politica2 ore ago

Ddl Capitali, via libera definitivo del Senato

Ecco di cosa si tratta L'Aula del Senato ha dato il via libera definitivo al ddl capitali, collegato alla manovra,...

Politica2 ore ago

Allerta meteo Vicenza, il sindaco: “Situazione...

"Limitare al massimo gli spostamenti" Maltempo a Vicenza, il sindaco Giacomo Possamai definisce la "situazione critica" in un post sulla...

Lavoro2 ore ago

Sardegna, Durante (Cgil): “Da Todde ci aspettiamo...

L'intervista al leader del sindacato dopo l'elezione della nuova presidente alla guida della Regione "Noi abbiamo avuto negli ultimi 5...

Immediapress2 ore ago

Al via la partnership tra Unicusano e A.S.D. Club Sport Roma

28 febbraio 2024. L’Università Niccolò Cusano continua a promuovere il connubio sport – cultura come proprio valore cardine attraverso la...

Cultura2 ore ago

Musa tv n. 9 del 28 febbraio 2024

A Roma la mostra “Antonio Donghi. La magia del silenzio” Margherita Buy parla all’Adnkronos del suo esordio alla regia con...

Economia2 ore ago

Mps sigla accordo con Alis a sostegno settore logistica e...

Prevede numerose opportunità per soddisfare le specifiche esigenze finanziarie e di consulenza delle aziende associate Banca Monte dei Paschi di...

Esteri2 ore ago

Russia, i piani top secret per le armi nucleari: ecco i...

Il Financial Times svela documenti segreti che abbassano la soglia sull'uso di testate tattiche. Tra gli scenari simulati "l'invasione cinese"...

Cronaca2 ore ago

Scuola, tornano i giudizi e il pediatra boccia...

Farnetani: "Troviamo un'altra formula" Il ritorno dei giudizi 'classici' - come ottimo, buono e così via - nella pagella delle...

Immediapress2 ore ago

…And the Oscar goes to: Oppenheimer! La pellicola di Nolan...

Roma, 28 febbraio 2024–La Notte degli Oscar si avvicina e, aspettando di poter rivedere per la quarta volta sul palco...

Politica3 ore ago

Sardegna, Tenores di Bitti: “Buon lavoro a Todde,...

"Speriamo ci sia confronto e ascolto con chi opera nel mondo della cultura, e per quanti ci riguarda della arti...