Cronaca

Violenta grandinata si abbatte su Verona


Un violento nubifragio si è abbattuto domenica, a fine giornata, in Veneto. A Verona è caduta dal cielo una vera e propria bomba di grandine, alcune strade sono state improvvisamente allagate da una pioggia dirompente e da una violenta grandine, secondo il vigili del fuoco.

I militari, che hanno effettuato 200 operazioni di soccorso, sono dovuti intervenire in molti comuni limitrofi, tra cui Sant’Ambrogio di Valpolicella. La tempesta si è spostata anche ad est sulle città di Vicenza e Padova.


Immagini particolarmente suggestive sono state pubblicate sui social media, tra cui quella di un uomo, un odontotecnico, che tenta di camminare per una strada con l’acqua fino al petto, visibilmente sorpreso dalla velocità della tempesta. Centinaia di alberi sono crollati in questa zona, il che mostra danni materiali significativi ma nessuna vittima, secondo la polizia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *