Connect with us

Spettacolo

Sgarbi: “Morgan mio leccapiedi? Non ne ha bisogno,...

Published

on

Sgarbi: “Morgan mio leccapiedi? Non ne ha bisogno, vale immensamente più di Fedez”

"Di Morgan conosco le qualità, di Fedez so solo che ha dei tatuaggi"

Vittorio Sgarbi - (Fotogramma)

"Morgan sarebbe un mio leccapiedi? I miei piedi possono replicare dicendo che mai lingua di maschio li leccò, quindi Morgan non può averli leccati. Leccare i piedi a me non serve a niente, perché il mio potere è molto variegato ed esprime la sua efficacia in taluni settori prevedibili ma non ha nessuna efficacia per quel che riguarda la televisione e lo spettacolo. Per cui avrebbe sbagliato piedi se avesse leccato i miei". A parlare all'Adnkronos è il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi, interpellato sulle accuse che ieri Fedez ha rivolto all'indirizzo di Morgan dagli schermi di 'X Factor' definendolo "leccapiedi" di Vittorio Sgarbi e di Giorgia Meloni.

"Io l'ho semplicemente ammirato perché era bravo, e perché era molto più bravo di Fedez - sottolinea Sgarbi - La qualità umana di Morgan è tale che non ha bisogno di leccare i piedi a nessuno". A Fedez invece "non porgerei il piede", ironizza Sgarbi. Che poi affonda: "Di Morgan conosco le qualità, di Fedez so solo che ha dei tatuaggi e che è il compagno della Ferragni, senza la quale sarebbe del tutto ignoto. Quindi, può evitare di fare commenti su persone che sono disperatamente sole ma che hanno fatto cose molto importanti. Che impari il rispetto, prima di parlare".

Cosa ha detto Fedez

"Non ho mai avuto bisogno di leccare i piedi a Giorgia Meloni o a Vittorio Sgarbi". Fedez contro Morgan in diretta tv nella puntata di X Factor 2023. Il rapper replica alle affermazioni di Morgan sulla sua collaborazione pregressa con Zo Vivaldi degli Stunt Pilots, uno dei gruppi in gara nello show.

"Se Morgan pensa che io abbia fatto clientelismo in questo programma deve dirlo non insinuarlo", dice Fedez alla fine dell'esibizione degli Stunt Pilots durante la prima manche della semifinale di X Factor. Per poi rincarare la dose: "Se vuoi essere ribelle le cose le dici quando sei dentro il programma non quando ti hanno ti hanno dato un calcio in culo. Io sono una persona trasparente, ho una piccola azienda, lavoro con mia mamma e con l'avvocato e non ho mai avuto bisogno di leccare i piedi a Giorgia Meloni o a Vittorio Sgarbi", conclude Fedez.

Le parole del rapper sono l'ultimo episodio, in ordine di tempo, nella vicenda innescata dal siluramento di Morgan dal talent. Il cantante, alcune settimane fa, è stato protagonista di una puntata a dir poco movimentata: attacchi ai colleghi giudici - Fedez (definito "troppo depresso" per dare consigli come uno psicologo), Dargen D'Amico e Ambra - e alla conduttrice Francesca Michielin, tra parole sopra le righe e battute a dir poco pungenti.

La replica di Morgan

"Fedez mi è piaciuto ieri sera, aveva più grinta del solito, almeno un po' di verve", ha ironizzato oggi Morgan aggiungendo: "Ma adesso che ha sbottato cacceranno via anche lui o insultare gli assenti a mezzo televisivo è conforme allo spirito e ai valori di Sky? Sarebbe una bella scena vederlo che si caccia via e si dà le pedate nel sedere da solo strillando: o io o io!". E sulla "battuta" al vetriolo di Fedez, con cui il rapper lo ha accusato neanche velatamente di 'piaggeria' nei confronti del governo, Morgan spiazza: "Mi è piaciuta la battuta su Sgarbi e Meloni - scandisce - Si vede proprio che di musica non se ne intende, non è il suo campo", ha detto caustico. Per aggiungere poi, più seriamente: "Direi che è incommentabile. Si può solo fare ironia, più in basso di così non ha senso andare".

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Spettacolo

Maninni: “Sanremo è ‘Spettacolare’ e per...

Published

on

Il giovane cantautore sull'esordio sul palco dell'Ariston: "Sono arrivato da sconosciuto, le persone adesso stanno scoprendo la mia musica ed è bellissimo"

Maninni:

L'esperienza del festival di Sanremo è stata "Spettacolare" in tutti i sensi e per il dopo Amadeus, "mi piacerebbe vedere una donna alla conduzione. Il mio sogno è Paola Cortellesi: sarebbe sicuramente un bellissimo festival". Così Maninni, all'anagrafe Alessio Mininni, che all'Adnkronos racconta la sua prima esperienza sanremese. Il giovane cantautore pugliese, infatti, quest'anno ha esordito tra i big con il brano 'Spettacolare', arrivando al 26esimo posto in classifica. Il post Sanremo? "E' stato traumatico. Ho avuto di tutto: un insieme di stress, febbre, influenza e tracheite. Adesso, però, sto bene", afferma il cantante che aggiunge: "Credo sia una delle esperienze più belle che un'artista possa fare. E anche i postumi dello stress fanno parte del gioco".

"In quel periodo si entra in un vero e proprio frullatore e solo adesso inizio a realizzare tutto quello che è successo. Devo dire che è stata veramente un'esperienza incredibile. Sono molto felice e soddisfatto di come è andata", afferma Maninni, che racconta: "Sul palco dell'Ariston sono arrivato da sconosciuto ma adesso, grazie al festival, ho affermato la mia esistenza nel panorama musicale. Le persone adesso mi stanno scoprendo attraverso la mia musica e quando le canzoni arrivano al cuore della gente è davvero la cosa più bella".

La classifica "non l'ho quasi mai vista. Mi sono perso anche quella provvisoria dell'ultima serata: ero andato a riposarmi un paio d'ore prima dell'esibizione. La verità è che non avevo aspettative. La mia ambizione era di fare bene. Per questo quando tornavo in camera. L'unica cosa che facevo era riguardare la mia esibizione per capire se ero riuscito a fare tutto quello che mi ero prefissato".

"Su quel palco tutti gli artisti hanno avuto lo stesso spazio per far valere la propria musica e questo viaggia indipendentemente dalla classifica". Con il brano 'Spettacolare', Maninni parla di cadute e risalite e lancia un messaggio ai giovani: "La ricerca della felicità non è fatta di scorciatoie. Servono anche le mille cadute per essere più consapevoli. A volte, invece, noi giovani commettiamo l'errore di voler bruciare le tappe e questo ci rende insoddisfatti".

Tanto che a volte è bene fermarsi, come ha scelto di fare Sangiovanni che ha deciso di prendersi una pausa, di mettere il proprio benessere mentale prima di tutto il resto: "Quando il tuo corpo e la tua mente ti dicono di fermarti allora è giusto farlo, al di là di tutto quello che c'è intorno. Nel caso di un'artista, Sanremo e la scia mediatica non devono influenzare perché la salute mentale è la prima cosa e Sangiovanni ha fatto bene".

"Anche per me - racconta Maninni - non è stato sempre facile. Quando intraprendi un percorso come questo è inevitabile trovare degli ostacoli. E' un percorso difficile, soprattutto per chi come me vive lontano dallo show business. Ma anche le cadute insegnano e nel mio percorso ce ne sono state tante. Molte volte ho pensato di mollare tutto e l'ultima volta che mi è passato per la testa è nata 'Spettacolare'. Anche dagli ostacoli, quindi, può nascere qualcosa di bello". E adesso Maninni si gode il momento, il nuovo album e l'appuntamento con i live: "Sono molto fiero dell'album, sono io a 360 gradi e non vedo l'ora di partire per i live" e gli appuntamenti sono: Molfetta (4 ottobre); Roma (9 ottobre); Torino (16 ottobre) e Milano (22 ottobre). Ma il cuore di Maninni resta a Bari: "Farò di tutto per restare radicato nella mia terra. Se sono quello che sono è anche grazie a questa città e vorrei continuare a vivere qua".

(di Loredana Errico)

Continue Reading

Spettacolo

Chiara Ferragni riceve il Tapiro di ‘Striscia’:...

Published

on

"Purtroppo è un periodo molto doloroso. Penso che nessuno sia contento"

La consegna del tapiro a Chiara Ferragni

"Non ho abbandonato Federico e questa non è una strategia di comunicazione". Chiara Ferragni, dopo le voci sulla separazione da Fedez, risponde così a Striscia la Notizia che la 'premia' con un Tapiro d'oro. "Non ho abbandonato Federico e questa non è una strategia di comunicazione. Mi piacerebbe lo fosse, ma non sono così stratega: purtroppo è un periodo molto doloroso. Penso che nessuno sia contento", dice l'imprenditrice a Valerio Staffelli. E quando l'inviato del tg satirico le chiede "sviluppi sul Pandoro Gate e sulle altrettanto discusse campagne di beneficenza legate alle uova di Pasqua e alle bambole", l’influencer risponde: "Non nego quello che è successo, ma siamo fiduciosi che tutto verrà chiarito. Ribadisco che non c’è alcuno schema".

Ferragni è al centro di un'inchiesta per le attività di beneficenza ed è stata sanzionata dall'Antitrust con una multa da 1 milione di euro. Due società che fanno capo all'imprenditrice hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro il provvedimento.

Continue Reading

Spettacolo

Buoni ascolti per ‘Tg2 Italia Europa’

Published

on

Trend positivo per la trasmissione che cresce di due punti sulla settimana scorsa

Buoni ascolti per 'Tg2 Italia Europa'

Ottimi ascolti per “Tg2 Italia – Europa” che segna uno dei risultati più alti della stagione. L’appuntamento a cura del Tg2, diretto da Antonio Preziosi, con la conduzione di Marzia Roncacci, nella puntata di ieri, dalle 10.00 alle 10.54, ha infatti registrato l’8,8% di share pari a 421 mila spettatori con un aumento di 2 punti percentuali di share rispetto alla scorsa settimana e confermando il trend positivo della trasmissione e l’affezione del pubblico.

Continue Reading

Ultime notizie

Esteri2 ore ago

Meloni-Biden, l’incontro: crisi umanitaria a Gaza e...

La presidente del Consiglio ricevuta alla Casa Bianca, ora tappa in Canada L'atmosfera è confidenziale, 'cara Giorgia', 'caro Joe'. La...

Cronaca2 ore ago

Strage Erba, si torna in aula il 16 aprile. Il pg:...

Olindo e Rosa, condannati in via definitiva all'ergastolo per il massacro dell'11 dicembre 2006, si sottraggono alle telecamere. La difesa:...

Esteri3 ore ago

Meloni a Washington, punto stampa non era programmato

La precisazione dell'ufficio stampa di Palazzo Chigi "Il punto stampa del Presidente Meloni a Washington non è mai stato programmato...

Sport3 ore ago

Lazio-Milan 0-1, gol di Okafor nel finale. Tre espulsi tra...

I rossoneri passano all'Olimpico, la rete decisiva all'88'. La squadra di Sarri chiude in 8 Il Milan vince 1-0 sul...

Cronaca3 ore ago

Lite tra vicini a Palermo, pitbull attacca donna incinta

La donna rischia di perdere il bambino Una donna e la figlia, in stato di gravidanza, sono state aggredite da...

Cronaca4 ore ago

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 1 marzo

I numeri estratti oggi Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi, 1 marzo 2024. Centrati due '5' che...

Esteri4 ore ago

Biden e la gaffe nel colloquio con Meloni: Gaza diventa...

Il presidente americano si confonde nel colloquio con la presidente del Consiglio Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si...

Politica5 ore ago

Israele-Hamas, Meloni a Biden: “Italia sostiene...

La presidente del Consiglio alla Casa Bianca dal presidente americano: "Nostro Paese lavora a soluzione a due Stati" "La crisi...

Ultima ora5 ore ago

Chico Forti, chi è: la sua storia, dalla condanna al...

E' stato condannato all'ergastolo senza appello nel giugno del 2000 per l'omicidio di Pike in Florida Si avvicina il momento...

Spettacolo6 ore ago

Maninni: “Sanremo è ‘Spettacolare’ e per...

Il giovane cantautore sull'esordio sul palco dell'Ariston: "Sono arrivato da sconosciuto, le persone adesso stanno scoprendo la mia musica ed...

Politica6 ore ago

Giorgia Meloni: “Chico Forti sarà trasferito in...

L'annuncio della presidente del Consiglio: "Dopo 24 anni di detenzione negli Stati Uniti, è stata appena firmata l'autorizzazione al trasferimento...

Cronaca6 ore ago

Vannacci e la tentazione della politica: “Devo...

Il generale: "Le richieste sono tante". E sulle inchieste che lo riguardano dice: "Non ho mai pensato a complotti". I...

Spettacolo6 ore ago

Chiara Ferragni riceve il Tapiro di ‘Striscia’:...

"Purtroppo è un periodo molto doloroso. Penso che nessuno sia contento" "Non ho abbandonato Federico e questa non è una...

Cronaca7 ore ago

Strage Palermo, sì a perizia psichiatrica su Giovanni...

Accolta la richiesta del legale del muratore 54enne che si è autoaccusato di aver ucciso la moglie Antonella Salamone e...

Cultura7 ore ago

Gerardo e Viviana Sacco illuminano Aula Magna Università...

Nell'incantevole scenario dell'Aula Magna "Ludovico Quaroni", Plesso di Architettura dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, ieri si è dipinta una mattinata...

Cronaca7 ore ago

Coisp: “Volantini anarchici a Pisa per incitare a...

"All'improvviso anche i 'sinceri democratici' scoprono che la Polizia picchia: è il loro mestiere ed è proprio questo l'ordine pubblico....

Cronaca7 ore ago

Vannacci contro la gonna di Marco Mengoni e Mariotto...

Vannacci: "Quando si vede un uomo con la gonna ci si fa una risatina sotto i baffi". Lo stilista: "Mengoni...

Esteri7 ore ago

A Mosca i funerali di Navalny, folla davanti alla chiesa

Otto Paesi Ue chiedono nuove sanzioni contro la Russia Folla davanti alla chiesa di Mosca oggi per i funerali di...

Spettacolo7 ore ago

Buoni ascolti per ‘Tg2 Italia Europa’

Trend positivo per la trasmissione che cresce di due punti sulla settimana scorsa Ottimi ascolti per “Tg2 Italia – Europa”...

Sport7 ore ago

La finanza ‘scommette’ sul calcio: giro...

Usa in testa con 9 mandatari e il possesso di 14 club Il mondo della finanza è sempre più interessato...