Vaccino Covid, Moderna ha chiesto ok Fda a uso in 12-17enni


Moderna ha chiesto alla Fda americana l’autorizzazione all’uso di emergenza (Eua) per il suo vaccino anti-Covid a mRna negli adolescenti dai 12 ai 17 anni. Oggi il prodotto è approvato nella popolazione dai 18 anni in su.  

“Siamo lieti di annunciare che abbiamo presentato alla Fda una richiesta di autorizzazione all’uso di emergenza per il nostro vaccino Covid-19 per l’utilizzo negli adolescenti negli Stati Uniti – afferma Stéphane Bancel, Ceo dell’azienda Usa – Siamo incoraggiati dal fatto che il vaccino Moderna sia stato altamente efficace nel prevenire Covid-19 e l’infezione da Sars-CoV-2 negli adolescenti. Abbiamo già richiesto l’approvazione a Health Canada e all’Agenzia europea del farmaco Ema – ricorda l’amministratore delegato – e presenteremo domanda agli enti regolatori di tutto il mondo per questa importante popolazione di età più giovanile. Rimaniamo impegnati ad aiutare a porre fine alla pandemia di Covid-19”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *