Connect with us

Immediapress

Economy, Inflation Outrank Talent and Technology as Primary...

Published

on

Economy, Inflation Outrank Talent and Technology as Primary Risk for Global Business Leaders Next Year, Protiviti-NC State University Survey Finds

Disruptive market and geopolitical risks are testing business agility and resilience

MENLO PARK, Calif., Dec. 7, 2023 /PRNewswire/ -- Economic pressures and persistent inflation have unseated the war for talent as the top near-term risk facing business leaders around the world, according to a new survey from Protiviti and NC State University's ERM Initiative. The survey measures the most pressing business risks over the next year as well as the next decade. Beyond the economy and talent market, business leaders are also increasingly concerned about cyber threats in both the near and long-term, with this risk ranking as the top concern of respondents over the next decade.

The 12th annual survey, "Executive Perspectives on Top Risks for 2024 and a Decade Later," was conducted by global consulting firm Protiviti and the NC State University Poole College of Management's Enterprise Risk Management (ERM) Initiative. The study surveyed more than 1,100 board members and C-suite executives from organizations worldwide in a variety of industries, asking them to rate 36 macroeconomic, strategic and operational risks on a sliding 1-10 scale across one-year (2024) and one-decade (2034) time horizons.

The Top Risks for 2024There was significant turnover in the top risks over the coming year, with six falling out of this year's top ten list for 2024 versus last year, including the top near-term risk. Economic conditions and inflationary pressures emerged as the top near-term risk for 2024. Continuing a trend highlighted by the last two years' surveys, finding and retaining talent while managing culture and workplace evolution remained a major concern. Of the 36 macroeconomic, strategic and operational risks assessed in the survey, the top five risks identified for 2024 are:

The Top Risks for 2034Survey respondents also rated the expected impact of the same 36 risks for a decade out, into 2034, assessing how the risk landscape might shift over the coming decade. The top five risks identified for 2034 are:

"The economy, inflation and cybersecurity clearly loom large on the executive risk agenda, but the best leaders realize that all these risks are intertwined and need to be addressed as a whole, not in parts," said Matt Moore, global leader, Risk and Compliance, at Protiviti. "C-suites and boards need to be nimble to address concerns on a variety of strategic and operational fronts and keep pace with the speed of change. Leaders are expected to manage multiple external risks effectively without disruptions to operations, productivity or profitability."

Although not recorded as a top risk, geopolitical events had a significant ripple effect across the risk landscape. Before the events that took place in the Middle East on October 7, 2023, the survey found that no risk issues were rated at the "Significant Impact" level for 2024, but in the responses gathered following the attacks, many risks increased and four risk issues were rated at the "Significant Impact" level.

"It is still an open question of whether or not recent economic developments and central bank policies will lead to a soft landing or a recession that would force organizations to make dramatic changes," said Carol Beaumier, a senior managing director in Protiviti's Risk and Compliance solution and leader of the firm's global thought leadership program. "Alongside this uncertain economic picture has come regulatory change in wide-ranging and pervasive areas, meaning that business leaders need to plan for a range of outcomes as to how these changes will affect their operations."

Looking out a decade, cybersecurity is the most pressing risk issue, with the risk rating for cyber threats increasing by more than 11% over last year's survey - by far the largest risk rating increase noted in the survey's history. Dr. Mark Beasley, professor of Enterprise Risk Management, director of NC State's ERM Initiative and co-author of the report, said, "While the economy is the top-ranked risk for the coming year, cyber threats jumped to the top of the list when leaders assessed both near- and long-term outlooks, after not being a top-five risk at all last year. This jump reflects the growing recognition of the complex cyber risk landscape that is impacted by the exponential curve of technological advances and how seriously leaders are taking these threats."

"Over the next decade, technologies such as artificial intelligence, cloud, and the anticipated emergence of quantum computing will change how organizations secure their data, raising significant security-related questions," said Sameer Ansari, Protiviti global Security & Privacy lead. "To adapt quickly to new technologies, many organizations are increasing reliance on outsourcing and co-sourcing arrangements to achieve operational and go-to-market objectives.  Additional risks arise as organizations must ensure their third-party partners, are complying with current laws and regulations to ensure their data and their customers' data is secure."

How Companies Can Take ActionNo matter the time horizon, this year's survey results highlight important steps executives should take to protect their companies against risk and maximize their chances of future success. The report from Protiviti and NC State's ERM Initiative outlines the next steps that executives should take to address key areas of concern, including:

Resources AvailableThe "Executive Perspectives on Top Risks for 2024 and a Decade Later" report from Protiviti and NC State University's ERM Initiative provides detailed results and analysis broken out by company type, size, industry, geographic region and respondent role. The report, along with a global webinar series, an infographic, and a podcast about the survey results, is available for complimentary download here. Protiviti's global webinar series kicks off with a one-hour panel discussion hosted by Protiviti's Matthew Moore and featuring executives from Protiviti, MacroPolicy Perspectives, and Prudential Financial to discuss the implications of the survey's findings on January 11, 2024 at 11pm ET. Attendance is free with registration here. 

About Protiviti

Protiviti (www.protiviti.com) is a global consulting firm that delivers deep expertise, objective insights, a tailored approach and unparalleled collaboration to help leaders confidently face the future. Protiviti and our independent and locally owned Member Firms provide clients with consulting and managed solutions in finance, technology, operations, data, analytics, digital, legal, HR, governance, risk and internal audit through our network of more than 85 offices in over 25 countries.

Named to the 2023 Fortune 100 Best Companies to Work For® list, Protiviti has served more than 80 percent of Fortune 100 and nearly 80 percent of Fortune 500 companies. The firm also works with smaller, growing companies, including those looking to go public, as well as with government agencies. Protiviti is a wholly owned subsidiary of Robert Half Inc. (NYSE: RHI). Founded in 1948, Robert Half is a member of the S&P 500 index.

About North Carolina State University's Enterprise Risk Management (ERM) Initiative

The Enterprise Risk Management (ERM) Initiative in the Poole College of Management at North Carolina State University provides thought leadership about ERM practices and their integration with strategy and corporate governance. Faculty in the ERM Initiative frequently work with boards of directors and senior management teams helping them link ERM to strategy and governance, host executive workshops and educational training sessions, and issue research and thought papers on practical approaches to implementing more effective risk oversight techniques (www.erm.ncsu.edu).

Protiviti is not licensed or registered as a public accounting firm and does not issue opinions on financial statements or offer attestation services.

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/1480402/Protiviti_Logo.jpg

View original content:https://www.prnewswire.co.uk/news-releases/economy-inflation-outrank-talent-and-technology-as-primary-risk-for-global-business-leaders-next-year-protiviti-nc-state-university-survey-finds-302008102.html

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Isola dei Famosi 2024 – Stoppa favorito ma occhio alla...

Published

on

Roma, 22 maggio 2024 – Dopo aver debuttato nella fascia oraria della domenica, l’Isola dei Famosi tornerà in onda stasera: gli esperti Sisal hanno già pronosticato il naufrago che toccherà la terra promessa della vittoria finale. È Edoardo Stoppa, il cui trionfo è offerto a 1,50. L’avventura che dovrà vivere su Playa Olimpo insieme a Samuel Peron, al momento tra i protagonisti visto che, insieme ad Aras Senol ed Edoardo Franco, occupa il terzo gradino del podio dei favoriti a 7,50, sembrerebbe proprio che non comprometterà il suo ruolo. Stoppa piace e il suo spirito di avventura convince e appassiona il pubblico sempre più.

Tuttavia, non bisogna sottovalutare Matilde Brandi. Dopo aver ricevuto una sorprendente proposta di matrimonio, accettata, durante la scorsa puntata da parte del compagno Francesco Tafanelli, la naufraga, vincente a 5,00, rimane la principale antagonista dell’ex inviato di Striscia la Notizia.

Chi difficilmente non lascerà l’Isola da vincitore è Artur Dainese: il modello di origini ucraine rimane distaccato dal resto del gruppo, il suo trionfo si gioca a 20, ed è già in nomination per questa sera insieme all’attore Aras Senol e la ballerina e modella Greta Zuccarello (9,00). Chissà se sarà proprio il “bello che non balla” a dover abbandonare definitivamente l’Honduras nella puntata odierna.

Il reality show condotto da Vladimir Luxuria continua a regalare suspense e sorprese: la competizione è ancora aperta a colpi di scena inaspettati, non ci resta dunque che seguire le avventure dei naufraghi e scoprire come andrà a finire!

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Sisal è uno dei principali operatori internazionali nel settore del gioco regolamentato ed è attualmente attiva in Italia, Marocco e Turchia, con un’offerta che comprende lotterie, scommesse, giochi online e apparecchi da intrattenimento. La Società opera a livello internazionale nel canale retail attraverso una rete di oltre 49.000 punti vendita, e su quello online con 1 milioni di consumatori.

La strategia di Sisal poggia su tre pilastri: la sostenibilità, con un impegno costante sullo sviluppo del programma di Gioco Responsabile e attraverso l’offerta di un modello di intrattenimento sicuro e trasparente - l’innovazione digitale, grazie alla piattaforma di gioco all’avanguardia orientata all’omnicanalità e alle competenze per lo sviluppo in-house di software e applicazioni per cogliere le opportunità della transizione digitale - l’internazionalizzazione, con l’obiettivo di aggiudicarsi gare per nuove concessioni all’estero sulla base della solida expertise maturata.

Dal 4 agosto 2022 Sisal è parte di Flutter Entertainment plc, il più grande operatore online di giochi e scommesse al mondo, con un portafoglio di marchi riconosciuti a livello mondiale e quotato alla Borsa di Londra e di New York.

Sisal Italia S.p.A.

Ufficio stampa

Continue Reading

Immediapress

Fare trading? Occorre essere preparati 500 i giovani...

Published

on

Fare trading? Occorre essere preparati 500 i giovani formati da Forex Gump

Caserta, 22 maggio 2024. La carriera di Magdy Hassan Fayed, uno dei massimi esperti di trading, non si ferma: "Nell'ultimo periodo - spiega - sono state diverse le soddisfazioni: ho documentato i meccanismi della Borsa di Tokyo, la seconda più importante al mondo dopo Wall Street, ma ho soprattutto ricevuto una menzione sulla prestigiosa rivista Forbes oltre che su Milano Finanza che, in qualche modo, hanno messo un punto fermo su quanto fatto finora. Il mio libro inoltre, Stop loss il suo nome, sta diventando sempre più un best seller. Un manuale dove si spiega la filosofia che guida la mia quotidianità: fare trading non significa fare soldi per arrotondare ma avventurarsi in quello che deve essere considerato un vero e proprio lavoro basato su skills ben definite".

Ma non solo. Fayed, in questi mesi, ha anche ricevuto diverse certificazioni come, ad esempio, quella dell'Università di Cambridge: "La formazione -spiega- resta un caposaldo con la mia Forex Gump che intende ampliarsi. Abbiamo formato 500 persone con un percorso già completato e altri 300 lo saranno a breve. Il successo dell'attività ci spinge ad ampliarci e così, dopo le sedi di Roma e Milano, abbiamo aperto una sede nelle regioni del Sud Italia partendo da Caserta, e dopo perché no, andremo anche all'estero. Il nostro scopo è di creare professionisti del settore che diano una corretta dimensione al mondo del trading. Forex Gump, che ho voluto costruire da solo, è in tal senso un modello perché non illude ma offre servizi che hanno come obiettivo quello di fornire competenze adeguate. Una sorta di palestra dalla quale si esce decisamente preparati".

Un progetto ambizioso quello di Fayed che vuole costruire un vero e proprio modello made in Italy: "Non vogliamo essere più quelli che imparano dall'estero -afferma Fayed. Vogliamo invece essere quelli che insegnano all'estero. Un modello il nostro che si basa su un principio realistico: il trading non fa arricchire nel giro di pochi giorni o di poche settimane ma, per centrare gli obiettivi prefissati, serve tanto studio e tanta passione. Ottenere la propria libertà finanziaria insomma è possibile ma non bisogna mai pensare che sia facile o immediato. Non bisogna cadere nella trappola di chi ti propone soldi a profusione, ricorrendo magari a qualche semplice click. Lo studio è insomma l'unica strada percorribile".

Per informazioni:

https://www.instagram.com/onorevole_magdy/

https://magdyhassanfayed.it/

maghassan44@gmail.com

Continue Reading

Immediapress

Europa League – Atalanta per la storia ma il Bayer parte...

Published

on

Roma, 21 maggio 2024 – Tutti a Dublino. Il calcio continentale si ferma nella capitale irlandese dove, domani sera, va in scena la finale di Europa League. Per la terza volta, negli ultimi cinque anni, ci sarà una squadra della nostra Serie A protagonista. Dopo Inter, nel 2020, e Roma, lo scorso anno, stavolta tocca all’Atalanta, alla prima finale europea della sua storia, provare a riportare in Italia una coppa che manca dal 1999. La Dea si troverà di fronte però una vera e propria corazzata che corrisponde al nome di Bayer Leverkusen: i tedeschi di Xabi Alonso sono ancora imbattuti in stagione in tutte le competizioni e, dopo aver conquistato la Bundesliga, puntano l’alloro continentale. Gli esperti Sisal vedono i rossoneri a 1,85 contro il 4,00 dell’Atalanta mentre si scende a 3,75 per il pareggio. Forbice ampia anche per la vittoria finale dell’Europa League, 1,45 per Wirtz e compagni, 2,75 per i nerazzurri. L’ipotesi che la gara arrivi ai supplementari è data a 3,75 mentre si sale a 7,00 per una soluzione ai calci di rigore come lo scorso anno. Ci si attende una gara intensa dove emozioni e reti non mancheranno: normale che la Combo Goal + Over 2,5, offerta a 2,10, sia nelle corde della sfida. A proposito di intensità, attenzione ai cartellini perché una espulsione, a 3,60, potrebbe cambiare le sorti del match. Sia Gasperini che Xabi Alonso daranno fondo a tutte le carte a loro disposizione: ecco che un goal dalla panchina, in quota a 2,25, non è da escludere.

A proposito di protagonisti, ce ne sono tantissimi, da ambo i lati, in grado di far pendere la bilancia da una parte o dall’altra. Il Bayer Leverkusen si affiderà sia a Victor Boniface, a segno a 2,50, che a Patrick Schick, gol di testa a 7,50. Ma, gran parte delle chance di portare a casa l’Europa League, passano per i piedi di Florian Wirtz: una rete o un assist del numero 10 rossonero è offerto a 2,15. Non sono da meno però i protagonisti in casa Atalanta a cominciare da Gianluca Scamacca, la cui assenza nella finale di Coppa Italia con la Juventus si è fatta sentire. Il bomber della Nazionale, in gol, si gioca a 4,25. Charles De Ketelaere, assist a 6,00, vuole dare il suo contributo fornendo un passaggio vincente ai compagni mentre Teun Koopmeiners, primo marcatore a 11,50, sogna di spaccare la partita.

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Sisal è uno dei principali operatori internazionali nel settore del gioco regolamentato ed è attualmente attiva in Italia, Marocco e Turchia, con un’offerta che comprende lotterie, scommesse, giochi online e apparecchi da intrattenimento. La Società opera a livello internazionale nel canale retail attraverso una rete di oltre 49.000 punti vendita, e su quello online con 1 milioni di consumatori.

La strategia di Sisal poggia su tre pilastri: la sostenibilità, con un impegno costante sullo sviluppo del programma di Gioco Responsabile e attraverso l’offerta di un modello di intrattenimento sicuro e trasparente - l’innovazione digitale, grazie alla piattaforma di gioco all’avanguardia orientata all’omnicanalità e alle competenze per lo sviluppo in-house di software e applicazioni per cogliere le opportunità della transizione digitale - l’internazionalizzazione, con l’obiettivo di aggiudicarsi gare per nuove concessioni all’estero sulla base della solida expertise maturata.

Dal 4 agosto 2022 Sisal è parte di Flutter Entertainment plc, il più grande operatore online di giochi e scommesse al mondo, con un portafoglio di marchi riconosciuti a livello mondiale e quotato alla Borsa di Londra, nell’indice FTSE, e a New York.

Sisal Italia S.p.A.

Ufficio stampa

Continue Reading

Ultime notizie

Attualità33 minuti ago

Margarita: dopo 20 anni arriva il sequel di Floricienta per...

È il 2004 quando “Flor, speciale come te” entra nei cuori di milioni di telespettatori, portando con sé una ventata...

Ultima ora2 ore ago

Turbolenza in volo scatena l’”inferno”, cosa è successo sul...

Il velivolo ha subito un forte e improvviso sbalzo di quota (1800 metri in 5 minuti) che ha lanciato letteralmente...

Ultima ora2 ore ago

Meloni: “Nessun ‘grande fratello fiscale’...

La premier: "Contraria al redditometro. Confronto con Leo sul decreto, se necessari cambiamenti sarò io la prima a chiederli" "Mai...

Cronaca2 ore ago

Terremoto a Parma, scossa magnitudo 3.4 in provincia

La scossa è stata registrata alle ore 10.10 Una scossa di terremoto, di magnitudo3.4, è stata registrata oggi dall'Ingv in...

Cronaca2 ore ago

Felice d’Endice alla guida dell’Adnkronos...

La nomina rappresenta un passo ulteriore verso il rinnovamento del Gruppo Felice d’Endice è il nuovo Direttore di Adnkronos Comunicazione....

Cronaca2 ore ago

Chico Forti, oggi l’incontro con la madre a Trento

L'uscita dal carcere di Verona in mattinata, in viaggio scortato dalla polizia penitenziaria Chico Forti lascerà in mattinata il carcere...

Ultima ora2 ore ago

Roma, muore accoltellato in piazza dei Cinquecento:...

La vittima aveva 41 anni, è stato colpito al torace Un 41enne somalo è morto dopo essere stato accoltellato al...

Immediapress2 ore ago

Isola dei Famosi 2024 – Stoppa favorito ma occhio alla...

Roma, 22 maggio 2024 – Dopo aver debuttato nella fascia oraria della domenica, l’Isola dei Famosi tornerà in onda stasera:...

Immediapress3 ore ago

Fare trading? Occorre essere preparati 500 i giovani...

Caserta, 22 maggio 2024. La carriera di Magdy Hassan Fayed, uno dei massimi esperti di trading, non si ferma: "Nell'ultimo...

Cronaca3 ore ago

Meteo, ancora tante piogge fino a domenica: poi arriva...

Ancora Ancora tante piogge sull'Italia secondo le previsioni meteo di oggi e domani. Il maltempo dovrebbe durare fino a domenica,...

Esteri3 ore ago

Gaza, l’Egitto e l’ombra degli 007...

Lo rivela la Cnn. L'annuncio di Hamas del 6 maggio sull'accordo di cessate il fuoco con Israele non riguardava l'intesa...

Ultima ora3 ore ago

Terremoto Campi Flegrei, scossa 3.6. Oggi vertice a Palazzo...

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo...

Cronaca3 ore ago

Terremoto Campi Flegrei, scossa 3.4. Oggi vertice a Palazzo...

I comuni più vicini all'epicentro sono stati Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo...

Salute e Benessere4 ore ago

Vaccini: da nord a sud, sempre più ‘open day’

Nei grandi come nei piccoli centri, si moltiplicano i momenti di sensibilizzazione e informazione ad accesso libero o agevolato, promossi...

Spettacolo4 ore ago

Sanremo 2025, Carlo Conti direttore artistico e conduttore...

L'annuncio al Tg1, ma già l'indiscrezione era stata di fatto confermata dall'ad, Roberto Sergio, che ha postato la foto insieme...

Spettacolo4 ore ago

Alessandro Cattelan, da Mtv al ‘sogno’ Sanremo –...

Gli esordi, Mtv, X Factor, passando per Le Iene,…le mille vite di Alessandro Cattelan conduttore di 'Da vicino nessuno è...

Sport4 ore ago

Atalanta-Bayer Leverkusen, oggi finale Europa League in tv...

La formazione bergamasca disputa la partita più importante della propria storia dopo aver perso la finale di Coppa Italia contro...

Esteri4 ore ago

Iran, in migliaia a Teheran per l’ultimo saluto a...

Omaggio del popolo al presidente morto domenica nell'incidente dell'elicottero su cui viaggiava insieme al ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian Sono...

Cronaca5 ore ago

Terrorismo, armi e droga: 19 arresti in blitz contro...

Coinvolti centinaia di poliziotti tra la Svizzera e l’Italia Blitz contro la mafia turca in Italia e in Europa: 19...

Ultima ora11 ore ago

Ucraina, Zelensky: “Distruggiamo Russia a...

Il presidente invia l'ennesimo messaggio ai partner: "Armi servono ora, non in estate" "Nella regione di Kharkiv le nostre forze...