Connect with us

Immediapress

Maria Bocci, Stati Uniti D’Animo: il Bestseller su come...

Published

on

Maria Bocci, Stati Uniti D’Animo: il Bestseller su come intraprendere un’esperienza di studio all’estero

Maria Bocci, Stati Uniti D’Animo: il Bestseller su come intraprendere un’esperienza di studio all’estero

Milano, 16.01.2024 – Ognuno di noi ha pensato almeno una volta, soprattutto in età teenageriale, di fare le valigie e andare a studiare all’estero per un certo periodo di tempo. Peccato però che sono pochi quelli che passano effettivamente dalle parole ai fatti.

Per tutti coloro che desiderano fare un’esperienza di studio all’estero ma non sanno come fare, esce oggi il libro di Maria Bocci “STATI UNITI D’ANIMO. Un anno scolastico oltre oceano. Scoprire, imparare e crescere attraverso l'esperienza americana” (Bruno Editore). Al suo interno, l’autrice condivide con i propri lettori strumenti pratici e innovativi per pianificare in maniera corretta il proprio anno di studio in terra straniera, in particolare negli Stati Uniti d’America.

“Il mio libro parla dell’anno che ho trascorso da studente negli USA e quindi dell’esperienza di un’adolescente che si è dovuta confrontare con una nuova cultura molto differente dalla propria” afferma Maria Bocci, autrice del libro. “Nel corso dei capitoli tratto varie esperienze vissute, sia in ambito scolastico sia in relazione alla famiglia americana ospitante, ma anche le difficoltà di vario genere che ho incontrato nel corso del mio anno di studi all’estero e che sono certa saranno utili a tutti coloro che vorranno intraprendere la stessa esperienza della sottoscritta”.

Secondo l’autrice, uscire dalla propria zona di comfort è fondamentale per superare i propri limiti. Per tale motivo, la stessa Maria Bocci esorta il lettore a fare più esperienze possibili, soprattutto quando si è più giovani, in quanto sono proprio avventure come queste che portano ciascuno di noi alla crescita personale.

“Le esperienze vissute da Maria Bocci nel suo libro fanno riflettere sull’importanza di mettersi costantemente in gioco nella vita, a prescindere dall’età anagrafica che ciascuno di noi ha” incalza Giacomo Bruno, editore del libro. “Le informazioni condivise all’interno del testo sono così interessanti da far innescare al lettore una voglia irrefrenabile di seguire le stesse orme dell’autrice, enfatizzando il concetto secondo cui sono proprio esperienze come queste che portano ciascuno di noi a diventare persone migliori”.

“La volontà di scrivere un libro con questa casa editrice deriva dall’ammirazione per la competenza e il carisma del suo fondatore, Giacomo Bruno, che ha saputo creare da zero una realtà editoriale di primo ordine a livello italiano” conclude l’autrice. “Motivo per il quale, la decisione di scegliere la Bruno Editore come partner per questa nuova avventura editoriale si è rivelata fin troppo facile”.

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/3RuRsRD

Maria Bocci, nata nel 2005 a Macerata, vive nelle Marche con suo padre Giuseppe, sua madre Iryna e le sue sorelle minori Nicole e Caterina. Frequenta il suo ultimo anno di liceo linguistico, imparando la lingua inglese, francese e tedesca. Ha anche un buon livello di lingua russa per il fatto che sua madre è bielorussa. Maria ha già molto chiara la strada che vorrà prendere per il futuro. Vorrà infatti seguire le orme del padre diventando architetto nella facoltà La Sapienza di Roma. Nel suo quarto anno di scuole superiori si è diplomata in America, dopo averci fatto il suo anno di studi per nove mesi. Grazie a questa esperienza ha ampliato i propri orizzonti, maturando, responsabilizzandosi e imparando a comunicare fluentemente in un'altra lingua. Da qui nasce anche l’idea di scriverci un libro, scoprendo la passione per la scrittura e lo storytelling. Maria, oltre a questo, è appassionata da sempre di ginnastica ritmica. Fa anche parte del mondo Rotariano, in particolare dell’Interact club di Tolentino, che fondò nel 2020.

Giacomo Bruno, classe 1977, ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002 con la Bruno Editore, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. È Autore di 33 Bestseller sulla crescita personale e Editore di oltre 1.000 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. È considerato il più esperto di Intelligenza Artificiale applicata all’Editoria ed è il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. È seguito dalle TV, dai TG e dalla stampa nazionale. Per info: https://www.brunoeditore.it

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Meloni. Pro Vita Famiglia: Bene linea Governo ma contro...

Published

on

pro-vita-famiglia-onlus

12 aprile 2024. «Non è vero che gli italiani non fanno più figli: li fanno, ma poi li abortiscono. Non possiamo più fingere che l’aborto non abbia un ruolo determinante nelle cause della drammatica crisi demografica che attanaglia l’Italia, se pensiamo che in quarant’anni il nostro paese ha impedito la nascita di più di 6 milioni di italiani già concepiti. Per questo, mentre continuiamo a sostenere i disegni di legge già presentati che riconoscono l’umanità e la piena soggettività giuridica al concepito e mentre esprimiamo apprezzamento per il cambio di linea e di visione generale sul problema impostato dal Governo Meloni, chiediamo interventi urgenti per attuare pienamente la parte della Legge 194 che vuole evitare l’aborto e dare alle donne in difficoltà socio-economica ogni aiuto possibile per portare a termine la gravidanza. Mentre infatti non c’è una sola donna che, volendolo, non possa abortire in Italia, migliaia sono gli aborti indotti da mancanza di alternative. Questa vergogna è tanto più inaccettabile pensando ai disastrosi effetti che avrà sul Paese la crisi delle nascite”. Lo afferma in una nota Antonio Brandi, Presidente di Pro Vita & Famiglia Onlus, commentando le parole del Premier Giorgia Meloni sulla crisi demografica in Italia, nel corso dell’evento "Per un'Europa giovane: transizione demografica, ambiente, futuro”, svoltosi oggi a Roma.

“Apprezziamo moltissimo - conclude Brandi - l’impegno che Giorgia Meloni e la maggioranza di centrodestra stanno mettendo in campo per rendere un reato universale l’utero in affitto, una pratica aberrante e disumana che schiavizza le donne e mercifica i bambini. Auspichiamo che il Senato acceleri l’iter in corso e si raggiunga presto l'obiettivo, per rendere l’Italia un modello di civiltà che sia di esempio a tutto il mondo”.

-Ufficio Stampa Pro Vita e Famiglia Onlus

t.: 0694325503

m.: 3929042395

Continue Reading

Immediapress

Come rendere unico il proprio spazio esterno? Versatilità e...

Published

on

Come rendere unico il proprio spazio esterno? Versatilità e consulenza personalizzata con NEPO Piscine

Milano, 12 aprile 2024. Tra le realtà più affermate nel settore del benessere e del relax all’aperto, NEPO Piscine si posiziona come un vero punto di riferimento per chi desidera trasformare il proprio giardino in un’area dedicata al comfort e al piacere. La società, che vanta oltre dieci anni di esperienza, è sinonimo di qualità, innovazione e professionalità, offrendo una vasta gamma di prodotti e servizi per piscine, wellness outdoor e arredi per esterni.

Al centro della filosofia di NEPO Piscine c’è la volontà di accompagnare il cliente in ogni fase del processo, dalla concezione alla realizzazione del progetto di piscina dei sogni. L’azienda si propone non solo come fornitore, ma come partner affidabile e consulente esperto, capace di interpretare e soddisfare ogni esigenza con soluzioni su misura.

La gamma di prodotti offerti da NEPO Piscine è ampiamente diversificata, comprendendo piscine di varie tipologie: fuori terra in materiali pregiati come il legno, piscina semi interrata per un perfetto equilibrio con l'ambiente circostante e piscine interrate per chi desidera un impianto permanente e di grande impatto estetico. Ogni piscina è pensata per adattarsi armoniosamente allo spazio disponibile, garantendo soluzioni esteticamente valide e funzionalmente avanzate.

Innovazione è la parola chiave anche per quanto riguarda i materiali, come dimostra la scelta del WPC per le pavimentazioni, che unisce la bellezza naturale del legno alla resistenza e alla durata dei compositi plastici, ideale per gli spazi all'aperto.

Per la manutenzione e la cura delle piscine, NEPO offre una selezione completa di accessori (come ad esempio copertura piscina) e prodotti chimici di alta qualità, dai robot piscina ai sistemi di filtrazione, fino ai trattamenti per l'acqua, pensati per garantire un'esperienza di nuoto sicura e piacevole.

L'arredo esterno non è meno importante, con una serie di prodotti selezionati per elevare il livello di comfort e stile degli spazi aperti. Da sdraie e ombrelloni a docce solari, ogni elemento è scelto per la sua capacità di integrarsi perfettamente nell'ambiente circostante, contribuendo a creare un'oasi di relax unica e personale.

La consulenza personalizzata rappresenta uno degli aspetti più apprezzati del servizio NEPO Piscine. Grazie a un team di esperti sempre disponibili, i clienti possono contare su un supporto costante, dalla selezione dei prodotti più adatti alle proprie necessità, alla pianificazione della consegna e all'assistenza post-vendita, inclusa la possibilità di effettuare resi in piena tranquillità.

La sicurezza delle transazioni e la protezione dei dati personali completano l'impegno di NEPO Piscine verso i propri clienti, assicurando un'esperienza di acquisto serena e fiduciosa.

Scegliere NEPO Piscine, www.nepopiscine.com, significa affidarsi a un'azienda capace di offrire non solo prodotti di altissima qualità ma anche una consulenza attenta e personalizzata, per trasformare ogni spazio esterno in un angolo di paradiso privato.

Continue Reading

Immediapress

Luca Taddei: «Sostituire i serramenti? Con il Progetto...

Published

on

Findoor

Grazie all’esclusivo Sistema Unico di Lavoro, l’azienda mantovana, in qualità di referente unico, offre un pacchetto completo per la sostituzione di porte e finestre, proponendo una soluzione innovativa che accompagna il cliente lungo un percorso personalizzato.

Mantova,12/04/2024. L’acquisto degli infissi per la propria abitazione rappresenta un investimento importante che presuppone una scelta accurata e richiede la consulenza personalizzata di un esperto.

«Nel labirinto delle proposte presenti sul mercato è facile commettere errori», spiega Luca Taddei di Findoor, a Goito, azienda leader nella vendita e nell’installazione di finestre in PVC, PVC e alluminio, legno e alluminio, porte interne e blindate di rinomati marchi italiani e stranieri. «In quanto beni durevoli, le finestre e le porte non andrebbero scelte basandosi esclusivamente sui gusti estetici o sui dettami della moda. Al contrario, è fondamentale che il cliente si rivolga a un consulente esperto che lo accompagni lungo un percorso su misura, permettendogli di fare l’acquisto “giusto” in base a una scelta oculata che tenga conto di numerosi fattori. Infatti, oltre alle caratteristiche di isolamento termico e acustico o di impermeabilità che un buon infisso deve sempre possedere, è importante valutare anche la qualità dei materiali utilizzati e, non ultime, la precisione dell’installazione e l’assistenza post-vendita fornita».

È per questo che Taddei, forte della sua lunga esperienza, ha concepito il Progetto Findoor, fondato sul Sistema Unico di Lavoro che costituisce un vero e proprio percorso per il cliente: «Ho ideato questo metodo proprio per sopperire a tutte quelle “mancanze” che purtroppo osservo nel nostro ambiente e che spesso compromettono il lavoro stesso e il rapporto di fiducia con l’acquirente. Il Sistema Unico di Lavoro è un servizio che si concretizza in un percorso ben strutturato che prende il via da una consulenza approfondita per comprendere le esigenze specifiche del cliente. Successivamente si procede con l’elaborazione di un Piano dei Lavori, che individua la soluzione più idonea, e con il sopralluogo per i rilevamenti delle misure. Infine l’installazione viene affidata a posatori esperti. Questo approccio fa davvero la differenza perché il cliente non viene mai lasciato solo. Non basta, infatti, scegliere l’infisso più adatto, ma è fondamentale che la posa sia eseguita a regola d’arte. E questo è un aspetto al quale io tengo molto. Come ripeto spesso: “installare male una finestra, anche costosa, equivale a non averla”». Altrettanto cruciale è l’assistenza post-vendita anche negli anni successivi alla posa. «È un servizio che, se trascurato, può rappresentare un vero disagio per il cliente. Sembra quasi una banalità, ma - da quello che mi risulta - molti produttori o venditori non offrono questa prestazione o intervengono con troppo ritardo. Per questo motivo ho deciso di potenziare la nostra presenza post-vendita introducendo un’assistenza annuale programmata per la registrazione e la messa a punto degli infissi o delle porte che garantisce un monitoraggio costante e consente di risolvere con tempestività qualsiasi eventuale problema, anche dopo anni dall’acquisto».

Taddei, tuttavia, è un imprenditore vulcanico che non si accontenta dei successi ottenuti: da qualche tempo ha introdotto ArredaMI by Findoor. «È un nuovo servizio che offre consulenza e assistenza per la scelta dell’arredamento di casa. Utilizzando la realtà aumentata, siamo in grado di creare un rendering 3D degli ambienti domestici, come le cucine, permettendo ai clienti di selezionare colori, materiali e stili preferiti. Questo ci consente di integrare armoniosamente le porte e le finestre agli altri elementi del progetto, semplificando il processo decisionale e offrendo ai nostri visitatori l’opportunità di vedere il risultato finale prima ancora di realizzarlo».

Contatti: https://www.findoorsrl.it/

Continue Reading

Ultime notizie

Ultima ora2 ore ago

Israele e Ucraina, Erdogan scrive al Papa: “Insieme...

Il presidente turco a Francesco: "La comunità internazionale agisca in cooperazione e coordinamento" per "le sfide che dobbiamo affrontare", c'è...

Salute e Benessere2 ore ago

“Fermate il Far West del ritocco”....

"In Italia, se va bene, soltanto 1 operatore su 2 ha i titoli a posto", denuncia lo specialista. I controlli?...

Sport3 ore ago

Sinner-Tsitsipas oggi: primo set 4-6, semifinale Montecarlo...

L'azzurro a caccia della finale Jannik Sinner contro Stefanos Tsitsipas oggi nella semifinale dell'Atp Masters 1000 di Montecarlo. L'azzurro, numero...

Sport3 ore ago

Lotito: “Luis Alberto ha un contratto con la Lazio,...

Il messaggio del presidente: "Se vuole andare via deve trovare la squadra che se lo compri" "Luis Alberto? Probabilmente vuole...

Esteri3 ore ago

Forze armate israeliane: “Iran pagherà conseguenze...

"Teheran finanzia, addestra e arma i gruppi terroristici in Medio Oriente e oltre" "L'Iran pagherà la conseguenze per la scelta...

Cronaca3 ore ago

“Ringraziate l’ammazza orsi”, danni per...

Il presidente della Provincia di Trento e la sua politica di abbattimento dei plantigradi nel mirino degli animalisti Distrutte un...

Cultura3 ore ago

Il Premio Film Impresa celebra l’eccellenza del...

L'energica atmosfera della Casa del Cinema a Roma ha accolto con entusiasmo la seconda edizione del Premio Film Impresa, evento...

Politica3 ore ago

Mick Wallace, chi è l’eurodeputato che insulta la Juventus...

Il derby della Mole sbarca a Bruxelles. Per qualche minuto l’emiciclo del Parlamento europeo ha preso le sembianze della curva...

Economia3 ore ago

Imposta di bollo: il pagamento con F24 tra le novità in...

Novità in arrivo per l’imposta di bollo, dopo il via libera seguito all’esame preliminare da parte del Cdm ad uno...

Ultima ora3 ore ago

Attacco Sydney, “butta il coltello”: poliziotta...

L'agente affronta l'uomo armato e lo colpisce al torace E' stata un'agente di polizia a uccidere l'uomo, di circa 40...

Cronaca3 ore ago

Straffi: “Presto il grande ritorno delle Winx”

"Ci sono tante novità in vista, la primissima è una serie che si intitola Mermaid Magic che uscirà su Netflix...

Cronaca3 ore ago

Schifani: “In Sicilia set naturali ideali”

"In Sicilia abbiamo un clima e dei set naturali e architettonici, come il castello Maniace in cui ci troviamo oggi,...

Cronaca3 ore ago

Direttore Vvf E.Romagna: “così abbiamo recuperato...

"Ricordo benissimo il momento in cui sono arrivato sul posto, poco dopo lo scoppio. C'era tantissimo fumo che usciva dal...

Economia3 ore ago

Mare, Bergamotto: “Filiera da sviluppare assieme a...

“Il piano del mare è un traguardo storico per le straordinarie potenzialità: andando dalla promozione delle potenzialità del territorio, alla...

Salute e Benessere3 ore ago

Minacce a Bassetti sui social, arriva la prima condanna

Il professore: "Ne arriveranno altre, si preparino a pagare penalmente e civilmente" "La giustizia arriva e arriverà contro tutti quelli...

Esteri4 ore ago

Trump: “Rischiamo una guerra mondiale”

L'allarme dell'ex presidente americano che critica l'attuale Joe Biden per la gestione dei conflitti in Ucraina e Medio Oriente Rischio...

Economia4 ore ago

Made in Italy, Meritocrazia Italia: “Dare spazio a...

'Prima Giornata sia occasione per strategia di promozione' "Si celebra il prossimo lunedì la prima Giornata del Made in Italy....

Ultima ora4 ore ago

Studenti, professori e opportunità negli atenei della...

Tutti i numeri sulle università dell’Isola In Sardegna sono presenti due atenei statali: l'Università degli Studi di Cagliari, che ha...

Ultima ora4 ore ago

Roma, lo uccidono per rubargli tessera del reddito...

Un uomo e una donna accusati di estorsione e omicidio preterintenzionale. La vittima è un 52enne morto in ospedale dopo...

Salute e Benessere4 ore ago

Farmaci, asma eosinofilico grave: studio conferma efficacia...

Condotto dai ricercatori del Careggi di Firenze è stato presentato a Milano, anticorpo monoclonale indicato per quattro patologie legate a...