Vaccino Covid NovaVax, nuovo contratto Ue per 200 milioni di dosi


Via libera dalla Commissione Europea a un accordo di acquisto anticipato per il vaccino NovaVax anti-Covid. Il farmaco è prodotto da una compagnia biotecnologica Usa con sede a Gaithersburg nel Maryland. Secondo l’accordo, il settimo di questo tipo siglato finora dall’esecutivo Ue, gli Stati membri potranno comprare fino a 100 milioni di dosi del vaccino di NovaVax, con un’opzione per altri 100 mln di dosi nel corso del 2021, 2022 e 2023, una volta che il farmaco sarà stato approvato dall’Ema e dichiarato sicuro ed efficace. Gli Stati membri potranno anche donare vaccini a Paesi a reddito medio o basso o darli ad altri Stati membri. Il vaccino di NovaVax, sottolinea la presidente Ursula von der Leyen, “è già stato testato con successo contro le varianti” del coronavirus Sars-CoV-2. “Con un ampio portafoglio di vaccini – aggiunge – proteggiamo gli europei e aiutiamo a vaccinare il mondo”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.