Ulisse Biomed ha presentato domanda ammissione a Aim


Ulisse Biomed, healthcare biotech company italiana attiva nei settori della diagnostica, teranostica e nel campo terapeutico, rende noto, di aver presentato, in data odierna, a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei Warrant su Aim Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana e dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita. Il rilascio, da parte di Borsa Italiana, dell’avviso di ammissione alle negoziazioni su Aim Italia è previsto per mercoledì 4 agosto 2021, mentre l’inizio delle negoziazioni su Aim Italia per il giorno venerdì 6 agosto 2021.  

L’ammissione alle negoziazioni su Aim Italia avverrà a seguito del perfezionamento di un’offerta in sottoscrizione di Azioni (l’“Offerta”, come definita nel documento di ammissione, comprensiva di overallotment e opzione di incremento e pari a Euro 5 milioni) rivenienti da un apposito aumento di capitale. Il prezzo di collocamento delle Azioni è stato fissato in Euro 2,00 per Azione, massimo del price range, al quale corrisponde una valutazione dell’equity premoney della Società pari a Euro 10 milioni e una conseguente valutazione postmoney di Euro 15 milioni. Il book-building, coordinato ed eseguito da Bper Banca, ha registrato ordini per un controvalore superiore a 5,3 volte il quantitativo dell’Offerta.  

“Siamo orgogliosi – ha dichiarato Matteo Petti, amministratore delegato della società – di aver raggiunto questo importante traguardo. Una domanda di tale quantità e qualità è un segnale di fiducia da parte degli investitori che hanno creduto nel nostro progetto di sviluppo. Un ringraziamento va a tutto il team di Ulisse Biomed, ai nostri azionisti ed ai consulenti che ci hanno accompagnato nel processo di quotazione”. Consulenti dell’operazione Bper Banca agisce in qualità di Nominated Adviser, Global Coordinator e Specialist, Audirevi in qualità di società di revisione e Dentons in qualità di consulente legale. Bdo ha svolto la due diligence finanziaria e Starclex Studio Legale assiste la Società nella valutazione della corporate governance. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *