Connect with us

Economia

Premio ANGI 2023, gli Oscar dell’innovazione. Menzione...

Published

on

Premio ANGI 2023, gli Oscar dell’innovazione. Menzione speciale al DG Rai, Giampaolo Rossi: ”Innovazione priorità di sviluppo per il Servizio Pubblico”

Premio ANGI 2023, gli Oscar dell’innovazione. Menzione speciale al DG Rai, Giampaolo Rossi: ”Innovazione priorità di sviluppo per il Servizio Pubblico”

Si è svolta oggi la cerimonia di premiazione della VI edizione degli Oscar dell’Innovazione – Premio ANGI 2023 promossa dall’Associazione Nazionale Giovani Innovatori e ospitata nella splendida cornice della Sala del Tempio di Vibia Sabina e Adriano della Camera di Commercio di Roma. Più di 30 i riconoscimenti conferiti per gratificare i progetti di eccellenza del mondo delle imprese e delle startup e per omaggiare alcuni dei maggiori esponenti della società civile e della classe dirigente che si sono distinti per il loro importante percorso professionale.

Straordinario successo di pubblico e di contenuti la cerimonia di premiazione che ha visto presenza del gotha delle istituzioni italiane ed europee. A fare gli onori il Presidente dell’ANGI, Gabriele Ferrieri (già ForbesU30) che ha così commentato: “Sostenere le giovani generazioni, valorizzare le eccellenze italiane e promuovere il talento sono le scelte alla base della missione dell’Associazione Nazionale Giovani Innovatori. Occorre investire maggiormente per rilanciare il nostro ecosistema Paese mettendo al centro dell’agenda l’innovazione, la trasformazione digitale e lo sviluppo sostenibile. Questo il nostro appello all’Europea e al Governo Meloni”.

Menzione speciale al direttore generale della Rai, Giampaolo Rossi per il suo profuso impegno come comunicatore e dirigente che ha così dichiarato: “È per me un onore oggi essere qui e ricevere il premio ANGI. Ho sempre seguito con interesse gli sviluppi della vostra Associazione e ritengo sia fondamentale il lavoro di simili realtà, attente ai giovani e alle trasformazioni innovative del nostro tempo. Il percorso della Rai è legato all’innovazione e all’incessante ricerca di nuovi linguaggi, connessi al patrimonio di identità e memoria del Servizio Pubblico. Penso al processo di digitalizzazione delle Teche Rai: deteniamo la storia delle immagini e delle voci della nostra Nazione nel più grande archivio audiovisivo d’Europa, secondo solo a BBC, con oltre 185 milioni di documenti, circa 2,9 milioni di ore di messa in onda Rai e 1,4 milioni di ore radiofoniche. L’obiettivo primario è quello di preservare tale ricchezza dall’usura del tempo, non trasformandola in museo ma rendendola viva e fruibile. La spinta innovativa della Rai è rappresentata anche da RaiPlay, OTT pubblica e roccaforte tecnologica di distribuzione non lineare, che sempre più ci permette di intercettare le esigenze delle nuove generazioni. Il Servizio Pubblico deve continuare ad essere protagonista del futuro che è già in atto e gestirlo con responsabilità.”

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Economia

Industria: Di Maio in visita a Made 4.0, ‘nel Golfo...

Published

on

Industria: Di Maio in visita a Made 4.0, 'nel Golfo grande attenzione a manifattura europea'

Agevolare la collaborazione tra Paesi del Golfo e Unione europea su industria 4.0, intelligenza artificiale e settori cruciali come infrastrutture ed energia. A questo scopo il rappresentante speciale dell’Ue per la regione del Golfo ed ex ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, ha visitato questa mattina a Milano Made, il Competence Center per l'industria 4.0 nato nel 2019.

"In tutte le economie del Golfo c'è una grandissima attenzione per la manifattura europea, quindi anche quella italiana, e soprattutto per la ricerca di know how ed expertise delle aziende e skills sul lato dei lavoratori", ha raccontato Di Maio parlando con l'Adnkronos al termine della visita al Competence Center, accompagnato dal presidente di Made Marco Taisch. La grande attenzione riservata dalle economie del Golfo, deve però fare i conti - ha riferito l'ex ministro - con "la difficoltà che spesso questi Paesi hanno ad agganciare il tessuto produttivo e di formazione europeo e coinvolgerlo nei grandi programmi d'investimento". Un peccato, se si considerano i grandi programmi di diversificazione economica portati avanti dai sei Paesi del Gcc, dagli investimenti sulle infrastrutture portati avanti dall'Arabia Saudita a quelli sull'intelligenza artificiale su cui puntano gli Emirati arabi.

"Già nel 2018 quando ho fatto la mia prima visita da ministro dello Sviluppo economico avevano il primo ministro al mondo per l'Ai. Questo testimonia come già stessero facendo dei programmi di investimento massiccio. E ovviamente non stiamo parlando solo di risorse, ma anche di brevetti, quindi di grande ricerca scientifica", ha detto Di Maio, evidenziando come "ci siano tutti i presupposti per partnership con realtà come Made".

Se ne sono accorti da tempo anche ad Abu Dhabi, decidendo di mandare in visita nel Competence Center di Milano il loro ambasciatore. "Già due anni fa sono venuti a capire cosa facciamo qui e quale sia il modello utilizzato in Italia per il trasferimento delle competenze su questi temi", racconta il professor Taisch. "Ovviamente - aggiunge - ci ha fatto piacere che ci abbiano individuato come un centro con cui interloquire. Noi siamo pronti a investire tempo, risorse e conoscenze, perché il nostro ruolo è aiutare il sistema industriale italiano, in Italia e fuori".

Made 4.0, Competence Center per l’industria 4.0 nato nel 2019, è un consorzio di 46 partner che collaborano per supportare le aziende manifatturiere italiane nel processo di transizione digitale e sostenibile e condurle verso il modello di fabbrica intelligente, con l'obiettivo di abbattere le inefficienze e ridurre sprechi e consumi durante il ciclo produttivo. Il rappresentante speciale dell’Ue per la regione del Golfo, accompagnato dal presidente Taisch, ha visitato oggi i dimostratori installati presso Made, esempi di tecnologia applicata a case study utili per comprendere al meglio le potenzialità delle tecnologie abilitanti.

"Realtà come queste sono fondamentali, perché unendo all'offerta di conoscenza anche un network pubblico e privato" possono rappresentare per i Paesi del Golfo "un interlocutore che chiavi in mano consente loro di accedere a tutta la filiera", ha evidenziato Di Maio al termine della visita.

Continue Reading

Economia

Congresso Aidp, la finanza del futuro è anche nei fondi...

Published

on

Appuntamento nel quale sono stati esplorati i contorni della 'rivoluzione' che avverrà nei prossimi anni nel campo delle relazioni umane, delle tecnologie, quali l’intelligenza artificiale, dei modelli organizzativi e sociali, e della percezione dello spazio e del tempo

Congresso Aidp, la finanza del futuro è anche nei fondi pensione

'Spazio tempo, la rivoluzione quantistica del lavoro'. Questo il tema del 53esimo congresso dell’Associazione italiana per la direzione del personale Aidp, che si è tenuto a Montesilvano dal 14 al 16 giugno scorsi. Appuntamento nel quale sono stati esplorati i contorni della 'rivoluzione' che avverrà nei prossimi anni nel campo delle relazioni umane, delle tecnologie, quali l’intelligenza artificiale, dei modelli organizzativi e sociali, e della percezione dello spazio e del tempo. Giovani talenti, specialisti delle risorse umane ed imprese, i veri artefici del progresso dell’Italia, sono stati i protagonisti dell’iniziativa. (VIDEO)

Il congresso si è articolato in una serie di conferenze che hanno visto alternarsi relatori di prestigio. E molta attenzione ha destato l’intervento 'Finanza: il ponte per il futuro', tenuto dall’amministratore delegato di Arca Fondi Sgr, Ugo Loeser, che, in collegamento video, ha identificato in giovani, HR ed imprese i tre attori chiave per lo sviluppo del sistema Paese, constatando al contempo la necessità di fornire strumenti e soluzioni che li aiutino a gettare basi solide per la costruzione del futuro. Strumenti e soluzioni che, secondo Loeser, dovrebbero essere forniti dalla finanza.

La finanza, come è stato evidenziato, può infatti rappresentare un collante per il sistema, un catalizzatore per lo sviluppo e un propulsore di crescita. In altri termini, “un ponte per il futuro, in grado di mettere a disposizione gli strumenti per rompere il continuo spazio-tempo, abilitando innovazioni disruptive, accelerando il cambiamento e portando a progressi non prevedibili”.

“Per i giovani, l'accesso a prodotti finanziari adeguati - ha sottolineato Loeser - può significare la differenza tra la realizzazione di un'idea imprenditoriale e l'abbandono dei propri sogni. Nel contesto degli HR, la finanza offre strumenti per gestire in modo efficace i talenti: dalla pianificazione della crescita all'implementazione di programmi di benefit aziendali che migliorano la soddisfazione e la produttività e la fedeltà dei dipendenti. Per le imprese, soprattutto quelle di piccola e media dimensione, la finanza è, poi, vitale: l'accesso al credito, a capitali di rischio e altri strumenti finanziari consente alle aziende di investire in tecnologie (automazione, intelligenza artificiale, Dlt, etc), espandere le attività, esplorare nuovi mercati e, in definitiva, sostenere la crescita e l'innovazione di tutto il sistema Paese”.

Proprio in tema di finanziamento alle imprese l’ad di Arca Fondi Sgr ha aggiunto: “Per rispondere efficacemente alle esigenze dell’economia reale servono investitori di medio/lungo termine, questo ruolo nei principali Paesi sviluppati è appannaggio dei Fondi Pensione. Lo sviluppo dei Fondi Pensione in Italia - ha rimarcato - appare quindi una condizione necessaria per poter garantire un adeguato supporto alle imprese, chiamate oggi ad affrontare uno scenario internazionale sempre più complesso e competitivo”.

"La previdenza complementare e i fondi pensione rappresentano - ha evidenziato Loeser - un ‘opportunità, ancora poco conosciuta e sfruttata, per le imprese, per i lavoratori e per i giovani. Soluzioni di previdenza integrativa saranno tra l’altro una necessità, dato che l’attuale sistema pensionistico pubblico italiano non reggerà all’impatto dei nuovi scenari demografici: nel 2050 infatti il numero dei pensionati supererà quello degli occupati, ci sarà più di un pensionato per ogni lavoratore. Fondi pensione, dunque, come opportunità”. Ma anche come necessità futura. Ed è in quest'ottica che Arca Fondi, insieme a Talents in motion, ha lanciato Previverso, progetto che punta ad educare le nuove generazioni ad una previdenza consapevole. “Perché il problema - ha concluso Loeser - è la mancanza di consapevolezza: solo un giovane su cinque conosce le opportunità associate ai fondi pensione”.

Continue Reading

Economia

Brand Journalism Festival, il 12 a Roma  confronto tra...

Published

on

In un’atmosfera collaborativa e ispirazionale si riuniranno editori, aziende, giornalisti, decision maker, esperti della comunicazione di marca, appassionati del mondo dell'informazione e professionisti della comunicazione per analizzare l'evoluzione del mondo dell'editoria, del giornalismo e della corporate communication

Brand Journalism Festival, il 12 a Roma  confronto tra aziende editori e giornalisti 

Debutterà a Roma il 12 novembre la prima edizione del Brand Journalism Festival, evento di ampio respiro che si pone l’obiettivo di esplorare e ispirare il mondo del giornalismo e della comunicazione aziendale, esaminando le tendenze, i progetti più significativi e le opportunità e generare una collaborazione più fruttuosa tra i vari protagonisti. Un’iniziativa tanto ambiziosa quanto visionaria, che porta la firma di Social Reporters, startup specializzata in Brand Journalism e Live Communication, guidata da Ilario Vallifuoco, Ceo dell’azienda. L’evento, che si terrà nella sede di Roma di Talent Garden, il più importante operatore europeo di digital education nonché la più grande community in Europa di innovatori dell’ecosistema tech, è organizzato in collaborazione con Università degli Studi di Napoli Federico II, Anica, Ferpi, Wec Italia e in attesa del patrocinio del Parlamento Europeo e potrà contare su Gruppo Unipol Spa in qualità di Main Sponsor e su AdnKronos e Ilfattoquotidiano.it in qualità di Main Media Partner.

In un’atmosfera collaborativa e ispirazionale si riuniranno editori, aziende, giornalisti, decision maker, esperti della comunicazione di marca, appassionati del mondo dell'informazione e professionisti della comunicazione per analizzare l'evoluzione del mondo dell'editoria, del giornalismo e della corporate communication, tre mondi apparentemente indipendenti, ma che al contrario devono dialogare costantemente per assicurare l'integrità e l'accuratezza dell'informazione, nonché per promuovere la sostenibilità del giornalismo. Diversi gli spunti su cui i protagonisti si confronteranno: dalle possibilità che un approccio giornalistico offre alle aziende per presentarsi in modo credibile e rilevante per il proprio pubblico di riferimento, alle possibilità offerte dall’AI per veicolare la comunicazione dei brand, e le relative limitazioni legali e morali per non creare ancor più confusione tra comunicazione e informazione. Numerosi appuntamenti scandiranno la giornata con importanti partecipazioni, tra cui quella di Peter Gomez, Direttore de Il Fatto Quotidiano, Emiliano Fittipaldi, Direttore di Domani, Francesco Cancellato, Direttore di FanPage.it, Francesco Piccinini, Direttore Editoriale di Deepinto, Walter Ricciardi, Professore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Fabio Insenga, Vicedirettore di Adnkronos.

Da tempo, aggiunge Ilario Vallifuoco, Ceo di Social Reporters e organizzatore del Festival, "desideravo organizzare un evento di ampio respiro per esplorare i nuovi trend dei formati digitali, analizzare l'evoluzione del mondo dell'editoria e del giornalismo aziendale e definirne i confini, con l’obiettivo di creare sempre più consapevolezza nel pubblico. Il Festival sarà un momento di osservazione e di discussione tra professionisti – direttori di testate, editori, communication manager di aziende – tutti con sensibilità diverse che, insieme, approfondiranno una tematica che esiste da anni, ma che va disambiguata in un’ottica di democratizzazione, permettendo a tutti di avere gli strumenti adatti per verificare la veridicità delle notizie e sviluppare un pensiero critico".

Continue Reading

Ultime notizie

Lavoro32 minuti ago

Al via ‘Global Welfare Score’, l’algoritmo del...

Ecco come misurare il reale benessere dei lavoratori Al via il 'Global Welfare Score', l’innovativo algoritmo elaborato dall’Osservatorio Italian Welfare...

Lavoro32 minuti ago

Mezzogiorno, Sud opportunity: “Partite Iva e liberi...

Il fondatore Giuseppe Matozza: "Le difficoltà non risiedono nell'accesso alle nuove tecnologie, ma nel loro corretto utilizzo" “Quando si parla...

Lavoro33 minuti ago

Turismo, in Norvegia Bodo2024 apre l’estate con...

L'evento apre la nuova stagione della prima Capitale europea della cultura a nord del Circolo polare artico Metti una sera...

Cronaca42 minuti ago

Maturità, da Luxuria a Cristina D’Avena e Boldi:...

"Sono molto precisina - confessa Vladimir - forse perché sono ascendente Vergine". D'Avena: "La mia notte prima degli esami? Non...

Spettacolo43 minuti ago

Eleonora Abbagnato: “Non mi candido alla Scala come...

Sovrintendente Teatro dell'Opera di Roma Giambrone, 'con Eleonora tandem perfetto, per me può rimanere altri 5 anni' "Non mi candido...

Politica48 minuti ago

Premierato, 180 costituzionalisti contro la riforma e al...

L'appello: "Si ascoltino gli allarmi che autorevolmente sono stati lanciati e si prevengano i pericoli. Finché siamo in tempo" "Facciamo...

Sport50 minuti ago

Sinner al secondo turno a Halle, prima vittoria da numero 1

Battuto l'olandese Griekspoor. Al Queen's avanti Musetti e Arnaldi Buona la prima partita da numero uno del mondo per Jannik...

Economia50 minuti ago

Industria: Di Maio in visita a Made 4.0, ‘nel Golfo...

Agevolare la collaborazione tra Paesi del Golfo e Unione europea su industria 4.0, intelligenza artificiale e settori cruciali come infrastrutture...

Salute e Benessere56 minuti ago

Aviaria, da italiani database per tracciare casi in tempo...

"L'influenza aviaria H5N1 è una minaccia zoonotica globale che continua a destare preoccupazione per la salute pubblica. Con la sua...

Economia59 minuti ago

Congresso Aidp, la finanza del futuro è anche nei fondi...

Appuntamento nel quale sono stati esplorati i contorni della 'rivoluzione' che avverrà nei prossimi anni nel campo delle relazioni umane,...

Sport1 ora ago

Gravina: “Per Uefa e Fifa Agenzia vigilanza viola...

"La Covisoc funziona in modo straordinario" "Ieri è arrivata un'email molto severa di Uefa e Fifa, in cui ci invitano...

Cronaca1 ora ago

Carceri, Minunzio (Cnel): “Allarme suicidi, centrale...

“Il fenomeno dei suicidi in carcere si sta purtroppo trasformando in una vera e propria emergenza nazionale. Dall’inizio dell’anno ad...

Salute e Benessere1 ora ago

Tumori, con screening polmonare +7 anni sopravvivenza e...

Con 34mila nuovi decessi all'anno, il carcinoma polmonare rappresenta la più frequente causa di morte oncologica in Italia. Per quanti...

Immediapress1 ora ago

Ippica – Mill Stream da battere nel Queen Elizabeth II...

Roma, 18 giugno 2024 – Una tradizione unica, e ineguagliabile, iniziata nel lontano 1711. Se si parla di ippica, a...

Economia1 ora ago

Brand Journalism Festival, il 12 a Roma  confronto tra...

In un’atmosfera collaborativa e ispirazionale si riuniranno editori, aziende, giornalisti, decision maker, esperti della comunicazione di marca, appassionati del mondo...

Economia1 ora ago

Fiere: è record per We Make Future, in edizione 2024 oltre...

Un appuntamento ormai imperdibile per big tech, brand, startup, professionisti, ONP e innovatori Bologna, 18 giu. - Si è conclusa...

Spettacolo1 ora ago

Justin Timberlake arrestato per guida in stato di ebbrezza

L'incidente è avvenuto a Sag Harbor, New York. La pop star dovrà presentarsi in tribunale per rispondere delle accuse Il...

Cronaca2 ore ago

Caldo in aumento: domani bollino arancione in 11 città,...

Il bollettino del ministero della Salute Sull'Italia arriva la prima ondata di calore, con temperature sopra i 40 gradi C,...

Esteri2 ore ago

Russia, Nord Corea e l’asse del disordine: cosa...

Vladimir Putin in visita da Kim Jong Un, ma la loro non può essere una vera alleanza Vladimir Putin è...

Demografica2 ore ago

Il calo demografico mette a rischio la difesa militare dei...

L’Asia orientale, caratterizzata da alcuni dei tassi di fertilità più bassi del mondo, sta affrontando sfide nel mantenere numericamente attive...