Variante Omicron, in Africa vaccinato il 6,6%, la mappa dall’Algeria allo Zimbabwe


Il 6,66% della popolazione africana è stato completamente immunizzato contro il Coronavirus. Questi i dati aggiornati al 24 novembre dai Cdc (Centers for Disease control and Prevention) del continente, mentre la nuova variante Omicron, individuata per la prima volta in Sudafrica, preoccupa il mondo intero. Le dosi somministrate in tutto il continente sono state 221,7 milioni, pari al 55,01% delle dosi fornite. Parzialmente vaccinato il 9,89% della popolazione. In Sudafrica 24.874.528 di dosi sono state inoculate da gennaio. Il 23.66 % della popolazione è completamente immunizzata. Diamo di seguito la mappa delle vaccinazioni, con dosi inoculate, percentuali di popolazione completamente immunizzata, dosi ricevute dal singolo paese.  

Algeria: 11.316.115 di dosi somministrate, per una percentuale dell’11,6% della popolazione vaccinata a fronte di 2.178.400 di dosi ricevute. La campagna è iniziata il 29 gennaio scorso. Angola: vaccini somministrati 9.026.310 dal marzo scorso (8.39 % della popolazione vaccinata). Vaccini forniti: 17.206.270.Benin: 214.396 dosi somministrate, pari all’1,29% della popolazione totalmente vaccinata. Dosi consegnate: 2.051.990. Inizio campagna: 29 marzo scorso. Botswana: vaccini somministrati dal marzo scorso: 1.352.557 (19.56% della popolazione pienamente immunizzata). Vaccini consegnati: 1.560.504.  

Burkina Faso: dosi somministrate: 166.160, popolazione totalmente immunizzata: 0.49% del totale. Vaccini ricevuti: 3.279.190. Inizio campagna: mese di giugno 2021. Burundi: vaccini somministrati: 0, vaccini consegnati: 651.200. Cameroon: 481.985 dosi somministrate da aprile scorso (0,32% della popolazione completamente immunizzata). CapoVerde: 385.717 dosi somministrate da marzo scorso (18.09 % della popolazione immunizzata). Dosi consegnate 771.100.  

Repubblica centroafricana: 352.356 dosi somministrate da maggio su un totale di 1.303.300 dosi fornite (0.21 % della popolazione completamente immunizzata). Ciad: 104.707 dosi somministrate dal giugno scorso (0,11% della popolazione totalmente immunizzata). Vaccini forniti: 634.070. Comoros: 578.178 dosi somministrate dal marzo scorso (26.81 % della popolazione totalmente immunizzata). Vaccini forniti: 2.066.380. Repubblica del Congo: 625.579 vaccini somministrati dal marzo (2.34 % della popolazione completamente immunizzata). Dosi ricevute: 1.580.800.  

Costa d’Avorio: 1.758.966 vaccini somministrati (1,31% della popolazione completamente immunizzata) a partire dal primo marzo scorso. Vaccini forniti: 9.090.161. Gibuti: 99.679 vaccini somministrati da marzo (2.61 % della popolazione pienamente vaccinata). Vaccini forniti: 626.400. Repubblica democratica del Congo: 158.363 dosi somministrate da aprile (0.05 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 2.473.830. Egitto: 34.566.624 di dosi somministrate dal gennaio scorso (12.46 % della popolazione pienamente vaccinata). Vaccini forniti: 76.148.040. Guinea Equatoriale: 440.310 dosi somministrate da febbraio (13.91 % della popolazione immunizzata) per 820.000 vaccini forniti.  

Eritrea: nessun vaccino somministrato, nessun vaccino consegnato. Eswatini: dosi somministrate: 356.938 da marzo (21.73 % della popolazione completamente immunizzata). Dosi consegnate: 612.620. Etiopia: 6.032.520 dosi somministrate da marzo (1.03 % della popolazione pienamente immunizzata). Vaccini forniti: 16.481.080. Gabon: 277.979 dosi inoculate da marzo (5.07 % della popolazione immunizzata). Dosi consegnate: 779.790. Gambia: 198.322 dosi somministrate dal marzo scorso (0.86% della popolazione vaccinata). Vaccini forniti: 500.730. 

Ghana: vaccini somministrati a partire dal primo marzo 3.493.688 (2,71% della popolazione pianamente immunizzata). Vaccini forniti: 9.686.911. Guinea: 2.364.291 di dosi somministrate dal 31 dicembre scorso (5.93 % della popolazione pienamente vaccinata). Dosi consegnate 6.147.220. Guinea Bissau: 83.294 vaccini somministrati dal 2 aprile scorso (0.34 % della popolazione pienamente immunizzata). Vaccini forniti: 1.922.920. Kenia: 6.494.091 dosi somministrate da marzo (4.57 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 10.460.070.  

Lesotho: vaccini somministrati 731.946 da marzo (32.82 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 1.268.800. Liberia: 215.993 le dosi somministrate da marzo (2.61 % della popolazione immunizzata). 1.620.000 le dosi fornite. Libia: 2.274.790 le dosi somministrate da marzo (8.98 % della popolazione immunizzata). Dosi fornite: 3.357.339. Madagascar: 566.265 dosi somministrate da maggio (0.67 % della popolazione immunizzata). Malawi: 1.373.921 di dosi somministrate da marzo (3.11 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 2.368.792. Mali: 599.114 dosi somministrate dal 31 marzo (1.42% della popolazione vaccinata). Vaccini forniti: 1.683.600. 

Mauritania: 1.734.046 di dosi somministrate da marzo (14.65 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 2.345.530. Mauritius: 1.804.047 dosi inoculate da gennaio (68.15 % della popolazione vaccinata). Dosi ricevute: 2.314.250. Marocco: da gennaio, 46.995.560 di dosi somministrate (61.23 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 67.874.000. Mozambico: dosi somministrate da marzo: 9.706.476 (11.02 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 8.916.164. Namibia: 649.840 dosi inoculate da marzo (11.78 % della popolazione vaccinata). 1.452.240 di dosi fornite. Niger: 512.294 vaccini inoculati da marzo (0.44 % della popolazione immunizzata), 1.230.270 le dosi fornite.  

Nigeria: 9.640.048 dosi inoculate da marzo (1.68 % della popolazione vaccinata), 21.177.780 i vaccini forniti. Ruanda: 8.748.557 di dosi somministrate da febbraio (23.11 % della popolazione immunizzata), 9.480.470 vaccini forniti. Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi: 4.482 dosi inoculate (0.09 % della popolazione vaccinata). Ventimila le dosi fornite. Sao Tome e Principe: dosi inoculate 116.296 da marzo (16.9 % della popolazione immunizzata). Vaccini forniti: 270.050.  

Senegal: 1.733.482 vaccini somministrati dal 23 febbraio scorso. Il 4,83 % della popolazione è immunizzata. Vaccini ricevuti: 4.629.568. Seychelles: 219.493 dosi inoculate da gennaio (71.09 % della popolazione immunizzata), 271.530 i vaccini forniti. Sierra Leone: 221.110 dosi somministrate da marzo (0.5 % della popolazione immunizzata), 1.245.454 le dosi ricevute. Somalia: 637.459 dosi inoculate da marzo (1.77 % della popolazione immunizzata), 1.354.900 vaccini consegnati. Sudafrica: 24.874.528 di dosi inoculate da gennaio (23.66 % della popolazione immunizzata), 31.607.930 dosi fornite. Sud Sudan: 132.379 di dosi inoculate da aprile (0.29 % della popolazione vaccinata), 344.470 i vaccini forniti.  

Sudan: 1.659.666 di dosi inoculate da marzo (1.15 % della popolazione immunizzata), 2.196.200 le dosi fornite. Tanzania: 744.614 dosi somministrate (0.59 % della popolazione vaccinata), 3.175.000 dosi fornite. Togo: 832.822 dosi inoculate (4.67 %della popolazione vaccinata), 2.145.900 dosi ricevute. Tunisia: 9.908.123 dosi somministrate da marzo (33.05 % della popolazione immunizzata), 10.486.180 le dosi fornite. Uganda: 6.594.117 di dosi somministrate da marzo (0.91 % della popolazione immunizzata), 10.953.280 le dosi consegnate. Zambia: 1.040.604 di vaccini somministrati da aprile (3.54 % della popolazione immunizzata), 3.622.520 di dosi fornite. Zimbabwe: 6.453.865 di dosi somministrate da febbraio (18.51 % della popolazione completamente immunizzata), 12.781.000 i vaccini forniti. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.