Vela, per Miceli e Girelli è record nella Ventotene-Cartagine


Matteo Miceli e Mario Girelli a bordo di ECO 40 trionfano nella Wally Record Ventotene-Cartagine con 39 minuti e 49 secondi in meno rispetto al tempo stabilito nel 2009 da Andrea Mura con il suo Vento di Sardegna, fissando in 31 ore e 31 secondi il nuovo Wally Record, sulla distanza di 277 miglia nautiche. 

Partiti da Ventotene lunedì 15 marzo alle 7 59’09’’ e arrivati a Sidi Bou Said/Cartagine il 16 marzo alle 14 59’40’’, i due campioni hanno percorso la rotta Ventotene-Cartagine con Eco 40, una 40 piedi ecologica ed autosufficiente, auto costruita da Matteo, affrontando condizioni meteo marine avverse. “Partiti con vento favorevole un angolo 90° che ci faceva subito planare e l’onda ci aiutava ma a metà strada rallenta il vento e ci gira di prua. l’ultima parte è stata veramente faticosa perché il vento che ci aspettavamo girasse è rimasto di una bolina larga e per più di 150 miglia con vento sempre sopra i 35nodi con raffiche fino a 50 e onda di 5 metri”, spiegano i vincitori. 

Ancora una volta la collaborazione tra la Federazione Vela Tunisina e la Federazione Vela Italiana, tra i giudici di regata, i Circoli Velici Tunisini e Italiani coinvolti, il Circolo Velico Ventotene, gli sponsor ha permesso il successo dell’iniziativa e l’affermazione di una cooperazione efficiente. Tra non molte ore eco 40 punterà la prua nuovamente verso l’Italia. A Roma sarà consegnata all’equipaggio la Coppa Wally Record Ventotene -Cartagine che la deterrà fino alla prossima sfida. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sport Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *