Connect with us

Economia

‘Il buon lavoro’ di Cuzzilla e Perrone,...

Published

on

‘Il buon lavoro’ di Cuzzilla e Perrone, un’utopia che deve diventare realtà

Qualche idea sul libro firmato dal presidente di Federmanager e dalla giornalista del Sole 24 Ore

'Il buon lavoro' di Cuzzilla e Perrone, un'utopia che deve diventare realtà

Il modo migliore per parlare di un libro già ampiamente recensito è non farne una recensione. 'Il buon lavoro', il saggio firmato dal presidente di Federmanager Stefano Cuzzilla e dalla giornalista del Sole 24 ore Manuela Perrone, ha già avuto l'attenzione che merita da parte di colleghi che ne hanno scritto in queste settimane e delle personalità autorevoli che l'hanno presentato. Per questo, in ordine sparso, vale la pena soffermarsi su qualche idea che la lettura del testo suggerisce.

La struttura del libro è quella di un saggio ben costruito e ben argomentato. Si parte dall'analisi, come si cambia e quanto si cambia, per arrivare ai contributi dei manager di grandi aziende - Fs, Leonardo e Snam - a quelli dei cacciatori di teste e delle società di consulenza - da Key2people a Mercer e ManpowerGroup - e raccontare perché si cambia. Ci sono però alcuni passaggi, nella prefazione di Ferruccio De Bortoli e nelle conclusioni dei due autori, che suggeriscono un percorso, quello che deve portare 'Il buon lavoro' dall'essere un'utopia a diventare realtà.

Il lavoro non è tempo sottratto alla vita e alla libertà

Ferruccio De Bortoli inquadra con poche parole il lavoro di cui si parla nel libro: "Non è più un tempo sottratto alla vita, alla libertà individuale e collettiva, ma il suo completamento, la sua realizzazione". Questo punto di partenza serve a uscire da un equivoco che la narrazione della retorica del tempo ritrovato attribuisce all'esperienza del lavoro da remoto imposto dalle restrizioni anti Covid. La strada non è liberarsi dal lavoro, cavalcando la suggestioni delle 'grandi dimissioni', la strada è rendere migliore il lavoro. Qui si innesta la domanda che, evidenziano gli stessi autori, ricorre nel libro: "Quali politiche possono trasformare un impiego in un buon lavoro?". Le risposte, riportate sommariamente, chiamano in causa le competenze, le retribuzioni, la contrattazione, la lotta al sommerso e all'evasione, la responsabilità sociale e la conciliazione tra vita personale e vita professionale. Tutti fattori indispensabili, ma ci si può arrivare solo attraverso quella che si può freddamente etichettare come 'un'operazione di sistema': "Il lavoro che cambia ha bisogno di una visione strategica, perché è il Paese a cambiare insieme al lavoro", è la sintesi ambiziosa e condivisibile degli autori.

Istruzione e formazione, due pilastri imprescindibili

Un aspetto chiave che deve accompagnare qualsiasi ragionamento sul buon lavoro è quello dell'istruzione e della formazione. Perché il lavoro lo fanno le persone, e le loro competenze, a qualsiasi livello. "Va riformato alla radice il nostro sistema di istruzione e formazione, aggiornano metodi, programmi e sistemi di orientamento. Pretendere dal mondo del lavoro che sia in grado, da solo, di formare al presente e al futuro non è solo scorretto ma è impossibile". Ecco, questa è una delle condizioni essenziali per potere uscire dalla dimensione dell'utopia e iniziare a lavorare seriamente su quella della realtà.

Retribuzione, opportunità, ma ci vuole altro

Servono uno sforzo condiviso e una visione che non sia solo orientata all'oggi. De Bortoli scrive: "Nel lavoro ci deve essere qualcosa di più della qualità del suo svolgersi, della sua retribuzione, delle opportunità di crescita che dischiude. Ci vuole altro. Certo, ma cos'è altro?". Cuzzilla e Perrone nella loro analisi danno risposte convincenti. Quella che aiuta di più a rendere l'idea della strada che va ancora percorsa è sintetizzata in una riga: "Crediamo anche noi, insieme ai manager intervistati in queste pagine, che dalle recenti conquiste non si tornerà indietro e che lo stare bene lavorando debba trasformarsi nella richiesta legittima di alcuni a risposta generalizzata in tutti i settori di attività". Ecco, la sfida principale è in queste parole, nello spazio che separa oggi la posizione di alcuni e una risposta generalizzata, che vuol dire non solo replicare le esperienze illuminate che ci sono ma farne un patrimonio condiviso, compreso e codificato almeno per molti, se non per tutti. (Di Fabio Insenga)

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Portale: “3.6 milioni di italiani tra 18 e 75 anni...

Published

on

“10 milioni invece si mostrano interessati”. Lo riporta Valeria Portale, direttrice Osservatori Innovative Payments e Blockchain & Web3 del Politecnico di Milano, in occasione della tavola rotonda di Binance Italy ‘Innovazione e tecnologia, blockchain e cripto-attività: stato dell’arte e traiettorie evolutive’, organizzata a Milano da Connexia, il brand di marketing e comunicazione della MarTech Company Retex.

Continue Reading

Economia

Guida (Binance Italy): “Cripto attività porta...

Published

on

“È in atto un'evoluzione sia dal punto di vista tecnologico sia nel cambio di paradigma da parte delle istituzioni. Si è capito che questa tecnologia porta dei benefici che possono arrivare ai cittadini”. Lo ha affermato il Ceo di Binance Italy, Gianluigi Guida, a margine della tavola rotonda della filiale italiana ‘Innovazione e tecnologia, blockchain e cripto-attività: stato dell’arte e traiettorie evolutive’, organizzata a Milano da Connexia, il brand di marketing e comunicazione della MarTech Company Retex.

Continue Reading

Economia

Bper rinnova partnership con Aop Gruppo Viva per nuovi...

Published

on

Concessa una linea di garanzie bancarie di 26 milioni di euro

 - (Fotogramma)

Bper Banca ha rinnovato la partnership con Aop Gruppo Viva attraverso la concessione di una linea di garanzie bancarie di 26 milioni di euro, volte a finanziare i progetti di sviluppo dell’azienda previsti per il 2024. Aop Gruppo Viva - Visione Valore Società Cooperativa Agricola, con sede a Cesena, è tra le più importanti associazioni di organizzazioni di produttori a livello europeo. Alla cooperativa sono associate tredici organizzazioni di produttori con circa 4.500 aziende agricole localizzate in tutta Italia con una capacità produttiva di oltre 1 milione di tonnellate di ortofrutta, con un valore della produzione ortofrutticola commercializzata di oltre 650 milioni di euro.

Aop Gruppo Viva - Visione Valore, affonda le sue radici proprio nel “fare insieme” attraverso la realizzazione di progetti che intendono creare un’integrazione “a rete”, al fine di sviluppare le rispettive competenze, di ridurre i costi, di meglio posizionarsi nel mercato per poter creare valore a favore dei rispettivi soci. Questa operazione, fa sapere Bper Banca testimonia l’azione costante a sostegno delle imprese. Particolare attenzione è rivolta al settore agroalimentare, dove recentemente è stato istituito il Servizio Agri Banking, completamente dedicato al supporto del comparto con soluzioni innovative di finanza sostenibile utili ad affiancare l'imprenditore agricolo nel suo percorso di crescita e sviluppo.

“Siamo orgogliosi di continuare a collaborare con un partner di primo livello come Aop - dichiara Cecilia Bavera, responsabile direzione territoriale Centro Est di Bper Banca - Con questa operazione garantiamo un sostegno concreto a una filiera che rappresenta il primo settore economico del nostro Paese con quasi 4 milioni di occupati, pari al 17% del totale nazionale. Nonostante le catastrofi naturali che lo hanno colpito, le evidenze mostrano che c’è spazio per uno sviluppo dinamico, facendo leva sulle eccellenze e sulla sostenibilità”.

Per Mario Tamant, direttore dell’Aop Gruppo Viva, "l’ortofrutta italiana sta vivendo una fase importante con molte sfide da affrontare ed è fondamentale avere prospettive solide. Per questo continueremo nella nostra mission di dare maggiore competitività ai soci, costruire sinergie per la valorizzazione nei mercati e per la realizzazione di progetti comuni di ricerca, per la sperimentazione e l’efficienza produttiva, favorendo l’innovazione e la sostenibilità. In quest’ottica, Bper Banca si configura come un vero e proprio partner che ci affianca nelle strategie di sviluppo. L’aspetto finanziario e la partecipazione attiva di una Banca come Bper, molto vicina al mondo produttivo, la riteniamo essenziale per affrontare i nuovi scenari e generare opportunità di crescita”.

Continue Reading

Ultime notizie

Attualità31 minuti ago

Margarita: dopo 20 anni arriva il sequel di Floricienta per...

È il 2004 quando “Flor, speciale come te” entra nei cuori di milioni di telespettatori, portando con sé una ventata...

Ultima ora2 ore ago

Turbolenza in volo scatena l’”inferno”, cosa è successo sul...

Il velivolo ha subito un forte e improvviso sbalzo di quota (1800 metri in 5 minuti) che ha lanciato letteralmente...

Ultima ora2 ore ago

Meloni: “Nessun ‘grande fratello fiscale’...

La premier: "Contraria al redditometro. Confronto con Leo sul decreto, se necessari cambiamenti sarò io la prima a chiederli" "Mai...

Cronaca2 ore ago

Terremoto a Parma, scossa magnitudo 3.4 in provincia

La scossa è stata registrata alle ore 10.10 Una scossa di terremoto, di magnitudo3.4, è stata registrata oggi dall'Ingv in...

Cronaca2 ore ago

Felice d’Endice alla guida dell’Adnkronos...

La nomina rappresenta un passo ulteriore verso il rinnovamento del Gruppo Felice d’Endice è il nuovo Direttore di Adnkronos Comunicazione....

Cronaca2 ore ago

Chico Forti, oggi l’incontro con la madre a Trento

L'uscita dal carcere di Verona in mattinata, in viaggio scortato dalla polizia penitenziaria Chico Forti lascerà in mattinata il carcere...

Ultima ora2 ore ago

Roma, muore accoltellato in piazza dei Cinquecento:...

La vittima aveva 41 anni, è stato colpito al torace Un 41enne somalo è morto dopo essere stato accoltellato al...

Immediapress2 ore ago

Isola dei Famosi 2024 – Stoppa favorito ma occhio alla...

Roma, 22 maggio 2024 – Dopo aver debuttato nella fascia oraria della domenica, l’Isola dei Famosi tornerà in onda stasera:...

Immediapress3 ore ago

Fare trading? Occorre essere preparati 500 i giovani...

Caserta, 22 maggio 2024. La carriera di Magdy Hassan Fayed, uno dei massimi esperti di trading, non si ferma: "Nell'ultimo...

Cronaca3 ore ago

Meteo, ancora tante piogge fino a domenica: poi arriva...

Ancora Ancora tante piogge sull'Italia secondo le previsioni meteo di oggi e domani. Il maltempo dovrebbe durare fino a domenica,...

Esteri3 ore ago

Gaza, l’Egitto e l’ombra degli 007...

Lo rivela la Cnn. L'annuncio di Hamas del 6 maggio sull'accordo di cessate il fuoco con Israele non riguardava l'intesa...

Ultima ora3 ore ago

Terremoto Campi Flegrei, scossa 3.6. Oggi vertice a Palazzo...

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo...

Cronaca3 ore ago

Terremoto Campi Flegrei, scossa 3.4. Oggi vertice a Palazzo...

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo...

Salute e Benessere4 ore ago

Vaccini: da nord a sud, sempre più ‘open day’

Nei grandi come nei piccoli centri, si moltiplicano i momenti di sensibilizzazione e informazione ad accesso libero o agevolato, promossi...

Spettacolo4 ore ago

Sanremo 2025, Carlo Conti direttore artistico e conduttore...

L'annuncio al Tg1, ma già l'indiscrezione era stata di fatto confermata dall'ad, Roberto Sergio, che ha postato la foto insieme...

Spettacolo4 ore ago

Alessandro Cattelan, da Mtv al ‘sogno’ Sanremo –...

Gli esordi, Mtv, X Factor, passando per Le Iene,…le mille vite di Alessandro Cattelan conduttore di 'Da vicino nessuno è...

Sport4 ore ago

Atalanta-Bayer Leverkusen, oggi finale Europa League in tv...

La formazione bergamasca disputa la partita più importante della propria storia dopo aver perso la finale di Coppa Italia contro...

Esteri4 ore ago

Iran, in migliaia a Teheran per l’ultimo saluto a...

Omaggio del popolo al presidente morto domenica nell'incidente dell'elicottero su cui viaggiava insieme al ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian Sono...

Cronaca5 ore ago

Terrorismo, armi e droga: 19 arresti in blitz contro...

Coinvolti centinaia di poliziotti tra la Svizzera e l’Italia Blitz contro la mafia turca in Italia e in Europa: 19...

Ultima ora11 ore ago

Ucraina, Zelensky: “Distruggiamo Russia a...

Il presidente invia l'ennesimo messaggio ai partner: "Armi servono ora, non in estate" "Nella regione di Kharkiv le nostre forze...