Vaccino AstraZeneca, trovata causa rare trombosi: lo studio


Trovata la causa dei rari casi di trombosi registrati dopo la somministrazione del vaccino anti-Covid AstraZeneca. Uno studio anglo-americano ha verificato “come una proteina del sangue si unisca ad un componente chiave del vaccino” sviluppato dall’Università di Oxford insieme ad AstraZeneca potrebbe essere ‘l’innesco’ che ha causato i rari casi di coaguli del sangue. 

Nella ricerca – ripota la ‘Bbc’ – è coinvolta l’università di Cardiff. Secondo Alan Parker, uno dei ricercatori dell’Università di Cardiff: “Quello che abbiamo è la causa scatenante (‘trigger’), ma ci sono altri passaggi che devono accadere dopo”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *