Connect with us

Immediapress

P2E, truffe che sfruttano iniziative di beneficenza e...

Published

on

P2E, truffe che sfruttano iniziative di beneficenza e deepfake vocali: ecco dove si nascondono le truffe agli utenti nel 2024 per Kaspersky

Milano, 28 novembre 2023. In questo momento dell’anno gli esperti di Kaspersky oltre a raccogliere nel Kaspersky Security Bulletin (KSB), i risultati della costante analisi del panorama della sicurezza informatica, presentano una previsione dettagliata per il 2024. Le prediction di Kaspersky indicano che i cyber criminali fanno sempre più leva sui trend del momento e sulle tecnologie più avanzate.

Aumentano le truffe nell’ambito delle iniziative di beneficenza

Come confermato dalle Nazioni Unite, il 2023 è stato l’anno con il maggior numero di conflitti armati dalla Seconda Guerra Mondiale. Questa situazione di conflitto, unita agli strascichi della pandemia e alle calamità naturali ha creato terreno fertile per le truffe nel campo della beneficienza. Guardando al 2024 ci aspettiamo un aumento significativo di questo tipo di truffe, sull’onda dell’impatto di queste situazioni critiche.

I P2E (Play to Earn) sotto i riflettori dei criminali informatici

Dati i significativi investimenti e la possibilità di guadagni sostanziosi nei giochi P2E, i criminali informatici sono interessati a sfruttare questo settore. Il recente aumento di valore dei Bitcoin e la possibilità di fare soldi facili giocando, rendono i P2E un obiettivo attraente.

I deepfake vocali in aumento

Vista la diffusione dei deepfake, anche il passaggio ai deepfake vocali è sempre più rapido. Il recente lancio dell’OpenAI's Text-to-Speech (TTS) API, con la sua avanzata capacità di generare linguaggio umano, evidenzia un importante progresso nelle tecnologie specializzate nella creazione di voci artificiali. Se da un lato queste innovazioni rappresentano un passo avanti, dall’altro si prestano a un utilizzo illecito. I truffatori potrebbero sfruttare queste tecnologie per creare contenuti fuorvianti sempre più convincenti e accessibili, aumentano il rischio legato alle tecnologie deepfake.

La segmentazione di internet e la crescita dei servizi VPN

Oltre a rafforzare la privacy degli utenti, le VPN giocano un ruolo cruciale nell’affrontare sfide come la segmentazione di internet e il geofencing dei siti web, che sono spesso il risultato di cambiamenti geopolitici. Queste pratiche impongono restrizioni location-based sull’accesso alle informazioni ma utilizzando certe VPN gli utenti possono superare queste barriere, consentendo l’accesso a un più ampio panorama di informazioni. Grazie a queste funzionalità e a causa delle crescenti preoccupazioni per la privacy e per l’accessibilità alle informazioni, si prevede che la domanda globale di VPN subirà una significativa impennata nell’anno a venire.

I truffatori vanno oltre le première

In occasione dell’uscita di blockbuster come Dune: Parte 2, Deadpool 3, Joker 2, Il Gladiatore 2 e Avatar 3, le truffe sono dietro l’angolo. Lo sciopero degli attori potrebbe portare a pubblicazioni non autorizzate dei nuovi film, creando un ambiente ideale per siti di phishing che offrono un accesso esclusivo. Il discorso non è limitato solo alle première cinematografiche, anche GTA VI dovrebbe debuttare nel 2024 e si candida a videogioco dell’anno. Trattandosi di giochi online c’è anche la questione degli acquisti in app che attraggono i truffatori. Ci si aspetta anche in occasione di queste première i classici schemi di attacco che prevedono codici falsi di preordine e prezzi estremamente allettanti per attirare ignari utenti.

“Nelle nostre previsioni di minaccia per gli utenti consumer per il 2024, forniamo approfondimenti sui possibili rischi informatici. Il mondo delle truffe è dinamico perché i truffatori elaborano sempre nuovi schemi. Siate vigili poiché potrebbero essere utilizzate nuove tattiche e, quindi, mantenere un atteggiamento proattivo resta la vostra miglior difesa contro queste minacce in continua mutazione", ha commentato Anna Larinka, Security e Privacy Expert di Kaspersky.

Per saperne di più sulle minacce per gli utenti nel 2024 visitate Securelist.com.

Per evitare rischi gli esperti di Kaspersky raccomandano di:

•Informarsi sulle ultime minacce e truffe. La conoscenza è una difesa utile per non essere vittime degli attacchi informatici.

•Fare attenzione alle truffe di phishing: diffidare di mail sospette, messaggi o di siti che offrono affari esclusivi o omaggi. Ricontrollare l’autenticità della fonte prima di condividere informazioni personali o fare acquisti online.

•Usare soluzioni sicure, come Kaspersky Premium, che identifica attacchi malevoli e blocca siti di phishing.

•Stare attenti quando si condividono informazioni personali: prestare attenzione quando si danno informazioni personali online, soprattutto se si tratta di dettagli sensibili come l’indirizzo, il numero di telefono o informazioni di carattere finanziario. Condividete questi dati solo su piattaforme sicure.

•Fidarsi solo delle fonti affidabili, dei siti ufficiali, rivenditori autorizzati e fonti attendibili per comprare merce, per guardare film o per avere informazioni relative alla première. Evitate fonti sospette e non ufficiali sull’onda dell’entusiasmo.

Informazioni su Kaspersky

Kaspersky è un’azienda globale di sicurezza informatica e digital privacy fondata nel 1997. Le profonde competenze in materia di Threat Intelligence e sicurezza si trasformano costantemente in soluzioni e servizi innovativi per proteggere aziende, infrastrutture critiche, governi e utenti in tutto il mondo. Il portfolio completo di sicurezza dell’azienda comprende una protezione leader degli endpoint e diverse soluzioni e servizi di sicurezza specializzati e soluzioni Cyber Immune, per combattere le sofisticate minacce digitali in continua evoluzione. Oltre 400 milioni di utenti sono protetti dalle tecnologie Kaspersky e aiutiamo 220.000 aziende a tenere al sicuro ciò che più conta per loro. Per ulteriori informazioni è possibile consultare https://www.kaspersky.it/

Seguici su:

https://twitter.com/KasperskyLabIT

http://www.facebook.com/kasperskylabitalia

https://www.linkedin.com/company/kaspersky-lab-italia

https://www.instagram.com/kasperskylabitalia/

https://t.me/KasperskyItalia

Contatto di redazione:

Noesis Kaspersky Italia

kaspersky@noesis.net

Un team di giornalisti altamente specializzati che eleva il nostro quotidiano a nuovi livelli di eccellenza, fornendo analisi penetranti e notizie d’urgenza da ogni angolo del globo. Con una vasta gamma di competenze che spaziano dalla politica internazionale all’innovazione tecnologica, il loro contributo è fondamentale per mantenere i nostri lettori informati, impegnati e sempre un passo avanti.

Immediapress

Haier Europe presenta la rivoluzione Candy

Published

on

Gianpiero Morbello (Head of Brand Strategy and IoT Haier Europe) durante l’evento presentazione della nuova Candy durante la Design Week Milanese.

Nuova identità e nuovo logo per l’iconico brand italiano, alla conquista della casa intelligente

Milano, 16 aprile 2024 – Haier Europe, parte di Haier Smart Home - primo gruppo al mondo per gli elettrodomestici con 33,7 miliardi di euro di fatturato e oltre 100.000 collaboratori nel mondo - ha scelto il Salone del Mobile di Milano per presentare la nuova Candy, l’iconico marchio dall’inconfondibile design italiano vive una vera rivoluzione: una nuova identità, nuove linee di soluzioni intuitive, tecnologiche e connesse per un nuovo livello smart.

Haier Europe investe sul brand Candy portandolo al centro della sua strategia di crescita per conquistare la leadership europea nel settore.

Dal 1945 Candy è tra i leader europei nel mercato degli elettrodomestici, affermatosi grazie a prodotti smart e accessibili e diventando sinonimo di casa. Oggi, Candy è pronta a raggiungere il livello successivo, superando le aspettative dei consumatori con risposte semplici e tecnologiche per le sfide più complesse della vita quotidiana.

Dal punto di vista del design, l’operazione è stata concepita dal Milan Experiece Design Center di Haier Europe come un lavoro di reengineering: innestando nel DNA intrinsecamente innovativo e italiano di Candy, il know-how tecnologico del Gruppo. I valori del marchio sono stati così sublimati ed elevati nello stile, nell’alta qualità dei prodotti e nelle interazioni smart. La nuova Candy ha un design elegante e minimalista, ma senza tempo.

Il nuovo logo è il simbolo di una nuova identità, capace di comunicare le caratteristiche che si ammirano anche nella rinnovata linea di prodotti: elegante, pulito, efficace e d’impatto. Il contrasto tra angoli smussati e linee taglienti crea un’insolita armonia, mentre le lettere aperte esprimono il dinamismo e l’anima tecnologica. Lo storico colore azzurro lascia spazio a un grigio senza tempo, più coerente con l’evoluzione intrapresa dal marchio.

L’evoluzione del marchio si riflette nella capacità di fornire soluzioni efficienti in tutte le categorie di prodotto e soddisfare ogni esigenza del consumatore, garantendo elevati standard qualitativi e accessibilità – una sfida che si pone fin dagli inizi e che continua a vincere. L’heritage del marchio si riconosce soprattutto nel caratteristico stile italiano, un design senza tempo che traduce la cura per i minimi dettagli e la tranquillità dell’abitare la casa. La nuova Candy è intuitiva, funzionale, tecnologica e connessa.

Le proposte del marchio, si caratterizzano per sistemi tecnologici più innovativi che, grazie alla connessione con l’app hOn – la piattaforma che guida degli elettrodomestici connessi del Gruppo – toccano i massimi livelli di praticità e plasmabilità. Agevolare le abitudini e le sfide quotidiane, permettendo ai consumatori di dedicarsi alle proprie passioni senza preoccupazioni, vuol dire anche favorire l’accesso a ecosistemi dove efficienza energetica, risparmio e diminuzione degli sprechi sono a portata di mano grazie alle funzioni e ai programmi di monitoraggio disponibili su hOn.

Tra le nuove gamme segnaliamo le proposte cooking Candy Black, Candy Full Inox e Candy Stainless Steel Collection, caratterizzate da un design italiano di grande qualità, sia nei materiali che nelle rifiniture. Le linee si compongono di forni in classe energetica A++, piani cottura e piani a induzione connessi con cappe integrate. Questi ultimi sono una novità assoluta per il marchio.

I forni si distinguono per le funzioni che soddisfano ogni esigenza dei consumatori. La tecnologia No Preheat, ad esempio, permette di avviare il ciclo di cottura senza preriscaldamento per risparmiare tempo ed energia, mentre FullMenu consente di cucinare contemporaneamente un menu completo grazie ai sei diversi livelli presenti nella cavità.

Per la refrigerazione Candy punta anche sulle proposte Built-In con il nuovo frigorifero Candy Fresco 800 che nasce con linee pulite in grado di adattarsi a qualsiasi esigenza di arredamento e gusto estetico. Candy ha studiato a fondo le esigenze dei consumatori e le tecnologie innovative integrate in questo prodotto rappresentano la risposta perfetta: un’ampia serie di funzioni per garantire la freschezza e la conservazione ottimale, senza sforzi e preoccupazioni. Inoltre, la gamma comprende configurazioni specifiche in larghezza 54 cm e 70 cm, con allestimenti diversi in termini di classe energetica e dotazione interna.

https://www.candy-home.com/it_IT/

Continue Reading

Immediapress

Duelli,colpi di scena e inseguimenti: arriva...

Published

on

Duelli,colpi di scena e inseguimenti: arriva

Roma, 16 aprile 2024. Andrea Torresani è un giornalista, autore e regista. A fine anno, in anteprima nazionale, è uscito "Solo" (duello primordiale),sul canale Vimeo (https://corrieredellarivieravideos.vhx.tv/videos/solo) un thriller ambientato sulle rocce e nelle foreste prossime al Lago di Garda: "È una storia -spiega Torresani- dal ritmo incalzante che si snoda tra inseguimenti, duelli e colpi di scena e che si intreccia con la storia sentimentale fra due persone". Il film ha ottenuto già una trentina di riconoscimenti in diversi festival internazionali, tra cui il Miami Critic Award e Il festival internazionale del cinema di Toronto che fa parte del circuito dei Canadian screen Award (gli Oscar canadesi). Di livello il cast del film: oltre ad Andrea Torresani, che ne ha curato anche la regia e sceneggiatura, figurano come attori Francesca Cavallo, Massimo Pietropoli, Ivan Polgrossi, Enrico Peretti, Paolo Paolacci, Raffaello Milani, Michele Tirozzi, Alessandra Mozzi Ricaurte, Davide Berti, Lorella Martini e Fabio Ramabaldi. Tutti attori di primissimo livello.

Il film dopo un inizio ad effetto, prosegue con una scena choc: Francesca (Francesca Cavallo) nel corso di una festa organizzata da amici, scopre che il suo ex fidanzato risulta disperso da alcuni giorni sulle pendici dei monti vicini al Garda. "Decide così di porsi alla sua ricerca -spiega Torresani. Claudio, il personaggio protagonista del film e da me interpretato, è intanto alle prese con dei cinghiali e per sfuggire si nasconde nelle buche e si arrampica sulle pareti. Francesca nel frattempo arriva sul posto e incontra uno strano signore che, con una serie di discorsi ambigui, le indica un sentiero per raggiungere una casupola nel bosco. Ne nasce una thriller dai capolgimenti improvvisi e scontri improvvisi che si rivelano con la visione del film".

Il film prodotto dal Corriere della Riviera, Italian Grammophone con la collaborazione di Acrobat Production, ha visto la consulenza artistica di Luca Finato pluripremiato regista: "Il film -ricorda Torresani- è stato girato in presa diretta con steady cam e si è scelto di non effettuare vere prove di recitazione, ponendo le videocamere a seguito degli interpreti del film che hanno girato sovente scene non ripetibili. Appare così un live movie in un contesto non facile come quello della montagna, del tutto realistico. Certamente non semplici sono state le scene sulle rupi vista la verticalità e nelle grotte, ma si è riusciti a girare qualcosa di unico e senza incidenti".

L'idea del maniaco che perseguita una coppia è nata da dei fatti realmente accaduti in quelle zone. "La rappresentazione dello scontro uomo animale" continua Torresani "rasenta l’inverosimile anche perché poi sarà l’animale, considerato aggressivo a stare dalla parte dell'uomo sacrificandosi per salvargli la vita. In fin dei conti” conclude Torresani”, in questo caso, è l'uomo la peggior bestia che diventa feroce perseguitando un suo simile per motivi abietti

E allora, grandi visioni a tutti...

Per informazioni:

https://corrieretorre.wixsite.com/solo

+393403788347

corrieredellariviera@libero.it

Continue Reading

Immediapress

Carlo De Paolo – Un’opera deve essere bella e...

Published

on

Carlo De Paolo - Un'opera deve essere bella e funzionale. Percezione e funzionalita’, le regole numero uno per un architetto di successo

Roma, 16 aprile 2024. Carlo De Paolo è un architetto poliedrico, capace di destreggiarsi in varie attività: "Mi definisco un collezionista di esperienze - afferma. Lavoro come libero professionista, ma anche fondatore di una società di progettazione, con sede a Roma, che opera principalmente nel pubblico. Infine, presto la mia attività in Nigeria per la realizzazione di importanti infrastrutture, in particolare ospedali e università, attraverso la Next pj Ltd. Una gamma, quella in cui presto la mia professionalità, che mi dà grandi soddisfazioni".

Uno sguardo, quello di De Paolo, che si rivolge soprattutto all'estero: "Il mercato in Italia -spiega- è saturo e segnato, molto spesso, da vincoli stringenti. All'estero è, anche per motivi storico-culturali, diverso. Si lavora con meno lacci e lacciuoli e questo, di fatto, libera la creatività. Aspetto questo fondamentale perché la libertà creativa consapevole consente di svolgere a pieno il compito di un architetto, che è anche di carattere sociale. Deve pensare, in fase di progettazione, che l'opera da realizzare o da ripristinare deve necessariamente calarsi nella comunità dove essa insiste, modificando abitudini e qualità della vita delle persone. Questo è elemento, dico io, indispensabile. L’Architettura a servizio della comunità e delle persone".

Ogni architetto ha una propria impronta che caratterizza il suo lavoro. Una regola a cui non sfugge nemmeno De Paolo: "Credo -afferma- che l'aspetto percettivo sia parte integrante della mia attività. Oltre alla tecnica che resta la base di ogni progettazione, ritengo che la bellezza sia nei dettagli e ricerco sempre soluzioni fuori dagli schemi, ma estremamente realizzabili. Nel senso che, attraverso lo studio del progetto, si possono trovare soluzioni semplici ma che sappiano offrire un'emozione, che siano, appunto, percepite da chi le guarda, avendo anche una migliore gestione dei costi. La complessità di un progetto è nella ricerca dell’equilibrio nella semplicità, senza mai cadere nella banalità e nell’anonimo percettivo. Un aspetto questo che mi rende fiero perché penso che la mano di un architetto debba essere quanto più possibile percepibile".

E le attività di De Paolo lo sono, come dimostra il Premio internazionale vinto per la migliore ristrutturazione nel campo degli alberghi di lusso: "Il Luxury Lifestyle Awards ha rappresentato una grande soddisfazione che arriva -conclude- a coronamento di anni di lavoro condotto sempre con passione. Ricerco sempre il bello ma, nello stesso tempo, la funzionalità delle progettazioni di cui, a vario titolo, sono incaricato. Non basta insomma fare una cosa piacevole alla vista, serve anche che sia utile alle esigenze cui è destinata. Ecco, ritengo che questa sia la regola numero uno per chi fa il mio mestiere".

Per informazioni:

Arch. Carlo De Paolo

Tel. 06/95020117 - 0833/030231 – 327/6686720

carlodepaolo@madeinstudio.it

carlo.depaolo@archiworldpec.it

Continue Reading

Ultime notizie

Ultima ora6 ore ago

Maltempo, pioggia e freddo: meteo cambia in Italia da oggi

Temperature in discesa, su Alpi e Appennini torna la neve La primavera va in pausa in Italia, il quadro meteo...

Ultima ora6 ore ago

Attacco Iran, Usa: Israele sceglie risposta ma no escalation

Il messaggio di Washington recapitato da Blinken. Erdogan contro Netanyahu: "Tutta colpa sua" Israele deciderà se e come rispondere all'attacco...

Economia6 ore ago

Illycaffè, Brussa: “Per noi sostenibilità va di pari...

Illycaffè, Brussa: "Per noi sostenibilità va di pari passo con qualità" "Qualità e sostenibilità sono due facce della stessa medaglia....

Sport7 ore ago

Champions, Barcellona-Psg 1-4: Mbappé show e Luis Enrique...

Poker dei francesi, ribaltato il k.o. casalingo dell'andata Il Psg rifila quattro gol al Barcellona al Montjuïc, si impone 4-1...

Sport7 ore ago

Borussia Dortmund-Atletico Madrid 4-2, tedeschi in...

I gialloneri ribaltano la sconfitta subita per 2-1 all'andata Il Borussia Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid nel ritorno dei quarti...

Spettacolo8 ore ago

Migranti, Richard Gere contro la ‘cattolica...

L'attore: "E' molto difficile capire un movimento di estrema destra conservatrice, soprattutto in un Paese che è prettamente cristiano" Richard...

Ultima ora8 ore ago

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi

Nessun '6' né '5+', jackpot sale a 91,3 milioni Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi, 16 aprile...

Cronaca8 ore ago

Corona difende Orsini: “Tanti maleducati a E’...

"Gli hanno riso in faccia, comportamento da cafoni" "Voglio difendere Orsini. La cosa peggiore che possa succedere a una persona...

Economia9 ore ago

Ponte Messina, ministero delle Infrastrutture:...

L'annuncio dopo le richieste avanzate dal ministro dell'Ambiente. Opposizione all'attacco: "Oltre 200 rilievi, progetto dannoso, inutile, costoso e pieno di...

Ultima ora10 ore ago

Scontri alla Sapienza, studenti assaltano Commissariato:...

Due gli arrestati tra cui il manifestante che ha aggredito il rappresentante delle forze dell'ordine. Danneggiate due auto di vigilanza...

Ultima ora10 ore ago

Terremoto oggi a Siena, scossa magnitudo 3.4

L'epicentro a 4 km da Poggibonsi Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 19.49 dall'Ingv vicino...

Cronaca10 ore ago

Scontri alla Sapienza, studenti assaltano commissariato

Post Content

Ultima ora10 ore ago

Auto contro tir nel tarantino, morti mamma e figlio di 12...

Ferito anche il conducente del mezzo pesante Due persone, mamma e figlio di 12 anni, sono morte in un incidente...

Ultima ora10 ore ago

Zelensky: “Nato ha difeso Israele, Ucraina si difende...

Il presidente ucraino: "Occidente alleato di Israele nei cieli, non sulla carta" Con l'azione per difendere Israele dall'attacco dell'Iran, gli...

Esteri10 ore ago

Israele studia attacco, Iran minaccia uso nuova arma...

Israele risponderà all'Iran e l'attacco potrebbe presto arrrivare. Dopo il raid di sabato scorso, il governo di Benyamin Netanyahu sembra...

Economia10 ore ago

Imprese, Livi (SostenibleOggi.it): “Bilancio...

Così Livio Livi, Founder di SostenibleOggi.it, intervenendo all’appuntamento di Adnkronos Q&A ‘Le nuove strade della sostenibilità’ presso il Palazzo dell’Informazione....

Ultima ora11 ore ago

Omicidio Ciatti, Cassazione conferma condanna a 23 anni di...

Il ceceno, tuttora latitante, ha pestato e ucciso il giovane nella notte tra l’11 e il 12 agosto 2017 fuori...

Economia11 ore ago

Sostenibilità, Dentis (Coripet): “Importante scadenza...

Il presidente di Coripet, il consorzio per la raccolta e il riciclo delle bottiglie in PET, intervenendo all’appuntamento di Adnkronos...

Economia11 ore ago

Trasporto aereo, Fiumicino al primo posto per traffico...

Dai dati Enac L'aeroporto di Roma Fiumicino si conferma al primo posto per traffico passeggeri con circa 40,3 milioni e...

Salute e Benessere11 ore ago

Malattie del cuore, in Italia provocano una morte su 3

Sono la prima causa di mortalità in Italia con oltre 216.000 morti nel 2021 pari al 31% dei decessi complessivi...